Cara Ijeawele
4 2 0
Materiale linguistico moderno

Adichie, Chimamanda Ngozi

Cara Ijeawele

Abstract: Cosa significa essere femminista oggi? Per prima cosa reclamare la propria importanza, di individuo e di donna insieme; reclamare il diritto all'uguaglianza senza se e senza ma. E cosa significa essere una madre femminista? Non smettere di essere una donna, una professionista, una persona, e condividere alla pari la responsabilità con il proprio compagno. Mostrare a una figlia le trappole tese da chi la vuole ingabbiare per mezzo della violenza, fisica o psicologica, in un ruolo predefinito, e spiegarle che quel ruolo non ha nessun valore reale e che potrà scegliere di essere ciò che vorrà. Farle capire che la sua dignità non dipende dallo sguardo e dal giudizio degli altri e che la sua realizzazione non dipenderà dal compiacere quello sguardo. E significa soprattutto insegnarle che l'amore è la cosa più importante, ma che bisogna anche capire quando è il caso di battersi contro l'ingiustizia. Adichie ha scritto un intenso pamphlet sotto forma di lettera, con uno sguardo confidenziale eppure politico. La sua voce, che sa essere intima e allo stesso tempo universale, ha saputo dare vita a un manifesto necessario in un presente in cui dobbiamo imparare a vivere la differenza per poterci ancora dire umani.


Titolo e contributi: Cara Ijeawele : quindici consigli per crescere una bambina femminista / Chimamanda Ngozi Adichie ; traduzione di Andrea Sirotti

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2017

Descrizione fisica: 88 p. ; 19 cm

EAN: 9788806234935

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Traduttore)

Soggetti:

Classi: 305.42 DONNE. RUOLO SOCIALE E CONDIZIONE (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 28 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
ARZAGO D'ADDA 305.42 ADI ARZ-12261 Su scaffale Prestabile
CALVENZANO 305.42 ADI CLV-14457 Su scaffale Prestabile
CANONICA D'ADDA 305.42 ADI CAN-21275 Su scaffale Prestabile
CARAVAGGIO 305.42 ADIC CAR-67364 In prestito 02/01/2020
ARCENE 305.42 ADI ARC-21939 Su scaffale Prestabile
COLOGNO AL SERIO 305.42 ADI CLG-41387 Su scaffale Prestabile
CURNO 305.42 ADI CUR-58063 Su scaffale Prestabile
LALLIO 305.42 ADI LAL-31468 Su scaffale Prestabile
OSIO SOTTO 305.42 ADI OST-46037 Su scaffale Non disponibile
STEZZANO 305.42 ADI STE-48268 Su scaffale Prestabile
VERDELLO 305.42 ADI VRL-53269 Su scaffale Prestabile
BERBENNO 305.42 ADI BER-100479 Su scaffale Prestabile
BONATE SOTTO 305.42 ADI BNT-35120 Su scaffale Prestabile
BREMBATE DI SOPRA "MARIO TESTA" 305.42 ADI BSP-56919 Su scaffale Prestabile
CARVICO 305.42 ADI CVC-24528 Su scaffale Prestabile
TORRE BOLDONE 305.42 ADI TBL-66686 In prestito 07/01/2020
PRADALUNGA 305.42 ADI PRA-27934 In prestito 29/08/2019
ALBANO SANT'ALESSANDRO 305.42 ADI ASA-43095 Su scaffale Prestabile
COSTA VOLPINO 305.42 ADI COS-82514 Su scaffale Prestabile
GORLE 305.42 ADI GRL-37798 Su scaffale Prestabile
NEMBRO 305.42 ADI NEM-93405 In prestito 03/01/2020
PIANICO 305.42 ADI PIA-11920 Su scaffale Prestabile
ALBINO 305.42 ADI ALB-143834 Su scaffale Prestabile
ALZANO LOMBARDO 305.42 ADI ALZ-101978 Su scaffale Prestabile
CENE 305.42 ADI CNE-21926 Su scaffale Prestabile
CLUSONE 305.42 ADI CLU-101885 Su scaffale Prestabile
RANICA 305.42 ADI RAN-59493 Su scaffale Prestabile
SONGAVAZZO 305.42 ADI SON-15498 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Scritto in forma di lettera, contiene consigli dati dall'autrice ad un'amica, appena diventata mamma di una figlia femmina.
Semplici regole che valgono forse per una bimba nata in Nigeria, ma che da noi non dovrebbero essere nemmeno insegnate ma già radicate.
Anche se a guardare i sempre più numerosi casi di femminicidio non so se valga la pena anche da noi riprendere in mano le regole base della convivenza civile in uno stato dove alcuni preconcetti la fanno ancora da padrone.
E magari insegnarle anche ai maschietti, per un mondo fatto di persone uguali, a prescindere dal genere.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.