Trovati 2008 documenti.

Mostra parametri
Gli animali fantastici: dove trovarli
0 0 0
Disco (CD)

Rowling, J. K.

Gli animali fantastici: dove trovarli : Newt Scamander / di J. K. Rowling ; letto da Francesco Pannofino

Milano : Salani, 2022

Audiolibri Salani

Abstract: Non c'è casa di maghi in tutto il paese dove non troneggi una copia di "Gli Animali fantastici: dove trovarli". Ora anche i Babbani avranno la possibilità di scoprire cosa mangiano i Puffskein e perché è cosa saggia non lasciare latte in giro per i Knarl. I proventi della vendita di questo libro andranno a Comic Relief e all'associazione benefica internazionale di J.K. Rowling Lumos. Età di lettura: da 8 anni.

Il quidditch attraverso i secoli
0 0 0
Disco (CD)

Rowling, J. K.

Il quidditch attraverso i secoli / J. K. Rowling (Kennilworthy Whisp) ; letto da Francesco Pannofino

Milano : Salani, 2022

Abstract: Se vi siete mai domandati l'origine del Boccino d'Oro, da dove siano spuntati i Bolidi e perché i Wigtown Wanderers abbiano l'immagine di una mannaia d'argento sulla divisa, allora "Il Quidditch attraverso i secoli" è il libro che fa per voi. Questa edizione limitata è una copia del volume custodito nella Biblioteca di Hogwarts e consultato quasi quotidianamente dai giovani tifosi del Quidditch. Età di lettura: da 8 anni.

Le fiabe di Beda il Bardo
0 0 0
Disco (CD)

Rowling, J. K.

Le fiabe di Beda il Bardo / J. K. Rowling ; letto da Roberta Greganti ... [et al]

Milano : Salani, 2022

Audiolibri Salani

Abstract: Miscela gorgogliante di magia e malvagità, con un tocco di ironia, questo indispensabile libro della Biblioteca di Hogwarts contiene cinque racconti accompagnati dai saggi e acuti commenti di Albus Silente e illustrati in un trionfo di colori dal talentuoso babbano Chris Riddell, tre volte vincitore della Kate Greenaway Medal. Da quando Beda pose per la prima volta la sua penna d'oca sulla pergamena nel quindicesimo secolo, queste fiabe furono amate da generazioni di maghi e streghe e saranno amate dai fan di Harry Potter e dai babbani di tutte le età. Età di lettura: da 8 anni.

Quando le montagne cantano
0 0 0
Disco (CD)

Nguyen, Phan Que Mai

Quando le montagne cantano : romanzo / Nguyen Phan Que Mai ; letto da Elettra Mallaby e Anna Cianca

[S.l.] : Salani, 2022

Abstract: Dal loro rifugio sulle montagne, la piccola Huong e sua nonna Dieu Lan sentono il rombo dei bombardieri americani e scorgono il bagliore degli incendi che stanno devastando Hanoi. Fino a quel momento, per Huong la guerra è stata l'ombra che ha risucchiato i suoi genitori, e adesso quell'ombra sta avvolgendo anche lei e la nonna. Tornate in città, scoprono che la loro casa è completamente distrutta, eppure non si scoraggiano e decidono di ricostruirla, mattone dopo mattone. E, per infondere fiducia nella nipote, Dieu Lan inizia a raccontarle la storia della sua vita: degli anni nella tenuta di famiglia sotto l'occupazione francese e durante le invasioni giapponesi; di come tutto fosse cambiato con l'avvento dei comunisti, per i quali possedere terre era un crimine da pagare col sangue; della sua fuga disperata verso Hanoi senza cibo né denaro e della scelta di abbandonare i suoi cinque figli lungo il cammino, nella speranza che, prima o poi, si sarebbero ritrovati. E così era accaduto, perché lei non si era mai persa d'animo. Quando la nuova casa è pronta, la guerra è ormai conclusa. I reduci tornano dal fronte e anche Huong finalmente può riabbracciare la madre, Ngoc Ma è una donna molto diversa da quella che lei ricordava. La guerra le ha rubato le parole e toccherà a Huong darle una voce, per aiutarla a liberarsi del fardello di troppi segreti... La saga di una famiglia che si dipana lungo tutto il Novecento, in un Paese diviso e segnato da carestie e guerre, dittature e rivoluzioni. Tre generazioni di donne forti, che affrontano la vita con coraggio e determinazione. Una storia potente e lirica insieme, che ci ricorda il valore dei legami familiari e gli ostacoli che siamo disposti a superare per rimanere accanto alle persone che amiamo.  

Il mio amico Maigret
0 0 0
Disco (CD)

Simenon, Georges

Il mio amico Maigret / Giuseppe Battiston legge Georges Simenon

Roma : Emons, 2022

Collezione Maigret ; 26

Abstract: Scotland Yard ha inviato a Parigi l'ispettore Pyke per studiare il metodo Maigret! Pyke è molto diligente e segue Maigret come un'ombra, cosa che fa impazzire il nostro commissario. Avrà modo di vedere Maigret all'opera quando a Porquerolles viene ucciso Marcellin, un piccolo malvivente che vive su una barca. Delitto che non sarebbe stato di competenza del commissario se non fosse che Marcellin sosteneva di essere suo amico, e tutti sono convinti che sia morto proprio per questa ragione.

L'amica della signora Maigret
0 0 0
Disco (CD)

Simenon, Georges

L'amica della signora Maigret / Giuseppe Battiston legge Georges Simenon

Roma : Emons, 2022

Abstract: La signora Maigret è finita sulle prime pagine dei giornali insieme a un'amica che le ha giocato un brutto scherzo scomparendo misteriosamente dopo averle lasciato un bambino di due anni. E come se non bastasse la Signora ha deciso di ribellarsi al suo celebre marito e mettersi a indagare al posto suo. Cosa le sarà venuto in mente? Maigret è incredulo e soprattutto non capisce cosa colleghi questa vicenda all'impossibile caso Steuvels che tormenta la polizia giudiziaria.

La saga dei Florio. 2: L'inverno dei leoni
0 0 0
Disco (CD)

Auci, Stefania

La saga dei Florio. 2: L'inverno dei leoni / Stefania Auci ; letto da Ninni Bruschetta

Milano : Salani, 2022

Abstract: Hanno vinto, i Florio, i Leoni di Sicilia. Lontani sono i tempi della misera putìa al centro di Palermo, dei sacchi di spezie, di Paolo e di Ignazio, arrivati lì per sfuggire alla miseria, ricchi solo di determinazione. Adesso hanno palazzi e fabbriche, navi e tonnare, sete e gioielli. Adesso tutta la città li ammira, li onora e li teme. E il giovane Ignazio non teme nessuno. Il destino di Casa Florio è stato il suo destino fin dalla nascita, gli scorre nelle vene, lo spinge ad andare oltre la Sicilia, verso Roma e gli intrighi della politica, verso l'Europa e le sue corti, verso il dominio navale del Mediterraneo, verso l'acquisto dell'intero arcipelago delle Egadi. È un impero sfolgorante, quello di Ignazio, che però ha un cuore di ghiaccio. Perché per la gloria di Casa Florio lui ha dovuto rinunciare all'amore che avrebbe rovesciato il suo destino. E l'ombra di quell'amore non lo lascia mai, fino all'ultimo... Ha paura, invece, suo figlio Ignazziddu, che a poco più di vent'anni riceve in eredità tutto ciò suo padre ha costruito. Ha paura perché lui non vuole essere schiavo di un nome, sacrificare se stesso sull'altare della famiglia. Eppure ci prova, affrontando un mondo che cambia troppo rapidamente, agitato da forze nuove, violente e incontrollabili. Ci prova, ma capisce che non basta avere il sangue dei Florio per imporsi. Ci vuole qualcos'altro, qualcosa che avevano suo nonno e suo padre e che a lui manca. Ma dove, cosa, ha sbagliato? Vincono tutto e poi perdono tutto, i Florio. Eppure questa non è che una parte della loro incredibile storia. Perché questo padre e questo figlio, così diversi, così lontani, hanno accanto due donne anche loro molto diverse, eppure entrambe straordinarie: Giovanna, la moglie di Ignazio, dura e fragile come cristallo, piena di passione ma affamata d'amore, e Franca, la moglie di Ignazziddu, la donna più bella d'Europa, la cui esistenza dorata va in frantumi sotto i colpi di un destino crudele. Sono loro, sono queste due donne, a compiere la vera parabola - esaltante e terribile, gloriosa e tragica - di una famiglia che, per un lungo istante, ha illuminato il mondo. E a farci capire perché, dopo tanti anni, i Florio continuano a vivere, a far battere il cuore di un'isola e di una città. Unici e indimenticabili.

Fiori sopra l'inferno
0 0 0
Disco (CD)

Tuti, Ilaria

Fiori sopra l'inferno / Ilaria Tuti ; letto da Federico Zanandrea

Milano : Salani, 2021

Audiolibri Salani

Abstract: «Tra i boschi e le pareti rocciose a strapiombo, giù nell'orrido che conduce al torrente, tra le pozze d'acqua smeraldo che profuma di ghiaccio, qualcosa si nasconde. Me lo dicono le tracce di sangue, me lo dice l'esperienza: è successo, ma potrebbe risuccedere. Questo è solo l'inizio. Qualcosa di sconvolgente è accaduto, tra queste montagne. Qualcosa che richiede tutta la mia abilità investigativa. Sono un commissario di polizia specializzato in profiling, e ogni giorno cammino sopra l'inferno. Non è la pistola, non è la divisa: è la mia mente la vera arma. Ma proprio lei mi sta tradendo. Non il corpo acciaccato dall'età che avanza, non il mio cuore tormentato. La mia lucidità è a rischio, e questo significa che lo è anche l'indagine. Mi chiamo Teresa Battaglia, ho un segreto che non oso confessare nemmeno a me stessa, e per la prima volta nella vita ho paura»

La storia infinita
0 0 0
Disco (CD)

Ende, Michael

La storia infinita / Michael Ende ; letto da Gino La Monica

Milano : Salani, 2021

Abstract: Bastiano ha una grande passione: leggere. In un giorno di pioggia, inseguito dai bulli, si rifugia in una vecchia libreria dove trova un volume intitolato "La storia infinita". Bastiano lo prende e ci si immerge, letteralmente, infatti, scopre che proprio lui non è solo spettatore delle meravigliose avventure che vi sono narrate, ma ne è anche protagonista, chiamato a salvare i destini del mondo incantato di Fantàsia

Finché il caffè è caldo
0 0 0
Disco (CD)

Kawaguchi, Toshikazu

Finché il caffè è caldo / Toshikazu Kawaguchi ; letto da Federica Sassaroli

Milano : Salani, 2021

Abstract: Un tavolino, un caffè, una scelta. Basta solo questo per essere felici. Ecco le 5 regole da seguire: 1. Sei in una caffetteria speciale. C'è un unico tavolino e aspetta solo te. 2. Siediti e attendi che il caffè ti venga servito. 3. Tieniti pronto a rivivere un momento importante della tua vita. 4. Mentre lo fai ricordati di gustare il caffè a piccoli sorsi. 5. Non dimenticarti la regola fondamentale: non lasciare per alcuna ragione che il caffè si raffreddi. In Giappone c'è una caffetteria speciale. È aperta da più di cento anni e, su di essa, circolano mille leggende. Si narra che dopo esserci entrati non si sia più gli stessi. Si narra che bevendo il caffè sia possibile rivivere il momento della propria vita in cui si è fatta la scelta sbagliata, si è detta l'unica parola che era meglio non pronunciare, si è lasciata andare via la persona che non bisognava perdere. Si narra che con un semplice gesto tutto possa cambiare. Ma c'è una regola da rispettare, una regola fondamentale: bisogna assolutamente finire il caffè prima che si sia raffreddato. Non tutti hanno il coraggio di entrare nella caffetteria, ma qualcuno decide di sfidare il destino e scoprire che cosa può accadere. Qualcuno si siede su una sedia con davanti una tazza fumante. Fumiko, che non è riuscita a trattenere accanto a sé il ragazzo che amava. Kotake, che insieme ai ricordi di suo marito crede di aver perso anche sé stessa. Hirai, che non è mai stata sincera fino in fondo con la sorella. Infine Kei, che cerca di raccogliere tutta la forza che ha dentro per essere una buona madre. Ognuna di loro ha un rimpianto. Ognuna di loro sente riaffiorare un ricordo doloroso. Ma tutti scoprono che il passato non è importante, perché non si può cambiare. Quello che conta è il presente che abbiamo tra le mani. Quando si può ancora decidere ogni cosa e farla nel modo giusto. La vita, come il caffè, va gustata sorso dopo sorso, cogliendone ogni attimo. Un romanzo pieno di fascino e mistero sulle occasioni perdute e sull'importanza di quelle ancora da vivere.

La Commedia di Dante
0 0 0
Disco (CD)

La Commedia di Dante / raccontata e letta da Vittorio Sermonti

Roma : Emons, 2021

Abstract: Nell'estate del 1940, un ragazzo di undici anni ascoltò il padre che leggeva e spiegava ai fratelli maggiori l'Inferno di Dante; le due estati seguenti toccò a Purgatorio e Paradiso. Proprio quel ragazzo, che all'epoca capiva meglio il concerto delle cicale che non le terzine del poeta, mezzo secolo più tardi avrebbe spiegato e letto Dante ai microfoni della radio e in più di cinquecento letture pubbliche. Vittorio Sermonti ha consentito a "qualunque italiano dotato di cultura media, intelligenza e un po' di passione di ripercorrere il più gran libro scritto in italiano senza interrompere continuamente l'avventura per approvvigionarsi di notizie e delucidazioni." Così è nato questo "racconto-lettura" della Divina Commedia, qui raccolto integralmente. Una prosa insieme raffinata e colloquiale, accurata e ironica; letta dal principio alla fine con l'impudenza della prima volta, col batticuore dell'ultima.

L'Ickabog
0 0 0
Disco (CD)

Rowling, J. K.

L'Ickabog / J. K. Rowling ; letto da Jasmine Trinca

Milano : Salani, 2021

Abstract: C'era una volta un regno chiamato Cornucopia. Una minuscola nazione ricca e prospera, famosa per i suoi formaggi, gli ottimi vini, i dolci deliziosi e le salsicce succulente. Sul trono siede un sovrano benevolo, Re Teo il Temerario, le cui giornate trascorrono pigre, tra banchetti sontuosi e battute di caccia, con la fida compagnia dei suoi lord, Scaracchino e Flappone. Tutto è perfetto... O quasi. Secondo la leggenda, infatti, un terribile mostro è in agguato nelle Paludi del Nord. Ogni persona di buonsenso sa che l'Ickabog è solo una leggenda inventata per spaventare i bambini. Ma le leggende sono strane e a volte prendono una vita propria... Quando questo accade, toccherà a due giovani amici, Robi e Margherita, affrontare un'incredibile avventura e svelare una volta per tutte dove si nasconde il vero mostro. Solo così speranza e felicità potranno tornare a Cornucopia. Età di lettura: da 6 anni.

Tre piani
0 0 0
Disco (CD)

Nevo, Eshkol

Tre piani / Eshkol Nevo ; letto da Adriano Giannini, Alba Rohrwacher e Margherita Buy

[S.l.] : Emons, 2021

Abstract: Al primo piano di un condominio borghese abitano Arnon e Ayelet, due giovani genitori che ogni mattina prima di andare al lavoro lasciano la figlia Ofri agli anziani dirimpettai, Ruth e Herman, che l'accudiscono come se fosse la loro nipotina. Un giorno, però, Herman si ammala di Alzheimer e "rapisce" Ofri per un pomeriggio finché Arnon non li ritrova, ore dopo, distesi l'uno sull'altra, in un frutteto... Al secondo piano Cheni si sente molto sola. Suo marito Assaf è sempre all'estero per lavoro e non si interessa dei due figli piccoli. Normale che quando alla sua porta si presenta il cognato Avitar, chiedendole di ospitarlo per scappare ai creditori e alla malavita, la donna lo accolga a braccia aperte... Dvora, giudice vedova e in pensione del terzo piano, durante le proteste sociali dell'estate del 2011 ha conosciuto Avner. L'uomo le confessa un passato nei servizi segreti e le chiede di accompagnarla in uno strano viaggio nel deserto...

La casa sull'argine
0 0 0
Disco (CD)

Raimondi, Daniela

La casa sull'argine : la saga della famiglia Casadio / Daniela Raimondi ; letto da Ada Maria Serra Zanetti

[S.l.] : Salani, 2021

Abstract: La famiglia Casadio vive da sempre nel borgo di Stellata, all'incrocio tra Lombardia, Emilia e Veneto. Gente semplice, schietta, lavoratrice. Poi, all'inizio dell'Ottocento, qualcosa cambia: Giacomo Casadio s'innamora di Viollca Toska, una zingara, e la sposa. Da quel momento, i discendenti della famiglia si dividono in due ceppi: i sognatori dagli occhi azzurri e dai capelli biondi, che raccolgono l'eredità di Giacomo, e i sensitivi, che hanno gli occhi e i capelli neri di Viollca, la veggente. Da Achille, deciso a scoprire quanto pesa un respiro, a Edvige, che gioca a briscola con lo zio morto due secoli prima; da Adele, che si spinge fino in Brasile, a Neve, che emana un dolce profumo quando è felice, i Casadio vivono sospesi tra l'irrefrenabile desiderio di sfidare il destino e la pericolosa abitudine di inseguire i loro sogni. E portano ogni scelta sino in fondo, non importa se dettata dall'amore o dalla ribellione, dalla sete di giustizia o dalla volontà di cambiare il mondo. Ma soprattutto a onta della terribile profezia che Viollca ha letto nei tarocchi in una notte di tempesta... La saga di una famiglia che si dipana attraverso due secoli di Storia, percorrendo gli eventi che hanno segnato l'Italia: dai moti rivoluzionari che portarono all'Unità fino agli Anni di Piombo.

Il giorno della civetta
0 0 0
Disco (CD)

Sciascia, Leonardo

Il giorno della civetta / Leonardo Sciascia ; legge Francesco Scianna

Roma : Emons, 2021

Abstract: In una cittadina siciliana imprecisata negli anni '50, l'uccisione di un piccolo imprenditore dà origine all'inchiesta condotta dal capitano dei carabinieri Bellodi, ex partigiano giunto da Parma e animato da un forte senso della giustizia. Gradualmente l'indagine diventa sempre più pericolosa per i poteri forti perché fa emergere una fitta rete di collusione tra mafia e politica. Attraverso la lotta di Bellodi per scoprire la verità, Sciascia rappresenta per la prima volta la mafia in un romanzo.

Cipì
0 0 0
Disco (CD)

Lodi, Mario

Cipì / Mario Lodi e i suoi ragazzi ; letto da Stefano Accorsi

Roma : Emons, 2021

Abstract: Classico evergeen della letteratura per i ragazzi, Cipì è stato scritto da Mario Lodi insieme ai suoi alunni della scuola di Vho di Piadena. Protagonisti del racconto sono Cipì e la sua compagna Passerì, ai quali si affiancano un gatto, una margherita-poeta, altri passeri e farfalle. Con i valori dell'amicizia, della solidarietà e della libertà come unici punti di riferimento, i protagonisti si avventurano alla scoperta del mondo affrontando anche pericoli e ostacoli. Età di lettura: da 10 anni.

Maigret e l'uomo della panchina
0 0 0
Disco (CD)

Simenon, Georges

Maigret e l'uomo della panchina / Giuseppe Battiston legge Georges Simenon

Milano : Emons, 2021

Abstract: Una vedova protesta perché il cadavere del marito, ucciso con una coltellata, è stato ritrovato con indosso scarpe gialle e cravatta rossa che il defunto non si sarebbe mai sognato di possedere. Thouret, infatti, a detta della moglie, era un insulso magazziniere privo di qualsiasi fantasia. Ma Maigret non ci mette molto a scoprire la doppia vita dell'uomo: casa a Parigi, amante e grosso giro di denaro. In quali affari era coinvolto il nient'affatto scialbo magazziniere?

Alla ricerca del tempo perduto. 1: Dalla parte di Swann
0 0 0
Disco (CD)

Proust, Marcel

Alla ricerca del tempo perduto. 1: Dalla parte di Swann / Marcel Proust ; legge Anna Bonaiuto

Roma : Emons, 2021

Abstract: Proust ci dice che non ha scritto la Recherche per dei lettori, i suoi: "Infatti non sarebbero stati, secondo me, lettori miei, ma lettori di se stessi [...], li avrei muniti, grazie al mio libro, del mezzo per leggere in se stessi." Sembra impossibile, ma Alla ricerca del tempo perduto è un libro che contiene un mondo, forse il mondo, e con esso la dimensione più umana di tutte: il tempo. E come una luce o un preludio, Dalla parte di Swann ci introduce, illumina quest'opera monumentale, i suoi temi e i suoi personaggi; ad accompagnarci e sostenerci in questo viaggio, la voce di grandi attori italiani e la traduzione di Giovanni Raboni.

L'occhio del lupo
0 0 0
Disco (CD)

Pennac, Daniel

L'occhio del lupo / Daniel Pennac ; letto da Claudio Bisio

Milano : Salani, 2021

Abstract: Un lupo che ha vissuto una vita da lupo, braccato, fuggitivo nella gelida Alaska. Un ragazzo che viene dall'Africa Gialla, ha conosciuto l'Africa Grigia e l'Africa Verde, diventando un famoso narratore di storie. I due si ritrovano davanti alla gabbia di uno zoo, si fissano in silenzio. Il lupo, chiuso nella sua disperazione, guarda il mondo con un occhio solo. Allora anche il ragazzo, con estrema delicatezza, tiene chiuso uno dei suoi: attraverso queste due solitudini fluiscono le immagini e finalmente viene raggiunta la rasserenante pace dell'amicizia e della confidenza. Un audiolibro letto da Claudio Bisio. Età di lettura: da 8 anni.

Alla ricerca del tempo perduto. 3: La parte di Guermantes
0 0 0
Disco (CD)

Proust, Marcel

Alla ricerca del tempo perduto. 3: La parte di Guermantes / Marcel Proust ; legge Iaia Forte

Roma : Emons, 2021

Abstract: Proust ci dice che non ha scritto la Recherche per dei lettori, i suoi: "Infatti non sarebbero stati, secondo me, lettori miei, ma lettori di se stessi [...], li avrei muniti, grazie al mio libro, del mezzo per leggere in se stessi." Sembra impossibile, ma Alla ricerca del tempo perduto è un libro che contiene un mondo, forse il mondo, e con esso la dimensione più umana di tutte: il tempo. E come una luce o un preludio, Dalla parte di Swann ci introduce, illumina quest'opera monumentale, i suoi temi e i suoi personaggi; ad accompagnarci e sostenerci in questo viaggio, la voce di grandi attori italiani e la traduzione di Giovanni Raboni.