Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Target di lettura Adulti, generale
× Genere Fiction
× Livello Monografie
× Materiale A stampa
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese su
× Paese Italia

Trovati 39722 documenti.

Risultati da altre ricerche: Rete Bibliotecaria Bresciana

The turn of the screw
0 0 0
Materiale linguistico moderno

James, Henry

The turn of the screw / Henry James

Bulgaria : Digibooks OOD, [2022?]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
The Paris apartment
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Foley, Lucy

The Paris apartment / Lucy Foley

London : HarperCollins Publishers, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In a beautiful old apartment block, deep in the backstreets of Paris, secrets are stirring behind every resident's door. The lonely wife The party animal The curtain-twitcher The secret lover The watchful caretaker The unwanted guest There was a murder here last night. Who holds the key to the mystery of apartment three?

La disparition de Stephanie Mailer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dicker, Joel

La disparition de Stephanie Mailer / Joël Dicker

Genève : Rosie & Wolfe, 2022

Le livre de Baltimore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dicker, Joel

Le livre de Baltimore / Joël Dicker

Genève : Rosie & Wolfe, 2022

Abstract: Jusquau jour du Drame, il y avait deux familles Goldman. Les Goldman-de-Baltimore et les Goldman-de-Montclair. Les Goldman-de-Montclair, dont est issu Marcus Goldman, lauteur de La Vérité sur lAffaire Harry Quebert, sont une famille de la classe moyenne, habitant une petite maison à Montclair, dans le New Jersey. Les Goldman-de-Baltimore sont une famille prospère à qui tout sourit, vivant dans une luxueuse maison dune banlieue riche de Baltimore, à qui Marcus vouait une admiration sans borne. Huit ans après le Drame, cest lhistoire de sa famille que Marcus Goldman décide cette fois de raconter, lorsquen février 2012 il quitte lhiver new-yorkais pour la chaleur tropicale de Boca Raton, en Floride, où il vient satteler à son prochain roman

The mirror visitor. 4: The storm of echoes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dabos, Christelle

The mirror visitor. 4: The storm of echoes / Christelle Dabos ; translated from the french by Hildegarde Serle

New York : Europa, 2022

Abstract: Ofelia e Thorn affrontano un universo colmo di allegorie e di realtà interiori profonde, di orizzonti antichi e di sentimenti nuovi, fino a scovare la verità che da sempre è nascosta dietro lo specchio. Crollati gli ultimi muri della diffidenza, Ofelia e Thorn si amano ormai appassionatamente. Tuttavia non possono farlo alla luce del sole: la loro unione deve infatti rimanere nascosta perché possano continuare a indagare di concerto sull'indecifrabile codice di Dio e sulla misteriosa figura dell'Altro, l'essere di cui non si conosce l'aspetto, ma il cui potere devastante continua a far crollare interi pezzi di arche precipitando nel vuoto migliaia di innocenti. Come trovare l'Altro, senza sapere nemmeno com'è fatto? Più uniti che mai, ma impegnati su piste diverse, Ofelia e Thorn approderanno all'osservatorio delle Deviazioni, un istituto avvolto dal segreto più assoluto e gestito da una setta di scienziati mistici in cui, dietro la facciata di una filantropica clinica psichiatrica, si cela un laboratorio dove vengono condotti esperimenti disumani e terrificanti. È lì che si recheranno i due, lì scopriranno le verità che cercano e da lì proveranno a fermare i crolli e a riportare il mondo in equilibrio.

Un mondo virtuale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Un mondo virtuale : Caverpaga Humor : 5° rassegna umoristica nazionale

Cavernago : comune di Cavernago, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il mostro di Firenze e altri racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

San Guedoro, Lodovica

Il mostro di Firenze e altri racconti / Lodovica San Guedoro

Munchen : Krull, 2022

Abstract: "Questi racconti", afferma Lodovica San Guedoro, "li ho scritti in un certo qual modo per tramandare quello che mi capitava da ragazza, e non solo, quando andavo per le vie del mondo. Il mostro di Firenze, o l'uomo che aveva tutta l'aria di esserlo, anche quello ho conosciuto. Svolgeva l'attività di affittacamere, e io sono stata sua ignara ospite per un pezzetto insieme a mio marito... Questo libro è perciò una piccola rassegna delle molestie sessuali subite principalmente in Italia per la strada, nei cinema, nei parchi, sui bus, prima di espatriare e anche tornando in patria per vacanze. Ma è stato in Germania che, con mia cugina, sono andata vicino alla violenza carnale e sfuggita forse alla morte." Ventisette racconti, ognuno dei quali è un'incantevole tessitura di ricordi multicolori, sfavillanti di luce e di bellezza, ognuno un episodio di un unico sogno: perché, per una misteriosa e affascinante alchimìa dello spirito, il passato si ripresenta agli occhi dell'anima con le movenze fluttuanti ed eteree di un lungo e vasto sogno, e a tal grado si mostra qui l'affinità di vita e sogno da indurre a riguardarlo, il passato, come il sogno già vissuto di quella stessa anima. Una musica apollinea e mozartiana con Leimotiv tuttavia dionisiaco. Una narrazione con un motivo ricorrente, l'insidia sessuale, che riemerge sempre nel bel mezzo o alla fine di una rievocazione. Nel mare di armonia, regolarmente irrompe una dissonanza. Tutti i racconti fatalmente s'incagliano in quel punto. Lo schema è contraddetto solo in tre di essi, significativamente intitolati "Dolce Stil Novo" (I, II e III). Sono prevalentemente brevi, come scritti su un'unghia, come fiori o farfalle che nascono, vivono e muoiono in poche ore e in quelle attingono alla massima vitalità e bellezza.

Ammazzate il leone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ibarguengoitia, Jorge

Ammazzate il leone / Jorge Ibarüengoitia ; traduzione di Angelo Morino

Roma : La nuova frontiera, 2022

Abstract: Arepa, un'isola immaginaria dei Caraibi, 1926. Il presidente della repubblica, il maresciallo Belaunzarán, sta per concludere il suo quarto e ultimo mandato, così come impone la Costituzione da lui stesso promulgata. Ma il vecchio leone non vuole farsi da parte. Così prima fa assassinare il candidato dell'opposizione e poi propone una modifica alla Carta mobilitando i suoi sostenitori del partito progressista per essere rieletto. I ricchi borghesi del partito moderato non ci stanno e per sconfiggerlo richiamano sull'isola Pepe Cussirat, un giovane e ricco dongiovanni, e lo candidano contro Belaunzarán. Nel frattempo si succedono gli intrighi per uccidere il dittatore. Una trama strampalata, una satira spietata e delle scene epiche degne del miglior Tarantino: sono questi gli ingredienti di Ammazzate il leone, un testo che è diventato la parodia per eccellenza della novela del dictador ma che, riletto oggi, ci dimostra come humor e disincanto sono, se maneggiati come fa Ibargu?engoitia, strumenti efficacissimi per descrivere una società.

Light of home. Un faro nella tempesta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sivec, Tara

Light of home. Un faro nella tempesta / Tara Sivec

Salerno : Always, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Jefferson Fisher III non si aspetta di incontrare l'amore della sua vita al liceo, proprio nel giorno in cui ha deciso di arruolarsi in marina. Eppure, con l'arrivo di Lucy Butler sull'isola della sua famiglia, il mondo di Fisher si capovolge. Lei è diversa da tutte le altre e, anche se il bisogno di servire il Paese è irrinunciabile per Fisher, il giovane amore tra lui e Lucy non si lascia scoraggiare. Missione dopo missione, lei e Fisher si tengono in contatto, si frequentano, si amano, fino a diventare marito e moglie e costruirsi una vita insieme proprio lì, sull'isola al largo della costa orientale degli Stati Uniti che ha visto sbocciare il loro amore. Per quattordici anni, Lucy rappresenterà la luce della speranza, il faro in grado di condurre di nuovo a casa Fisher dai posti più orribili, di curarlo da tutte le sue ferite, fisiche e psicologiche. Ma dopo cinque missioni all'estero, Fisher è un uomo diverso: comincia a non essere più in grado di superare i traumi inflitti dalla guerra e finirà per rendersi conto di essersi trasformato in una minaccia per coloro che lo circondano. Così, per curarsi da un grave disturbo post traumatico e per permettere a Lucy di essere di nuovo felice, l'ex militare è costretto a un cambiamento radicale: abbandonare la sua vita precedente. Fisher divorzia da Lucy e si trasferisce sulla terraferma, in un centro per veterani. Dopo un anno di intensa terapia, il faro che per tutta la vita lo ha guidato torna a ricondurre Fisher a casa, sull'isola, per un'ultima volta. Stavolta, lui è pronto a convincere Lucy che è guarito e che il suo cuore non ha mai smesso di battere per il suo primo e unico amore. Ma se Fisher e Lucy desiderano davvero che la loro storia si concluda con un lieto fine, dovranno ripercorrere tutti i dolori del loro passato per poter costruire il futuro insieme.

La profezia delle pagine perdute
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello

La profezia delle pagine perdute / Marcello Simoni

[S.l.] : Newton Compton Editori, 2021

Abstract: Ignazio da Toledo è morto. O almeno questo è ciò che racconta Uberto, suo figlio, quando, nel luglio del 1232, raggiunge la corte di Sicilia nella speranza di riabbracciare la sua famiglia. Palermo, tuttavia, sarà per lui l'inizio di un nuovo incubo. Se di sua madre si sono perse le tracce, sua moglie e sua figlia sono tenute prigioniere in un luogo ben celato. Il loro carceriere è Michele Scoto, astrologo personale dell'imperatore Federico II, convinto che il mercante gli abbia sottratto e nascosto un libro misterioso, la leggendaria Prophetia Merlini . Uberto ignora che le sue disavventure siano intrecciate a quelle di un uomo senza passato che sta navigando su una nave di pirati barbareschi lungo le coste dell'Africa settentrionale e del mar Rosso. Il suo nome è Al-Qalam e, obbedendo gli ordini di un crudele capitano, è alla disperata ricerca di un tesoro inestimabile e capace di legare Dio all'uomo, un tesoro donato in tempi remotissimi da re Salomone alla Regina di Saba. Mentre Al-Qalam lotta per ritrovare la sua identità e Uberto per salvare la madre, Sibilla tenta con ogni mezzo di ricongiungersi alla famiglia e di sfuggire all'acerrimo nemico di Ignazio da Toledo, lo spietato frate domenicano Pedro González...

Une nuit au jardin
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crausaz, Anne

Une nuit au jardin / Anne Crausaz

Nantes : éditions MeMo, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il fait encore nuit. Là, une lumière clignote. Une étoile tombée du ciel ? Approchons…

Cujo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

Cujo / Stiven Kinh

Kharkiv : Klub Simeiinogo Dozvillia, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Маленька безвідповідальність жінки, що необачно обрала коханця… Маленька безвідповідальність чоловіка, що вчасно не відремонтував авто… Маленька безвідповідальність господарів, що не зробили щеплення псу… А Куджо, добрий слинявій велетень-сенбернар, лише, граючись, погнався за летючою мишею. Мікроскопічний вірус сказу перетворив гіганта на страшного монстра, що в нестямі буде вбивати всіх, хто опиниться на його шляху. Капканом під палючим сонцем стане поламана машина для Донни Трентон і її маленького сина. Хто переможе у двобої скаженої люті тварини і матері, що рятуватиме від смерті своє дитя?

Tre gocce d'acqua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Urbano, Valentina

Tre gocce d'acqua / Valentina D'Urbano

[S.l.] : Mondadori, 2021

Abstract: Al suo settimo romanzo, Valentina D'Urbano si conferma un talento purissimo e plastico, capace di calare i suoi personaggi in un'attualità complessa e contraddittoria, di indagare la fragilità e la resilienza dei corpi e l'invincibilità di certi legami, talmente speciali e clandestini da sfuggire a ogni definizione. Come quello tra Celeste e Nadir, che per la lingua italiana non sono niente, eppure in questa storia sono tutto. Celeste e Nadir non sono fratelli, non sono nemmeno parenti, non hanno una goccia di sangue in comune, eppure sono i due punti estremi di un'equazione che li lega indissolubilmente. A tenerli uniti è Pietro, fratello dell'una da parte di padre e dell'altro da parte di madre. Pietro, più grande di loro di quasi dieci anni, si divide tra le due famiglie ed entrambi i fratellini stravedono per lui. Celeste è con lui quando cade per la prima volta e, con un innocuo saltello dallo scivolo, si frattura un piede. Pochi mesi dopo è la volta di due dita, e poi di un polso. A otto anni scopre così di avere una rara malattia genetica che rende le sue ossa fragili come vetro: un piccolo urto, uno spigolo, persino un abbraccio troppo stretto sono sufficienti a spezzarla. Ma a sconvolgere la sua infanzia sta per arrivare una seconda calamità: l'incontro con Nadir, il fratello di suo fratello, che finora per lei è stato solo un nome, uno sconosciuto. Nadir è brutto, ruvido, indomabile, ha durezze che sembrano fatte apposta per ferirla. Tra i due bambini si scatena una gelosia feroce, una gara selvaggia per conquistare l'amore del fratello, che preso com'è dai suoi studi e dalla politica riserva loro un affetto distratto. Celeste capisce subito che Nadir è una minaccia, ma non può immaginare che quell'ostilità, crescendo, si trasformerà in una strana forma di attrazione e dipendenza reciproca, un legame vischioso e inconfessabile che dominerà le loro vite per i venticinque anni successivi. E quando Pietro, il loro primo amore, l'asse attorno a cui le loro vite continuano a ruotare, parte per uno dei suoi viaggi in Siria e scompare, la precaria architettura del loro rapporto rischia di crollare una volta per tutte.

The song of Achilles
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Miller, Madeline

The song of Achilles / Madaleine Miller

London ...[etc.] : Bloomsbury, 2022

El italiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pérez-Reverte, Arturo

El italiano / Arturo Pérez-Reverte

Barcelona : Alfaguara, 2021

La zucca violina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoncelli, Nazareth

La zucca violina : storie oltre il cancello / Nazareth Simoncelli

Bergamo : Corponove, 2021

Mi stai ascoltando
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Walden, Tillie

Mi stai ascoltando / Tillie Walden ; traduzione Caterina Marietti

[S.l.] : Bao Publishing, 2021

Abstract: Questa è una storia, magistralmente raccontata, di vicinanza, accoglienza, comprensione e ammissione della natura dei propri demoni, ed è un libro che fa battere il cuore fino a sentirlo nelle orecchie, mentre si avvicina il finale, che è tra i più perfetti e delicati che ci sia capitato di leggere negli ultimi anni. Il nuovo libro di Tillie Walden è la storia di due donne che si stanno allontanando da qualcosa, e si incontrano lungo la strada. Nessuna delle due ha idea di quale sia la meta, e poco a poco iniziano a fidarsi l’una dell’altra. Lo scenario che le circonda è, almeno in apparenza, il Texas occidentale, ma di tanto in tanto qualcosa di indefinibile e surreale avviene, deformando il paesaggio e costringendole a domandarsi se il loro viaggio avrà mai fine. Sono inseguite da strani, misteriosi funzionari della rete stradale, e il gatto che decidono di riportare a casa sembra al centro di molte più cose di quanto sarebbe dato immaginare guardandolo.

Sviato, yake zavzhdy z toboiu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hemingway, Ernest

Sviato, yake zavzhdy z toboiu / Ernest Hemingvei ; z anhlijsʹkoji pereklala Hanna Janovsʹka

L'viv : Vydavnytstvo Staroho Leva, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Zghodom
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

Zghodom : roman / Stiven Kinh ; pereklad z anhlijs'koï: Oleny Ljubenko

Kharkiv : Klub Simeiinogo Dozvillia, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dzheimi — v usomu zvychainyi khlopchyk zi zvychainoi nepovnoi simi, krim odnoho. Vin bachyt mertvykh i mozhe rozmovliaty z nymy. Do toho zh pokiinyky musiat zavzhdy chesno vidpovidaty na yoho zapytannia. Mama nakazuvala nikomu ne rozpovidaty pro tsiu motoroshnu zdibnist, prote zberehty taiemnytsiu ne vdalosia. Vidchaidushna detektyvka, mamyna podruha, planuie rozkryty spravu zlovisnoho niu-yorkskoho terorysta z dopomohoiu khlopchyka. Ubyvtsia vzhe vidiishov u zasvity, a yoho bomba tsokaie des u misti y os-os zbere kryvavyi urozhai. Dzheimi mozhe diznatysia, de vin yii zakhovav. Ale tsei mrets ne skhozhyi na inshykh...

Il ciclo del Sole Nero. [3]: La reliquia del caos
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giacometti, Eric - Ravenne, Jacques

Il ciclo del Sole Nero. [3]: La reliquia del caos / Éric Giacometti, Jacques Ravenne ; traduzione di Francesca Novajra

Milano : Mondadori, 2021

Abstract: Il terzo capitolo del Ciclo del Sole Nero , indimenticabile saga del duo di scrittori Éric Giacometti e Jacques Ravenne, che con i loro thriller esoterici hanno conquistato i lettori di tutto il mondo. «Un gioco di ruolo affascinante, che dimostra come il thriller esoterico possa sposarsi meravigliosamente con la buona letteratura» – Sud Ouest Luglio 1918. La famiglia imperiale russa viene giustiziata dai rivoluzionari. Per salvarsi lo zar Nicola II sarebbe disposto a rivelare dove si trova la quarta svastica, ma viene ucciso prima di poterlo fare. Luglio 1942. Mai l'esito del conflitto mondiale è parso così incerto. Se l'Inghilterra sembra aver evitato ogni rischio d'invasione, la Russia di Stalin si sta piegando sotto i colpi degli eserciti di Hitler. L'Europa è a un punto di svolta. Attraverso la grande caccia alle svastiche, si scatena una guerra occulta nel tentativo di far pendere l'ago della bilancia: chi si impadronirà dell'oggetto sacro avrà la vittoria. Tristan Marcas, agente doppiogiochista dal passato oscuro, si mette alla ricerca di un prezioso reliquiario che contiene la svastica dei Romanov, arrivando a organizzare un furto rocambolesco al British Museum. A Berlino, Mosca e Londra, inizia un'incredibile corsa contro il tempo, che trascina in una spirale vertiginosa Erika, l'archeologa tedesca, e Laure, la giovane combattente della resistenza francese