Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Italia
× Lingue Italiano
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Belgio
× Paese Italia

Trovati 40 documenti.

Mostra parametri
Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Italia : atlante stradale & turistico : 1:300000, 1 cm=3 km

Clermont : Michelin, 2016

Abstract: Sicurezza e affidabilità. Una cartografia in scala 1:200000, leggibile e precisa, aggiornata ogni anno, con un indice completo delle località. Individuate gli autovelox fissi e i tutor (rilevatori della velocità media tra due o più punti) direttamente sulla carta. I profili autostradali per trovare, con un solo colpo d'occhio, tutte le informazioni utili sul percorso. Novità: una navigazione più facile grazie alla minicarta, presente su ogni pagina, che indica la posizione della sezione che state consultando. Novità: le comode pagine Piante di città, con la carta dei dintorni e la piantina del centro. Il piacere della scoperta: La selezione Michelin delle strade più suggestive, per uscire dai sentieri battuti. Oltre 30 pittogrammi per scoprire tutti i siti turistici

Uomini e animali nel Medioevo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Salvadori, Frank

Uomini e animali nel Medioevo : ricerche archeozoologiche in Italia, tra analisi di laboratorio e censimento dell'edito / Frank Salvadori

Saarbrucken : Edizioni accademiche italiane, 2015

Abstract: L’allevamento, la caccia, la pesca, le malattie, i giochi, i cani, la ritualità e l’alimentazione, raccontati coniugando tra loro fonti archeologiche, archeozoologiche e scritte. Un patrimonio di informazioni conservate nei siti archeologici italiani, datati tra l’età tardoantica ed il Medioevo, portate alla luce negli ultimi quarant’anni. Presentate sotto forma di mappe, grafici, tabelle, note e un corposo apparato bibliografico, compongono l’impianto filologico attraverso cui si colgono i caratteri antropologici del rapporto tra uomini ed animali. Una parte storiografica, in cui si narrano i progressi compiuti dalla disciplina archeozoologica a partire dalla fine del Settecento per giungere sino ai nostri giorni, completa questo libro. Certamente di grande utilità per la ricerca storica, biologica ed ecologica, oltre che per gli appassionati di Medioevo, si presta anche ad un impiego come strumento sussidiario per i giovani archeozoologi intenti ad ampliare la propria formazione tecnica.

Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Italia : la guida Michelin 2015 : alberghi & ristoranti

[Parigi] : Michelin, 2014

Architettura del Rinascimento italiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frommel, Christoph Luitpold

Architettura del Rinascimento italiano / Christoph Luitpold Frommel

Milano : Skira, 2014

Abstract: Ricco di fotografie, disegni, progetti e ricostruzioni, il volume si propone come un repertorio completo dedicato a una delle epoche più brillanti della storia dell'architettura. Scritto da uno studioso di fama mondiale, Architettura del Rinascimento italiano si concentra sugli edifici del periodo compreso tra il 1418 e il 1580 e sugli architetti chiave che li hanno progettati, da Brunelleschi, Donatello, Alberti e Raffaello a Bramante, Michelangelo, Vignola e Palladio. Nel libro trovano spazio importante l'analisi del contesto sociale, le innovazioni tecniche e l'estetica, e viene messo a fuoco il modo in cui ogni architetto riuscì a conciliare la propria ispirazione individuale con le regole del tempo.

Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Italia : la guida Michelin 2014 : alberghi & ristoranti

[Parigi] : Michelin, 2013

Abstract: La guida con i consigli di Michelin su hotel e ristoranti adatti a tutti i gusti e tutte le tasche. Con più di 6..000 indirizzi la guida MICHELIN soddisfa tutti i tuoi desideri: agriturismi, locande, B&B, alberghi ameni, hotel con Spa; trattorie, ristoranti stellati, ottime tavole a prezzo contenuto (un pasto a meno di 25 euro!). Redatta da ispettori professionali assunti e formati da Michelin propone 3400 alberghi, 400 agriturismi, 2700 ristoranti di ogni categoria.

Nel mare ci sono i coccodrilli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Geda, Fabio

Nel mare ci sono i coccodrilli : storia vera di Enaiatollah Akbari / Fabio Geda ; a cura di Maurizio Onnis

[S. l.] : Salani narrativa, 2011

I peccati dei Borgia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bower, Sarah

I peccati dei Borgia / Sarah Bower ; traduzione di Marina Deppisch e Claudia Converso

[S. l.] : Sperling & Kupfer, 2011

Abstract: Quando Violante, giovane ebrea di Toledo, parte per l'Italia nel 1492, non può immaginare i magnifici eccessi di cui sarà presto testimone. Sola e inesperta, fa il suo ingresso come dama di compagnia in una delle corti più fastose d'Europa: quella splendida e misteriosa dei Borgia. Diventata prediletta della bellissima Lucrezia, che la tiene sempre con sé, e innamorata di suo fratello Cesare, che ne farà la propria amante, la fanciulla gode dell'ambiguo privilegio di veder nascere gli intrighi più perversi, le vendette più feroci, i rapporti più lussuriosi di una famiglia celebre per aver fatto del potere, e del peccato, il proprio credo. Compreso il patriarca, Rodrigo Borgia, alias papa Alessandro VI, che mentre allunga le mani su Roma non si fa mancare i favori della stupenda, e giovanissima, Giulia Farnese. Ma a palazzo, in realtà, nessuno è come appare. Se le lussuose stanze celano una Lucrezia ignota a chi la ritiene soltanto una donna volgare e depravata, e se i mormorii su Cesare non possono svelare l'anima dell'uomo a cui Violante ha dato il cuore, quest'ultima, dal canto suo, nasconde più di un segreto: un passato con troppi lati oscuri, e una missione inconfessata...

Sparategli!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Storni, Jacopo

Sparategli! : nuovi schiavi d'Italia / Jacopo Storni

[S. l.] : Editori internazionali riuniti, 2011

Abstract: Vite invisibili dei nuovi schiavi del nostro secolo. Costretti a vivere ai margini di una società che li sfrutta senza riconoscere loro la dignità di esseri umani.Un viaggio attraverso l'Italia, dal nord al sud, dai venti xenofobi di Coccaglio ai centri di accoglienza di Lampedusa. Storie di uomini e donne, clandestini non per scelta, ma a causa di un sistema che incoraggia il lavoro nero e le condizioni precarie e che predilige punire gli sfruttati anziché gli sfruttatori.Storie di profughi in fuga dalla guerra e dalla povertà, di laureati e tecnici specializzati che potrebbero essere una risorsa e che invece vengono relegati a condizioni di vita disperate. Storie di donne-bambine ridotte in schiavitù, costrette a vendere il proprio corpo per strada, e storie di mendicanti resi storpi da uomini senza scrupoli per ispirare il massimo della pietà ai semafori dove vengono parcheggiati ogni giorno.Storie di uomini maledetti e di coloro che li rendono tali. Storie dal Terzo Mondo d'Italia.

Il fascista libertario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lanna, Luciano

Il fascista libertario / Luciano Lanna ; prefazione di Luca Barbareschi

[S. l.] : Sperling & Kupfer, 2011

Abstract: Li chiamavano fascisti. Ma ascoltavano De André, addirittura Guccini, guardavano con simpatia pure all'icona di Che Guevara, leggevano II Signore degli Anelli ma anche Saint-Exupéry o Kerouac. Giovani di destra appiattiti dal peso di un'etichetta: fascisti, appunto. Ma libertari. Per spiegare una definizione che suona come un ossimoro e mette in discussione i confini tra cliché politici consunti dall'uso, Luciano Lanna sceglie di partire dall'immaginario, dalle idee, dai miti, dalle passioni di una generazione che - da destra - si è affacciata alla politica negli anni Settanta e che oggi afferma con forza un suo rinnovato ruolo nel dibattito pubblico. Riannoda i fili di esperienze collettive, dai campi Hobbit all'approdo al governo, e delinea con gusto della provocazione il pantheon del postfascismo: dai numi tutelari Leo Longanesi ed Ezra Pound si arriva fino a intellettuali restii a ogni classificazione, come Ennio Flaiano e Roberto Saviano, passando per Indro Montanelli e... Vasco Rossi. Un viaggio al termine della destra (per parafrasare un libro-culto) che arriva fino al giorno d'oggi, fino a quegli strappi che appaiono tali soltanto a chi non tiene conto del passato. Una destra nuova, poco conformista e molto libertaria.

Filmgate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sardi, Silvio - Negro, Paolo

Filmgate : come Berlusconi ha ucciso il cinema italiano / Paolo Negro ; intervista a Silvio Sardi ; prefazione di Marco Travaglio

[S. l.] : Editori riuniti, 2011

Abstract: In un paese anestetizzato da mille scandali, in un paese annichilito da squallide storie di prostitute e comprimari, si fa largo la denuncia di Silvio Sardi, raccolta meticolosamente e non senza ironia da Paolo Negro. Produttore cinematografico, costretto a trasferirsi negli Usa per poter continuare a lavorare nel cinema, Sardi svela senza peli sulla lingua il meccanismo di amicizie e connivenze che ha ucciso il nostro cinema. La vittima più illustre dell'industria culturale italiana, un tempo fiore all'occhiello del Made in Italy, costretta a piegarsi alle leggi della televisione. Ma tra i tanti protagonisti c'è un colpevole e si chiama Silvio Berlusconi. Attraverso il monopolio del gruppo Mediaset, Mediatrade, Medusa e Cinema 5 il Cavaliere è riuscito a svilire e mortificare quel cinema che aveva reso grande l'Italia, con i suoi Monicelli, Gassman, Sordi, Manfredi, De Sica, Magnani e tanti altri. Attraverso un botta e risposta senza esclusane di colpi e l'eccezionale pubblicazione dei contratti originali, Sardi dimostra come quegli stessi film da lui proposti al gruppo belusconiano e puntualmente rifiutati, venissero poi acquistati a volte anche a dieci volte il prezzo iniziale. Naturalmente dallo stesso gruppo. Un sistema quantomeno controverso, che ha certamente contribuito a distorcere il mercato cinematografico e che solleva mille interrogativi, anche alla luce dei processi in corso. Prefazione di Marco Travaglio.

Diritti negati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Agostini, Francesco - Vandone, Luca

Diritti negati : le leggi razziali dell'Italia fascista / Francesco Agostini, Luca Vandone

[S. l.] : Modern publishing house, c2010

Abstract: Il volume offre una documentata panoramica sul contesto nel quale, a seguito dell'avvento del fascismo al potere, fecero la loro comparsa in Italia le prime avvisaglie di antisemitismo, che si trasformarono, fra il 1938 e il 1939, in uno stillicidio di provvedimenti legislativi antiebraici, le cosiddette leggi razziali, la cui promulgazione si protrasse fino ali inizio del 45. Tutti i principali documenti vengono riprodotti nella loro versione integrale e puntualmente commentati, al fine di farne capire la terribile portata e di lare comprendere quanto capillarmente e odiosamente queste leggi riuscirono a incidere sulla vita di migliaia di Ebrei italiani, che vennero privati dei loro diritti, perseguitati, deportati e uccisi.

Liberate il duce!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patricelli, Marco

Liberate il duce! : Gran Sasso 1943 : la vera storia dell'Operazione Quercia / Marco Patricelli ; introduzione di Giordano Bruno Guerri

[S. l.] : Hobby & Work, 2010

Abstract: La mia fuga dal Gran Sasso fu la più audace e moderna di tutte.... Così Mussolini nel suo Storia di un anno. A distanza di molti decenni da quei fatti è ancora difficile dargli torto. L'Operazione Quercia, il blitz che nel 1943 liberò il Duce da Campo Imperatore, non fu soltanto un esempio perfetto di assalto su microscala, ma rappresentò anche la premessa politica alla nascita della R.S.I. Eppure molte ombre gravano ancora sui retroscena dell'operazione, a partire dal ruolo truffaldino giocatovi dalI'SS Otto Skorzeny, che si unì al salvataggio solo all'ultimo istante, rischiò di farlo fallire e, a cose fatte, scippò il successo al vero protagonista del raid, il maggiore Harald Mors, ufficiale competente e modesto il cui futuro immediato contemplerà, come premio, un trasferimento sul fronte orientale. Forte di acquisizioni e testimonianze inedite, Liberate il Duce! di Marco Patricelli torna in libreria con una nuova edizione riveduta e ampliata. Il saggio ricostruisce ogni dettaglio dell'Operazione Quercia, dall'arresto del Duce alle affannose ricerche tedesche per individuarne il luogo di prigionia, dai concitati preparativi del blitz al suo fulmineo svolgimento, fino all'arrivo nel Reich di un frastornato Mussolini. Introduzione di Giordano Bruno Guerri.

Razzismo e indifferenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Curcio, Renato

Razzismo e indifferenza / Renato Curcio ; prefazione di Andrea Gallo

[S. l.] : Sensibili alle foglie, 2010

Testamento di un anticomunista/ Edgardo Sogno, Aldo Cazzullo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sogno, Edgardo - Cazzullo, Aldo

Testamento di un anticomunista/ Edgardo Sogno, Aldo Cazzullo

[S. l.] : Sperling & Kupfer, 2010

Abstract: La Torino fascista e quella antifascista, la guerra di Spagna, la Resistenza, l'anticomunismo militante degli anni Cinquanta. Ma soprattutto il progetto di un'azione politico-militare, passata alla storia come golpe bianco, che avrebbe dovuto fare dell'Italia una Repubblica presidenziale tagliando fuori i comunisti. A dieci anni dalla scomparsa di un protagonista della nostra storia del Novecento, ritorna un libro fondamentale per capire un ampio capitolo del passato. E riemerge la figura di un uomo che ha attraversato le vicende della nazione, non sottraendosi mai alle battaglie - giuste o sbagliate - che i valori in cui credeva gli imponevano di portare avanti. Il suo testamento è il racconto di chi ha creduto alla politica tanto da affidarle la vita, una confessione senza reticenze né rimpianti il cui apice sta proprio nella rievocazione di quel golpe fallito, che - caso più unico che raro, nell'Italia dei misteri - oggi non ha più segreti né zone d'ombra. Salvo quelle che negazionisti e complottasti di varia natura ancora vogliono vedere, a costo di negare la verità.

Malacarne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giuliani, Alberto

Malacarne : married to the mob / Alberto Giuliani ; texts by Roberto Saviano ... [et al.]

Hamburg : Earbooks, c2010

Abstract: Malacarne è il ritratto contemporaneo delle mafie Italiane. Nasce dalla volontà di analizzarne l'aspetto più complesso e difficile, quello culturale. Il lavoro individua un'icona per ognuna di esse: i corpi del reato per la Camorra, le donne di mafia per la 'Ndrangheta, i luoghi delle grandi stragi per Cosa Nostra. Da queste basi il percorso di Alberto Giuliani si snoda tra latitanti e poliziotti, boss e uomini di giustizia. Ci racconta di vite nascoste, perquisizioni notturne, funerali di vittime e carnefici. Malacarne ci porta sulle piste del narcotraffico internazionale. Si avvicina al mondo politico Italiano, testimoniando l'assenza dello Stato. Malacarne racconta di un paese in guerra. Le fotografie di Giuliani sono accompagnate da saggi di celebri autori e conoscitori del fenomeno mafioso: Roberto Saviano, Francesco La Licata, Pino Corrias, Nicola Gratteri, Andrea Amato, Rita Borsellino.CD musicali: i due CD allegati contengono una selezione di brani tratti dal progetto La Musica della Mafia, canzoni derivanti dagli antichissimi canti di malavita, che avvicinano ulteriormente alle cultura ed alle regole del crimine organizzato.

Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reduzzi, Giglio

Italia : i mali che tuttora affliggono il Bel Paese / Giglio Reduzzi

Dallas : Saint Paul Press, 2010

Michelin Italia 2010
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Michelin Italia 2010 : [alberghi & ristoranti]

[Parigi] : Michelin, 2009

Abstract: La guida propone un'ampia scelta di ristoranti e alberghi selezionati con cura dagli ispettori Michelin. L'introduzione di un breve testo descrittivo, chiaro e conciso, completa le informazioni già fornite dai simboli e permette al lettore di scegliere un locale anche in base all'ambiente, alla posizione, alle caratteristiche della struttura. Più di 3800 hotel, dall'hotel di lusso alla locanda fino ai B&B. Il nostro miglior rapporto qualità/prezzo. Più di 2300 ristoranti, dal ristorante raffinato alla trattoria, ristoranti stellati, preziose tavole a prezzo contenuto, ristoranti che propongono un pasto a meno di 22 euro.

Architettura del Rinascimento italiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frommel, Christoph Luitpold

Architettura del Rinascimento italiano / Christoph Luitpold Frommel

Ginevra [etc.] : Skira, 2009

Abstract: Ricco di fotografie, disegni, progetti e ricostruzioni, il volume si propone come un repertorio completo dedicato a una delle epoche più brillanti della storia dell'architettura. Scritto da uno studioso di fama mondiale, Architettura del Rinascimento italiano si concentra sugli edifici del periodo compreso tra il 1418 e il 1580 e sugli architetti chiave che li hanno progettati, da Brunelleschi, Donatello, Alberti e Raffaello a Bramante, Michelangelo, Vignola e Palladio. Nel libro trovano spazio importante l'analisi del contesto sociale, le innovazioni tecniche e l'estetica, e viene messo a fuoco il modo in cui ogni architetto riuscì a conciliare la propria ispirazione individuale con le regole del tempo.

Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Italia : atlante stradale e turistico : 1:300000

Clermont : Michelin, 2008

Abstract: La qualità della cartografia Michelin: chiarezza, precisione e aggiornamento. Accedete facilmente e rapidamente alla regione che vi interessa con l'aiuto del quadro d'insieme. Identificare facilmente la vostra destinazione con l'indice completo delle località. Scoprire i siti culturali e turistici sul vostro itinerario grazie a una legenda con oltre 100 simboli: luoghi d'interesse, percorsi pittoreschi.

In nome della morale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caselli, Gian Carlo

In nome della morale : dialogo con Gian Carlo Caselli / Marco Alloni

[Lugano] : ADV, 2008

Abstract: Ogni qualvolta che si vuole meno giustizia, per ottenerla si sventola il cartellino rosso del giustizialismo.