La riglobalizzazione. Dall'interdipendenza tra Paesi a nuove coalizioni economiche
0 0 0
Risorsa locale

Ottaviano, Gianmarco

La riglobalizzazione. Dall'interdipendenza tra Paesi a nuove coalizioni economiche

Abstract: Un nuovo ordine mondiale si prospetta all'orizzonte. E la globalizzazione non sarà più la stessa. Negli ultimi anni, gli sforzi di molti Paesi si sono indirizzati verso la creazione di alternative all'economia globale integrata sviluppatasi a partire dalla Seconda guerra mondiale. Un processo che ha conosciuto un'ulteriore accelerazione in seguito alla guerra in Ucraina e alle conseguenti sanzioni economiche inflitte alla Russia da parte della comunità internazionale. L'esito più probabile della trasformazione in corso non sarà però la deglobalizzazione tanto temuta (o auspicata) da molti commentatori, quanto una riglobalizzazione selettiva: una riconfigurazione dell'economia mondiale per gruppi integrati di Paesi affini. Globalizzazione sì, ma solo tra amici fi dati. Questo porterà i Paesi ad aggregarsi sotto due principali sfere di influenza – americana e cinese – in competizione per l'egemonia economica, politica e culturale. In questo saggio, Gianmarco Ottaviano offre molti spunti di riflessione sul futuro prossimo dell'economia globale, sulle conseguenze delle nuove logiche multilaterali sulla sicurezza planetaria e sul nuovo ordine mondiale che si va configurando.


Titolo e contributi: La riglobalizzazione. Dall'interdipendenza tra Paesi a nuove coalizioni economiche

Pubblicazione: Egea, 04/08/2022

EAN: 9788823838819

Data:04-08-2022

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 04-08-2022

Un nuovo ordine mondiale si prospetta all'orizzonte. E la globalizzazione non sarà più la stessa. Negli ultimi anni, gli sforzi di molti Paesi si sono indirizzati verso la creazione di alternative all'economia globale integrata sviluppatasi a partire dalla Seconda guerra mondiale. Un processo che ha conosciuto un'ulteriore accelerazione in seguito alla guerra in Ucraina e alle conseguenti sanzioni economiche inflitte alla Russia da parte della comunità internazionale. L'esito più probabile della trasformazione in corso non sarà però la deglobalizzazione tanto temuta (o auspicata) da molti commentatori, quanto una riglobalizzazione selettiva: una riconfigurazione dell'economia mondiale per gruppi integrati di Paesi affini. Globalizzazione sì, ma solo tra amici fi dati. Questo porterà i Paesi ad aggregarsi sotto due principali sfere di influenza – americana e cinese – in competizione per l'egemonia economica, politica e culturale. In questo saggio, Gianmarco Ottaviano offre molti spunti di riflessione sul futuro prossimo dell'economia globale, sulle conseguenze delle nuove logiche multilaterali sulla sicurezza planetaria e sul nuovo ordine mondiale che si va configurando.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.