Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Soggetto Fotografie

Trovati 2447 documenti.

Mostra parametri
Alpi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franconi, Alessio

Alpi : teatro di battaglie : 1940-1945 / Alessio Franconi

Milano : Hoepli, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro fotografico alla scoperta di paesaggi mozzafiato, luoghi abbandonati in posti tanto incredibili quanto inaccessibili, dove si sono combattute le battaglie dimenticate della Seconda guerra mondiale. Un reportage fotografico tra avventura, ricerca ed esplorazione dal mare di Mentone fino al Monte Bianco, proseguendo lungo l'Alto Adige e infine dalle Alpi Giulie fino all'Istria, attraversando Francia, Italia, Svizzera, Slovenia e Croazia. Gli scatti sono corredati da puntuali didascalie che raccontano in presa diretta il viaggio dell'autore. Una guida con una decina di cartine di orientamento rendono fruibile il volume per chi voglia esplorare quei luoghi.

Planet book
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Planet book : il mondo, l'emergenza climatica, le soluzioni : 200 fotografie raccontate da 40 ragazzi impegnati a cambiare il futuro / a cura di Telmo Pievani

Roma : Contrasto, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Planet Book è un progetto nuovo, collettivo. Nasce dalla visione di Telmo Pievani, dalla collaborazione con l'Università di Padova e dalle discussioni appassionate di un gruppo di giovani che osservano il mondo e intendono scegliere, per se stessi e per questo pianeta, il futuro da vivere. I quattro elementi della nostra vita, acqua, aria, fuoco e terra, con in più un quinto elemento, l'imponderabile fattore umano, sono raccontati in 200 fotografie scelte e commentate dalle ragazze e dai ragazzi del XXI secolo. Planet Book è un progetto nuovo anche nella confezione editoriale. Il volume è un oggetto totalmente ecosostenibile con carta, inchiostri e adesivi del tutto naturali

Basilico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Basilico : Metropoli / a cura di Giovanna Calvenzi e Filippo Maggia

Milano : Skira, 2020

Abstract: Considerato tra i più autorevoli interpreti della fotografia contemporanea, Gabriele Basilico (Milano, 1944-2013) è probabilmente il fotografo di paesaggi urbani più conosciuto al mondo. "Metropoli" raccoglie alcuni dei capitoli più significativi della produzione di Gabriele Basilico, dalla prima importante raccolta Milano. Ritratti di fabbriche, seguita da Beirut fotografata nel 1991 e nel 2011, dalle Sezioni del paesaggio italiano del 1996 sino alle ultime vedute di città realizzate in tutto il mondo. "Metropoli" può essere considerato la sintesi del pensiero di Basilico: "Fotografare la città non vuol dire scegliere le migliori architetture e isolarle dal contesto per valorizzare la loro dimensione estetica, compositiva, ma vuol dire per me esattamente il contrario. Cioè mettere sullo stesso piano l'architettura colta e l'architettura ordinaria, costruire un luogo della convivenza, perché la città vera, la città che mi interessa raccontare, contiene questa mescolanza tra eccellenza e mediocrità, tra centro e periferia, anche nella più recente ricomposizione dei ruoli: una visione dello spazio urbano che, con un po' di retorica, una volta avremmo definito democratica". Pubblicata in occasione della mostra romana, la monografia presenta i contributi di Roberta Valtorta, Marc Augé, Luca Doninelli, Giovanna Calvenzi e Filippo Maggia.

Io Milano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mari, Carlo

Io Milano : aprile 2020, la città vista dai Carabinieri attraverso l'occhio di un fotografo / Carlo Mari

Milano : Skira, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo servizio fotografico di Carlo Mari ritrae la città di Milano nel momento della sua massima esposizione all'attacco di una minaccia invisibile quanto insidiosa, a cui tutti eravamo impreparati; il fotografo ha avuto il merito di portare alla ribalta una città nuova, per nulla livida o ferita. Piuttosto si evince un tempo che rallenta, non nell'efficienza ma nelle idee. Riflette, la città, e induce a pensare. L'obiettivo di Carlo Mari testimonia anche una presenza discreta, ma sempre presente, quella dei carabinieri, che in una fase così delicata, non hanno "controllato" la città ma l'hanno "accompagnata" in questo momento di difficoltà e dolore.

Dolomiti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dolomiti : viaggio fotografico tra i monti pallidi

Milano : Editoriale Domus, 2020

Abstract: Dalle Tre Cime di Lavaredo alle Vette Feltrine, dal Campanile di Val Montanaia al Pelmo, dalla Marmolada alle Dolomiti di Brenta, il nuovo libro di Meridiani Montagne racconta le montagne più celebri e celebrate delle Alpi. Tra immagini iconiche e angoli inconsueti, per addentrarsi nel stupefacente mondo dei Monti Pallidi.

In viaggio nei colori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

In viaggio nei colori : una guida cromatica al mondo

Torino : EDT, 2020

Abstract: Dalle brillanti tonalità del blu di Jodhpur, l'antica città del Rajasthan, al viola intenso dei campi di lavanda in Provenza. Scopri il mondo attraverso la raccolta di splendide fotografie di questa prima guida dedicata ai viaggi attraverso i colori. 400 immagini di destinazioni straordinarie e di spettacoli naturali. Lasciati portare in viaggio dai colori

L'Africa del 21. secolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Eshun, Ekow

L'Africa del 21. secolo : fotografie da un continente / Ekow Eshun

Torino : Einaudi, 2020

Abstract: "L'Africa del XXI secolo" riunisce il lavoro dell'ultima generazione di fotografi appartenenti all'intero continente africano. Sbarazzandosi di una visione occidentale stereotipata, Ekow Eshun esplora i modi attraverso i quali i fotografi contemporanei illustrano l'Africa e l'«africanità» non solo come luogo fisico ma anche come spazio psichico. Dalle tentacolari realtà urbane a paesaggi in continua evoluzione, dalle eredità coloniali e postcoloniali alle tematiche legate al genere, alla sessualità e all'identità, i fotografi compresi nel volume cercano di comprendere cosa significhi realmente vivere in Africa oggi, catturandone i paradossi, le complessità, i drammi, le promesse e le quotidiane meraviglie del suo immaginario

Kids photography
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lackey, Tamara

Kids photography : [la magia di creare grandi scatti con piccoli protagonisti] / Tamara Lackey

Milano : Apogeo, 2020

Abstract: Tenere un bambino davanti all'obiettivo di una fotocamera può essere davvero complicato. Come sfruttarne l'energia quando non smette di muoversi? Come creare dinamismo quando è annoiato? Come ottenere allo stesso tempo una composizione avvincente con la luce adatta e l'esposizione corretta? Questo manuale risponde a queste e altre domande insegnando le strategie e le tecniche per creare grandi ritratti di piccoli modelli. Si parte dalla "posa direttiva organica" che prevede di lavorare su leggeri aggiustamenti per ottenere inquadrature memorabili, passando poi agli aspetti psicologici del lavoro con i bambini, spiegando come gestire personalità diverse e suscitare un coinvolgimento genuino. Nel cuore del libro l'autrice affronta gli scenari di ripresa più comuni e li analizza uno per uno, guidando visivamente il lettore nella creazione dell'immagine: dalla fotografia in studio a quella in ambienti urbani, dagli scatti pubblicitari e di moda alle foto all'aperto e in gruppo. Tutto senza dimenticare suggerimenti su attrezzature e accessori, composizione, illuminazione e impostazioni della fotocamera. Una guida essenziale per chiunque voglia cimentarsi - per lavoro o per passione - nella fotografia di bambini, con l'obiettivo di creare immagini autentiche e cariche di magia.

Attraverso l'Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Attraverso l'Italia : oltre i luoghi comuni, il bello del nostro Paese

2. ed.

Milano : Touring, stampa 2020

Abstract: Un percorso in cui riconoscersi, o contrapporsi, sfogliando le pagine, guidati dalle parole di scrittori affermati come Paolo di Paolo, Franco Arminio e Giuseppe Culicchia che danno vita e corpo alle fotografie di grandi talenti. Punti di vista inediti, scatti originali che fanno l'occhiolino alle immagini di grandi maestri, circa 300 fotografie d'autore scelte dall'Agenzia Contrasto tra i suoi migliori fotografi, per un racconto inedito dell'Italia di oggi. 27 "ritratti", ognuno introdotto da uno scrittore contemporaneo, dedicati alle regioni italiane e ad alcune città d'arte (Milano, Venezia, Napoli, Roma, Firenze, Palermo e Torino).

Loving
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Loving : una storia fotografica : collezione Nini-Treadwell / con testi di Paolo Maria Noseda, Francesca Alfano Miglietti

Milano : 5 Continents, 2020

Abstract: Il volume "Loving. Una storia fotografica" è un racconto visivo di rara sensibilità che porta alla luce l'eccezionalità di una collezione inedita costituita da oltre 2700 fotografie realizzate dal 1850 al 1950 che ritraggono il sentimento amoroso tra uomini in immagini scattate nei contesti più eterogenei (ambienti domestici, militari, parchi, spiagge...). Tutti sappiamo cosa significa innamorarsi, amare, manifestare i propri sentimenti e questa consapevolezza emerge prorompente in tutti coloro che sfogliano Loving. Il lettore viene introdotto allo storytelling fotografico attraverso una prefazione di Paolo Maria Noseda e un testo a cura di Hugh Nini e Neal Treadwell, la coppia di collezionisti texani, residenti a New York, che da oltre vent'anni si occupano di raccogliere fotografie che testimoniano l'amore romantico tra uomini. La collezione, nata in modo del tutto accidentale - i primi scatti furono infatti acquistati in mercatini delle pulci -, raccoglie fotografie non unicamente ascrivibili al territorio americano, ma anche ad altri Paesi tra cui Australia, Bulgaria, Canada, Croazia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Lettonia, Regno Unito, Russia, Serbia. Nella maggior parte dei casi le coppie costituiscono l'unico soggetto dell'immagine, ma non mancano esempi in cui compaiono altri personaggi con il ruolo, non troppo sottaciuto, di testimoni. A questi si aggiunge ovviamente lo sguardo del fotografo che rappresenta talvolta la sola persona in grado di custodire quanto le si manifesta davanti agli occhi. Il lettore non può infatti prescindere dalla contestualizzazione cronologica degli scatti, così come dal riflettere che dietro ciascuno di essi si è celata una storia d'amore in molti casi proibita, un amore difficile, emozioni soffocate. Le oltre 300 immagini che ritmano il volume mettono anche in luce le inevitabili trasformazioni avvenute tra XIX e XX secolo nel campo della moda, delle acconciature e del design automobilistico. In un momento storico segnato da diffidenza e omofobia, Loving ci ricorda che l'amore non ha distinzione di genere, ed è proprio l'universalità di un sentimento così potente a declinarsi nelle oltre trecento pagine del volume che sarà lanciato a livello mondiale a metà del mese di ottobre 2020. Capofila del progetto è 5 Continents Editions che pubblicherà direttamente il volume in italiano e in inglese, e si avvarrà di coedizioni per altre lingue (francese, tedesco, etc.)

Gesti di Rivolta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casero, Cristina

Gesti di Rivolta : arte, fotografia e femminismo a Milano : 1975-1980 / Cristina Casero

Milano : Enciclopedia delle donne, 2020

Abstract: Incontri, performance, réportage, progetti individuali e collettivi, mascheramenti e divertissement dissacranti, "gesti di rivolta" che si potrebbero anche considerare forme artistiche di autocoscienza. Sono ricerche che vanno dritto al problema della rappresentazione: "in primo piano è infatti quel simbolico che artiste e fotografe indicano come cuore della contraddizione di cui il femminismo è l'espressione." Liliana Barchiesi, Gabriella Benedini, Valentina Berardinone, Diane Bond, Marcella Campagnano, Anna Candiani, Carla Cerati, Collettivo donne fotoreporter, Giuliana Consilvio, Mercedes Cuman, Amalia Del Ponte, Fernanda Fedi, Nicole Gravier, Marzia Malli, Giuliana Maldini, Paola Mattioli, Libera Mazzoleni, Maria Teresa Meneghini, Antonia Mulas, Giovanna Nuvoletti, Giovanna Pagliarani, Clemen Parrocchetti, Lucia Pescador, Elisabeth Sherffig, Lucia Sterlocchi, Silvia Truppi... Sono tantissime le artiste citate e il volume restituisce un racconto unitario di esperienze, illuminando anche vicende poco note e opere inedite. E decisamente attuali.

Street photography
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gibson, David

Street photography : manuale del fotografo di strada / David Gibson

Nuova ed.

Milano : Il castello, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Street photography. Manuale del fotografo di strada" celebra l'essenza della street photography fornendovi le istruzioni necessarie e l'ispirazione giusta per consentirvi di cogliere con uno scatto perfetto lo spirito della vita di una città. Attraverso tutorial (che trattano temi quali "Le sequenze", "Le ombre" e "Gli oggetti") e i profili di 20 street photographer (tra cui Bruce Gilden, Nils Jorgensen e Trent Parke) l'autore David Gibson vi accompagnerà in un percorso visivo per voi aspiranti fotografi di strada. Questa edizione presenta il lavoro di artisti emergenti, consigli aggiornati per l'utilizzo di Instagram e una prefazione di Matt Stuart, uno tra i più autorevoli street photographer a livello internazionale.

I luoghi sono reali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea

I luoghi sono reali : Andrea Vitali e i borghi degli artisti / [brani tratti dalle opere di Andrea Vitali ; fotografie Carlo Borlenghi]

Lucca : Cinquesensi, 2019

Abstract: Un libro, dalla doppia anima: la prima espressa attraverso l'arte delle parole e della fotografia, la seconda attraverso una guida precisa, informata, di pratica utilità. In questa prima parte del libro lo scrittore Andrea Vitali connota i suoi riferimenti del cuore attraverso testi estratti dai suoi tanti e noti romanzi. Stralci talvolta brevissimi che, come un'improvvisa luce, s'accendono su un angolo e li un altro del suo paese che ha scelto per tutta la sua vita. Mentre le immagini di Carlo Borlenghi, un altro grande 'narratore' bellanese, ma della fotografia, ce li svelano attraverso scatti che di essi non cercano il compiacimento estetico ma la verità e l'anima. Entrambi omaggiando Bellano del loro amore. Nella seconda parte del libro prende avvio e si conclude un viaggio a soggetto ma anche una guida di Bellano e del suo immediato contorno che ne racconta la storia, le tradizioni, le specificità artistiche, gli usi, le abitudini, la civiltà.

70 Sanremo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

70 Sanremo : storia fotografica del festival della canzone italiana / a cura di John Vignola

Roma : Rai Libri, 2020

Abstract: «Sanremo non è solo un concorso canoro, ma anche uno spettacolo in sé, con tutto ciò che si porta dietro. Mi ha sempre affascinato che se ne parlasse già diversi mesi prima del suo inizio, che coinvolgesse tutto il settore dell'intrattenimento e non solo quello più squisitamente musicale. Che nella quiete invernale di una città di mare della provincia per pochi giorni si aprissero le porte di questo italianissimo Moulin Rouge, un caleidoscopio di musica, parole, televisione, fiori, abiti, gossip, polemiche, e chi più ne ha più ne metta, uno spettacolo che ritirando la sua marea era in ogni caso destinato a lasciar sopravvivere soltanto le canzoni. Perché in fondo, ammettiamolo, al netto della magnifica giostra, da sempre e per sempre, a Sanremo, sono le canzoni le uniche vere protagoniste.» (Dalla prefazione di Amadeus). Con le testimonianze di Renzo Arbore, Pippo Baudo, Vincenzo Mollica e Vasco Rossi.

Alpi d'acqua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alpi d'acqua : viaggio fotografico tra laghi, cascate, ghiacciai

Rozzano : Domus, 2020

Abstract: Acqua che leviga le rocce e che riempie il greto di un torrente in piena. Acqua che dà forma e prende forma. Sulle Alpi si fa tormenta, seracco, "fiore di ghiaccio" sulla finestra di un rifugio. Sgorga da un antico lavatoio di granito e colma una vasca da bagno arrugginita in mezzo al prato, per dissetare gli animali. Canyon, rocce monticate e grandi valli a "U" testimonianza di antichi ghiacciai... perché la traccia dell'acqua è presente anche sull'asciutto. E diventa vita e paesaggio modellato nei secoli dalla mano dell'uomo. È attraverso queste infinite forme che lo sguardo poetico di Marco Albino Ferrari guiderà chi ama le Alpi nel secondo grande volume della collana di libri fotografici di Meridiani Montagne.

Lo sguardo di uno sconosciuto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Iduma, Emmanuel

Lo sguardo di uno sconosciuto / Emmanuel Iduma ; traduzione di Gioia Guerzoni ; prefazione di Alessandro Di Maio ; introduzione al testo di Teju Cole

Milano : Brioschi, 2020

Abstract: In un tempo sospeso tra sogno e ricordo, partiamo per un viaggio nel cuore dell'Africa e ci abbandoniamo al piacere di vagabondare. Da Dakar a Douala, da Bamako a Benin, da Khartoum a Casablanca, in ogni nuova città Emmanuel Iduma raccoglie delle reliquie, dei souvenir, dei mattoncini per colmare le distanze e conservare i ricordi. Spille, portachiavi, cartoline. Ma soprattutto raccoglie incontri. Artisti, tassisti, scultori, facchini, poliziotti, mendicanti, migranti, su ognuno di loro lo sguardo del viaggiatore si posa per scattare una fotografia. Gli occhi mettono a fuoco, il dito si piega, e nella memoria si imprimono gioia e sofferenza, speranza e nostalgia, i volti di un'umanità che trabocca di vita. Emmanuel Iduma ci fa scoprire, con una serie di fotografie e una voce dolcemente malinconica, il dolore della separazione e il conforto dell'incontro con l'altro, creando un ritratto onirico e al contempo estremamente reale dell'Africa moderna

Prabornaz
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Prete, Raffaele - Aiazzi, Guido

Prabornaz : la miniera di Marcellina, Saint Marcel (Aosta) : atlante fotografico / Raffaele Prete, Guido Aiazzi

Ed. privata

[S.l. : s.n.], 2020

Abandoned cinemas of the world
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Edelstein, Simon

Abandoned cinemas of the world / a photographic study by Simon Edelstein ; preface by Francis Lacloche

[S.l.] : Jonglez, 2020

Abstract: Il fotografo Simon Edelstein ha trascorso 12 anni viaggiando per il mondo - Stati Uniti, Francia, Italia, India, Marocco e Cuba - alla ricerca di cinema abbandonati. Visitando città lontane in più di 30 Paesi, ha scoperto edifici dimenticati le cui facciate logore lasciano ancora intuire la loro antica gloria. Questi palazzi cinematografici, un tempo orgogliosi, languendo sotto decenni di polvere, sono ben lontani dal loro classico ruolo di magneti per le folle del sabato sera. Con la sua abile attenzione per le facciate, ingressi e interni che invecchiano, Edelstein riporta in vita questi cinema e le loro splendide storie archeologiche. Questo libro è un omaggio ai ricordi dell'età d'oro dei cinema di tutto il mondo

Vivono tra noi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kariko, Daniel

Vivono tra noi : ritratti straordinari di insetti ordinari / Daniel Kariko ; traduzione di Emiliano R. Veronesi ; testi di Tim Christensen e disegni di Isaac Talley

Milano : Il saggiatore, 2020

Abstract: Corazze ricoperte di prismi scintillanti, corpi minuscoli ma capaci di prodezze fisiche fenomenali, affilati pungiglioni e rostri carichi di veleni letali, mandibole in grado di triturare ogni sostanza, ali che vibrano così veloci in aria da apparire immobili. Non sono creature aliene di un altro mondo o chimere di antichi bestiari: sono esseri molto più vicini a noi che abitano, spesso celati allo sguardo, nei nostri giardini e nelle nostre dimore. Il fotografo Daniel Kariko ha deciso di raccogliere e ritrarre gli insetti trovati dentro e vicino alla sua nuova casa, utilizzando una serie di microscopi elettronici per ingrandire e catturare i minimi dettagli dei suoi soggetti. Scarabei, mantidi, libellule, cimici, mosche e millepiedi appaiono in tutta la loro sfolgorante e aliena bellezza, mentre la luce che li illumina ricorda i quadri fiamminghi del periodo Barocco. "Vivono tra noi" raccoglie più di sessanta ritratti, accompagnati da illustrazioni e schede, da sfogliare, apprezzare e ammirare come vere e proprie opere d'arte.

La foto-grafia è facile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Melotti, Gianni

La foto-grafia è facile : Giuseppe Chiari nelle immagini degli anni Settanta / Gianni Melotti ; a cura di Francesca Gallo

Firenze [etc.] : Giunti, 2019

Abstract: Gianni Melotti, fotografo, ha già pubblicato per Giunti il libro art/tapes/22, dedicato alla scena della videoarte fiorentina degli anni Settanta. Con questo volume torna a quegli anni ma affronta un altro ambito creativo, quello delle performance concettuali dell'area Fluxus e in particolare a uno dei più significativi rappresentanti del movimento in Italia, il fiorentino Giuseppe Chiari. Il volume presenta la pubblicazione integrale di tutte le fotografie che Melotti ha realizzato in varie occasioni, documentando le azioni e gli interventi Giuseppe Chiari _ musicista e artista visivo - dal 1974 al 1980. Frutto di un breve ma intenso sodalizio artistico, nato spontaneamente durante l'attività di art/tapes/22, a Firenze, quando Chiari era una personalità riconosciuta nell'ambito delle Neoavanguardie internazionali e Melotti un giovane fotografo professionista. Questa collaborazione ha prodotto circa 260 fotografie tra performance, videotape e backstage, allestimenti e opere, la maggior parte inedite; e realizzato anche lavori in cui le due figure autoriali si confrontano e confondono, come gli scatti che documentano l'allestimento di La musica è facile, alla Galleria Martano di Torino nel 1976, di cui Chiari si "appropria" con la consueta modalità fluxus. Inoltre, opere ispirate da Chiari - come la sequenza fotografica di Melotti dal titolo programmatico Piano Bar (1976) di cui il compositore è protagonista - o suggerite, come il progetto fotografico inedito dal titolo Nota (2018) che Melotti racconta qui per la prima volta. Il volume è introdotto da un saggio storico della curatrice Francesca Gallo sul rapporto tra fotografia e performance nella singolare sinergia autoriale tra Chiari e Melotti. A corredo un saggio di taglio critico di Lorenzo Bruni e testimonianze/memorie di alcune personalità che hanno animato la scena artistica di quel periodo: Maria Gloria Bicocchi (art/tapes/22, Firenze), Liliana Dematteis (Galleria Martano, Torino), Roberto Peccolo (Galleria Peccolo, Livorno)