Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Target di lettura Adulti, generale
× Soggetto Opere in musica
× Livello bibliografico Monografie
× Target di lettura Adulti, generale
× Materiale A stampa
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Saggi
× Lingue Inglese
× Nomi Benvenuti, Stefano

Trovati 5 documenti.

Risultati da altre ricerche: Rete Bibliotecaria Bresciana

Tosca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colaone, Sara

Tosca : graphic novel / Sara Colaone

Milano : Solferino, 2019

Abstract: «Guardo le stelle. Vedi come rilucono? Un giorno le porteremo in teatro queste stelle... e tutti potranno sentirle, come le vediamo noi ora.» Amore e ambizione, poesia e tradimento: tre storie originali intrecciate al mondo dell'opera e al genio creativo di Puccini. Il melodramma che ha inaugurato il Novecento ora anche a fumetti. Ancora e sempre Tosca.

Delitto alla Scala
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pulcini, Franco

Delitto alla Scala : romanzo / Franco Pulcini

Milano : Ponte alle Grazie, 2016

Abstract: Milano, novembre di un futuro prossimo. Su un balcone del Teatro alla Scala viene assassinato il direttore d'orchestra che avrebbe dovuto dirigere la Prima, la mitica serata mondana del 7 dicembre. L'opera in programma è L'Arianna di Monteverdi, il cui manoscritto, dato a lungo per disperso, è stato ritrovato da poco. Il titolo gode di fama iettatoria e già nei tempi antichi aveva portato sciagure. Una nuova tragedia avvolge così la prima opera tragica della storia. Ma quest'Arianna è davvero l'originale del 1608? O il manoscritto è un banale falso che potrebbe essere smascherato dall'ascolto? Manca solo un mese all'inaugurazione, la situazione è drammatica, ma la macchina teatrale non si può fermare. Se non si salva lo spettacolo, l'onore della Scala è in gioco. Incaricato delle indagini è Abdul Cali, commissario arabo-siciliano, che non ha mai messo piede nel tempio della musica. Dovrà inventarsi i metodi per dipanare la matassa dove si annodano fosche passioni da palcoscenico, invidie, nervosismi, reticenze, interessi erotici ed economici. Un'immersione nel più sovraeccitato narcisismo artistico, quello dell'opera lirica, dove le star non si placano mai. Un mondo popolato di astute primedonne, al cui confronto ogni altro artista è un figurante. Insensibili al sangue versato alla vigilia della Prima, si nascondono fino all'ultimo all'ombra dell'ipocrita necessità dello show must go on.

Primadonna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colautti, Arturo

Primadonna / Arturo Colautti ; a cura di Paolo Patrizi

Roma : Elliot, 2014

Abstract: Pubblicato postumo nel 1921 ma scritto alcuni decenni prima, Primadonna è un romanzo su due livelli: quello, decisamente corale, della ricostruzione d’ambiente (il teatro d’opera visto “dietro le quinte”) e quello della storia di passione e desiderio, che verso l'epilogo sfocia in una sorta di giallo psicologico. Nato giornalista prima di scoprirsi romanziere, poi passato alla storia come librettista d’opera, Arturo Colautti realizzò un reportage sotto forma di fiction, applicando fedelmente il “metodo Zola”, anche se la bellezza virginea della primadonna in questione, e i tormenti della carne che provoca nel protagonista (ma non solo in lui), sembrano appartenere a una temperie assai più italo-borghese. Se il romanzo si colloca, musicalmente parlando, nel periodo in cui l’Italia si divideva in tradizionalisti e wagneristi, il backstage qui raccontato - composto da cantanti, critici e impresari, conflitti d’interesse, ricatti sessuali, dilettanti spacciati per tecnici - è invece ancora di stupefacente attualità.

L'amante di Mozart
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shotwell, Vivien

L'amante di Mozart / Vivien Shotwell ; traduzione di Roberta Zuppet

Milano : Rizzoli, 2014

Abstract: Giovane, bella e dotata di una voce purissima: Anna ha tutte le carte in regola per diventare una soprano acclamata sulla scena operistica di fine Settecento. Dopo un lungo apprendistato con un misterioso castrato in esilio a Londra, la cantante parte per l'Italia dove a soli sedici anni si trova catapultata nell'intossicante mondo dei teatri, della nobiltà e della mondanità. La fama e il successo non tardano ad arrivare tanto che viene invitata dallo stesso imperatore a esibirsi a Vienna, la città della musica. Proprio durante una festa a corte la ragazza incontra Mozart, un giovane pianista virtuoso e un compositore dall'incredibile genio. Fin da subito tra i due nasce un rapporto speciale, entrambi sono brillanti e talentuosi, ma entrambi sono anche sposati. Man mano che la fama di Anna cresce la sua vita personale si disfa, pezzo dopo pezzo, e proprio quando lei crede di non essere più in grado di rialzarsi, Mozart corre in suo aiuto. La travolgente storia d'amore che li cattura infiammerà anche la loro arte. Lei diventa la sua musa ispiratrice, e lui scrive per lei alcune delle sue arie più belle. La loro sarà una passione destinata a vivere per sempre tra le note di alcune delle più belle composizioni del grande Maestro.

Tutti i libretti di Rossini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tutti i libretti di Rossini / a cura di Marco Beghelli e Nicola Gallino

Milano : Garzanti, 1991