Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Livello bibliografico Monografie
× Target di lettura Adulti, generale
× Materiale A stampa
× Livello Monografie
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Legislazione
× Nomi Dickens, Charles

Trovati 531085 documenti.

Risultati da altre ricerche: Rete Bibliotecaria Bresciana

Alfa e Omega
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alfa e Omega : Ugo Riva : [Mostra itinerante]

Bergamo : Fondazione Credito Bergamasco, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Gli uomini di domani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brosche, Heidemarie

Gli uomini di domani : manuale di sopravvivenza felice per mamme di figli maschi / Heidemarie Brosche

Trento : Erickson, 2021

Abstract: «Ancora un maschio? Che sfortuna...» «Con tutti questi figli maschi, quando mettete su una squadra di calcio?» Come si fa ad essere madri felici di più figli maschi? Si può essere madri complete e realizzate senza vestitini rosa e bambole in casa? Con la lucidità e solidità di un'esperienza autobiografica vissuta con molta consapevolezza ma anche con tanti dubbi, l'autrice, nella vita professionale un'insegnante, racconta con tono leggero ed empatico, a tratti sinceramente autoironico, la propria vita di madre di tre figli maschi. Senza negare le oggettive difficoltà della vita quotidiana, l'autrice accompagna il lettore anche attraverso le piacevoli sorprese, le inaspettate gioie, il superamento dei pregiudizi e dei benevoli ma evitabili compatimenti che l'avere solo figli maschi comporta.

Ugo Gobbato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scelsa, Ivan

Ugo Gobbato : l'ingiustizia sommaria : dalla Fiat all'Alfa Romeo, storia di un dirigente operaio / Ivan Scelsa

[S.l.] : Acerbo, 2022

Un treno carico di diritti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giuffrida, Franco

Un treno carico di diritti / Franco Giuffrida

[Roma] : Eir, 2015

Lune di rame
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbero, Fulvia Viola

Lune di rame : Dive Madonne Streghe Bloggers / Fulvia Viola Barbero

Saluzzo : Fusta, 2015

Abstract: Un viaggio di fantasia attraverso il tempo, ispirato a un'icona universale che rintocca nei secoli con la sua voce appassionata. Un itinerario di indagine romanzata che parte dal c'era una volta e si conclude nei siti internet, tra mito leggenda e storia. Scandito in un'alternanza di leggerezza e seriosità. Intrapreso alla ricerca del talismano perfetto per consegnare al futuro l'amore scritto con la lettera maiuscola.

Il figlio sbagliato
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Lackberg, Camilla

Il figlio sbagliato / Camilla Läckberg ; traduzione dallo svedese di Laura Cangemi

Venezia : Marsilio, 2023

Farfalle

Abstract: A Fjällbacka è arrivato l’autunno e una fitta nebbia grigia si rifiuta di mollare la stretta sulla costa. Anche se la maggior parte dei turisti è già andata via, in paese sono in corso i preparativi per un’importante mostra fotografica: Rolf Stenklo, noto artista dello scatto, sta per esporre le sue opere più personali, e la curiosità per cosa svelerà l’allestimento è grande. Ma quando mancano solo due giorni all’inaugurazione, qualcuno entra nella galleria e lo uccide. Poco dopo, anche la casa del celebre scrittore Henning Bauer, candidato al premio Nobel per la letteratura in pieno blocco creativo, è sconvolta da un’aggressione brutale. Difficile non pensare che i crimini siano in qualche modo legati. Tanto più che i due uomini si conoscevano bene, essendo entrambi tra i fondatori del Blanche, un club culturale aperto a un ristretto numero di prescelti. Luogo di potere e contatti necessari a farsi strada nel cangiante mondo delle arti, il Blanche è una tappa obbligata per chiunque sulla scena svedese voglia ottenere fama e visibilità con un romanzo, una raccolta di poesie o un’installazione. Mentre le indagini di Patrik Hedström e della sua squadra procedono a fatica, Erica è alle prese con un nuovo libro. E nelle sue ricerche su un caso di omicidio che risale al 1980, riesce a trovare un collegamento proprio con il Blanche e le persone coinvolte negli eventi che hanno di recente scosso Fjällbacka. A riprova che l’eco delle menzogne risuona sempre a lungo.

Il quinto testimone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Connelly, Michael

Il quinto testimone / Michael Connelly ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Milano : Piemme, 2023

Abstract: Sono tempi duri per Mickey Haller. La crisi picchia sodo e, nonostante i crimini non siano diminuiti, pare che nessuno, nemmeno i delinquenti più incalliti, possa più permettersi un avvocato. E così, per far quadrare il bilancio, non gli resta che imboccare un'altra strada in un settore che purtroppo, sempre a causa della crisi, ha avuto una vera e propria esplosione, quello dei pignoramenti delle abitazioni. Sembra che la gente, infatti, oltre a non avere i soldi per pagare un avvocato, non abbia neanche quelli per restituire le rate del mutuo contratto con le banche per l'acquisto della casa. Quello di Lisa Trammel è il primo caso di cui Mickey Haller si occupa e anche se finora è riuscito a evitare che la banca le sequestri la casa, lo stress e la sensazione di aver subito un'ingiustizia l'hanno profondamente segnata. Comunque Lisa non è una donna facile. Combattiva, ficcanaso, è stata persino diffidata dall'avvicinarsi all'istituto di credito che minaccia di lasciarla senza un tetto sopra la testa. Le cose si complicano, e di molto, quando viene accusata di aver ucciso Mitchell Bondurant, il dirigente che segue la sua pratica. Per Mickey significa tornare a quello che ha sempre fatto, cioè occuparsi di diritto penale, ma se pensava che difendere Lisa fosse una passeggiata, si sbagliava di grosso. Non solo scoprirà delle verità sconvolgenti sulla sua cliente, ma, al momento del verdetto, prenderà delle decisioni che capovolgeranno radicalmente la sua vita. Da questo libro è tratta la serie Netflix Avvocato di difesa.

Algeria del Nord
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dal Bosco, Oriana

Algeria del Nord / Oriana Dal Bosco

Faenza : Polaris, 2023

Abstract: Nonostante l'Algeria sia una destinazione conosciuta soprattutto per il deserto del vasto sud, una grande ricchezza di questo Paese è rappresentata dai numerosi e, in molti casi, splendidi siti archeologici, come testimoniano gli otto Patrimoni dell'Umanità dichiarati dall'Unesco. Dalle testimonianze preistoriche alle città di epoca numidica e romana per arrivare alle testimonianze delle culture berbera e araba, si può affermare che l'Algeria è praticamente un immenso museo archeologico a cielo aperto. Né ci si può dimenticare delle città che uniscono le antiche atmosfere medievaleggianti delle casbah alle architetture coloniali francesi che per oltre 130 anni hanno dato una significativa impronta a questo Paese. Un poeta algerino scriveva "non si lascia mai l'Algeria per sempre". Ecco, proprio così: arrivi e gli algerini ti fanno sentire a casa… e quando vai via non pensi ad altro se non a quando tornerai in quella terra che ha qualcosa di magico e che ti attira con gli occhi profondi dei bambini, la forza delle donne e l'orgoglio degli uomini.

La cantadora
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lai, Vanni

La cantadora / Vanni Lai

Roma : Minimum fax, 2023

Abstract: Sulle strade polverose della Sardegna di inizio Novecento, un calesse viaggia da un paese all’altro, di festa in festa. Lo guida una vedova armata di pistola, dalla strana personalità «di fattucchiera e di dea». La Cantadora – così la chiamano – è una stella oscura, l’unica donna in grado di sfidare gli uomini nelle gare a chitarra, esibizioni che durano fino a tarda notte e in cui i cantori, per un piatto di minestra e qualche bicchiere di vino, si alternano sopra palcoscenici fatti di tavolacci davanti a piazze gremite e bercianti. Ma Candida Mara – questo il suo vero nome – possiede il dono di piegare la volontà altrui grazie alla sua voce. Attaccabrighe, adorata e detestata, Candida Mara fu la prima donna del canto a chitarra, capace di opporsi con le sue scelte di vita a una società maschilista e retriva. Affascinante ma cancellata dalla memoria per ignoranza e vergogna, ancora oggi è una figura circondata dal mistero. A mettersi sulle sue tracce, tra l’omertà degli anziani e i depistaggi di strani musicologi, è uno scrittore fallito e appassionato di western. Nella ricerca lo aiuteranno la giovane Aleni e un grammofono d’oro che sembra custodire vecchie storie sepolte.

L'eco dei tamburi di bronzo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nguyen, Phong

L'eco dei tamburi di bronzo / Phong Nguyen ; traduzione di Anna Martini

Milano : Piemme, 2023

Abstract: Tra le mura del palazzo dei Trung, accanto alle rive placide del Fiume Rosso, due giovani sorelle meditano vendetta contro l'impero cinese che da decenni ha sottomesso le loro terre. Trung Trac è la maggiore, è obbediente, timida, ama scrivere. Trung Nhi è la minore: competitiva, le piace correre nella foresta e combattere. Le due discendenti della dinastia Trung non potrebbero essere più diverse, ma entrambe amano e rispettano le antiche tradizioni vietnamite, sono contrarie alle nuove imposizioni confuciane e soprattutto si tengono pronte allenandosi tutti i giorni, sia nella lotta che nella strategia militare. Quando i soldati cinesi si impadroniscono del loro palazzo, prima, e iniziano poi a uccidere la servitù e i loro cari, le sorelle finiscono in esilio. Ma ben presto decidono di reagire e radunano in breve tempo ottantamila combattenti, tra persone comuni e guerriere Degan. Ha così inizio il contrattacco. Sarà una guerra per la libertà, per far sentire al mondo la voce di chi non accetta più di subire gli abusi di potere. Sarà il grido di ribellione di migliaia di innocenti. L'eco dei tamburi di bronzo è un'epopea che unisce la fantasia dell'epica antica all'ardore e alla forza delle lotte per i propri diritti. Perché anche quando l'ultima battaglia sembra definitivamente perduta, potrà sempre risuonare il suono lontano di un tamburo a riaccendere la speranza.

Le indagini del Marlow Murder Club
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thorogood, Robert

Le indagini del Marlow Murder Club : romanzo / Robert Thorogood ; traduzione dall'inglese di Francesca Gallo

Roma : Time crime, 2023

Abstract: Judith Potts ha settantasette anni ed è beatamente felice. Vive da sola in una villa un po’ dimessa appena fuori Marlow, non c’è nessun uomo nella sua vita che le dica cosa fare o quanto whisky bere, e per tenersi occupata crea i cruciverba per i giornali nazionali. Una sera, mentre nuota nel Tamigi, è testimone di un brutale omicidio. La polizia locale non crede alla sua storia, così decide di investigare da sé, e ben presto a questa missione si uniscono Suzie, una dog-sitter dal cuore puro, e Becks, la sobria e composta moglie del parroco. Insieme sono il Marlow Murder Club. Quando un altro cadavere viene ritrovato, si rendono conto di avere per le mani un vero e proprio serial killer. E l’enigma che volevano risolvere diventa una trappola da cui potrebbero non trovare via d’uscita...

Prima del diluvio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Redondo, Dolores

Prima del diluvio / Dolores Redondo ; traduzione di Claudia Marseguerra

Milano : Rizzoli, 2023

Abstract: Glasgow. Alla fine degli anni Sessanta un uomo ribattezzato dalla stampa “Bible John” uccise tre giovani donne, tutte con caratteristiche fisiche simili, adescate in un club notturno della città. L’assassino si presentava con un volto pulito e le carte giuste per convincere una ragazza a passare del tempo con lui, per poi stringerla nel suo abbraccio mortale. Non verrà mai arrestato. Quindici anni dopo Bible affolla ancora le pagine di cronaca nera, perché ogni tanto capita che un delitto mostri proprio la sua impronta. E l’investigatore Noah Scott Sherrington ne è ossessionato, convinto com’è di poterlo trovare, anche se nessuno ci scommette più. Ma non importa. La caccia non si deve fermare e in una notte di pioggia, sulla sponda limacciosa di un lago, Sherrington è davvero a un passo da lui, poi il cuore ha un’esitazione, cede, e l’investigatore non può andare oltre. Noah è cardiopatico e non dovrebbe condurre questo tipo di indagini. Eppure è solo da qui che la corsa per catturare il serial killer accelera e approda a Bilbao, dove sembra che Bible sia fuggito a bordo di un cargo partito dalla Scozia. È il 1983 e la città ignora ciò che si sta preparando: sono i giorni prima del diluvio, o meglio di un’alluvione che metterà in ginocchio una popolazione intera, ed è in queste ore che Sherrington e Bible consumeranno, forse, il loro ultimo duello.

Sulla tua pelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tortelli, Andrea

Sulla tua pelle : il caso di Carol Maltesi / Andrea Tortelli

Firenze ; Milano : Giunti, 2023

Abstract: Il 20 marzo 2022, lungo una strada di montagna in provincia di Brescia, viene ritrovato il corpo di una donna uccisa, smembrata e chiusa in sacchi neri. Gli inquirenti dichiarano che è difficile risalire all’identità della vittima ma rivelano la presenza sui suoi resti di alcuni tatuaggi. Intanto il giornalista Andrea Tortelli è in smart working: che nel suo caso significa gestire quasi da solo una testata di informazione online, dalla scelta della linea editoriale alla gestione dei problemi tecnici e amministrativi fino alla redazione dei pezzi, e nel frattempo occuparsi del figlio piccolo. Non ha perso, però, la passione per il giornalismo fatto bene, quello che verifica ogni notizia, si pone domande e cerca le risposte. È così che, pochi giorni dopo e in meno di ventiquattr’ore, armato solo di computer e smartphone, Andrea riesce a risalire all’assassino, a chattare con lui, a dare un nome alla vittima: Carol Maltesi, nota come Charlotte Angie, mamma, attrice, giovane donna dai sogni troppo grandi, morta ormai da mesi nel silenzio più assordante. Da questo momento per le forze dell’ordine non è difficile arrestare il colpevole, ma questo, si sa, non è che il primo passo per comprendere il senso di una storia. Le indagini dei magistrati chiariranno i fatti, ma per Andrea Tortelli non è possibile smettere di pensare a quella ragazza morta troppo presto, cercare di conoscerla anche se ormai è tardi. Sulla tua pelle è dunque il resoconto di un caso da manuale di giornalismo investigativo – che ha suscitato l’interesse dei media di tutto il mondo, dal «Telegraph» al «New York Post», dall’«Abc» alla «Rtl» tedesca – e la storia di una donna che ha cercato la propria strada nel nostro mondo indifferente e al tempo stesso giudicante. Un racconto che rende omaggio a una ragazza che cercava la felicità e che ci insegna come i social, dietro le loro foto patinate, non siano altro che un luogo dove ciascuno di noi cerca di uscire dalla propria solitudine.

Il profumo degli alberi di mele
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scott, Nikola

Il profumo degli alberi di mele / Nikola Scott ; traduzione di Erika Bianchi

[S.l.] : Giunti, 2023

Abstract: Londra, 2004. Frankie sta per realizzare il suo sogno: diventare una vera giornalista e scrivere per il London Post. Ma quando il suo burbero capo le dà l’incarico di partecipare a un’importante serata di gala, non potrebbe essere più contrariata. Dovrà seguire Violet Etherington, nota per le battaglie che da anni combatte per i diritti delle donne e impegnata in varie associazioni benefiche. Frankie però non è stata scelta né per caso né per merito: Violet altri non è che sua nonna, eppure nessuno sa che le due non si parlano più da dieci anni. Somerset, 1940. Violet è una ragazza di diciassette anni, il viso spruzzato di lentiggini e un’inconfondibile massa di capelli castani dai riflessi dorati. La sua personalità indipendente è schiacciata dalle aspettative della famiglia, che la vorrebbe già promessa a qualcuno, mentre la guerra imperversa. Ma il destino è pronto a cambiare tutto con una mossa crudele: durante il blitz che si abbatte su Londra, una scelta incauta la porta a perdere tragicamente l’amata cugina Romy, un lutto che la segnerà per sempre. Nel tentativo di superare il senso di colpa, Violet, che non ha mai lavorato prima d’ora, decide di arruolarsi nell’Esercito agricolo e di partire per Winterbourne, il regno delle mele. Tuttavia la vita nei campi si rivela più dura del previsto, e un nuovo pericolo, ben più vicino dei raid aerei, incombe su di lei. Nikola Scott torna con un romanzo da leggere d’un fiato: una storia straziante, tesa tra passato e presente, sul potere di un segreto indicibile e la forza salvifica dell’amicizia.

Omicidio fuori stagione
2 1 0
Materiale linguistico moderno

Seaman, Arwin J.

Omicidio fuori stagione / Arwin J. Seaman

Milano : Piemme, 2023

Abstract: "Mai successa una cosa del genere, qui." È questa la frase che l'ufficiale della Scientifica Henning Olsson sente pronunciare al suo arrivo su Liten, isola vulcanica che sorge in un tratto di mare tra Svezia e Danimarca. Perché l'omicidio di una ragazza di sedici anni non ha niente a che fare con la vita tranquilla e solitaria di quel mucchio di scogli e boschi su cui Henning non metteva piede da quattro anni. E in cui sperava di non dover tornare più. A Liten non accade mai nulla e questo lo sa molto bene, visti tutti i fine settimana che ci ha trascorso cercando di riportare sulla terraferma la donna che amava: l'agente Annelie Lindhal. Certo, il vulcano spento con il suo lago perfettamente circolare, sono una bella attrazione durante i mesi estivi. Ma ora proprio quel lago è diventato il teatro di un crimine orrendo, una ragazza uccisa, legata per farle assumere la forma di una stella, e abbandonata nell'acqua cristallina. No, nulla di tutto ciò è mai accaduto sull'isola. Henning è stato chiamato per la sua grande esperienza nella Scientifica, ma ciò che dovrà fare a Liten sarà molto più di qualche rilievo. Lì nessuno sa come condurre una vera indagine e lui è l'unico ad averne le capacità. Lui e la persona che quell'isola gliel'ha fatta odiare: Annelie. Insieme a Kaj Bak, un giovanissimo fotografo con idee geniali e un bisogno atavico di riconoscimento, al commissario Owe Dahlberg, che nasconde una parte di sé, e alla giovane Malin, adolescente irrequieta e aspirante influencer, Henning e Annelie cercheranno di sbrogliare il primo capitolo di quello che sembra l'inizio di un incubo

La via delle sorelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manzini, Gaia

La via delle sorelle / Gaia Manzini

Firenze : Giunti ; Milano : Bompiani, 2023

Abstract: Nella vita i legami che scegliamo ci definiscono più di quelli in cui ci troviamo nascendo. Per ogni donna il rapporto con le amiche è una relazione fondativa, capace di determinare la direzione di un’esistenza intera: di indicare una via. Ci sono le amiche sorelle, unite da un legame simbiotico; le complici di sfide e trasgressioni; le compagne in cui specchiarsi per riconoscersi; ma anche quelle che tradiscono perché sanno colpire nel punto di massima debolezza: le amiche geniali, le amiche fatali. È in questa misteriosa incubatrice di fioriture, in questo regno magico e a volte inquietante fatto di presenze cangianti che Gaia Manzini sceglie di addentrarsi. Le vicende di amiche passate alla storia – scrittrici, artiste, donne coraggiose – si intrecciano con quelle delle amiche di una vita, in un controcanto che lascia emergere dell’amicizia le sfumature più delicate e difficili da pronunciare. Se sono donne destinate a lasciare traccia di sé o solo incontri fugaci non conta: ogni legame, in queste pagine, racchiude lo stesso potere trasformativo. Un caleidoscopio di racconti nel quale rileggere la nostra vita, ripensare i rapporti che ci hanno fatto crescere, riconoscere aspetti inconfessabili di noi che solo certe amicizie hanno la forza giusta per poter sfiorare. La via delle sorelle è, al contempo, un’indagine letteraria su un sentimento troppo spesso dato per scontato e un vibrante memoir dedicato a tutte le amiche che hanno saputo cercarsi e riconoscersi. Perché l’amicizia è sempre e comunque un viaggio al centro del proprio cuore.

Questione di vita e di cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Christie, Agatha

Questione di vita e di cuore : storie d'amore della regina del giallo / Agatha Christie

Milano : Mondadori, 2023

Abstract: L'amore può far compiere le imprese più grandiose... o i delitti più efferati. In questa raccolta di racconti Dame Agatha esplora il lato oscuro del sentimento: crimini passionali, cuori spezzati, relazioni decisamente pericolose. Ad affrontare le indagini e a sciogliere gli enigmi, i detective più amati, da Hercule Poirot a Miss Marple, da Harley Quin a Parker Pyne, fino all'inossidabile coppia Tommy e Tuppence, che ha fatto del binomio amore/indagine uno stile di vita. Una raccolta di racconti per tutti gli innamorati... del giallo d'autore.

The black rose. 1: Il bocciolo dell'inferno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piromallo, Selene

The black rose. 1: Il bocciolo dell'inferno / Selene Piromallo

Milano : Sperling & Kupfer, 2023

Abstract: Rose è la classica ragazza acqua e sapone, dalla vita tranquilla: ottimi voti, un fidanzato, James, che la ama, una madre un po' assente che in fondo le vuole bene. Al terzo anno, decide di lasciare il college che ha frequentato fino a quel momento per inseguire i suoi sogni e trasferirsi alla Seattle University, a un paio d'ore da casa. Ed è lì che conosce Harvey, che ha la reputazione di essere l'incarnazione vivente del cattivo ragazzo. Rose sa che i tipi come lui portano solo guai, ma proprio non riesce a stargli lontano. E, a mano a mano che il tempo passa, si rende conto che sotto la maschera che mostra al mondo si cela un animo sensibile, segnato da mille ferite e cicatrici. Rose si trova di fronte a un dilemma: James o Harvey? Stabilità o fascino dell'ignoto? Rimarrà fedele a se stessa e sceglierà le certezze e la serenità, oppure deciderà di vivere quell'amore che le sconvolge il cuore?

Guaio di notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rinaldi, Patrizia

Guaio di notte / Patrizia Rinaldi

Milano : Rizzoli, 2023

Nero

Abstract: A Napoli un guaio molto brutto si dice "guaio di notte", perché di notte qualsiasi imprevisto si complica. Succede quando la Signora, alla guida di un suv dai vetri oscurati, raccoglie Andrea dalla strada, malmenata e rotta. Due sconosciute che si annusano, e si riconoscono: entrambe devono ricominciare da capo. La Signora, segnata da mille cicatrici, è napoletana, porta con eleganza i suoi sessantotto anni e, ora che il marito è morto, sta scoprendo i suoi neri segreti. Come parziale risarcimento per le offese della vita ha scelto una Glock 17. Andrea, lineamenti asiatici, è una ragazza bellissima dal corpo androgino. Sotto i vestiti da uomo nasconde il proprio passato. Le due viaggiano verso Nord, in fuga da tutto, forse anche da se stesse. Approdano, per rifocillarsi, in un lussuoso albergo nelle campagne toscane. Ma la quiete dura poco: in una delle pozze termali vicino all'hotel viene ritrovato il cadavere di uno degli ospiti. La polizia è in alto mare, così la Signora e Andrea, a corto di soldi, si reinventano detective private e si lanciano a risolvere il caso. I guizzi geniali e la natura camaleontica si riveleranno armi potenti, che però potrebbero non bastare. Patrizia Rinaldi porta in scena una storia che sembra fondere Holmes & Watson con Thelma & Louise. Tra giallo e commedia nera, scivoleremo in uno spassosissimo intreccio degli equivoci, dove nessuno è davvero chi dice di essere e, come nella vita vera, chiunque indossa una maschera per celare ossessioni e desideri inespressi.

Le figlie di Foxcote Manor
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chase, Eve

Le figlie di Foxcote Manor / Eve Chase ; traduzione di Federica e Stefania Merani

Milano : Sperling & Kupfe, 2023

Pandora

Abstract: Tre generazioni. Due estati. Un segreto esplosivo. In una maestosa foresta poco distante da un'isolata dimora padronale, viene trovata una bambina. Gli Harrington la accolgono e l'incredulità si trasforma rapidamente in gioia. Una terribile tragedia si è abbattuta su di loro e l'arrivo inaspettato della piccola li riempie di speranza, illuminando gli angoli bui e polverosi della casa. Nel disperato tentativo di non perderla, la tengono nascosta, sospesa in un fatato mondo estivo in cui le normali regole di comportamento - e la legge - sembrano non applicarsi. Tuttavia, pochi giorni dopo, un cadavere viene trovato nel bosco. E i loro sogni di una famiglia perfetta vanno in pezzi come una fragile cupola di vetro. Finché, a distanza di molti anni, la verità dovrà essere ricomposta, tassello dopo tassello... Una storia emozionante e commovente sui segreti gelosamente custoditi per amore e per paura, sul bisogno di una famiglia e su come, grazie a essa, ci si possa ritrovare quando si è più persi.