Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Società
× Soggetto Inghilterra
× Materiale A stampa
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Fiction

Trovati 20 documenti.

Mostra parametri
L'uomo che ride
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hugo, Victor

L'uomo che ride / Victor Hugo ; traduzione di Guido Rubetti

Ed. integrale

Santarcangelo di Romagna : Rusconi, 2020

Abstract: La notte del 29 gennaio 1690 un gruppo di uomini abbandona, salpando in tutta fretta, un bambino di dieci anni sulla costa inglese, nei pressi di Portland. Malgrado le condizioni atmosferiche siano proibitive, la nave fa ugualmente rotta verso il mare, ma affonda poco dopo. Gli uomini a bordo, consapevoli della loro sorte, decidono prima di morire di affidare ad un messaggio contenuto in una bottiglia il segreto di cui sono portatori. Intanto il bambino, disperato, affamato e a piedi nudi, vaga nella tempesta cercando di raggiungere un filo di fumo intravisto solo per un attimo...

Il romanzo di Londra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caprarica, Antonio

Il romanzo di Londra / Antonio Caprarica

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2015

Abstract: Un uomo che è stanco di Londra è stanco della vita, scrisse Samuel Johnson, autore del primo, grande dizionario inglese, e la sua osservazione è proverbiale ancora oggi. Perché di vita, come di cultura, arte, scienza, memoria e nuove tendenze, Londra è ricchissima. Lo si scopre in questo libro, dove la città appare come un immenso palcoscenico sul quale si intrecciano storie antiche e nuove che nascono dalle strade e dalle pietre, dai luoghi più gloriosi, paurosi e incantevoli della metropoli. Vagabondando per le viuzze di Soho, passeggiando da Kensington Palace a Westminster, o dalla City ai Docks, in percorsi che attraversano anche i secoli, si incontrano i personaggi più sorprendenti, curiosi e intriganti, immersi nelle loro avventure: un Charles Dickens dodicenne lavora nella fabbrica di lucido da scarpe vicino allo Strand; Samuel Pepys, il celebre diarista di Carlo II, osserva la City divorata dal fuoco del Grande Incendio; Virginia Woolf fruga tra i libri usati esposti sulle bancarelle di Charing Cross Road; Lady Di si aggira infelice nelle stanze di Kensington Palace e Winston Churchill, dal rifugio antiaereo, ascolta le bombe tedesche cadere sull'East End. Scorrere queste vivacissime pagine - nelle quali l'autore ha riversato tutto l'amore per la città che considera la sua seconda patria - equivale a fare un tour esclusivo, un'escursione sulle tracce dei luoghi, degli eventi e delle personalità che hanno reso Londra una capitale leggendaria.

Il romanzo di Londra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caprarica, Antonio

Il romanzo di Londra / Antonio Caprarica

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2014

Abstract: Un uomo che è stanco di Londra è stanco della vita, scrisse Samuel Johnson, autore del primo, grande dizionario inglese, e la sua osservazione è proverbiale ancora oggi. Perché di vita, come di cultura, arte, scienza, memoria e nuove tendenze, Londra è ricchissima. Lo si scopre in questo libro, dove la città appare come un immenso palcoscenico sul quale si intrecciano storie antiche e nuove che nascono dalle strade e dalle pietre, dai luoghi più gloriosi, paurosi e incantevoli della metropoli. Vagabondando per le viuzze di Soho, passeggiando da Kensington Palace a Westminster, o dalla City ai Docks, in percorsi che attraversano anche i secoli, si incontrano i personaggi più sorprendenti, curiosi e intriganti, immersi nelle loro avventure: un Charles Dickens dodicenne lavora nella fabbrica di lucido da scarpe vicino allo Strand; Samuel Pepys, il celebre diarista di Carlo II, osserva la City divorata dal fuoco del Grande Incendio; Virginia Woolf fruga tra i libri usati esposti sulle bancarelle di Charing Cross Road; Lady Di si aggira infelice nelle stanze di Kensington Palace e Winston Churchill, dal rifugio antiaereo, ascolta le bombe tedesche cadere sull'East End. Scorrere queste vivacissime pagine - nelle quali l'autore ha riversato tutto l'amore per la città che considera la sua seconda patria - equivale a fare un tour esclusivo, un'escursione sulle tracce dei luoghi, degli eventi e delle personalità che hanno reso Londra una capitale leggendaria.

Manuale dell'uomo di mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Severgnini, Beppe

Manuale dell'uomo di mondo / Beppe Severgnini

Milano : Rizzoli, 2012

Abstract: Tre classici di Beppe Severgnini riuniti in un unico volume. Tre bestseller in Italia, in Gran Bretagna e negli Stati Uniti d'America. La prova che i caratteri nazionali esistono, resistono, ma cambiano. Ogni viaggiatore deve imparare a riconoscerli, capirli e rispettarli. L'uomo di mondo moderno non è uno snob, ma un osservatore che combina chilometraggio, cultura, passione e ironia. Questa è la lezione di Severgnini: attenzione ai dettagli e osservazione antropologica, occhio implacabile e cuore generoso. In queste pagine il racconto, informato ed esilarante, della vita tra gli Inglesi, che cambiano fingendo di rimanere uguali. L'avventura familiare di Un italiano in America, alle prese con le mance obbligatorie e la dittatura dell'aria condizionata. E il viaggio di ritorno dentro La testa degli italiani, continente esotico e affascinante, rivisitato nel 2012 per questa nuova edizione.

Prendiamoci il futuro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grillo, Beppe

Prendiamoci il futuro / [Beppe Grillo]

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Esiste un posto dove la gente si muove in bicicletta, i mezzi pubblici filano veloci ed efficienti, l'ecopass ha ridotto il traffico del 20 per cento, i parcheggi diminuiscono per fare posto ai giardini pubblici, il wi-fì è disponibile ovunque. È Londra, a poche ore di distanza ma ad anni luce di progresso. Beppe Grillo ci è stato e ha visto con i suoi occhi come funziona davvero una città moderna, tecnologica e a misura d'uomo. Ha visitato un intero quartiere a emissioni zero costruito secondo i criteri dell'architettura ecosostenibile, ha discusso di Copenhagen e di fonti rinnovabili con il ministro dell'Energia, ha scoperto che le chiuse del Tamigi hanno davvero ripulito il fiume, ha parlato dei piani per rendere le Olimpiadi 2012 greener than ever. Poi è tornato in Italia e ha confrontato le tante iniziative inglesi con i troppi problemi italiani: un debito pubblico in vertiginosa crescita l'inquinamento delle acque a contendersi il primato con quello dell'aria, un piano casa che permette di cementificare le coste dalla Sardegna alla Liguria, un progetto Expo che senza neppure essere partito è già un colabrodo di scandali, mafia e favori alla solita cricca. A spese dei cittadini, ovviamente, come sempre costretti a ripagare i debiti degli altri. Questo viaggio-inchiesta di qua e di là dalla Manica è un'accusa ai nostri governanti che da sessantanni ci danno le stesse risposte perché non hanno capito che le domande e i tempi sono cambiati.

Dio ci salvi dagli inglesi... o no!?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caprarica, Antonio

Dio ci salvi dagli inglesi... o no!? / Antonio Caprarica

[Milano] : Sperling & Kupfer economica ; [Roma] : RAI-ERI, 2008

Abstract: Firmato da un famoso e brillante giornalista, un best-seller sul più esotico e originale dei popoli europei e sul loro paese, dove l'attaccamento alla regina, il classismo, il senso della privacy resistono senza scosse accanto al culto delle celebrità, alle aste per accaparrarsi le lettere più intime di principi e principesse e all'ubriachezza molesta di massa. Corrispondente da Londra della RAI per dieci anni, l'autore ha osservato molto da vicino la vita, la cultura e la mentalità degli inglesi, dei quali offre in questo libro un ritratto scanzonato e graffiante, ricchissimo di informazioni, aneddoti e curiosità.

Dio ci salvi dagli inglesi... o no!?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caprarica, Antonio

Dio ci salvi dagli inglesi... o no!? / Antonio Caprarica

[Milano] : Sperling & Kupfer ; [Roma] : RAI-ERI, 2007

Abstract: Antonio Caprarica è stato giornalista politico de l'Unità e condirettore di Paese Sera, corrispondente del TG1 in Medio Oriente e corrispondente capo da Mosca. Attualmente è a capo della sede Rai di Londra e collabora con diversi periodici. In questo libro compie, con il garbo che lo contraddistingue, un viaggio nella cultura, nei costumi, nella testa degli inglesi attraverso le storie grandi e piccole, le testimonianze, gli aneddoti raccolti nel corso degli anni.

Dio ci salvi dagli inglesi... o no!?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caprarica, Antonio

Dio ci salvi dagli inglesi... o no!? / Antonio Caprarica

[Milano] : Sperling & Kupfer ; [Roma] : RAI-ERI, 2006

Abstract: Antonio Caprarica è stato giornalista politico de l'Unità e condirettore di Paese Sera, corrispondente del TG1 in Medio Oriente e corrispondente capo da Mosca. Attualmente è a capo della sede Rai di Londra e collabora con diversi periodici. In questo libro compie, con il garbo che lo contraddistingue, un viaggio nella cultura, nei costumi, nella testa degli inglesi attraverso le storie grandi e piccole, le testimonianze, gli aneddoti raccolti nel corso degli anni.

An italian in Britain
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Severgnini, Beppe

An italian in Britain / Beppe Severgnini ; translated by Kerry Milis

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, c2003

Abstract: «Inglesi» viene ora presentato, riveduto e aggiornato, ai lettori in lingua inglese: una guida a una nazione per gli italiani ancora misteriosa, presentata nella lingua della (non) perfida Albione.

Dai Beatles a Blair: la cultura inglese contemporanea
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertinetti, Roberto

Dai Beatles a Blair: la cultura inglese contemporanea / Roberto Bertinetti

Roma : Carocci, 2001

Abstract: Dalla swinging London degli anni Cinquanta e Sessanta - la città effervescente della minigonna, dei giovani arrabbiati, dei Beatles e dei Rolling Stones - fino alla cool Britannia di Lady Diana e di Tony Blair, passando per il lungo regno di Margaret Thatcher. Bertinetti propone un viaggio nella società e nella cultura inglese dal 1956 ad oggi, atttraverso i protagonisti e gli eventi di un periodo che ha segnato la storia europea.

Avventure nell'altra Inghilterra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cohn, Nik

Avventure nell'altra Inghilterra / Nik Cohn ; traduzione di Bruno Amato

Milano : Feltrinelli traveller, 2001

Abstract: Nik Cohn cerca di decifrare l'Inghilterra underground: una repubblica di esuli, immigrati, di gente ai margini e si immerge nelle loro disparate realtà. Ed è come entrare in una moltitudine di mondi autosufficienti, con un paesaggio umano che muta continuamente nelle abitudini, nei linguaggi, nelle forme di comunicazione. Questa Inghilterra appare come una fucina perennemente attiva. I percorsi submetropolitani si snodano fra i pub, i bed and breakfast, i karaoke, i bar delle varie tribù, i luoghi dei rave e dei culti, le botteghe dello scambio e del baratto e fornisce le mappe di un panorama umano che diventerà sempre più visibile.

I piaceri dell'immaginazione
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Brewer, John

I piaceri dell'immaginazione : la cultura inglese nel Settecento / John Brewer

Roma : Carocci, 1999

Inglesi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Severgnini, Beppe

Inglesi / Beppe Severgnini

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 1999

Abstract: Gli italiani scrive Beppe Severgnini arrivano in Gran Bretagna carichi di luoghi comuni (gli inglesi sono riservati, amano la tradizione, leggono molto e si lavano poco), e si accorgono nel giro di qualche giorno che è 'tutto vero': la scoperta è una sorta di euforia, che impedisce di andare oltre. Gli inglesi di fine secolo vanno invece esplorati con attenzione, perché ancora costituiscono un continente misterioso. Questo libro lo fa, con 'verve' e ironia. Racconta come gli inglesi vestono, cosa mangiano, quanto bevono, spiega perché sono tanto ossessionati da un certo tipo di tappezzeria. Sebbene questa non sia una guida turistica, qualsiasi turista può trovare qui suggerimenti, spiegazioni e indicazioni. Inglesi, infatti, esplora con irriverenza il campionario delle bizzarrie britanniche, dal mistero dei lavabi con due rubinetti separati, al segreto di due milioni di ragazze che affrontano gli inverni a gambe nude, e non sanno spiegare perché.

Inglesi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Severgnini, Beppe

Inglesi

Milano : Rizzoli, 1992

Inglesi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Severgnini, Beppe

Inglesi

[S. l.] : Coronet books, 1991

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Inglesi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Severgnini, Beppe

Inglesi

Milano : Rizzoli, 1990

Società patrizia, cultura plebea
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thompson, Edward Palmer

Società patrizia, cultura plebea : otto saggi di antropologia storica sull'Inghilterra del Settecento / Edward P. Thompson ; a cura di Edoardo Grendi

Torino : Einaudi, 1981

Psicologia di comunità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bender, Mike Philip

Psicologia di comunità / M. P. Bender

Bologna : Zanichelli, 1979

L'Inghilterra e i nuovi inglesi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frost, David

L'Inghilterra e i nuovi inglesi / David Frost e Antony Jay

Milano : Rizzoli, 1969

Inghilterra senza impero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bartoli, Domenico

Inghilterra senza impero : la società, i costumi, i personaggi, il potere

Milano : Garzanti, 1960