Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Data 2019
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Aspetti socio-culturali

Trovati 6373 documenti.

Mostra parametri
Sogni e favole
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Trevi, Emanuele

Sogni e favole : un apprendistato / Emanuele Trevi

Milano : Ponte alle grazie, 2018

Abstract: Roma, 1983. Il Novecento brilla ancora. Emanuele, neppure ventenne, lavora in un cineclub del centro. Una notte, al termine di un film di Tarkovskij, entra in sala e vi trova un uomo solo, in lacrime. È Arturo Patten, statunitense trapiantato a Roma, uno dei più grandi fotografi ritrattisti. Per tutto lo scorcio del secolo, Emanuele ascolterà la lezione del suo amico, Lucignolo e Grillo Parlante assieme, che vive la vita con invidiabile intensità, e grazie a lui incontrerà Cesare Garboli, il «grande critico» cui è qui dedicato uno splendido cammeo, che prima di morire gli affiderà la missione di indagare su Metastasio e sul suo sonetto "Sogni, e favole io fingo". «Favole finge» tutta la grande letteratura moderna qui evocata, da Puskin a Pessoa fino ad Amelia Rosselli, somma poetessa italiana del Novecento, che abita nella stessa strada di Arturo e che come lui lascerà la vita per scelta; Emanuele incontrerà più volte quel meteorite umano, sempre in fuga da oscuri e spietati nemici, e con Arturo è lei, e la sua eredità, l'altra protagonista di questo «libro strano» di Trevi - romanzo autobiografico e divagazione saggistica assieme, sette anni dopo "Qualcosa di scritto". Arturo, Amelia, Metastasio guidano lui e noi nel cuore di una Roma piovosa e arcaica, nel cerchio simbolico della depressione e dell'insensatezza, verso l'approdo vitale dell'illusione: se, come scrive Metastasio, le storie inventate suscitano in noi la stessa commozione delle vicende reali, forse di sogni e favole è fatta la vera vita.

All you need is sport
0 0 0
Materiale linguistico moderno

All you need is sport : agonismo sociale e felicità inclusiva / Paolo Crepaz (a cura di)

Trento : Erickson, 2019

Abstract: Sfidare se stessi, gli altri, l'ambiente, scoprire e migliorare le proprie qualità, misurarsi con i propri limiti per superarli o per far pace con loro, inseguire una prestazione o un record, divertirsi assaporando le dinamiche del team... Tutto questo e tanto altro ancora è il senso dello sport. E ha anche un inatteso e sorprendente effetto collaterale: la felicità. Cultura e vita, teoria e prassi si incontrano in questo libro, per promuovere il dialogo tra culture che si interessano di attività motoria e sportiva da prospettive multiformi: psicologica, spirituale, intellettuale e sociale, nonché da quella di atleti con straordinarie storie di vita e di sport. Un libro per educatori, allenatori, sportivi professionisti e semplici appassionati. Perché lo sport è di per sé scuola di vita, gioco che educa alla vita: sviluppa in sé la capacità di conoscere e valorizzare la bellezza irripetibile di ciascuno, la diversa abilità delle persone, garantendo il diritto alla partecipazione, premessa di qualunque inclusione sociale. Presentazione di Stefano Bizzotto.

La grande vergogna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brusco, Carlo

La grande vergogna : l'Italia delle leggi razziali / Carlo Brusco ; [prefazione di Liliana Segre]

Torino : Gruppo Abele, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Tempo e sangue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mehmedovic, Mirza

Tempo e sangue : totalitarismo, genocidio e stupro in Bosnia ed Erzegovina / Mirza Mehmedovic

Milano ; Udine : Mimesis, 2019

Abstract: Questo lavoro presenta uno sguardo particolare sulle circostanze che caratterizzarono il conflitto in Bosnia ed Erzegovina nel periodo 1992-1995. Partendo dal concetto di totalitarismo, l'autore ha inteso ricostruire quei rapporti tra cultura, religione, storia e politica che troppo spesso sono passati nel silenzio e che, tuttavia, sono fondamentali per chiunque voglia comprendere le condizioni che hanno determinato il tentativo di eliminare un'intera etnia da quella che, ancora oggi, la politica e i media vogliono condannata a un'impercettibile ambiguità ontologica: essere o non essere Europa. Attraversando la storia dei programmi per una Grande Serbia, il lettore dovrà confrontarsi con le verità sui genocidi e sugli stupri, ma soprattutto sulle responsabilità e sul debito morale che la comunità internazionale ha contratto con quello che William Miller ha definito come il curioso fenomeno di un'etnia slava per razza, maomettana per fede, che mai accettò il fondamentalismo ottomano

Il bilinguismo in età evolutiva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il bilinguismo in età evolutiva : aspetti cognitivi, linguistici, neuropsicologici, educativi / M. Chiara Levorato e Andrea Marini (a cura di)

Trento : Erickson, 2019

Logopedia in età evolutiva

Abstract: Il volume presenta in modo approfondito i differenti aspetti cognitivi, linguistici e neuropsicologici della competenza bilingue, attraverso i contributi di autori con esperienza pluriennale in un ambito che è sempre più attuale e interessante, ma anche molto delicato. Dalla descrizione dei correlati cognitivi e neurobiologici con i vantaggi derivanti dall'esposizione a due o più lingue, vengono analizzati nel bilinguismo in età evolutiva l'acquisizione fonetico-fonologica, lo sviluppo delle prime fasi del lessico, della morfosintassi, della competenza narrativa, della lettura e comprensione del testo, oltre che la dimensione metalinguistica, che è la tappa più avanzata dello sviluppo del linguaggio. Sono proposti inoltre alcuni strumenti di assessment e viene presentata anche la tematica del bilinguismo bimodale, ossia delle competenze linguistiche dei bambini sordi, che possono essere considerati bilingui avendo acquisito la lingua vocale e la lingua dei segni. A conclusione del volume viene attentamente analizzato anche il Disturbo Primario del Linguaggio (DPL) in condizioni di bilinguismo, in cui viene mostrato che l'esposizione a un contesto bilingue addirittura potenzia in questi bambini alcune abilità non linguistiche che potrebbero essere usate come punti di forza nella riabilitazione.

La faccia nascosta della luce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bossari, Daniele

La faccia nascosta della luce / Daniele Bossari

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: La faccia nascosta della luce” di Daniele Bossari è una riflessione all’indomani di una grande crisi del noto conduttore televisivo. Una carriera folgorante, dalla radio alla tv, e la costruzione di una splendida famiglia con la nota Filippa Lagerback non sono bastate ad allontanare la depressione e l’abuso di alcool. Dopo una strana partecipazione al Grande Fratello Vip, emergono il problema e la crisi che lo attanagliano o, meglio, diventano note al pubblico che lo segue e lo ama. “La faccia nascosta della luce” è il racconto di quel periodo, di tutto ciò che è accaduto prima, dall’infanzia all’accesso alle prime radio e ai primi programmi tv fino a “Fuego”, al fianco di Francesca Fogar, e “Indelebili”, condotto con Simona Ventura. Poi sono arrivati il “Festivalbar” e tutti gli altri successi che lo hanno lanciato nel firmamento dei conduttori televisivi. In questo racconto autobiografico Bossari concede però un grande spazio anche al ruolo della famiglia e alla sua compagna e musa Filippa Lagerback, grazie alla quale ha superato i momenti più difficili e ha poi dato slancio alla sua esistenza con un matrimonio da favola. “La faccia nascosta della luce” è passo dopo passo il superamento di tante difficoltà e l’approdo a nuovi orizzonti

Emilia Romagna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Emilia Romagna / Remo Carulli ... [et al.]

Torino : EDT, 2019

Abstract: "Dalle montagne dell'Appennino alle spiagge infinite della Riviera, passando per le città d'arte: la varietà dell'Emilia-Romagna è la sua ricchezza, l'accoglienza che riscalda il cuore è la sua anima."

Tre viaggiatori in Scandinavia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verne, Jules

Tre viaggiatori in Scandinavia / Jules Verne

[S.l.] : Nuova editrice Berti, 2019

Abstract: Ero arrivato a identificarmi totalmente con i grandi viaggiatori di cui divoravo le opere. Scoprivo le contrade che avevano scoperto, prendevo possesso, in nome della Francia, delle isole su cui avevano piantato le bandiere; ero Colombo in America, Vasco de Gama nelle Indie, Magellano nella Terra dei Fuochi, Jacques Cartier in Canada, Cook in Nuova Caledonia, Durville in Nuova Zelanda... Come disse Chateaubriand, la terra mi sembrava troppo piccola, perché ne avevano già fatto il giro, e mi rammaricavo che contenesse appena cinque continenti

Radio on
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Biacchessi, Daniele

Radio on : i ragazzi che fecero l'impresa delle radio libere / Daniele Biacchessi

Milano : Jaca book, 2019

Abstract: "Radio On" è la storia straordinaria e inedita dei ragazzi che fecero la grande impresa: trasformare le prime radio libere in aziende vere e proprie. Dalle prime sperimentazioni piratesche della prima metà degli anni Settanta alla riforma RAI (la prima legge n.103 del 14 aprile 1975 che introduce nuove norme in materia di diffusione radiotelevisiva in Italia), fino alla sentenza della Corte costituzionale del 1976 che dichiara il monopolio RAI ancora legittimo per quanto riguarda le trasmissioni nazionali, ma afferma il principio della libertà d'impresa radiotelevisiva a livello locale. Si tratta di una storia che attraversa la grande Storia italiana, narrata dall'interno delle radio private. L'autore è stato infatti uno di quei ragazzi che alla metà dei Settanta ruppero il monopolio e costruirono negli anni ciò che ascoltiamo oggi: dalle prime cassette ai registratori a bobina, dai primi computer arcaici fino ai gioielli delle nuove tecnologie di oggi

I sogni non sono in discesa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moro, Simone

I sogni non sono in discesa / Simone Moro

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: La vita di Simone Moro è un potentissimo sogno verticale. È una vertigine scatenata da una passione assoluta, divorante. Quella passione che è la forza propulsiva indispensabile per realizzare grandi imprese, per andare oltre. Dopo diversi libri dedicati a singoli momenti ed esperienze - dalla tragedia dell'Annapurna alla storica conquista del Nanga Parbat in inverno, alle attività con l'elicottero -, Simone Moro, avendo appena superato il crinale dei 50 anni, sente ora l'esigenza di ripercorrere il proprio cammino di alpinista per coglierne l'evoluzione e soprattutto il senso profondo. In questo libro importante sceglie quindi una serie di imprese emblematiche che non ha mai raccontato e le utilizza per seguire il filo della sua biografia e capire i passaggi da un periodo all'altro, le difficoltà e le reazioni a esse, la graduale crescita della consapevolezza. Cominciando con lui bambino che intuisce la propria strada mentre ammira dal basso le Dolomiti, passa poi alle numerose tappe successive, dall'arrampicata sportiva all'alpinismo in alta quota in Himalaya, dalla voglia di esplorazione che lo ha portato in Patagonia ai grandi incontri (con Brukreev, Urubko), dall'Everest con il padre-maestro Curnis ai campionati russi, per poi naturalmente soffermarsi su diverse più recenti sfide invernali. Caratterizzato dall'irresistibile affabulazione di Moro ed emozionante come un romanzo d'avventura, I sogni non sono in discesa non si pone quindi come una semplice autobiografia, ma assume particolare valore in quanto, pagina dopo pagina, svela agli occhi di tutti noi quella urgenza interiore («Siate affamati, siate folli.») che distingue i grandi atleti e chi in generale riesce a raggiungere traguardi eccezionali spinto dalla propria passione.

Non fate i bravi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toffa, Nadia

Non fate i bravi : la testimonianza che ci ha lasciato / Nadia Toffa

Milano : Chiarelettere, 2019

Abstract: Il nostro tempo ha bisogno di consumare sempre nuovi eroi. Nadia Toffa lo è diventata, suo malgrado. Giornalista, protagonista di inchieste coraggiose per la trasmissione Le Iene, grazie alla bravura professionale, alla immediata simpatia e autenticità, si è imposta all'attenzione di milioni di persone, giovani e meno giovani. La malattia che l'ha colpita, e che Nadia non ha mai nascosto, l'ha avvicinata alla sofferenza di tanti malati che hanno potuto rispecchiarsi in lei e sentirsi meno soli, e più capiti. Questo libro rivela i suoi pensieri degli ultimi mesi, tra il gennaio e il giugno del 2019, quando, dopo i molti attacchi subiti sulla rete in seguito alla decisione di rendere nota la sua condizione, Nadia ha scelto di rimanere in silenzio, mettendo fine alle polemiche. Il suo desiderio, espresso alla mamma Margherita, era che i testi da lei scritti fossero pubblicati, per non nascondere nulla e continuare a essere sé stessa fino alla fine. Per l'umanità, la carica vitale e l'esempio che Nadia ci ha lasciato, come ha scritto don Patriciello, abbiamo verso di lei un forte debito di riconoscenza.

Organizzati e felici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Novara, Daniele

Organizzati e felici : come affrontare in famiglia le principali sfide educative dei figli, dai primi anni all'adolescenza / Daniele Novara

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: I genitori di oggi manifestano una fragilità mai incontrata nelle generazioni precedenti. Il Sessantotto, infatti, sicuramente positivo, ha azzerato il senso dell'autorità senza dare alle nuove famiglie un "manuale" per gestire i propri figli, con la conseguenza di lasciarle spesso in balia di fake news e informazioni sconnesse, in una situazione di confusione e frustrazione. Per cercare di superare questa mancanza, Daniele Novara offre in questo libro un sistema organico di informazioni educative, età per età (dalla nascita fino alla tarda adolescenza), scandendo un percorso di crescita sereno per bambini e ragazzi, nel quale ogni famiglia può trovare un riferimento efficace e aperto. Una guida completa passo a passo verso una nuova organizzazione educativa, che spiega con concretezza come liberarsi da false notizie e falsi miti, adottare la giusta distanza e sintonizzarsi sull'età dei figli, per fare "ogni cosa a suo tempo", senza perfezionismi ma con sufficiente sicurezza, puntando sul gioco di squadra tra i genitori e le diverse figure educative che si occupano dei ragazzi. Perché a essere genitori positivi e ben organizzati non si sbaglia mai

La via perfetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nardi, Daniele

La via perfetta : Nanga Parbat : sperone Mummery / Daniele Nardi ; con Alessanda Carati

Torino : Einaudi, 2019

Abstract: Sulla Terra ci sono quattordici montagne che superano gli 8000 metri: il Nanga Parbat è una di queste. La nona in ordine di altezza e una delle più difficili; in particolare se la si affronta dallo sperone Mummery, che nessuno ha mai salito. Nei suoi cinque tentativi di conquistare la vetta in invernale, Daniele Nardi lo ha provato quattro volte. Quel «dito di roccia e ghiaccio che punta dritto alla vetta» aveva catturato la sua immaginazione. Un percorso così elegante da sembrare perfetto. L'impresa di Nardi e del suo compagno di cordata Tom Ballard si è interrotta a un passo dalla conclusione, ma Daniele, come fa ogni alpinista, aveva messo in conto che potesse accadere, e si era rivolto ad Alessandra Carati. Hanno lavorato insieme per quasi un anno. Alessandra lo ha seguito al campo base del Nanga Parbat e, dopo essere rientrata in Italia, è rimasta in contatto con lui fino all'ultimo giorno. Nella posta elettronica aveva un'email che era un impegno: terminare il racconto che Daniele aveva iniziato

ECDL-ICDL
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Formatica <S.c.a.r.l.>

ECDL-ICDL : il manuale / Formatica

Santarcangelo di Romanga : Maggioli, 2019

Abstract: Lo strumento ideale per prepararvi agli esami ECDL Base e ECDL Full Standard. Gli autori, docenti ed esaminatori di Formatica (uno dei maggiori Test Center ECDL italiani) hanno raccolto in questo manuale la loro lunga esperienza didattica, realizzando uno strumento unico e di sicura efficacia. Il volume è aggiornato alle certificazioni Nuova ECDL - ECDL Full Standard ed ECDL Base - ed espone le funzionalità del sistema operati-vo Windows 10 e della versione 2016 degli applicativi Office (Word, Excel, PowerPoint) oltre a Internet Explorer 10 e Gmail. Il modulo IT Security è aggiornato al Syllabus 2.0. Il libro si contraddistingue per la completezza, la chiarezza e la cura nell'esporre i concetti teorici dell'informatica e il dettaglio e la precisione nel presentare le parti operative e d'uso dei software applicativi. Una piattaforma web dedicata - www.maxisoft.it/lms/ - permette di eseguire una nutrita serie di esercitazioni, di tipo teorico ed operativo, relative ai sette moduli, e corredate dalle soluzioni. Inoltre, è possibile svolgere una simulazione che riproduce fedelmente le modalità dell'esame Nuova ECDL - Full Standard (nel numero e tipo di domande e nella durata complessiva). I sette moduli della certificazione ECDL Full standard: Computer Essentials - Online Essentials - Word Processing - Spreadsheets - IT Security - Presentation - Online Collaboration I quattro moduli della certificazione ECDL Base: Computer essentials - Online Essentials - Word Processing - Spreadsheets

Il signore dei corvi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Skaife, Christopher

Il signore dei corvi : la mia vita con i corvi della Torre di Londra / Christopher Skaife ; traduzione di Stefania De Franco

Milano : Guandai, 2019

Abstract: Da secoli la Torre di Londra è la casa di sette curiosi abitanti: i corvi, che ogni anno attirano milioni di visitatori. Ma la loro presenza ha un ruolo ben più importante: la leggenda narra che se i corvi dovessero andarsene la Torre cadrebbe in rovina e con lei la corona. Esiste però una figura, il Ravenmaster, incaricata di assicurarsi che il funesto evento non si verifichi mai e che, dall'apertura delle recinzioni di prima mattina alla loro chiusura la sera, supervisiona ogni aspetto della vita di questi animali. A ricoprire la carica è oggi Christopher Skaife, che dopo ventiquattro anni di carriera militare è entrato alla Torre come guardia d'onore. In questo esclusivo racconto da dietro le quinte, è proprio lui a descrivere l'intelligenza formidabile, le bravate e il sense of humour - talvolta maligno - di questi volatili, che non gli risparmiano scherzi e preoccupazioni, inseguimenti concitati o arrampicate improvvisate, più qualche piccolo incidente... Ma anche se quello del Ravenmaster non è un compito facile, Skaife non ha dubbi: stare con i corvi lo ha reso un essere umano migliore e più consapevole. In una narrazione coinvolgente e ricca di fascino, il «signore dei corvi» condivide le leggende, la storia, le superstizioni che circondano la fortezza più famosa di Londra.

Percorsi di vita e disabilità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marchisio, Cecilia Maria

Percorsi di vita e disabilità : strumenti di coprogettazione / Cecilia Maria Marchisio

Roma : Carocci Faber, 2019

Abstract: La Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità ha prodotto un cambio di paradigma all'interno del quale oggi bisogna muoversi per costruire servizi e sostegni. In quest'ottica diventa necessario attivare nuove modalità e strategie per creare le condizioni di contesto, sociali e materiali, affinché le persone con disabilità vivano come cittadini nel mondo di tutti. Il testo descrive, alla luce dell'esperienza sul campo degli ultimi anni, percorsi e strumenti volti a costruire insieme alle persone con disabilità e alle loro famiglie un futuro nella società, con le stesse opportunità degli altri. L'approccio della coprogettazione capacitante permette di delineare in maniera articolata le fasi della vita, sostenendo la persona in un percorso emancipatorio, costruito attraverso l'evoluzione di ruoli, spazi e relazioni autentici all'interno della società

Qualunque cosa ti faccia sorridere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Elle, Julia

Qualunque cosa ti faccia sorridere : storia d'amore con figli al seguito / Julia Elle

Milano : Mondadori, 2019

Vivere meglio

Abstract: Ormai ci aveva rinunciato. Nonostante la giovane età, nonostante gli spasimanti non le mancassero, nonostante restasse un suo desiderio profondo. Ma Julia Elle ogni giorno di più si stava adattando mentalmente a una vita da single con figli. Come racconta ogni giorno sui social e nel libro "Disperata e felice", la sua vita di madre di due meravigliosi bambini era una vita comunque piena di soddisfazioni e, nel suo caso, di successo. Certo, mancava l'amore, inutile negarlo, ma le sue giornate erano costellate di persone, cose da fare, pensieri ed emozioni. Una vita bella piena, anche senza un compagno con cui condividere l'orizzonte. E invece no. In questo nuovo libro Julia Elle aggiunge un nuovo capitolo della sua avventura offline: il racconto della sua storia d'amore. Una storia che dà fiducia a tutte le donne deluse dal rapporto di coppia

Genitori e adolescenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benassi, Federica

Genitori e adolescenti : il manuale del pronto soccorso / Federica Benassi ; prefazione di Maurizio Fabbri

Milano : Paoline, 2019

Abstract: Molti la conoscono attraverso i video che posta sul suo blog e sui social (Facebook, YouTube, Instagram), dove ha migliaia di genitori tra i suoi follower. Altri la conoscono attraverso gli incontri che tiene in scuole, istituti, convegni e corsi in aula, per un contatto dal vivo. Tutti apprezzano l’Autrice per la competenza nell’affrontare i piccoli e grandi problemi dell’adolescenza; per l’immediatezza del suo linguaggio, semplice e colloquiale; per l’ironia nel trattare, e se occorre sdrammatizzare, le situazioni di crisi. Ora molti suoi interventi sono raccolti per la prima volta in questo libro, che offre piccoli suggerimenti «digeribili e subito utilizzabili », utili mosse di pronto soccorso in caso di bisogno.

Sardegna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sardegna

3. ed. / questa edizione è stata aggiornata da Robert Andrews

Milano : Feltrinelli, 2019

Abstract: D. H. Lawrence a proposito della Sardegna scrisse: «Si sente l'assoluta necessità di muoversi». Questa terra, infatti, spinge fortemente il visitatore a esplorarne la natura esuberante, il ricco patrimonio artistico e archeologico e a scoprirne la forte identità. Gli otto capitoli di questa guida vi accompagneranno in questo percorso che si spiega da Cagliari alla Gallura, da Su Nuraxi agli altri siti nuragici, fino alle terre selvagge della Barbagia o del massiccio del Gennargentu, senza dimenticare tutte le indicazioni necessarie per vivere la Costa Smeralda o anche le isole della Maddalena e di Caprera e osservare i resti di città puniche e romane

La banalità del male
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arendt, Hannah

La banalità del male : Eichmann a Gerusalemme / Hannah Arendt ; traduzione di Piero Bernardini

Milano : Feltrinelli, 2019

Abstract: Otto Adolf Eichmann, figlio di Karl Adolf e di Maria Schefferling, catturato in un sobborgo di Buenos Aires la sera dell'11 maggio 1960, trasportato in Israele nove giorni dopo e tradotto dinanzi al Tribunale distrettuale di Gerusalemme l'11 aprile 1961, doveva rispondere di 15 imputazioni. Aveva commesso, in concorso con altri, crimini contro il popolo ebraico e numerosi crimini di guerra sotto il regime nazista. L'autrice assiste al dibattimento in aula e negli articoli scritti per il "New Yorker", sviscera i problemi morali, politici e giuridici che stanno dietro il caso Eichmann. Il Male che Eichmann incarna appare nella Arendt "banale", e perciò tanto più terribile, perché i suoi servitori sono grigi burocrati.