Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Lingue Greco classico (fino al 1453)
× Data 2007

Trovati 15 documenti.

Mostra parametri
Simposio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plato

Simposio / Platone ; introduzione di Vincenzo di Benedetto ; premessa al testo, traduzione e note di Franco Ferrari, aggiornamento bibliografico di Mauro Tulli

Milano : BUR, 2007

Lettere sulla fisica, sul cielo e sulla felicità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Epicurus

Lettere sulla fisica, sul cielo e sulla felicità : frammenti dell'epistolario / Epicuro ; introduzione, traduzione e note di Nicoletta Russello ; con un saggio di Francesco Adorno

8. ed.

Milano : BUR, 2007

Timeo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plato

Timeo / Platone ; introduzione, traduzione, note, apparati e appendice iconografica di Giovanni Reale ; appendice bibliografica di Vincenzo Cicero

3. ed.

Milano : Bompiani, 2007

Parmenide
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plato

Parmenide / Platone ; introduzione, traduzione e note di Franco Ferrari

2. ed.

Milano : BUR, 2007

Abstract: In questo che è uno degli ultimi suoi dialoghi, Platone sottopone a una severa critica la propria dottrina delle idee confrontandola con le posizioni di Zenone e di Parmenide. Zenone sostiene l'impossibilità dell'esistenza del molteplice, confermando la tesi di Parmenide secondo la quale solo l'Uno, immutabile ed eterno, esiste. Socrate obietta che quanto sostiene Zenone è errato, in quanto si limita solo all'ambito del molteplice sensibile e non a quello del molteplice ideale. Parmenide interviene ammettendo la validità delle affermazioni di Socrate, ma facendo notare come sia impossibile accettare il molteplice anche nel mondo delle idee, in quanto l'idea di uomo riassume una molteplicità infinita di uomini.

Le leggi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plato

Le leggi / Platone ; introduzione di Franco Ferrari ; premessa al testo di Silvia Poli ; traduzione di Franco Ferrari e Silvia Poli ; note di Silvia Poli

2. ed.

Milano : BUR, 2007

Abstract: Il dialogo sulle Leggi, probabilmente lasciato incompiuto per il sopraggiungere della morte, rappresenta un punto d'arrivo del pensiero platonico. In quest'opera, dove Platone sembra maggiormente disilluso sulla possibilità di realizzare una perfetta forma di governo, vengono delineate le leggi secondo le quali il filosofo può guidare una nuova comunità politica e realizzare comunque la migliore forma di governo.

Apologia di Socrate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plato

Apologia di Socrate / Platone ; a cura di Simonetta Nannini

Siena : Barbera, 2007

Abstract: I nodi della vita e dell'ambivalente passione filosofica e politica si strinsero per Platone nel 399, data del processo a Socrate. L'Apologia l'opera nella quale egli presenta Socrate che si difende davanti ai giudici ateniesi che lo condannano a morte, in un processo intentatogli per reati di opinione che vanno dall'empietà alla corruzione dei giovani tramite l'insegnamento.

Fedone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plato

Fedone / Platone ; introduzione, premessa al testo e note di Alessandro Lami ; traduzione di Pierangiolo Fabrini

7. ed.

Milano : BUR, 2007

Abstract: A cura di Giovanni Reale. Con testo greco a fronte. Tappa miliare del pensiero ocidentale, il Fedone è fra le poche opere che trascendono non solo la storia spirituale del loro autore, ma perfino la loro epoca. Platone fonda e giustifica qui in modo sistematico il concetto di anima, creato da Socrate, inteso come capacità di intendere e di volere e come vera e propria natura dell'uomo.

Lettera a Diogneto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lettera a Diogneto / a cura di Girolamo Carraro, Espedito D'Agostini

Sotto il Monte. : Servitium ; Troina : Città aperta, 2007

Abstract: La lettera a Diogneto è un testo anonimo risalente ai primi secoli dell'era cristiana. Sopravvissuta miracolosamente alla distruzione di gran parte della letteratura cristiana precostantiniana, è stata riscoperta in particolare per la sua testimonianza riguardo allo stile di vita e al senso di comunità dei cristiani agli albori della vita della chiesa.

1: Libri 1.-5.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aristoteles

1: Libri 1.-5. / Aristotele

2: Libri 6.-10.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aristoteles

2: Libri 6.-10. / Aristotele

Sull'anima e la resurrezione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gregorius : Nyssenus <santo>

Sull'anima e la resurrezione / Gregorio di Nissa ; introduzione, traduzione, note e apparati di Ilaria Ramelli

Milano : Bompiani, 2007

Abstract: Questo scritto di Gregorio di Nissa (IV sec.) affronta il tema cruciale della compatibilità della teoria platonica dell'immortalità dell'anima con la dottrina cristiana della resurrezione del corpo. Mentre i primi Apologisti greci si erano pronunciati solo a favore della resurrezione della carne, ma negando che l'anima fosse immortale, con Gregorio inizia quel processo di conciliazione delle due dottrine che poi diverrà canonico nella teologia cristiana del Medioevo.

Testimonianze, imitazioni e frammenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Heraclitus : Ephesius

Testimonianze, imitazioni e frammenti / Eraclito ; a cura di Rodolfo Mondolfo, Leonardo Tarán, Miroslav Marcovich ; introduzione di Giovanni Reale ; bibliografia di Giuseppe Girgenti con la collaborazione di Ilaria Ramelli ; traduzione dei testi inglesi di Miroslav Marcovich di Piero Innocenti

Milano : Bompiani, 2007

Abstract: Di Eraclito di Efeso, detto l'Oscuro (VI sec. a.C.) - il più ermetico, il più aristocratico e scontroso tra i filosofi presocratici - non c'è frammento che Hegel e Heidegger, tanto per fare due nomi, non abbiano assimilato nelle loro opere. Se il suo scritto Sulla Natura fosse pervenuto per intero, la fama di Eraclito, a detta dei curatori dell'opera, avrebbe potuto oscurare quella di Platone. È stato inoltre il primo pensatore a suddividere la propria opera nelle tre parti filosofiche che poi sarebbero divenute canoniche: fisica, teologia e politica.

Fisica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aristoteles

Fisica / Aristotele ; saggio introduttivo, traduzione, note e apparati di Luigi Ruggiu

Nuova ed.

Milano : Mimesis, c2007

Abstract: Fisica è il titolo di un trattato in otto libri di Aristotele. E uno dei trattati più significativi del filosofo. Come tutte le altre opere aristoteliche, anche Fisica è il risultato del lavoro di ricostruzione operato da Andronico di Rodi sui frammenti sparsi scritti dallo Stagirita in epoche diverse, su argomenti diversi, tutti tuttavia attinenti il mondo della Physis (natura). Il I libro tratta dei principi del Divenire. Il II libro è un trattato sulle Quattro cause. I libri III, IV, V, VI costituiscono uno studio organico sul concetto di mutamento (movimento) e le sue implicazioni: infinito, luogo, tempo, continuo. Il VII continua, in modo tuttavia autonomo, l'analisi del Movimento, introducendo il concetto di Movente. L'VIII postula inferenzialmente l'esistenza di un Primo movente immobile ed eterno.

Tutte le opere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Euclides

Tutte le opere / Euclide ; introduzione, traduzione, note e apparati di Fabio Acerbi

Milano : Bompiani, 2007

Abstract: Le opere in greco di Euclide sono il fondamento della geometria occidentale, e pertanto l'elaborazione dei teoremi matematici qui proposta sta anche alla base dell'impresa scientifica dell'Europa. Questo corpus di colossale importanza nacque nell'ambiente filosofico dell'Accademia platonica, grazie a quei pensatori come Teeteto che, accogliendo e rilanciando le istanze del Pitagorismo antico, avevano posto l'aritmetica e la geometria al centro della conoscenza. Gli Elementi, in particolare, costituirono il manuale di matematica dell'antichità classica e del Medioevo.

Vite dei santi
0 0 0
Monografie

Vite dei santi / a cura di Christine Mohrmann

Milano : Fondazione Lorenzo Valla : A. Mondadori, 2007