Ugo De Luca. Bibliotecario rigoroso e innovativo
0 0 0
Risorsa locale

Lullo, Francesco - Falini, Cinzia - Di Carlo, Terzio

Ugo De Luca. Bibliotecario rigoroso e innovativo

Abstract: Al ricordo di Ugo De Luca (Picciano 1930 - Francavilla a Mare 2020) sono dedicati i contributi raccolti in questo volume, scritti da colleghi di lavoro e amici che lo hanno conosciuto e apprezzato e che qui ne tracciano il profilo professionale e umano. Ugo De Luca è stato direttore della biblioteca "A. C. De Meis" di Chieti. Ha contribuito alla completa ammodernamento e alla ristrutturazione della biblioteca "De Meis" negli anni Settanta e Ottanta. Alla sua attività ha aggiunto l'insegnamento di materie umanistiche presso l'Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti. Ha lavorato come promotore per la costituzione della sezione Abruzzo dell'Associazione italiana biblioteche della quale è stato Presidente per più mandati dal 1973 al 1984; ha continuato a seguire l'attività dell'Associazione come consigliere regionale e dal 2000 al 2003 come componente del Collegio dei Probiviri.


Titolo e contributi: Ugo De Luca. Bibliotecario rigoroso e innovativo

Pubblicazione: Associazione Italiana Biblioteche, 19/07/2021

EAN: 9788878123267

Data:19-07-2021

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: PDF con Social DRM

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 19-07-2021

Al ricordo di Ugo De Luca (Picciano 1930 - Francavilla a Mare 2020) sono dedicati i contributi raccolti in questo volume, scritti da colleghi di lavoro e amici che lo hanno conosciuto e apprezzato e che qui ne tracciano il profilo professionale e umano. Ugo De Luca è stato direttore della biblioteca "A. C. De Meis" di Chieti. Ha contribuito alla completa ammodernamento e alla ristrutturazione della biblioteca "De Meis" negli anni Settanta e Ottanta. Alla sua attività ha aggiunto l'insegnamento di materie umanistiche presso l'Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti. Ha lavorato come promotore per la costituzione della sezione Abruzzo dell'Associazione italiana biblioteche della quale è stato Presidente per più mandati dal 1973 al 1984; ha continuato a seguire l'attività dell'Associazione come consigliere regionale e dal 2000 al 2003 come componente del Collegio dei Probiviri.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.