Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Temi: Bergamo e provincia
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Bergamo

Trovati 8966 documenti.

Mostra parametri
Ridere ricordando Aldo Bortolotti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ridere ricordando Aldo Bortolotti : [Orio al Serio, Oriocenter, 6-20 aprile 2019] / a cura di Dino Aloi & Paolo Moretti

Bergamo : Ducato di Piazza Pontida, [2019]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
L'identità di un luogo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'identità di un luogo / a cura di Andrea Crupi

Bergamo : Lubrina, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Testi di Roberto Bruni Sabino Gervasio Giancarlo Borra Laura di Bella Marco Ravasio Raffaella Ferrari. "Ciò che fu l'Ospedale Maggiore di Bergamo è raccontato nei quadri fotografici di Andrea Crupi, immersosi nella realtà rimasta vuota e dismessa per trarne la vitalità che vi si è generata per decenni, a cavallo di due secoli. Scorrendo le istantanee, è facile immaginare il viavai di camici bianchi, gli sguardi speranzosi dei degenti che incrociano quelli di assistenti e operatori, le persone in attesa di un esame o di un esito per sé o per una persona cara. Un luogo non viene lasciato completamente vuoto, anche quando è destinato a scomparire, se ha concentrato stati d'animo tanto diversi eppure così comuni. Conservarne l'identità è non solo meritevole ma permette di abbracciarne l'importanza e il lustro maturati con i meriti di chi vi ha profuso professionalità nel rispetto di una vocazione all'aiuto e nell'interesse a fare bene". (Dalla prefazione di R. Bruni)

Abelàse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abelàse : quaderni di documentazione locale : le rosse

Ponte San Pietro : Sistema bibliotecario area nord-ovest, Provincia di Bergamo, 2019

Qui la voce sua soave
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Qui la voce sua soave : le carte di Rubini a Romano di Lombardia / a cura di Maria Chiara Bertieri

Romano di Lombardia : Fondazione "Opere Pie Riunite Giovan Battista Rubini", 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Giugno 1859
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giugno 1859 : Napoleone 3. a Calcio / a cura del prof. Stefano Gelsomini

[S.l.] : Banca di credito cooperativo dell'Oglio e del Serio, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Caduti, dispersi e reduci di Almenno S. Bartolomeo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arrigoni, Ermanno

Caduti, dispersi e reduci di Almenno S. Bartolomeo / Ermanno Arrigoni ; con la collaborazione del Cav. Luigi Rota, presidente dei combattenti e reduci di Almenno S. Bartolomeo

2. ed.

[Almenno San Bartolomeo] : Comune di Almenno San Bartolomeo, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Storie di Bàres e dei... Gervasoni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gervasoni, Ercole

Storie di Bàres e dei... Gervasoni / Ercole Gervasoni

[S.l. : s.n., 2019?]

La Via Mercatorum
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La Via Mercatorum : tra Serina, Dossena, Cornello dei Tasso e San Giovanni Bianco

[S.l. : s.n., 2019?]

L'ultimo respiro del corvo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brena, Silvia - Salvini, Lucio

L'ultimo respiro del corvo : l'omicidio Caravaggio / Silvia Brena e Lucio Salvini

Milano : Skira, 2019

Abstract: Caravaggio è stato davvero ucciso? Come e da chi? E chi ha voluto la sua morte? Il mistero si nasconde tra le pieghe di una copia di un quadro famoso, il "Martirio di sant'Orsola", dipinto dal Caravaggio poco prima di morire e da molti ritenuto una denuncia del suo assassinio. Un mistero che un critico d'arte sui generis, gay, tormentato, ipocondriaco e coltissimo, è chiamato a risolvere. Un cold case che si dipana nel corso dei secoli e che porterà a scoprire i veri responsabili della morte del pittore, ma anche a sollevare il velo su uno dei peggiori casi di corruzione e malaffare all'interno del Vaticano

San Zenone di Cene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Peracchi, Rosa

San Zenone di Cene : cultura, arte e storia di una comunità / Rosa Peracchi ; [con la collaborazione di] Palma Rita Rizzo e Angelo Mistri

[Cene] : Circolo culturale Insieme per Cene, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il trisavolo Francesco e il bisnonno Giovanni Morali nella città di Treviglio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morali, Cesare

Il trisavolo Francesco e il bisnonno Giovanni Morali nella città di Treviglio / Cesare Morali

Bergamo : Mariani & Monti, 2019

Guardami
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guardami : Pepi Merisio : [Bergamo, Convento di San Francesco, 8 maggio-1 settembre 2019] / testi di Denis Curti

[Sondrio] : Lyasis, 2019

Abstract: "Il titolo di questa mostra - 'Guardami' - l'ho voluto proprio io perché era la domanda che facevo ai miei soggetti al primo incontro. Ho sempre pensato, anzi sentito, che la fotografia debba essere un colloquio e se non ci si guarda negli occhi è molto difficile capirsi. 'Guardami', la domanda che c'era nel mio obiettivo fotografico di fronte a un soggetto, uomo o cosa che fosse. E quando lo sguardo quasi faceva scattare da solo l'otturatore, la tensione calava e avevo la sensazione di aver conquistato qualcosa di importante, di vero. Era quindi un discorso di sguardi. E il 'guardami' valeva per tutti i soggetti, persino per i paesaggi, perché in tutte le situazioni c'è proprio il momento magico che quasi esige lo scatto." (Pepi Merisio)

Alpi Orobie Bergamasche
0 0 0
Materiale cartografico

Moczynski, Raphaela

Alpi Orobie Bergamasche : Parco delle Orobie Bergamasche, Valle Brembana, Valle Seriana : aktiv guide / [testo Raphaela Moczynski]

2. auf.

Rum : Kompass, [2012?]

Il volo del corvo timido
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Meroi, Nives

Il volo del corvo timido : l'Annapurna e una scalata d'altri tempi / Nives Meroi

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: «Con quest'ultima perla abbiamo chiuso la nostra collana» scrive Nives Meroi tornando a Kathmandu dopo aver completato con l'Annapurna la salita di tutti e quattordici gli ottomila della Terra. Sempre in cordata con il marito Romano, sempre con uno stile leggero ed essenziale, senza bombole d'ossigeno né climbing sherpa. Il loro percorso non è stato solo un inno alla bellezza dei paesaggi sconfinati, ma anche un itinerario di crescita e consapevolezza. Ogni cima ha segnato un passaggio - soprattutto il Kangchendzonga, con la malattia e la guarigione di Romano - e ha portato un insegnamento, come quest'ultima, l'Annapurna. Nives e Romano sono partiti senza sapere che avrebbero affrontato un cammino di cambiamento: pensavano di escludere l'elicottero ma ne hanno fatto uso, credevano di salire solo in coppia e hanno dovuto aprirsi a una cordata allargata, con due cileni e due spagnoli, molto diversi da loro. Eppure, «proprio lì dove gli opposti si sono incontrati, si è sprigionata l'energia per resistere insieme alle bufere, agli ostacoli, fino a sparigliare le carte di una partita che sembrava persa». Solo mettendosi ciascuno in gioco con la propria esperienza (Romano a ricercare il tracciato ideale, i cileni con la forza gagliarda della giovinezza...), e ponendo tutti quanti in dubbio le proprie presunte certezze (cosa è essenziale? cosa superfluo?), hanno potuto compiere un'impresa che altrimenti sarebbe stata impossibile. Una scalata d'altri tempi, fatta di rispetto per la montagna e fiducia negli altri, a dimostrazione che in natura non esiste forza più formidabile dell'alleanza tra persone, della solidarietà e della collaborazione. Un atto di ribellione all'individualismo del nostro tempo cinico. Quasi un'utopia che prende forma.

L'assoluzione dell'uomo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'assoluzione dell'uomo : opere di Gianni Grimaldi : [Bergamo, Palazzo storico Credito bergamasco, dal 1 al 29 marzo 2019] / [curatori Marcella Cattaneo, Angelo Piazzoli]

[Bergamo] : Fondazione Credito Bergamasco, 2019 (Bergamo : Grafica & Arte)

Mamme con bambini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mamme con bambini : l'allattamento tra gesti intimi e sguardi pubblici / a cura di Monica Guerra ; fotografie di Maria Zanchi

Bergamo : Junior, 2019

Abstract: Il testo restituisce gli esiti della ricerca nata intorno al progetto fotografico Mamma con Bambino 2018 promosso dalla Direzione Servizi Sociali e Educativi del Comune di Bergamo e propone, a partire da interviste alle mamme ritratte negli scatti della fotografa Maria Zanchi, una riflessione sull'essere madre oggi, in particolare affrontando il tema dell'allattamento non solo nelle sue dimensioni intime ma anche nei suoi aspetti sociali. L'allattamento in pubblico, focus specifico della ricerca, appare infatti come opportunità per indagare le rappresentazioni della maternità una volta che essa si manifesta portandosi all'interno delle comunità, registrando i vissuti delle neomadri da un lato e dall'altro, attraverso loro, rilevando atteggiamenti culturali che si esprimono negli sguardi e nei comportamenti sociali circostanti. In questo senso, il lavoro non si limita a osservare il tema dell'allattamento in pubblico, ma tramite l'analisi di esperienze e vissuti intorno ad esso, permette di aprire una finestra per comprendere meglio come la presenza di madri e neonati sia oggi accolta all'interno dei nostri contesti sociali e sollecita riflessioni in ambito sia educativo che politico.

Diario della felicità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diario della felicità : storie di giovani in ricerca : un viaggio al centro del cuore umano / a cura di sr. Dolore Boitor e cecilia Galatolo

Pessano con Bornago : Mimep-Docete, 2019

Abstract: Quattro storie di giovani che, di fronte all' insorgere di malattie mortali hanno saputo offrire la loro vita e le loro sofferenze a Gesù: Beata Chiara Luce Badano di Sassello (SV), Carlo Acutis di Milano, Angelica Tiraboschi di Treviglio (BG), Matteo Farina di Avellino. Il libro contiene una breve biografia di ciascuno e una selezione di brani dei loro scritti a modo di diario. Seguono testimonianze e rimandi a siti di approfondimento. Il libro è la testimonianza di come la fede abbia trasformato in questi quattro giovani una tragedia che sembra inspiegabile in una offerta di sé che diventa fecondità di vita. Per tutti e quattro sono aperte le cause di beatificazione o canonizzazione.

Terre indiane
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burini, Emanuela

Terre indiane : Giacomo Costantino Beltrami nel Nuovo Mondo (1823-1830) / Emanuela Burini

Verona : Ombre corte, 2019

Abstract: Terra di esuli politici e cercatori d'oro, l'America dei primi dell'Ottocento attirò diverse categorie di migranti che vi approdarono in cerca di nuove opportunità. In fuga dalla Polizia pontificia perché accusato di massoneria e di aver partecipato ai moti marchigiani del 1817, Giacomo Costantino Beltrami (1779-1855) scelse il Nuovo Mondo come terra da esplorare, in senso romantico, ma anche come meta politica, guardando con ammirazione al neonato modello federale di democrazia. Viaggiatore italiano pressoché solitario, Beltrami lasciò tracce significative sia nei territori del Nord Ovest americano (Minnesota, Dakota) sia, in senso figurato, nella letteratura epistolare del tempo e nei romanzi con protagonisti indiani (Le Voyage en Amérique, The Last of the Mohicans). Tra i primi viaggiatori a osservare con curiosità le usanze di altri popoli, in particolare dei nativi americani, Beltrami consegnò, al suo rientro in Europa nel 1830, trenta bauli di oggetti amerindiani, pensando con lungimiranza alla loro utilità per gli scienziati e gli etnologi del tempo. Filantropo e scrittore moderno, Beltrami fu inoltre difensore dei nativi contro la conquista spagnola, nonché antirazzista nel periodo in cui gli enciclopedisti e i filosofi, a eccezione di Rousseau, nutrivano preconcetti razziali e discriminavano i popoli extraeuropei.

Attraverso queste mie parole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Attraverso queste mie parole : leggere il Giorno della Memoria / Gabriella Cremaschi (ed.) ; prefazione di Liliana Segre

[Brescia] : Scholé, 2019

Abstract: Auschwitz, la memoria, le leggi razziali, il Diario di Anna Frank, le opere di Primo Levi, il problema di Dio: sei percorsi che raccolgono le voci di oltre 20 testimoni. Una proposta di esplorazione nell'immenso patrimonio che la letteratura della testimonianza ci ha consegnato dopo il secondo conflitto mondiale. I testi sono di persone scomparse nei campi di sterminio (come Etty Hillesum e Anne Frank), scrittori che hanno narrato la loro esperienza nell'immediato dopoguerra (Primo Levi, Elie Wiesel, Liana Millu...), autori di romanzi che, a distanza di anni, rielaborano la memoria personale (Jorge Semprún, Imre Kertész, Natalia Ginzburg, Giorgio Bassani...), testimoni che in occasioni diverse hanno raccontato la loro storia (come Liliana Segre). Le pagine scelte sono inviti, spunti per informare e sensibilizzare in ambito scolastico, sociale e familiare.

Economia degli strumenti finanziari e assicurativi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gibilaro, Lucia

Economia degli strumenti finanziari e assicurativi / Lucia Gibilaro

[Milano] : McGraw-Hill education create, 2019

Abstract: Il Custom Publishing di McGraw-Hill Education. In cosa consiste il Custom Publishing? McGraw-Hill dispone di un vasto database, "Create", in cui sono contenuti in forma digitale i propri volumi, sia italiani sia stranieri. Con un semplice clic del mouse, il docente può creare il testo per il proprio corso attingendo a singoli capitoli dai più disparati volumi, in modo da realizzare un libro personalizzato che risponda al meglio alle esigenze del proprio corso, con la possibilità di aggiungere anche materiale originale scritto dal docente stesso. Quali sono i vantaggi del Custom Publishing? Per i docenti: I materiali didattici sono ritagliati su misura del corso. Il docente può controllarne i contenuti così come la struttura. È possibile includere materiale proprio, in qualunque lingua. La copertina è personalizzabile con i dettagli del corso, il nome del docente, il logo dell'istituzione ecc. Per gli studenti: Il testo contiene esattamente i contenuti utili per il corso. Gli studenti in un unico volume trovano tutti i materiali necessari e risparmiano tempo, non dovendo raccogliere testi da diverse fonti. Il testo contiene solo ed esclusivamente i materiali del corso, pertanto gli studenti risparmiano sull'acquisto non dovendo pagare per contenuti non utilizzati.