Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Paese Italia
× Soggetto Truffa
× Livello Monografie
× Genere Fiction
× Livello bibliografico Monografie
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Saggi
× Lingue Inglese
× Paese Serbia e Montenegro (ex Jugoslavia)

Trovati 40 documenti.

Il tavolo
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Robecchi, Alessandro <1960->

Il tavolo / Alessandro Robecchi

La Stampa : La Repubblica, 2020

Abstract: «Carlo Monterossi guardava i biglietti aerei, il passaporto appena rinnovato, le stampate con i piani di viaggio delle agenzie, i dépliant pieni di spiagge bianche e mari blu». L’eroe dei romanzi di Alessandro Robecchi è pronto al meritato riposo di una vacanza coi fiocchi. Anzi, molto più di una vacanza. Una vera e propria fuga, un fuggifuggi – da Milano, dal lavoro, dalle scemenze televisive, «dalle lineette colorate che indicano le curve dell’Auditel, dal culto della personalità di certi animali del piccolo schermo, dai meccanismi della Grande Tivù Commerciale». E invece il Monterossi, investigatore per caso e autore di successo, sta per scoprire qualcosa di estremamente spiacevole: la sua ricchezza recente e precaria, ogni suo risparmio, i soldi di una vita, sono svaniti nel nulla. Ed è scomparso anche il bravissimo promotore finanziario a cui aveva affidato il malloppo… Adesso i biglietti e il passaporto lo guardano beffardi dallo scrittoio del salotto. Povero Carlo Monterossi, l’Uomo Truffato.

20 racconti umoristici
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Poe, Edgar Allan <1809-1849>

20 racconti umoristici / Edgar Allan Poe

Milano : Club degli editori, stampa 1961

Abstract: Psyche Zenobia è segretaria corrispondente di una rivista. Ma la rivista, causa lo scarso livello letterario proposto, non va molto bene. La donna viene così inviata da Mr Blackwood per apprendere i segreti dello scrivere un buon articolo. L'uomo comincia a fornile molti consigli tra i quali: raccontare solo storie che parlano di esperienze dirette, usare toni elevati, fare citazioni dotte ecc. A Psyche Zenobia non resta che aspettare di incappare in qualche guaio.

20 racconti umoristici
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Poe, Edgar Allan <1809-1849>

20 racconti umoristici / Edgar Allan Poe

Milano : Club degli editori, stampa 1971

Abstract: Psyche Zenobia è segretaria corrispondente di una rivista. Ma la rivista, causa lo scarso livello letterario proposto, non va molto bene. La donna viene così inviata da Mr Blackwood per apprendere i segreti dello scrivere un buon articolo. L'uomo comincia a fornile molti consigli tra i quali: raccontare solo storie che parlano di esperienze dirette, usare toni elevati, fare citazioni dotte ecc. A Psyche Zenobia non resta che aspettare di incappare in qualche guaio.

Racconti del comico e del grottesco
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Poe, Edgar Allan <1809-1849>

Racconti del comico e del grottesco / Edgar Allan Poe ; a cura di Alex R. Falzon

Nuova ed.

Milano : SugarCo, stampa 1994

Abstract: Psyche Zenobia è segretaria corrispondente di una rivista. Ma la rivista, causa lo scarso livello letterario proposto, non va molto bene. La donna viene così inviata da Mr Blackwood per apprendere i segreti dello scrivere un buon articolo. L'uomo comincia a fornile molti consigli tra i quali: raccontare solo storie che parlano di esperienze dirette, usare toni elevati, fare citazioni dotte ecc. A Psyche Zenobia non resta che aspettare di incappare in qualche guaio.

Cose che capitano solo a Los Angeles
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Ridley, John <1965->

Cose che capitano solo a Los Angeles / John Ridley

Garzanti, 2001

Abstract: Hollywood, dove anche i sogni invecchiano tra ex pin up fallite, prostitute, killer cinefili. Protagonista di questo girotondo criminale è Jeffty Kittridge, un trentasettenne ex sceneggiatore alcolizzato, giocatore, indebitato fino al collo con Dumas, il boss del crimine, un haitiano trapiantato a L.A. A offrirgli un'ancora di salvezza è Mona, una ragazza di strada, molto bella e sexy. Ma altrettanto pericolosa.

Paper moon
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Brown, Joe David <1915-1976>

Paper moon : romanzo / Joe David Brown ; introduzione di Peter Bogdanovich

Salani, copyr. 2006

Abstract: Addie Pray, undici anni e orfana di madre, viene affidata a Moses, suo (presunto) padre che sopravvive passando di villaggio in villaggio commettendo piccole truffe. Convinto sulle prime che la piccola gli sia solo d'impaccio, Moses scopre che Addie non gli rende solo più semplice portare a termine le sue imprese, ma possiede una vera e propria vocazione per gli affari...

Cose che capitano solo a Los Angeles
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Ridley, John <1965->

Cose che capitano solo a Los Angeles / John Ridley

Garzanti, 2005

Abstract: Hollywood, dove anche i sogni invecchiano tra ex pin up fallite, prostitute, killer cinefili. Protagonista di questo girotondo criminale è Jeffty Kittridge, un trentasettenne ex sceneggiatore alcolizzato, giocatore, indebitato fino al collo con Dumas, il boss del crimine, un haitiano trapiantato a L.A. A offrirgli un'ancora di salvezza è Mona, una ragazza di strada, molto bella e sexy. Ma altrettanto pericolosa.

Racconti del comico e del grottesco
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Poe, Edgar Allan <1809-1849>

Racconti del comico e del grottesco / Edgar Allan Poe ; a cura di Alex R. Falzon

Milano : SugarCo, stampa 1985

Abstract: Psyche Zenobia è segretaria corrispondente di una rivista. Ma la rivista, causa lo scarso livello letterario proposto, non va molto bene. La donna viene così inviata da Mr Blackwood per apprendere i segreti dello scrivere un buon articolo. L'uomo comincia a fornile molti consigli tra i quali: raccontare solo storie che parlano di esperienze dirette, usare toni elevati, fare citazioni dotte ecc. A Psyche Zenobia non resta che aspettare di incappare in qualche guaio.

Vita e avventure di Sylvia Scarlett
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Mackenzie, Compton <1883-1972>

Vita e avventure di Sylvia Scarlett / Compton Mackenzie ; traduzione di Elisabetta Stefanini

Elliot, 2013

Abstract: Il suo libro è come la vita disse D.H. Lawrence a Compton Mackenzie dopo aver letto la storia di Sylvia Scarlett, e non diversa fu l'accoglienza della critica, che vide nell'eroina di questo libro dalle tinte dickensiane il più esplosivo personaggio femminile apparso fino a quel momento nella storia della letteratura anglosassone. Era il 1918 e il romanzo fu uno dei maggiori successi del primo dopoguerra, ora riproposto al pubblico italiano in una nuova traduzione. La vicenda prende il via con Henry Snow, ormai vedovo, che si indebita giocando d'azzardo e truffando l'azienda per cui lavora, e quindi decide di scappare in Inghilterra insieme alla figlia Sylvia. Per sfuggire meglio alla polizia, la giovane si traveste da ragazzo e assume il nome di Sylvester. Il cognome di padre e figlia, da qui in poi, sarà sempre e solo Scarlett. I due si guadagnano da vivere ingannando chiunque capiti loro a tiro, finché l'incontro con il giovane Willy Threadgould non spariglia le carte: Sylvia se ne invaghisce, ma la sua identità mascherata e i ritmi di una vita in fuga rendono complicata la nascita della loro storia d'amore. Ha dunque inizio una corsa travolgente, un concitato susseguirsi di capriole e misfatti in una storia picaresca di furbizie, inganni e ribaltamenti. Giocata tutta sull'ambiguità dei sessi e sulla facilità di confondere i sentimenti per chi, da attore/bugiardo, è abituato a simulare, la storia sorprese i lettori dell'epoca e sorprende ancora oggi.

Vita e avventure di Sylvia Scarlett
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Mackenzie, Compton <1883-1972>

Vita e avventure di Sylvia Scarlett / Compton Mackenzie ; traduzione di Elisabetta Stefanini

Elliot, 2015

Abstract: La vicenda prende il via con Henry Snow, ormai vedovo, che si indebita giocando d'azzardo e truffando l'azienda per cui lavora, e quindi decide di scappare in Inghilterra insieme alla figlia Sylvia. Per sfuggire meglio alla polizia, la giovane si traveste da ragazzo e assume il nome di Sylvester. Il cognome di padre e figlia, da qui in poi, sarà sempre e solo Scarlett. I due si guadagnano da vivere ingannando chiunque capiti loro a tiro, finché l'incontro con il giovane Willy Threadgould non spariglia le carte: Sylvia se ne invaghisce, ma la sua identità mascherata e i ritmi di una vita in fuga rendono complicata la nascita della loro storia d'amore. Ha dunque inizio una corsa travolgente, un concitato susseguirsi di capriole e misfatti in una storia picaresca di furbizie, inganni e ribaltamenti. Giocata tutta sull'ambiguità dei sessi e sulla facilità di confondere i sentimenti per chi, da attore/bugiardo, è abituato a simulare, la storia sorprese i lettori dell'epoca e sorprende ancora oggi.

La verità del ghiaccio
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Brown, Dan <1964->

La verità del ghiaccio / Dan Brown ; traduzione di Paola Frezza Pavese e Leonardo Pavese

Milano : Mondadori, 2009

Abstract: Un meteorite, sepolto sotto i ghiacci del circolo polare artico, è stato localizzato dalla Nasa e sembra contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Prima di divulgare la notizia, il presidente degli Stati Uniti vuole essere sicuro dell'autenticità della scoperta, anche per non compromettere la sua futura (ma già incerta) rielezione. La giovane Rachel Sexton e il professor Michael Tolland sono inviati sul posto insieme ad altri studiosi ma presto si rendono conto che si tratta di una truffa colossale, orchestrata ad arte. Ma da chi? E chi ha assoldato la banda di killer che li ha presi di mira, costringendoli a scappare e a rifugiarsi tra i banchi galleggianti di ghiaccio?

Ciulla, il grande malfattore
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Fo, Dario <1926-2016> - Sciotto, Piero <artista>

Ciulla, il grande malfattore / Dario Fo, Piero Sciotto ; con disegni di Dario Fo

Guanda, 2014

Abstract: Scandali finanziari, abusi edilizi, corruzione politica e una crisi economica che arricchisce i pochi e impoverisce le masse. È Roma nel 1884, quando ci arriva Paolo Ciulla, giovane catanese assai versato nel disegno. Vuole studiare architettura e diventare un artista: non ci riuscirà. In compenso anni dopo, in una Sicilia sconvolta dalla dura repressione degli scioperi agrari e del movimento dei Fasci siciliani, verrà a galla il suo vero genio: quello per la falsificazione di banconote. È solo l'inizio di una carriera che si dipanerà per laboratori e stamperie, banche e taverne, trasformandolo in un paladino dei poveri messi in ginocchio dalla crisi. Paolo Ciulla, anarchico, criminale, benefattore, è un antieroe contemporaneo e la sua Italia è la nostra. Le sue avventure, raccontate con stile trascinante in questo romanzo dal vero, attraversano e illuminano un Novecento italiano che non è stato il secolo breve, ma il più lungo: iniziato nel 1861, non è ancora finito. L'interrogatorio di Ciulla, uno dei primi grandi processi mediatici del nostro Paese, ha il ritmo di una pièce teatrale: quasi cieco per le sperimentazioni con gli acidi, ma ironico e indomito, il principe dei falsari per giorni tiene testa a giudici e pubblici ministeri. Fino all'apoteosi finale, il più grande momento di gloria: il riconoscimento pubblico di un italianissimo genio.

Come vivevano i felici
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Governi, Massimiliano <1962->

Come vivevano i felici / Massimiliano Governi

Giunti, 2013

Abstract: Corruzione, finanza, dissoluzione della famiglia, un'immersione nell'inferno del nostro presente. Come vivevano i felici riscrive liberamente la storia di Madoff dalla parte di suo figlio, che a un anno di distanza dall'arresto del padre, il 10 dicembre 2012, si uccide impiccandosi con il guinzaglio del cane. Una famiglia, una società d'investimenti finanziari disonesta, un uomo che trascina nel crollo ogni cosa che tocca e gli appartiene, un diario: stravolto, puro, senza risparmio. Con una voce ghiacciata e brillante, Come vivevano i felici è costruito attraverso visioni allucinate eppure incredibilmente puntuali, spietate, incastonate al pari di diamanti nel centro perfetto di una vicenda che va ben oltre l'incredibile.

Gli insospettati
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Santora, Nick <sceneggiatore>

Gli insospettati / Nick Santora ; traduzione di Annalisa Garavaglia

Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: New York, oggi. Cinque uomini. Cinque outsider. Cinque storie diverse, ma straordinariamente simili. Ogni giorno, Rich, Jason, Vice, Eddie e Dylan si ritrovano in uno dei più prestigiosi studi legali della città. Ma non sono avvocati: sono impiegati che svolgono incarichi ben più umili. Confinati nell'oscuro seminterrato dell'edificio, hanno il compito di riordinare e custodire montagne di scartoffie. Scartoffie che documentano transazioni finanziarie da milioni di dollari. Nessuno di loro, però, è consapevole del vero valore di quelle carte. Almeno fino al giorno in cui un giovane e ambizioso avvocato rivela loro la verità. E i cinque si rendono conto di possedere un potere smisurato: l'accesso a informazioni strettamente confidenziali. Ecco allora che gli outsider decidono di prendersi la rivincita. E architettano la truffa del secolo. Insieme, si impossessano dei documenti riservati che ogni giorno passano tra le loro mani. Con un unico obiettivo: diventare ricchi, immensamente ricchi. Poi, aprono un conto corrente congiunto, con un sistema di sicurezza geniale: un codice d'accesso a quindici cifre, di cui ciascuno di loro conosce solo una parte. Ma, quando il denaro accumulato diventa troppo per passare inosservato, i cinque truffatori capiscono di non avere più via d'uscita. E che c'è qualcosa di peggio del non far parte del gioco: esserci dentro fino al collo.

Domina
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Hilton, Lisa <1974->

Domina : romanzo / Lisa Hilton ; traduzione di Sara Caraffini

TEA, 2018

Abstract: Maestra è tornata, più forte e sensuale di prima. "Domina" di Lisa Hilton vede la sexy collezionista d’arte alle prese con nuove avventure e nuovi uomini a cui dovrà concedersi per realizzare i suoi desideri. Stavolta Judith Rashleigh, in arte la Maestra, è riuscita nel suo primo sogno: quello di aprire una galleria d’arte a Venezia. Per il mondo non è più Judith, ma ha un altro nome e celando la sua vera identità e il suo passato poco chiaro, vive in questo paradiso di angolo di mondo cercando di ricostruirsi almeno un presente. Ma non si sfugge al proprio passato e proprio un episodio avvenuto anni prima la farà catapultare in un mondo sommerso e un omicidio la costringerà a riallacciare loschi rapporti e a nottate di sesso estremo. L’obiettivo è quello di mantenere la sua posizione, continuare a vivere a Venezia e circondarsi di bellezza. Ma fino a che punto è disposta ad arrivare Maestra? Riprenderà in mano i suoi frustini per sfuggire ai malavitosi serbi? In una fuga senza fiato, verso la salvezza e forse verso nuovi crimini, Judith percorrerà mezza Europa, passando dall’Inghilterra alla Calabria.

La verità del ghiaccio
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Brown, Dan <1964->

La verità del ghiaccio / Dan Brown ; traduzione di Paola Frezza Pavese e Leonardo Pavese

Ed. speciale

Mondadori, 2014

Abstract: Un meteorite, sepolto sotto i ghiacci del circolo polare artico, è stato localizzato dalla Nasa e sembra contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Prima di divulgare la notizia, il presidente degli Stati Uniti vuole essere sicuro dell'autenticità della scoperta, anche per non compromettere la sua futura (ma già incerta) rielezione. La giovane Rachel Sexton e il professor Michael Tolland sono inviati sul posto insieme ad altri studiosi ma presto si rendono conto che si tratta di una truffa colossale, orchestrata ad arte. Ma da chi? E chi ha assoldato la banda di killer che li ha presi di mira, costringendoli a scappare e a rifugiarsi tra i banchi galleggianti di ghiaccio?

La trappola
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Thistle, G. B. <1981->

La trappola : romanzo / G. B. Thistle

Streetlib, 2018

Abstract: Nel bel mezzo di un colpo milionario non c'è spazio per gli imprevisti e tantomeno per le complicazioni di natura giudiziaria. Eppure a volte succede che ad avere il coltello dalla parte del manico sia un detective burbero e spietato, e che si debba trovare il modo di sopravvivere, scendendo a compromessi obbligati, che non fanno felice nessuno, ma rappresentano l'unica chance per restare liberi. Beatrix Ives-Pope e la sua singolare banda di artisti della truffa, messi di fronte alla scelta di cedere o meno al ricatto, non si tireranno indietro e, sfruttando ingegnosi espedienti, giocheranno la partita fino ad arrivare al fatidico scacco matto, senza mai perdere il buonumore. Un romanzo crime che strizza l'occhio alla commedia, popolato di personaggi trasformisti che si muovono in un mondo cinico e corrotto.

I soldi sono tutto
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Calenda, Fabio <1955->

I soldi sono tutto : romanzo / Fabio Calenda

Mondadori, 2018

Abstract: Roma, 2006. Moglie ricca e lagnosa, disprezzato dai suoceri, carriera in stallo: la vita di Gianni Alecci, cinquantacinque anni, è all’insegna della frustrazione. Le giornate ristagnano tra l’ufficio, in cui subisce le angherie di Riccardo Premoli, il suo direttore trentenne, e la famiglia, trascinandosi in liti costanti con la moglie Eleonora e il figlio Stefano, adolescente perditempo. Un ulteriore motivo di acredine è il confronto con il primogenito Roberto, adorato dalla madre e precocemente affermatosi all’estero come investment banker, la cui sola esistenza sembra rinfacciargli la sua mediocrità. Unico spiraglio è la sua giovanissima amante trash, Lou, con cui scorrazza in moto e consuma la tresca in uno squallido monolocale adibito a garçonnière: una tresca non di tutto riposo a causa delle pressioni della ragazza, smaniosa di trovare il suo posto al sole.

Racconti umoristici
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Poe, Edgar Allan <1809-1849>

Racconti umoristici / E. A. Poe ; con un saggio di Charles Baudelaire tradotto da Davide Monda ; introduzione e traduzione di Carla Apollonio

Versione integrale

Rusconi libri, 2016

Abstract: Psyche Zenobia è segretaria corrispondente di una rivista. Ma la rivista, causa lo scarso livello letterario proposto, non va molto bene. La donna viene così inviata da Mr Blackwood per apprendere i segreti dello scrivere un buon articolo. L'uomo comincia a fornile molti consigli tra i quali: raccontare solo storie che parlano di esperienze dirette, usare toni elevati, fare citazioni dotte ecc. A Psyche Zenobia non resta che aspettare di incappare in qualche guaio.

La verità del ghiaccio
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Brescia Materiale linguistico moderno

Brown, Dan <1964->

La verità del ghiaccio / Dan Brown ; traduzione di Paola Frezza Pavese e Leonardo Pavese

Mondadori, 2015

Abstract: Un meteorite, sepolto sotto i ghiacci del circolo polare artico, è stato localizzato dalla Nasa e sembra contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Prima di divulgare la notizia, il presidente degli Stati Uniti vuole essere sicuro dell'autenticità della scoperta, anche per non compromettere la sua futura (ma già incerta) rielezione. La giovane Rachel Sexton e il professor Michael Tolland sono inviati sul posto insieme ad altri studiosi ma presto si rendono conto che si tratta di una truffa colossale, orchestrata ad arte. Ma da chi? E chi ha assoldato la banda di killer che li ha presi di mira, costringendoli a scappare e a rifugiarsi tra i banchi galleggianti di ghiaccio?