Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Editore Lubrina <casa editrice>
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Memorie

Trovati 18 documenti.

Mostra parametri
L'identità di un luogo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'identità di un luogo / a cura di Andrea Crupi

Bergamo : Lubrina, 2019

Abstract: Testi di Roberto Bruni Sabino Gervasio Giancarlo Borra Laura di Bella Marco Ravasio Raffaella Ferrari. "Ciò che fu l'Ospedale Maggiore di Bergamo è raccontato nei quadri fotografici di Andrea Crupi, immersosi nella realtà rimasta vuota e dismessa per trarne la vitalità che vi si è generata per decenni, a cavallo di due secoli. Scorrendo le istantanee, è facile immaginare il viavai di camici bianchi, gli sguardi speranzosi dei degenti che incrociano quelli di assistenti e operatori, le persone in attesa di un esame o di un esito per sé o per una persona cara. Un luogo non viene lasciato completamente vuoto, anche quando è destinato a scomparire, se ha concentrato stati d'animo tanto diversi eppure così comuni. Conservarne l'identità è non solo meritevole ma permette di abbracciarne l'importanza e il lustro maturati con i meriti di chi vi ha profuso professionalità nel rispetto di una vocazione all'aiuto e nell'interesse a fare bene". (Dalla prefazione di R. Bruni)

Attilio Manara
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manara, Attilio

Attilio Manara : l'eredità vent'anni dopo / a cura di Alessandro Pozzi

[Bergamo] : Lubrina, 2018

Diaforà ; 5

Abstract: "Questo testo senza pretese accademiche o scientifiche cerca di riportare in vita, se mai l'avessero persa, alcune tracce seminate da varie parti e a più riprese per constatare la persistenza e la vitalità della figura del prof. Attilio Manara. Forse l'unico merito di questo volume sta nel gesto che vuole raccogliere e offrire i suoi pensieri provenienti da situazioni differenti: come quando si guarda attraverso un caleidoscopio, l'accostamento ci dà un'idea della multiformità dell'azione culturale del prof. Manara. Leggere alcuni testi di Attilio Manara e su Attilio Manara vuole essere l'occasione per uno sguardo prospettico, aperto e dinamico della sua persona. Seguendo la strada che proprio lui ha indicato con la sua vita non abbiamo voluto separare l'ambito del pubblico da quello del privato e per questo due delle grandi questioni che hanno raccolto l'interesse e l'attività del prof. Manara, il mondo della scuola e il tema della cooperazione internazionale, sono presentate tra una prefazione che apre nel segno dell'amicizia e quel "lessico albinese" raccontato da chi gli è stato famigliare e amico e compagno di viaggio e testimone del suo insegnamento". (A. Pozzi)

L'acqua di casa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'acqua di casa : una lunga storia nei libri e nei documenti della Biblioteca civica Angelo Mai : [Bergamo, Biblioteca civica Angelo Mai, 4 dicembre 2016 - 28 febbraio 2017] / [a cura di Marcello Eynard]

Bergamo : Lubrina, 2017

Bergamascamente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zanetti, Umberto

Bergamascamente : cinquecento modi di dire in Bergamasco e ottocento voci del Gaì (gergo dei pastori bergamaschi) / Umberto Zanetti

Bergamo : Lubrina, 2017

Abstract: Bergamascamente, il libro con 500 detti e modi di dire bergamaschi spiegati da Umberto Zanetti, poeta e scrittore, uno dei massimi esperti del nostro dialetto. Un viaggio alle radici della nostra cultura, alla scoperta dell'origine e del significato di tante espressioni familiari.

Rodolfo Invernizzi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodolfo Invernizzi : Agricoltura celeste / con un testo di Mauro Francesco Zanchi

[Bergamo] : Lubrina & Bramani, 2017

Alfredo Colombo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corgnati, Martina

Alfredo Colombo / testi di Martina Corgnati

Bergamo : Lubrina, 2016

Abstract: "Una grande officina. Il profumo antico del fieno tagliato, le rade e forti maglie di rami giovani ed elastici - salice o nocciolo - intrecciate con la sicurezza delle abitudini ataviche, distribuite e tramandate lungo la dorsale delle valli, giù fino all'abbraccio lattiginoso della pianura. L'arte ricorda; ricorda le forme, il senso delle cose. Lo fa a modo suo, a metà fra storia e poesia, proprio dove si situa da molti decenni il lavoro di Alfredo Colombo, un lavoro potente, versatile, sensibile, sempre pronto a nuove illuminazioni ad ogni nuovo incontro, per esempio con un materiale, oppure un'idea, una traccia che affiora improvvisamente dal passato, o ancora una considerazione di vaga e solitaria acredine sulle cose presenti" (Martina Corgnati).

Pietro Bussolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pietro Bussolo : scultore a Bergamo nel segno del Rinascimento / a cura di Marco Albertario, Monica Ibsen, Amalia Pacia

Bergamo : Lubrina, 2016

Vivere il tempo della Grande guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vivere il tempo della Grande guerra : Bergamo durante e dopo la Prima guerra mondiale / a cura di Lorenzo Pezzica

Bergamo : Lubrina, 2016

Abstract: La Prima guerra mondiale è stata una spaventosa catastrofe che ha cambiato il volto dell'Europa e del mondo del Novecento. Smisurato come evento militare, lo è stato anche per le conseguenze politiche, sociali, culturali, economiche, psicologiche ed emotive sulla popolazione civile. Ogni aspetto della vita pubblica e privata ha subito un radicale cambiamento. Vivere il tempo della Grande Guerra racconta sotto diversi aspetti come l'esperienza del conflitto è stata attraversata dalla città e dai suoi abitanti. Un percorso narrativo articolato in focus attraverso molteplici punti di vista

Bergamascando
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zanetti, Umberto

Bergamascando : cinquecento modi di dire in bergamasco / Umberto Zanetti

Bergamo : Lubrina, 2016

Abstract: Si propone qui in chiave ermeneutica un saggio delle locuzioni in uso nella parlata bergamasca. Tali locuzioni emergono dai discorsi diretti, dai dialoghi quotidiani e risultano espressive non solo dell'indole individuale di chi le pronunzia ma anche e soprattutto della psicologia collettiva; esse costituiscono un complesso vastissimo di elementi atti a comprendere e a definire concezioni e comportamenti di una gente, sentimenti e abitudini di un popolo. Si coglie, attraverso l'esame del complesso dei modi di dire, lo spirito comunitario di una gente e se ne appalesano le caratteristiche e i risvolti di ordine spirituale, etico, sociale, civile, culturale. Per il lettore sarà come passeggiare per i borghi e le contrade della Bergamasca e riudire il sincero e icastico dialetto della gente orobica.

Alfa Pietta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alfa Pietta : percorsi: 1958 > 2015 / [testi di Enrico Bonfanti ... et al.]

Bergamo : Lubrina, 2016

Generatività(s)
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ottaviano, Cristiana

Generatività(s) : la responsabilità di essere figlie e figli / Cristiana Ottaviano

Bergamo : Lubrina, 2016

Abstract: "Trepidamente intrepida, Cristiana Ottaviano, come un'aggiornata mitica Lilith, si addentra nelle ombre affollate della evoluzione dei generi e delle mutevoli relazioni tra maschile e femminile nella spirale della contemporaneità. In questo 'letto di ortiche e mimosa' (F. De Andrè) cerca il soffio eterno e intermittente della generatività, desiderio di ciascun essere umano di provarsi al di là del proprio limite, premiando scelte consapevoli (alternativa a rassegnati destini pre-scritti) dell'andare 'oltre' ciò che cultura e storia hanno perimetrato. È una ricerca affascinante perché contagiata dalla vita: l'autrice si svela (donna, figlia, madre, intellettuale, attivista, esploratrice commossa dell'io e del noi) nello stile che intesse logos ed eros. Indaga con metodo rigoroso e coraggio appassionato, rilegge la storia di un pensiero chiamato dall'oggi a dare corpo al corpo, moto al cuore, trasparenza al mistero. E a chi legge offre l'abbraccio generoso di uomini e donne incontrati/e nel cammino: sofferte e differenti narrazioni del vivere e sperimentare ruoli, relazioni, legami, abissi e slanci di quell'umano plurimo, troppo a lungo celato, perduto e atteso." (G. M.)

+ corpi riuniti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fidanza, Virgilio

+ corpi riuniti / [fotografie di] Virgilio Fidanza

Bergamo : Lubrina, 2016

Abstract: La chiusura di un ospedale - qui gli Ospedali Riuniti di Bergamo - e l'abbandono del luogo, destinato a una nuova funzione di uso, è un fatto eccezionale, che pone inevitabilmente un problema di rappresentazione del suo atto finale, prima che si affacci a nuova vita. La rappresentazione fotografica e testuale che qui si propone non vuole essere un gesto conservativo. Potrebbe infatti sembrare che la fotografia, con la sua illusoria capacità di trattenere il tempo e di attestare ciò che è stato, debba necessariamente documentare quel che resta di un luogo, continuando ad alimentare il feticismo dell'objet trouvé, del mercatino delle cose vecchie. Questo progetto prova, invece, a fare emergere attraverso la sua modalità di rappresentazione le vicende umane e intime che si sono svolte in questo luogo. Un cambio di prospettiva rispetto a una visione che, anziché concentrarsi sul valore semantico e simbolico della rappresentazione, si interroga in modo inconcludente sulla natura del mezzo. Qui il tentativo è altro e mira a costruire un oggetto di senso, determinato dall'impronta della forma che rimanda al vissuto come atto del presente.

Natale e Pasqua nei presepi di Cesare Rota Nodari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rota Nodari, Cesare

Natale e Pasqua nei presepi di Cesare Rota Nodari / Cesare Rota Nodari ; contributi di Card. Dionigi Tettamanzi, Gastone Piacentini

[Bergamo] : Lubrina, 2016

Abstract: "Ci sono diversi luoghi del cuore presso i quali è significativo sostare intrisi come sono di bellezza, di fascino, di significati e di volti concreti... Molti di questi luoghi sono paesaggi e orizzonti che sconfinano e aprono il cuore ai ricordi del passato, ai sogni e alle speranze dell'oggi e del futuro. Sono convinto che anche il presepio sia un luogo del cuore, un luogo per eccellenza segnato dalla sua straordinaria originalità: diverso dunque dai tanti luoghi che affollano la memoria o saziano il desiderio di vedere la bellezza solo con i nostri occhi: il presepio è un luogo del cuore non solo perché affascina nel ricordo e richiama alla mente il passato. Lo è perché allude e spesso colma il desiderio di infinito che ciascuno di noi si porta dentro, nel profondo del proprio essere, della propria 'anima' e della propria 'carne'. Il presepio infatti racconta una 'storia' - una storia vera e vissuta - che ha misteriosamente avvicinato Dio a noi e che continua ad avvicinare noi a questo stesso Infinito che tanto ci è caro". (card.le Dionigi Tettamanzi)

4: La caccia e l'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

4: La caccia e l'amore : amici si raccontano

Abstract: Passioni, volume 4, è un atto d'amore e non diversamente poteva esserne il contenuto. Tutto il ricavato di quest'opera sarà devoluto ai ragazzi dell'orfanotrofio di Manbrui perché sia loro garantito un futuro oltre la sopravvivenza. "La caccia e l'amore", è un tema ardito da trattare senza incorrere in ipocrisie, da affrontare con coraggio perché caccia e amore sono passioni e sentimenti così forti, capaci di annullare tutte le contraddizioni della vita e della morte. Questa forza emerge nella freschezza e nella semplicità dei racconti e nella profondità ed esclusività dei sentimenti da cui originano.

Dall'altra parte della natura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Minetto, Eric

Dall'altra parte della natura : yoga e poesia in Rilke / Eric Minetto

Bergamo : Lubrina, 2016

Abstract: Poesia e yoga possono coincidere? Può la poesia, oltre che come strumento in grado di generare bellezza, essere interpretata come percorso di liberazione dalla sofferenza? E ancora: può il "sonno di nessuno sotto molte palpebre" descritto dal poeta Rainer Maria Rilke in un suo celebre verso, essere equiparato allo stato di meditazione profonda cui lo yoga dà il nome di samadhi? È questa l'originale chiave di lettura del libro che tenete tra le mani: ripercorrere le tappe del percorso esistenziale e artistico di un poeta alla luce dei principi filosofici dello yoga indiano.

Passioni
0 0 0
Monografie

Passioni / illustrazioni di Pierdomenico Regazzoni da Valtorta

Bergamo : Lubrina, 2007-2011

Quando si dice sposarsi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nuzzi, Maria Luisa

Quando si dice sposarsi / Maria Luisa Nuzzi

Bergamo : Lubrina, [2003]

Verità in questione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verità in questione : il problema del metodo in diritto e teologia nel 12. secolo / a cura di P. Feltrin, M.Rossini

Bergamo : Lubrina, 1992