Logo del progetto LeggoFacile    

Il Progetto LeggoFacile ha come obiettivo garantire l'uguaglianza di accesso all’informazione e alla lettura, fornendo informazioni aggiornate su spazi, servizi e strumenti per la lettura accessibile.

Tutti gli utenti devono avere la possibilità di usufruire dei servizi della biblioteca attraverso molteplici supporti, scegliendo sulla base delle proprie preferenze.  Tra le azioni del progetto Leggo Facile è prevista la promozione di documenti specifici sulle differenti disabilità e la diffusione di testi ad alta leggibilità.  

Di seguito troverete: bibliografie di approfondimento sulle varie disabilità, comprendenti saggistica e manuali per genitori e operatori; bibliografie di testi ad alta leggibilità per adulti e bambini; racconti di vita sulla "quotidiana disabilità".

Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Adulti, generale

Trovati 135 documenti.

Anna Karenina
0 0 0
Disco (CD)

Tolstoj, Lev Nikolaevic

Anna Karenina / Lev Tolstoj ; letto da Anna Bonaiuto

Roma : Emons, 2017

Classici

Abstract: Romanzo imprescindibile e di una modernità straordinariamente vitale, narra la storia della passione che spinse Anna a rinunciare alla sua famiglia, alla sua posizione sociale, a ogni cosa, per amore di Vrònskij. E davanti ai nostri occhi scorre tutta la Russia dell’epoca, dai salotti dell’alta società alle isolate isbe di campagna, dai gelidi uffici ministeriali alle paludi dove si tira alle beccacce, in un quadro di profonda e spietata bellezza.

Il sistema periodico
5 0 0
Disco (CD)

Levi, Primo

Il sistema periodico / Primo Levi ; letto da Massimo Popolizio

[S.l.] : Full Color Sound, 2016

Abstract: Fusioni di musica e letteratura, narrazioni parallele offerte da grandi talenti, capaci di restituire non solo il senso e il significato, ma anche l'anima dei racconti più belli. 21 elementi chimici per 21 racconti, ognuno dei quali è un capitolo di un'affascinante autobiografia, che affianca all'arte del vivere quella del lavorare, con amore, intelligenza, ironia e passione.

Il gioco della mosca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Il gioco della mosca / Andrea Camilleri

Torino : Angolo Manzoni, stampa 2008

Abstract: Camilleri raccoglie alcune microstorie - anzi, storie cellulari le definisce - che hanno generato sentenze, proverbi, detti...Così recupera parole, mimi, giochi della sua infanzia, del suo paese di terra e di mare, e li ferma sul foglio non per suscitare rimpianti, ma perché ciò che è cambiato non svanisca nella memoria.«Il gioco della mosca lo si praticava da maggio a settembre, quando il sole asciugava la spiaggia inumidita dalle piogge d ' autunno... Sono fermamente persuaso che nel corso di questo gioco, durato anni, si sono decisi i nostri destini individuali : troppo tempo impegnavamo nella pura meditazione su noi stessi e il mondo. E così qualcuno divenne gangster, un altro ammiraglio, un terzo uomo politico. Per parte mia, a forza di raccontarmi storie vere o inventate in attesa della mosca, diventai regista e scrittore».Andrea Camilleri è nato a Porto Empedocle nel 1925 ma attualmente risiede a Roma. Regista teatrale, giornalista e scrittore, ha creato il personaggio del commissario Montai -bano e 1 ' immaginaria cittadina siciliana di Vigàta.Il gioco della mosca viene pubblicato nella collana CORPO 16 GRANDI CARATTERI per gentile concessione dell'Autore e della Sellerio Editore.

Una storia semplice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

Una storia semplice / Leonardo Sciascia

Torino : L'angolo Manzoni, 1997

Novecento
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

Novecento : un monologo / Alessandro Baricco

Torino : Angolo Manzoni, 2000

Non è la fine del mondo
0 0 0
Disco (CD)

Gazzola, Alessia

Non è la fine del mondo / Alessia Gazzola ; letto da Cristiana Capotondi

Roma : Emons, 2017

Abstract: Trentenne, carina, patita di romanzi regency, Emma vive a Roma. Il giorno in cui il produttore cinematografico non le rinnova il contratto, si sente come un’eroina dei suoi libri: tutta sola, in lotta contro la sorte avversa. Una commedia romantica dei nostri giorni, fresca e frizzante e con un pizzico di ironia

L'estate fredda
0 0 0
Disco (CD)

Carofiglio, Gianrico

L'estate fredda / Gianrico Carofiglio ; letto da Gianrico Carofiglio

Roma : Emons, 2017

Abstract: Bari, 1992. Nel pieno di una sanguinosa guerra tra clan, arriva la notizia del rapimento di un bambino, il figlio di un boss. È un punto di non ritorno. La lunga confessione di un pentito non basterà a fare chiarezza. Per risolvere il caso toccherà a Pietro Fenoglio, maresciallo dei carabinieri sabaudo trapiantato in Puglia, addentrarsi in quella zona grigia dove è più difficile distinguere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato. Un romanzo dal ritmo perfetto, che intreccia in modo magistrale realtà e finzione narrativa, letto dall’autore stesso con accenti di impressionante verità.

Nel mare ci sono i coccodrilli
0 0 0
Disco (CD)

Geda, Fabio

Nel mare ci sono i coccodrilli / di Fabio Geda ; letto da Paolo Briguglia

Roma : Emons, 2015

Abstract: Nava, a sud di Kabul. Gli uomini di un ricco mercante bussano alla porta: dei banditi hanno rubato un camion e ucciso l'autista e ora, come risarcimento, pretendono il figlio Enaiatollah. Per salvare il figlio, la madre compie la più dolorosa delle scelte: lo porta in Pakistan e lo abbandona. Qui ha inizio l'incredibile viaggio di Enaiatollah che lo porterà in Italia passando per l'Iran, la Turchia e la Grecia.

La storia
0 0 0
Disco (CD)

Morante, Elsa

La storia / Elsa Morante ; letto da Iaia Forte

Roma : Emons, 2017

Abstract: "Un giorno di gennaio dell'anno 1941, un soldato tedesco di passaggio, godendo di un pomeriggio di libertà, si trovava, solo, a girovagare nel quartiere di San Lorenzo, a Roma". Ambientato a Roma dal 1941 al 1947, il romanzo è un grande affresco corale che racconta gli orrori della guerra e della storia, "questo scandalo che dura da duemila anni". Al centro, le disgraziate vicende della maestrina Iduzza Ramundo, vedova mite e rassegnata, e del figlio Useppe, pischelletto dai grandi occhi azzurri spalancati sul mondo. Pubblicato nel 1974, ottenne un enorme successo e infiammò violente polemiche, diventando immediatamente un caso politico e letterario. Dal romanzo è tratto il film omonimo, diretto da Luigi Comencini e interpretato da Claudia Cardinale.

Paola Cortellesi legge Orgoglio e pregiudizio
5 0 0
Disco (CD)

Austen, Jane

Paola Cortellesi legge Orgoglio e pregiudizio / di Jane Austen

Versione integrale

Roma : Emons Italia, 2012

Abstract: Orgoglio e pregiudizio è uno dei primi romanzi di Jane Austen. La scrittrice lo iniziò a ventuno anni. Rifiutato da un editore londinese, rimase in un cassetto fino alla sua pubblicazione anonima nel 1813, e da allora è considerato tra i più importanti romanzi della letteratura inglese. È la storia delle cinque sorelle Bennet e dei loro corteggiatori, con al centro il romantico contrasto tra l'adorabile e capricciosa Elizabeth e l'altezzoso Darcy; lo spirito di osservazione implacabile e quasi cinico, lo studio arguto dei caratteri, la satira delle vanità e delle debolezze della vita domestica, fanno di questo romanzo una delle più efficaci e indimenticabili commedie di costume del periodo Regency inglese. Il capolavoro della più perfetta artista tra le donne, la scrittrice i cui libri sono tutti immortali, come la definisce Virginia Woolf, in versione audiolibro, grazie alla lettura divertita e appassionata di Paola Cortellesi. Romanzo da cui sono state tratte innumerevoli versioni cinematografiche e televisive, fonte di ispirazione per molte scrittrici (da Stephanie Meyer a Helen Fielding), esso ritrae con acuminata sottigliezza e umorismo la vita quotidiana delle giovani donne e della società nella campagna inglese prima della rivoluzione industriale. Con la sua interpretazione, Paola Cortellesi infonde nuova vita all'indimenticabile Elizabeth Bennet, uno dei personaggi più amati della letteratura.

Gli anni della leggerezza
0 0 0
Disco (CD)

Howard, Elizabeth Jane

Gli anni della leggerezza / Elizabeth Jane Howard ; letto da Valentina Carnelutti

Roma : Emons, 2017

Abstract: È l'estate del 1937 e la famiglia Cazalet si appresta a riunirsi nella dimora di campagna. Ad attenderli, uno stuolo di cameriere e domestici, lunghe passeggiate, il tè a letto la mattina, segreti e bugie. I due capostipiti, affettuosamente soprannominati il Generale e la Duchessa, vigilano su atmosfere d'altri tempi. Ma sotto la rassicurante e rigida morale vittoriana qualcosa sta cominciando a cambiare

Una cosa divertente che non farò mai più
3 0 0
Disco (CD)

Wallace, David Foster

Una cosa divertente che non farò mai più / David Foster Wallace ; letto da Giuseppe Battiston

Versione integrale

Roma : Emons Italia, 2016

Abstract: Imbarcatosi per conto della rivista "Harper's" su una crociera extralusso ai Caraibi, David Foster Wallace scrive un reportage che è ormai diventato un classico dell'umorismo contemporaneo. Affilato come un rasoio ma con leggerezza mercuriale, l'autore traccia qui una satira spietata sull'opulenza e il divertimento di massa della società americana di oggi

Dopo il ponte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertotti, Marzio

Dopo il ponte / Marzio Bertotti

Torino : Angolo Manzoni, 2008

Abstract: L'altra Torino, lotte feroci per il controllo del mercato di esseri umani, prostituzione, droga, rapine... Un noir che è un pugno nello stomaco: seppure ricostruiti e romanzati, sono pur sempre fatti di cronaca vera.Gente senza speranza, senz'anima, braccata da poliziotti idealisti a volte, cinici altre. Per l'Autore solo nel peggio di ciascuno è possibile scorgere il lato più sincero e forse più umano di noi. Il resto è crosta, tanto ipocrita quanto fittizia.- E chi parla di inchieste? - la interruppe Michele. - Guarda che è sempre stato tutto lì. Davanti agli occhi. E così evidente , altro che inchiesta ! Non e ' è niente di misterioso. Vedi quel ponte ? Per pochi metri di marciapiede dopo il ponte sono morte... quante persone ? Cinque? Sei? Otto? Undici! Tutto 'sto casino, undici morti e tutto il resto quando sapevamo già che in ballo c'era la conquista di uno spazio da sfruttare. Tutto lì. Banale no?...

Un anno sull'altipiano
0 0 0
Disco (CD)

Lussu, Emilio

Un anno sull'altipiano / Emilio Lussu ; letto da Daniele Monachella ... [et al.]

Roma : Emons, 2016

Abstract: Cento anni di memoria. Sessantatré voci recitanti. Settantatré musicisti. La coralità dell'Italia unita nelle sue differenze. Una regione, la Sardegna. Lo strazio di una Madre e l'agonia dei suoi figli soldati. L'urgenza umana e artistica di dare corpo al suono con un gesto di riconoscenza offerto a coloro che pagarono l'immane prezzo dell'inutile strage. Adattamento, regia e direzione artistica di Daniele Monachella.

Andrea Vitali legge Un amore di zitella
0 0 0
Disco (CD)

Vitali, Andrea

Andrea Vitali legge Un amore di zitella / di Andrea Vitali

Versione integrale

Roma : Emons Italia, c2008

Abstract: Iole Vergara è la zitella del paese. Lavora come dattilografa presso il Comune, abita in un condominio affacciato sul lago e la sera cena con una tazza di caffellatte. È un'esistenza fatta di abitudini, grigia e monotona, se non fosse per le chiacchiere con la collega Iride sulla prostata del segretario comunale, o per i mille pettegolezzi che s'inseguono in paese. Ma persino la timida e solitaria Iole ha un segreto, come scoprirà Iride nel ricevere il regalo di nozze della collega: si chiama Dante, e per qualche tempo al centro dei pettegolezzi ci sarà proprio il misterioso amico della dattilografa comunale.

Sonata a Kreutzer
0 0 0
Disco (CD)

Tolstoj, Lev Nikolaevic

Sonata a Kreutzer / Lev Tolstoj ; letto da Fabrizio Falco

Roma : Emons, 2018

Classici

Abstract: "Io sono Pozdnysev, quel tale a cui è capitato uno di quegli episodi incresciosi a cui accennava poco fa: ho ucciso mia moglie." In seguito a un'accesa discussione sul matrimonio e sui principi dell'amore, scoppiata in treno tra compagni di viaggio, un uomo confessa a uno sconosciuto la sua amara colpa. Dopo aver presentato alla moglie un affascinante e talentuoso violinista, assiste alla loro esecuzione della Sonata a Kreutzer di Beethoven. Tormentato da una gelosia sempre più devastante, l'uomo si convince di essere stato tradito e uccide la moglie. Spietata requisitoria contro le ipocrisie della vita coniugale dell'epoca, questo è di sicuro il più dostoevskiano tra i romanzi di Tolstoj.

La ferrovia sotterranea
0 0 0
Disco (CD)

Whitehead, Colson

La ferrovia sotterranea / Colson Whitehead ; letto da Anna Foglietta ; [regia di Flavia Gentili]

Roma : Emons Italia : SUR, 2018

Abstract: Georgia, prima metà dell'Ottocento. La giovane schiava Cora vive nell'inferno della piantagione dei Randall. Caesar, l'unico bracciante che possa chiamare amico, le parla della misteriosa ferrovia sotterranea, della via per il Nord, di quella che sembra la strada impossibile verso la salvezza. Cora decide di seguirlo attraverso gli stati del Sud, dove la persecuzione dei neri prende forme diverse ma sempre terrificanti. Aiutata da improbabili alleati e inseguita da uno spietato cacciatore di schiavi, riuscirà a guadagnarsi la libertà?

La cattedrale del mare
0 0 0
Disco (CD)

Falcones, Ildefonso

La cattedrale del mare : romanzo / Ildefonso Falcones ; letto da Ruggero Andreozzi

Milano : Salani, 2017

Abstract: Nel cuore di un umile quartiere della Barcellona del XIV secolo, gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. All'ombra di quelle torri gotiche, Arnau dovrà lottare contro fame, ingiustizie e tradimenti, ataviche barriere religiose, guerre, peste, commerci ignobili e indomabili passioni, ma soprattutto per un amore che i pregiudizi del tempo vorrebbero condannare alle brume del sogno...

Il veleno dell'oleandro
0 0 0
Disco (CD)

Agnello Hornby, Simonetta

Il veleno dell'oleandro / Simonetta Agnello Hornby ; letto da Donatella Finocchiaro

Roma : Emons ; Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Pedrara. La Sicilia dei Monti Iblei. Una villa perduta sotto alte pareti di roccia tra l'occhieggiare di antiche tombe e il vorticare di corsi d'acqua carezzati dall'opulenza degli oleandri. È qui che la famiglia Carpinteri si raduna intorno al capezzale di zia Anna, scivolata in una svagata ma presaga demenza senile. Esistono davvero le pietre di cui la donna vaneggia nel suo letto? Dove sono nascoste? Ma soprattutto, qual è il nodo che lega la zia al bellissimo Bede, vero custode della proprietà e ambiguo factotum? Come acqua nel morbido calcare i Carpinteri scavano nel passato, cercano negli armadi, rivelano segreti - vogliono, all'unisono, verità mai dette e ricchezze mai avute. Tra le ombre del giorno e i chiarori della notte, emergono influenze di notabili locali, traffici con i poteri occulti, e soprattutto passioni ingovernabili. Le voci di Mara, nipote prediletta di Anna, e di Bede ci guidano dentro questo sinuoso labirinto di relazioni, rimozioni, memorie, fino a scavalcare il confine della stessa morte. Simonetta Agnello Hornby mette a fuoco un micromondo che pare allargarsi, con un brivido, a rappresentare i guasti, le ambizioni e le ansie di liberazione dell'universo famigliare, tutto intero.

Un filo di fumo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Un filo di fumo / Andrea Camilleri

Torino : Angolo Manzoni, 2000