Community » Forum » Recensioni

Una morte perfetta
4 3 0
Marsons, Angela

Una morte perfetta

Roma : Newton Compton, 2018

Abstract: Il laboratorio di Westerley non è un posto per i deboli di cuore. Si tratta di una struttura che studia i cadaveri in decomposizione. Ma quando la detective Kim Stone e la sua squadra scoprono proprio lì il corpo ancora fresco di una giovane donna, diventa chiaro che un assassino ha scoperto il posto perfetto per coprire i suoi delitti. Quanti dei corpi arrivati al laboratorio sono sue vittime? Mentre i sospetti di Kim si fanno inquietanti, una seconda ragazza viene aggredita e il suo corpo è ritrovato con la bocca riempita di terra. Non c'è più alcun dubbio: c'è un serial killer che va fermato prima possibile, o altre persone saranno uccise. Ma chi sarà la prossima vittima? Appena Tracy Frost, giornalista della zona, scompare improvvisamente, le ricerche si fanno frenetiche. Kim sa bene che la vita della donna è in grave pericolo e intende setacciarne il passato per trovare la chiave che la condurrà all'assassino. Riuscirà a decifrare i segreti di una mente contorta e spietata, pronta a uccidere ancora?

277 Visite, 3 Messaggi

Bello e coinvolgente, un thriller con tutti i crismi per essere definito tale.
L'autrice è molto attenta al lato psicologico e caratteriale di ogni personaggio coinvolto nella trama e in ognuno affiora un passato pesante e difficile da dimenticare.
La detective Kim, una donna in apparenza molto forte, ma anch'essa con una storia alle spalle non proprio rosea.
La trama incalzante trascina il lettore in un vortice dall'inizio alla fine, la soluzione non è così scontata ed è tutta da ricercare in episodi del passato, che non svelo, ma che sono attualissimi, episodi per cui amici carissimi si battono oggi in prima persona per sconfiggerli alla radice.

Condivido la sua ottima recensione. Angela Marsons non mi ha mai delusa e il personaggio della detective Kim Stone è eccezionale:

IMELDA BEGNI
2 posts

Gli ingredienti per il thriller ci sono tutti, pure i cani e gli aspiranti fidanzati ad emulare le regine del genere.
Mancano purtroppo i personaggi che risultano appannati e le motivazioni finali risultano lacunose ( perché rapire Isobel? È fuori contesto) E i discorsivi? Degni della collana Harmony
Forse è colpa della traduzione, magari se avrò voglia leggerò il primo romanzo

  • «
  • 1
  • »

741 Messaggi in 711 Discussioni di 174 utenti

Attualmente online: Ci sono 34 utenti online