Miraculum
0 0 0
Risorsa locale

Gambetta, Giovanni Paolo

Miraculum

Abstract: Consigliato ad un pubblico adultoQuante avversità una persona può sopportare nella vita? Dicono che le disgrazie non vengono mai sole. Sandra, la protagonista, si sente perseguitata dalla malasorte. Ha perso la fede e l'affligge una profonda sensazione d'impotenza che la porta ad ammalarsi gravemente. Una notte fa un sogno e al mattino cerca di interpretarlo. Convinta di aver ricevuto in sogno la soluzione dei suoi problemi, decide di reagire, si scuote e torna in lei una ritrovata forza d'animo che le fa superare la malattia. Da quel momento inizia un percorso incredibile. A differenza del marito, che coltiva una fede incrollabile in Dio, lei si sente tradita e si convince che sia tutto una menzogna. Decide allora di mettere alla prova la fede altrui. Quanti ingenui fedeli sono pronti a credere alle statuette piangenti sangue? La Beata Vergine è al centro di questo racconto, non Lei direttamente, ma la falsa rappresentazione che Sandra ne farà generando una tra le più grandi aspettative religiose della storia. Lo sviluppo della vicenda è assolutamente imprevedibile e Sandra ne sarà travolta trovandosi anch'essa vittima del suo stesso inganno.


Titolo e contributi: Miraculum

Pubblicazione: Booksprint, 07/02/2024

Data:07-02-2024

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 07-02-2024

Consigliato ad un pubblico adultoQuante avversità una persona può sopportare nella vita? Dicono che le disgrazie non vengono mai sole. Sandra, la protagonista, si sente perseguitata dalla malasorte. Ha perso la fede e l'affligge una profonda sensazione d'impotenza che la porta ad ammalarsi gravemente. Una notte fa un sogno e al mattino cerca di interpretarlo. Convinta di aver ricevuto in sogno la soluzione dei suoi problemi, decide di reagire, si scuote e torna in lei una ritrovata forza d'animo che le fa superare la malattia. Da quel momento inizia un percorso incredibile. A differenza del marito, che coltiva una fede incrollabile in Dio, lei si sente tradita e si convince che sia tutto una menzogna. Decide allora di mettere alla prova la fede altrui. Quanti ingenui fedeli sono pronti a credere alle statuette piangenti sangue? La Beata Vergine è al centro di questo racconto, non Lei direttamente, ma la falsa rappresentazione che Sandra ne farà generando una tra le più grandi aspettative religiose della storia. Lo sviluppo della vicenda è assolutamente imprevedibile e Sandra ne sarà travolta trovandosi anch'essa vittima del suo stesso inganno.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.