Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Temi: Bergamo e provincia
× Lingue Italiano
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Ravanelli, Renato
× Lingue Inglese

Trovati 8076 documenti.

Mostra parametri
Tra oblio e mistificazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tra oblio e mistificazione : Riccardo Manetta e la fondazione della "Colonia fluviale Igea"

ANPI, Romano di Lombardia,2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Luglio 1922: i cittadini romanesi riuniti nella Casa dei lavoratori inaugurano la Colonia Igea. Ottobre 1922: marcia su Roma; il fascismo è al governo. Quale sarà il futuro della Colonia? E come e grazie a chi si era giunti alla sua edificazione? Focalizzandosi sulla figura di Riccardo Manetta questo piccolo volume ha l'ambizione di suggerire alcune, iniziali, risposte, contestualizzando la vicenda romanese nella più ampia cornice nazionale.

Spes et fortitudo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Minuti, Luigi

Spes et fortitudo : nel 130. anniversario di fondazione dell'Asilo infantile Emilio Costanzo Piazzoni / Luigi Minuti

Possessione Castel Cerreto-Treviglio : [s.n.], 2019

Lo specchio della città
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lo specchio della città : il ritratto tra '800 e '900 attraverso le collezioni nascoste dell'Accademia Carrara : [catalogo della mostra, Bergamo, palazzo storico Credito Bergamasco, dal 4 al 31 ottobre 2019] / [curatori: Angelo Piazzoli, Paolo Plebani]

Bergamo : Fondazione Credito Bergamasco, 2019

Milano, Bergamo e i laghi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milano, Bergamo e i laghi

[Milano] : White star, 2020

Abstract: La guida "Milano e i laghi" arricchisce la collana delle Guide Week&GO Michelin, dedicata a chi decide di "fuggire" per un week-end alla scoperta di alcune mete tra le più belle del mondo. La guida è realizzata in un pratico formato tascabile, contiene una mappa ripiegata e descrive le caratteristiche della meta prescelta, i luoghi da non perdere, alcuni itinerari di visita, i migliori indirizzi per lo shopping, il pernottamento e i pasti

Bergamo dell'altroieri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aresi, Paolo

Bergamo dell'altroieri : l'elisir del professor Costanza e altri racconti / paolo Aresi

Azzano San Paolo : Bolis, 2019

Abstract: Il professor Costanza, il Mogio, il Censo, la Miriam, la Karkadè, la Rossa Bastarda, la Purtinéra... un romanzo che pullula di personaggi e di storie che fanno rivivere una Bergamo perduta. Storie vere, salvate dallo scantinato dell'oblio da un protagonista che ha attraversato il tempo rimanendo giovane per settantotto anni, fino a quando un ictus lo ha improvvisamente atterrato, facendogli capire che la vecchiaia era arrivata, di colpo. "Adesso sono vecchio, sì, adesso lo so bene. Ma mi sono accorto che, rispetto a quando ero giovane, ho una ricchezza: ricordo un sacco di cose... non avevo mai pensato che questo è prezioso, è qualcosa che quando ero giovane non avevo". Apriamo bene gli occhi, e leggiamo con calma: perché queste sono le storie, le trame, i miracoli e le amarezze della vita.

Aeternum
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoncelli, Nazareth

Aeternum : confitemini domino in aeternum misericordia eius / Nazareth Simoncelli

[S.l.] : Creativa, 2019

Abstract: Un giovane mercante di stoffe, segue lo zio, Cavaliere di Malta, nella battaglia di Lepanto. Solo in tre miracolosamente scamperanno alla morte. Ancora scosso per gli echi della battaglia, il giovane deciderà di partire da Malta e ritornare verso il nord dell'Italia, alla ricerca dei luoghi degli avi, delle sue radici, di sé stesso. Sono gli ultimi anni del 1500 primi '600 ed il giovane protagonista incontrerà, con gli amici di viaggio, un'Italia frantumata con la potente Spagna a dominare la scena. Il viaggio d'affari in terre mai frequentate, porterà Aeternum a confrontarsi con le vicende dei tempi, a misurarsi come uomo, marito e padre, ad affrontare le numerose sfide che l'aspettano. Il protagonista è un uomo contro, che insegue e non segue, più usato alla penna che alla spada, insofferente alle ingiustizie, alla vigliaccheria, armato di ambizione ma consapevole dei propri limiti. L'ospiterà la valle Seriana con le raffinate armi prodotte a Gromo e l'unicità dei luoghi ancora selvaggi, dominati dalle stupende cascate del Serio, confine naturale dell'Oltreildragone. Fanno da sfondo alle vicende del protagonista, duelli, vendette e rancori antichi mai risolti. Aeternum non è un eroe e non rappresenta i poteri del suo tempo. È un uomo che non si darà per vinto, lotterà e non si accontenterà di verità scontate e col passare del tempo, saprà affinarsi come un buon vino nella botte.

Questura di Bergamo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Questura di Bergamo : 1919-2019 : ...ad ali aperte verso l'infinito!

Bergamo : Sestante, 2019

Creste
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pezzotta, Alessio

Creste : il crinale spartiacque orobico integrale dal Monte Legnone al Passo dell'Aprica : le creste integrali dei gruppi prealpini bergamaschi Bagozza, Camino Presolana, Secco, Arera, Menna : i percorsi in cresta più belli delle montagne bergamasche e dintorni / [Alessio Pezzotta]

Nembro : AL.PE., 2019

Abstract: La cresta... una lama sospesa nel cielo... un sottile confine tra due mondi. Una cresta offre sempre due versanti di una montagna e spesso, se appena le condizioni meteo lo permettono, un panorama aperto su due vallate. Per chi ama la montagna e l'escursionismo (o l'alpinismo), la salita ad una vetta è sempre fonte di grande soddisfazione e, giungervi tramite una cresta, è sicuramente uno dei modi più emozionanti e suggestivi. In questo volume il percorso integrale lungo tutto il crinale orobico dal monte Legnone al Passo dell'Aprica e nello stesso tempo il crinale orobico Bergamasco dal passo del Vivione ai Piani di Bobbio. Inoltre le creste più belle delle montagne bergamasche e dintorni

Poscante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bottani, Tarcisio

Poscante : storia e memoria / Tarcisio Bottani ; fotografie di Ettore Ruggeri ; edizione promossa dalla Parrocchia di San Giovanni Battista in Poscante

Bergamo : Corponove, 2019

Abstract: Il libro riprende e amplia il precedente "Poscante e dintorni ieri e oggi" del 1996, estendendo l'attenzione ad aspetti nuovi della storia di questo incantevole paese della Valle Brembana, con un apparato iconografico inedito, arricchito da artistiche fotografie di Ettore Ruggeri che valorizzano gli aspetti caratteristici di Poscante e della sua gente, in un felice accostamento fra modernità e tradizione. Un libro ben più corposo del precedente, per dar spazio a nuove ricerche condotte dall'autore in vari archivi che hanno consentito di delineare le vicende relative a Poscante, partendo dal Medioevo. In particolare, dalla consultazione di atti notarili, emerge un quadro abbastanza dettagliato, per quanto non esaustivo, dei rapporti economici e sociali tra le istituzioni locali e i cittadini, sia per l'aspetto civile, sia per quello religioso. È stata inoltre mantenuta ed aggiornata la parte dedicata ai personaggi illustri, così come quella relativa alle leggende, alle tradizioni e alla vita associativa attuale. Edizione promossa dalla Parrocchia di San Giovanni Battista in Poscante.

Abelàse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abelàse : quaderni di documentazione locale : le rosse

Ponte San Pietro : Sistema bibliotecario area nord-ovest, Provincia di Bergamo, 2019

Dialetti alpini bergamaschi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ettmayer, Karl : von

Dialetti alpini bergamaschi / Karl Von Ettmayer ; edizione e note a cura di Federica Guerini ; traduzione di Claudio Ferrini

Firenze : Cesati, 2019

Abstract: Karl von Ettmayer (Jessenetz 1874 - Vienna 1938) è romanista di origine austriaca, prominente allievo di Hugo Schuchardt e di Wilhelm Meyer-Lübke, due degli esponenti più illustri della linguistica romanza a livello internazionale nella seconda metà dell'Ottocento. Il presente volume è la traduzione in lingua italiana dell'edizione che l'autore pubblicò a Lipsia nel 1903. Rappresenta una rarità editoriale e bibliografica: la ricostruzione del sistema fonologico del dialetto bergamasco di fine Ottocento-inizio Novecento reso famoso dal film di Ermanno Olmi "L'albero degli zoccoli". Il lavoro di Ettmayer è completato da un accurato apparato di indici (dei nomi, delle lingue e dei dialetti citati e delle forme)

Liberty a San Pellegrino Terme
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bottani, Tarcisio

Liberty a San Pellegrino Terme / Tarcisio Bottani

Bergamo : Corponove, 2019

Abstract: Il tema annunciato dal titolo è trattato dal punto di vista prettamente storico,seguendo lo sviluppo delle strutture e delle attività connesse, dai fastosi anni della belle époque fino ai nostri giorni, attraverso fasi alterne di crisi e di tentativi più o meno riusciti di rilancio di quello che all'inizio del '900 appariva come un grande sogno di piacere e di bellezza. Supportato dall'analisi e delle ragioni che furono all'origine della singolare esperienza creativa messa in atto a San Pellegrino, il contenuto di quest'opera non si sofferma tuttavia sugli aspetti squisitamente architettonici e artistici, ma ne fornisce una descrizione essenziale, mutuata dalla ricca letteratura esistente. Il corredo iconografico, basato sull'alternanza di foto d'ieri e di oggi, offre l'opportunità di verifica delle fasi evolutive dei soggetti e consente di apprezzare quanto di bello è stato mantenuto

Il colpo è per stanotte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paganelli, Annamaria

Il colpo è per stanotte : Villa Masnada, 26 settembre 1944 / Annamaria Paganelli

[Vilminore di Scalve] : Il filo di Arianna, 2019

Cose belle di casa nostra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Angelini, Luigi

Cose belle di casa nostra : testimonianze d'arte e di storia in Bergamo / Luigi Angelini

Ristampa anastatica

Bergamo : Lubrina Bramani, 2019

La sposa italiana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trigiani, Adriana

La sposa italiana : romanzo / Adriana Trigiani ; traduzione di Roberta Zuppet

Milano : TEA, 2019

Abstract: Bergamo, 1910. C'è tutta la gioia del primo amore nel legame che unisce Enza e Ciro: bellissima e volitiva lei, energico e riflessivo lui, già immaginano la loro vita insieme, a onta delle difficoltà concrete, quotidiane, del loro villaggio tra i monti. Ma il destino ha deciso diversamente:Ciro scopre un segreto troppo grande per il suo animo semplice e viene costretto ad andarsene lontano, addirittura al di là dell'oceano. Finirà per lavorare come apprendista nella bottega di un calzolaio a New York, a Little Italy. E in quel mondo nuovo, frenetico e pieno di possibilità, il pensiero di Enza pare sempre più lontano, sempre più sfumato... È la povertà che spinge la famiglia di Enza a compiere lo stesso viaggio verso l'America. Ferita dall'abbandono di Ciro,la ragazza si dedica anima e corpo al suo lavoro di ricamatrice e, ben presto, inizia a lavorare al Metropolitan, dove realizza abiti lussuosi per le star dell'opera lirica. Ed è lì che incontra un ricco e affascinante americano, deciso a farle dimenticare quell'amore che appartiene a un altro tempo e a un altro continente... Non sapendo di vivere nella stessa città, Enza e Ciro s'incamminano su strade sempre più divergenti: il successo negli affari per lui e la promessa di una vita agiata per lei. Il passato è dimenticato, il presente è sereno, il futuro sembra tracciato. Poi, un giorno, Enza e Ciro si incontrano di nuovo. E tutto cambia.

Petali di viole e profumo di mughetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tami, Vilma

Petali di viole e profumo di mughetto : memoir di una famiglia bergamasca / Vilma Tami

Pedrengo : Edizioni Sahel, 2019

Abstract: È una corsa contro il tempo quella di Mina, la protagonista di questo romanzo. Il ritorno precipitoso a casa per l'ultimo saluto all'amatissima madre le fa compiere un viaggio nel passato: i ricordi di persone, luoghi, avvenimenti, le vicende dei nonni emigranti la riportano all'infanzia, la conducono passo passo a ripercorrere i momenti della sua esistenza. Mina fruga nelle sue radici bergamasche, nelle quali il lettore può ritrovare frammenti della propria storia, e ribadisce con forza che comunque sia andata, la vita è valsa la pena viverla. «A volte le cose vanno come devono andare, come sono destinate ad andare».

Le trame di Bea. [3]: Il segreto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bozzolan, Mara - Nozza, Annalisa

Le trame di Bea. [3]: Il segreto / Mara Bozzolan, Annalisa Nozza ; prefazione di Gabriele Medolago

Viterbo : Scatole parlanti, 2019

Abstract: Archiviata l'incredibile scoperta delle lacrime della Madonna, per Bea è tempo di pensare alle nozze con il suo bel principe Andrea. Malgrado ciò, il profumo dei fiori d'arancio non la distoglie dalle consuete attività, ovvero far riaffiorare delle storie perdute, seguendo la pista di Aldobrando, Ermes e del mito dei cavalieri templari. Il castello di Urgnano è solo il punto di partenza di una nuova avventura, in cui Bea decide di affrontare più a fondo un tema straordinariamente suggestivo: la presunta presenza di Leonardo da Vinci nella bergamasca. Una prospettiva capace di rimettere in discussione ad ampio spettro non solo la storia locale ma anche molti dubbi che hanno da sempre accompagnato la figura del geniale inventore, artista e scienziato, andando a ripercorrere persino le sue passioni personali. Inizialmente Bea deve fare a meno del suo principe, in Francia per questioni di lavoro, ma può contare sugli amici di sempre, ben disposti ad assecondare il suo... imprevedibile intuito. Prefazione di Gabriele Medolago.

La torre di Siloe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ravanelli, Giovanni

La torre di Siloe / Giovanni Ravanelli

Pergine Valsugana : Publistampa, 2019

Abstract: A cavallo tra Cinque e Seicento alcuni avvenimenti importanti interessano la storia della valle di Scalve, all'epoca sotto il dominio della Repubblica di Venezia. Stabilito un accordo con gli abitanti di Borno, che pone un freno a secoli di lotte, la valle riforma le sue leggi. L'epoca è segnata da pestilenze e carestie, mentre le stagioni diventano sempre più imprevedibili e fredde. I soprusi dei potenti sono all'ordine del giorno, come le periodiche scorrerie di Tomaso dei Capitanei. Si arriva infine alla grande peste del 1630, che fa strage di anime in tutta la Lombardia. Testimone di una parte di questi avvenimenti è Andrea Silini, notaio della vicinia di Vilmaggiore, che diversi anni dopo rivolge al figlio uno scritto, in cui racconta la scoperta delle sue vere origini e l'ascesa sociale da giovane contadino a uomo di legge, chiamato a ricoprire ruoli di responsabilità all'interno della Comunità di Scalve.

L'assoluzione dell'uomo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'assoluzione dell'uomo : opere di Gianni Grimaldi : [Bergamo, Palazzo storico Credito bergamasco, dal 1 al 29 marzo 2019] / [curatori Marcella Cattaneo, Angelo Piazzoli]

[Bergamo] : Fondazione Credito Bergamasco, 2019 (Bergamo : Grafica & Arte)

Bergomum
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bergomum : un colle che divenne città : [Bergamo, Palazzo della Ragione, 16 febbraio-19 maggio 2019] / [mostra a cura di Stefania Casini, Maria Fortunati]

Bergamo : Lubrina Bramani, 2019

Abstract: Bergomum è la prima, grande mostra che ricompone in un racconto complessivo le tracce di una storia millenaria che l’archeologia ha riportato in luce sotto la pelle della città. Il visitatore, come un antico romano, percorre il tragitto che conduce nel cuore di Bergomum, con i suoi suoni e i suoi abitanti, il foro monumentale, l’anfiteatro per i giochi gladiatori, il teatro, le botteghe, le terme pubbliche e le ricche domus. Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo e dalla Soprintendenza Archeologia di Bergamo e Brescia,e curata da Stefania Casini e Maria Fortunati, Bergomum è una mostra diffusa che dal Palazzo della Ragione prosegue nelle aree archeologiche urbane.