La legge dell'intelligenza artificiale. L'AI Act europeo per trovare un senso nel futuro della tecnologia
0 0 0
Risorsa locale

De Biase, Luca - Viola, Roberto

La legge dell'intelligenza artificiale. L'AI Act europeo per trovare un senso nel futuro della tecnologia

Abstract: L'approccio dell'Ue all'Intelligenza Artificiale (AI) è incentrato sull'eccellenza e sulla fiducia, con l'obiettivo di rafforzare la ricerca e la capacità industriale, garantendo nel contempo la sicurezza e i diritti fondamentali dell'individuo e del cittadino. Il modo in cui ci avviciniamo all'Intelligenza Artificiale definirà infatti il mondo che vivremo in futuro. Per contribuire alla costruzione di un'Europa resiliente e competitiva, i cittadini e le imprese dovrebbero poter beneficiare dei vantaggi dell'AI, sentendosi al contempo sicuri e protetti. Roberto Viola, che ha contribuito alla stesura del quadro normativo europeo, e Luca De Biase, giornalista esperto di tecnologia e innovazione, raccontano i principi che stanno ispirando l'azione europea, le finalità dell'AI Act e gli impatti che avrà nel prossimo futuro sulle nostre vite."La via europea all'intelligenzaartificiale è frutto di un pensieroarticolato e complesso. Come tuttele visioni, potrà funzionare o no.Ma, date le alternative, vale la penadi tentare. Se questa operazione riesce,l'Europa avrà tecnologie umanamentepiù sensate e potrà proporle al mondo."


Titolo e contributi: La legge dell'intelligenza artificiale. L'AI Act europeo per trovare un senso nel futuro della tecnologia

Pubblicazione: IlSole24Ore Publishing and Digital, 21/05/2024

ISBN: 9791254843086

Data:21-05-2024

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: PDF con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 21-05-2024

L'approccio dell'Ue all'Intelligenza Artificiale (AI) è incentrato sull'eccellenza e sulla fiducia, con l'obiettivo di rafforzare la ricerca e la capacità industriale, garantendo nel contempo la sicurezza e i diritti fondamentali dell'individuo e del cittadino. Il modo in cui ci avviciniamo all'Intelligenza Artificiale definirà infatti il mondo che vivremo in futuro. Per contribuire alla costruzione di un'Europa resiliente e competitiva, i cittadini e le imprese dovrebbero poter beneficiare dei vantaggi dell'AI, sentendosi al contempo sicuri e protetti. Roberto Viola, che ha contribuito alla stesura del quadro normativo europeo, e Luca De Biase, giornalista esperto di tecnologia e innovazione, raccontano i principi che stanno ispirando l'azione europea, le finalità dell'AI Act e gli impatti che avrà nel prossimo futuro sulle nostre vite."La via europea all'intelligenzaartificiale è frutto di un pensieroarticolato e complesso. Come tuttele visioni, potrà funzionare o no.Ma, date le alternative, vale la penadi tentare. Se questa operazione riesce,l'Europa avrà tecnologie umanamentepiù sensate e potrà proporle al mondo."

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.