La mia seconda vita tra zucchero e cannella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lugert, Verena

La mia seconda vita tra zucchero e cannella

Abstract: "Una porta divide il mondo in due. Di qua il ristorante, tempio del piacere supremo e dell'eleganza in cui risuonano risate cristalline, battute pungenti e conversazioni fluide e dense come miele, interrotte qua e là dal tintinnio dei calici. Di là la cucina, l'universo parallelo in cui nei medesimi istanti il sangue scorre a fiumi perché qualcuno si è ferito, mentre altri piangono sommessamente con i nervi a pezzi, e altri ancora urlano, litigano, pestano i piedi, e - qualche volta - esultano." Un memoir-reportage sulle trincee delle cucine stellate, ma anche un libro che racconta quant'è difficile e tuttavia entusiasmante cambiare vita, ricominciare dal livello più infimo della gerarchia lavorativa, dover obbedire a ragazzini che hanno la metà dei tuoi anni, abbandonare tutto ciò che ti aveva caratterizzato prima, l'indipendenza, in primo luogo, e la cultura letteraria, per poter diventare una cuoca di livello


Titolo e contributi: La mia seconda vita tra zucchero e cannella / Verena Lugert ; traduzione di Sonia Folin

Pubblicazione: Milano : Astoria, 2019

Descrizione fisica: 248 p. ; 19 cm

EAN: 9788833210391

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Assaggi

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 641.5092 CDD IN CODIFICA (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 3 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
MOZZANICA 641.5092 LUG MZN-32177 In catalogazione Non disponibile
GORLAGO 641.5092 LUG GOR-33835 In prestito 10/12/2019
SERIATE 641.5092 LUG SER-135962 Su scaffale Novità locale 30gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.