Community » Forum » Recensioni

Il diario segreto del cuore
3 1 0
Recami, Francesco

Il diario segreto del cuore

Palermo : Sellerio, 2018

Abstract: Tra i protagonisti che animano la Casa di ringhiera, in questo nuovo episodio la ribalta è per la famiglia Giorgi, composta da: la mamma Donatella, da poco disoccupata e sempre sull'orlo di una crisi di nervi; il figlio maggiore Gianmarco tredicenne svogliato; Margherita undicenne di senno e talento; Claudio, il marito alcolizzato, cacciato di casa e in severa cura detox. Questo nuovo capitolo della storia nera di un condominio di Milano, che vuol essere specchio e lente di ingrandimento del Bel Paese in cui ci troviamo, ci fa conoscere il diario della quasi adolescente Margherita. Tra pensieri e confessioni lei rivela al Diario quello che succede veramente in un anno scolastico, a casa sua e tra i vicini, inserisce le lettere edificanti del padre, qualche racconto morale che le assegna la scuola in cui primeggia: insomma è la struttura del Cuore di Edmondo De Amicis, alternarsi di cronaca e segreti di un'anima fanciulla, pur già provata. Ma un Libro Cuore perfido e politicamente scorretto in cui scorre il neosquallore di Facebook e della prevalente devianza giovanile, tra narcisismi infantili e precoce sfrontatezza sessuale. Quello che succede è che per salvaguardare la figlia Margherita dal bullismo più o meno pedopornografico delle amiche, la madre Donatella si lascerà prendere da un istinto iperprotettivo di vendetta, e si scatenerà sui social, inconsapevole delle conseguenze. La sarabanda che ne deriva serve a Francesco Recami per mettere a fuoco la sua radiografia delle miserie della vita quotidiana nell'era di un mediocre e infelice narcisismo sottoconsumistico. Un teatro tanto più caustico ridicolo e urticante quanto più la vicinanza con cui normalmente li osserviamo rende questi modi di vivere umani e accettabili. Con buona pace del De Amicis.

108 Visite, 1 Messaggi

Insomma, l'argomento sarebbe anche molto attuale, ma è trattato in modo troppo artificioso secondo me. si parla di bullismo, di rete usata in modo sconsiderato, di rapporti tra genitori e figli e di rapporti tra amiche e compagni di scuola. Il tutto troppo esagerato, raccontato a mo' di farsa, per niente coinvolgente.
In mezzo, quasi a riprendere il libro Cuore, pagine di diario della ragazzina, che a volte non centrano quasi nulla con la storia.
Peccato, perché il tema trattato è uno di quelli che mi sta molto a cuore in questo periodo, il bullismo e l'uso di internet da parte dei giovani.

  • «
  • 1
  • »

715 Messaggi in 687 Discussioni di 166 utenti

Attualmente online: Ci sono 30 utenti online