Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Soggetto Saggi
× Soggetto Politica
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Portoghese
× Editore Velar <casa editrice>

Trovati 259 documenti.

Mostra parametri
Mi rivolto dunque siamo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camus, Albert

Mi rivolto dunque siamo : scritti politici / Albert Camus ; a cura di Vittorio Giacopini

[Milano] : Elèuthera, 2015

Abstract: In quest'era di acquiescenza mansueta gli scritti di Camus sono un breviario (laico) indispensabile per chi non intende piegarsi al presente e cerca negli altri e dentro di sé - le ragioni di una rivolta necessaria, i no che bisogna inventarsi. Anche dopo il mesto congedo dal grande sogno di una Rivoluzione salvifica, Camus non intende rassegnarsi a lasciar cadere l'istinto di una ribellione immaginifica. I suoi testi politici libertari sono ancora un modello limpidissimo, persino in un mondo tramortito dal conformismo. Nemico di ogni ideologia, allergico a tutte le religioni, Camus parla al singolo sapendo che ogni forma di azione collettiva andava (e va) ripensata. E lo esorta a non arrendersi all'individualismo. Mi rivolto, dunque siamo, per l'appunto.

Le categorie del politico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schmitt, Carl

Le categorie del politico : saggi di teoria politica / Carl Schmitt ; a cura di Gianfranco Miglio e Pierangelo Schiera

Bologna : Il mulino, stampa 2013

Abstract: Curati da Gianfranco Miglio e Pierangelo Schiera, gli scritti di Cari Schmitt qui presentati coprono l'intera parabola di pensiero del filosofo tedesco: certamente uno dei più rappresentativi e controversi della cultura europea del Novecento. Il volume riunisce infatti i saggi più importanti della sua produzione politologica dal 1922 al 1953; si tratta di: Teologia politica, Il concetto del 'politico', Legalità e legittimità, I tre tipi di pensiero giuridico, Il problema della legalità e Appropriazione divisione - produzione.

Il buongoverno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Einaudi, Luigi

Il buongoverno : saggi di economia e politica (1897-1954) / Luigi Einaudi ; a cura di Ernesto Rossi ; premessa di Massimo L. Salvadori ; prefazione di Eugenio Scalfari

Roma ; Bari : Laterza, 2012

Abstract: Di Luigi Einaudi ce n'è più d'uno. Alle personalità importanti per altezza di ingegno, fermezza di carattere, purezza di intenti, capita spesso. Si muove il mondo, si muovono perfino le piramidi d'Egitto - come esemplificava Montaigne - e sarebbe dunque ben strano che uomini di talento non cogliessero quel movimento restando incartapecoriti e immobili. La loro preziosa funzione di testimoni del tempo ne risulterebbe vanificata. La loro coerenza apparente si trasformerebbe in una incoerenza sostanziale poiché - muovendosi l'intera realtà che li circonda e restando essi in uno stato di mummificata fissità - i loro rapporti con la società in movimento ne risulterebbero profondamente alterati. Sicché, spostandosi tutte le cose, la vera coerenza consiste nel mantenere il rapporto con esse e non già nell'allontanarsene. Massimamente ciò accade per chi - come appunto Luigi Einaudi - abbia nutrito per tutta la sua lunga vita convinzioni e cultura liberali, non agganciate ad alcuna schematica e utopica ideologia ma a convinzioni flessibili quali sono quelle ispirate dalla libertà degli individui e delle società nelle quali essi vivono e operano. (Dalla prefazione di Eugenio Scalfari)

Un paese normale?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Un paese normale? : saggi sull'Italia contemporanea / a cura di Andrea Mammone, Nicola Tranfaglia, Giuseppe A. Veltri ; prefazione di Tiziana Ferrario

Milano : Dalai, 2011

Abstract: Un Paese normale? raccoglie le riflessioni di intellettuali, saggisti e studiosi italiani e stranieri sull'Italia contemporanea e i suoi problemi. Nato dall'esigenza di andare oltre le consuete, e spesso demagogiche, discussioni su un generico malessere nazionale e sulla singola figura di Berlusconi, il libro propone nuove analisi e identifica molte delle cause del declino del Belpaese offrendo anche strumenti e idee utili per costruire una democrazia migliore e una società più matura. L'idea centrale di questo lavoro collettivo è il rifiuto di riconoscere in una o poche cause l'essenza della crisi dell'Italia degli ultimi decenni, cercando invece di adottare una prospettiva più ampia e uno sguardo che, superando le barriere concettuali, disciplinari, e ideologiche, si apre anche alla società civile. I capitoli esaminano la crisi della politica e delle élite dirigenti, gli aspetti della vita democratica italiana, i partiti, parlano d'incompiutezza e moralità, di fallimenti e memoria pubblica, scrutinano le mafie, il clientelismo, il razzismo, le banche e il capitalismo, trattano di donne e di famiglia, d'informazione e di federalismo, discutono di Meridione, Chiesa e laicità, e così via. Per la molteplicità degli sguardi, il libro intercetta gli interessi di un pubblico ampio e diversificato, che vuole comprendere meglio una realtà ben diversa da quella raccontata giornalmente e una nazione che rischia realmente di naufragare. Prefazione di Tiziana Ferrario.

Elementi di politica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bobbio, Norberto

Elementi di politica : antologia / Norberto Bobbio ; a cura di Pietro Polito

Torino : Einaudi, 2010

Abstract: La democrazia ha bisogno di cittadini attivi. Non sa che farsene di cittadini passivi, apatici e indifferenti. Questa antologia di scritti politici di Norberto Bobbio ha tra i suoi obiettivi quello di introdurre allo studio dei grandi problemi della politica. Il filosofo affronta, in testi lucidi e di grande capacità comunicativa, alcune questioni fondamentali per l'educazione civica: la democrazia e il suo futuro, la pace e la possibilità di una società non violenta, i diritti dell'uomo, la pena di morte e la tolleranza. Dalla riflessione di Bobbio è possibile trarre strumenti, concetti, categorie, interpretazioni, per comprendere i problemi del nostro tempo alla luce degli insegnamenti che ci arrivano dai grandi autori, antichi e moderni, del passato. L'opera, pubblicata per la prima volta alla fine degli anni Novanta, è introdotta da una Premessa di Norberto Bobbio e da una Prefazione di Pietro Polito.

La ragione e la passione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pombeni, Paolo

La ragione e la passione : le forme dellla politica nell'Europa contemporanea / Paolo Pombeni

Bologna : Il mulino, 2010

Abstract: Paolo Pombeni, uno dei massimi e più accreditati studiosi di storia politica oggi in Italia, in questo volume ha inteso sintetizzare il suo ormai lungo lavoro di ricerca centrato sull'evoluzione della politica nell'Ottocento e nel Novecento in Italia e in Europa. Diviso in tre parti, il volume studia dapprima il sistema costituzionale europeo dell'Ottocento, con l'emersione di quell'istituto fondamentale della politica moderna che è il partito; la seconda parte mette a fuoco il caso italiano, analizzandone (sempre nel quadro dei paralleli sviluppi europei) le fasi essenziali: l'impianto, il consolidamento e la crisi del costituzionalismo liberale fra l'Unità e il fascismo, la fase della dittatura mussoliniana, e il nuovo costituzionalismo affermatosi con la ricostruzione. La terza parte infine si misura con alcuni nodi emersi con la crisi contemporanea della politica: il rapporto fra autorità politica e autorità sociale, il populismo, la questione del leader carismatico e la più generale questione della leadership politica.

La sera andavamo in via Veneto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scalfari, Eugenio

La sera andavamo in via Veneto : storia di un gruppo dal «Mondo» alla «Repubblica» / Eugenio Scalfari

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Eugenio Scalfari - protagonista di una straordinaria iniziativa giornalistica e politica dell'Italia del dopoguerra, dal "Mondo" all'"Espresso" a "Repubblica" - ci accompagna in un viaggio nella memoria della nostra storia collettiva: la Torino di Valletta e la Milano di Benedetti e di Camilla Cederna; la Roma di Papa Pacelli e gli anni del centro sinistra; le piazze del '68 e gli anni di piombo. E attraverso la frequentazione dell'Italia "nobile" ci si rivelano nei loro aspetti quotidiani e nella loro statura intellettuale e morale figure come Mario Pannunzio, Ernesto Rossi, Adriano Olivetti, Ugo La Malfa, Raffaele Mattioli. E poi Menni e Togliatti, Moro e Berlinguer. Accomunati, come tratto quasi antropologico, dalla vocazione a "cavalcare la frontiera" e insieme a non disperdere gli elementi più autentici della tradizione illuministica e liberale, i liberals sono stati i protagonisti di mirabili battaglie politiche. Ma se il tempo della memoria è la cifra di queste pagine, il loro sapore non si esaurisce nella rievocazione: mentre il tempo passa, esse assumono il valore di un bilancio civile e politico di trent'anni della nostra storia

Pensare politicamente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Walzer, Michael

Pensare politicamente : saggi teorici / Michael Walzer ; a cura di David Miller ; traduzione di Fabio Galimberti

Roma [etc.] : GLF editori Laterza, 2009

Abstract: Il mio scopo nel curare questo libro è stato quello di presentare Michael Walzer come un teorico, con una visione chiara e coerente della comunità politica così come dovrebbe essere, ma in tutta la sua opera egli si è costantemente cimentato con le problematiche, molto più spinose, della politica contemporanea. Questo gli ha consentito di essere un esempio perfetto di connected critic, non solo della vita americana, ma anche della politica e delle relazioni internazionali del mondo occidentale. Dall'introduzione di David Miller.

L'inclusione dell'altro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Habermas, Jürgen

L'inclusione dell'altro : studi di teoria politica / Jürgen Habermas ; a cura di Leonardo Ceppa

Milano : Feltrinelli, 2008

Abstract: Il volume presenta una raccolta di saggi politici che ruotano tutti intorno alla stessa domanda: quali sono le conseguenze prodotte dall'universalismo dei principi repubblicani? L'indagine dell'autore viene condotta con particolare riferimento alle società pluralistiche in cui si inaspriscono i contrasti multiculturali, agli stati-nazione in via di trasformazione definitiva verso entità di carattere sovranazionale e ai cittadini sempre più costretti in una globalizzata società del rischio. Lo scopo teorico di Habermas è di approdare alla definizione di un universalismo sensibile alle differenze, in cui inclusione non significa accaparramento assimiliatorio né chiusura verso il diverso.

Mi rivolto dunque siamo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camus, Albert

Mi rivolto dunque siamo : scritti politici / Albert Camus ; a cura di Vittorio Giacopini

[Milano] : Elèuthera, 2008

Abstract: In quest'era di acquiescenza mansueta gli scritti di Camus sono un breviario (laico) indispensabile per chi non intende piegarsi al presente e cerca negli altri e dentro di sé - le ragioni di una rivolta necessaria, i no che bisogna inventarsi. Anche dopo il mesto congedo dal grande sogno di una Rivoluzione salvifica, Camus non voleva rassegnarsi a lasciar cadere l'istinto di una ribellione immaginifica. I suoi testi politici libertari sono ancora un modello limpidissimo, persino in un mondo tramortito dal conformismo. Nemico di ogni ideologia, allergico a tutte le religioni, Camus parlava al singolo sapendo che ogni forma di azione collettiva andava (e va) ripensata ed esortandolo a non arrendersi all'individualismo. Mi rivolto, dunque siamo, per l'appunto.

America latina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

America latina : l'arretramento de los arriba / a cura di Aldo Zanchetta ; prefazione di Arturo Paoli ; testi di: Claudio Albertani ... [et al.]

Gragnano : Fondazione Neno Zanchetta ; Bolsena : Massari, 2006

Abstract: L'America latina secondo l'intellettuale pakistano Tarìq Ali è l'unica parte del mondo in cui si stiano facendo seri tentativi per uscire dal sistema neoliberista. Quasi a temperare le facili illusioni il leader dei Sem Terra brasiliani J. Vedrò Siedile ha detto recentemente che in America latina ci sono effettivamente dei cambiamenti in corso, ma non così profondi come si pensa in Europa. Un sano realismo che contribuisce a definire strategie urgenti ed efficaci a partire da una analisi lucida dei fatti.

Ascesa e caduta del bushismo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rizzo, Stefano

Ascesa e caduta del bushismo : dalla vittoria elettorale alla crisi iraniana / Stefano Rizzo ; prefazione di Rita di Leo

Roma : Ediesse, 2006

Abstract: Una sequenza di scandali, di insuccessi e di gaffe ha portato la popolarità del presidente americano ad uno dei punti più bassi di tutti i tempi: tra il 36 e il 38 per cento. La guerra in Iraq continua ad andare male e il paese è scosso da una spietata guerra civile. In patria la borsa tira, ma il debito pubblico aumenta e sempre più persone sono povere, prive di assistenza sanitaria e di una pensione con cui vivere. Le menzogne sulle armi di distruzione di massa, le notizie di torture e di carceri segrete americane sparse per il mondo hanno minato la credibilità del presidente davanti al suo elettorato. Il libro racconta la storia di questa curva discendente del secondo governo Bush e ne ripercorre i momenti salienti.

Mala costituzione e altri malanni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sartori, Giovanni

Mala costituzione e altri malanni / Giovanni Sartori

Roma [etc.] : GLF editori Laterza, 2006

Abstract: Io non mi identifico con l'opposizione istituzionale: sono un oppositore Quidam de populo. Sotto la lente del più impietoso commentatore dei nostri vizi pubblici sfila la classe politica del Paese, incapace di garantire buon governo, istituzioni stabili, riforme ben congegnate. Un panorama di opportunismi e di inettitudini in cui si specchiano altri malanni, non solo italiani, del nostro tempo. Giovanni Sartori è uno dei massimi studiosi della politica del nostro tempo. È stato insignito di otto lauree honoris causa e nel 2005 ha ricevuto il prestigioso premio Príncipe de Asturias. È Albert Schweitzer Professor in the Humanities alla Columbia University e professore emerito di Scienza politica all'Università di Firenze.

Compromesso e alternanza nel sistema politico italiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bobbio, Norberto

Compromesso e alternanza nel sistema politico italiano : saggi su "Mondo operaio", 1975-1989 / Norberto Bobbio ; con una introduzione di Carmine Donzelli e una postfazione di Luciano Cafagna

Roma : Donzelli, 2006

Abstract: Gli anni settanta inaugurano una stagione decisiva della democrazia italiana. Consumatesi le esperienze del centrismo e del centro-sinistra, di fronte all'intensità dei cambiamenti sociali è venuto al pettine il nodo di un più maturo sviluppo del sistema politico. I comunisti di Berlinguer hanno lanciato l'idea del compromesso storico, alla quale la Democrazia cristiana di Aldo Moro ha fatto corrispondere la strategia dell'attenzione. Ma è il compromesso storico la formula che può sbloccare la democrazia italiana? O non è piuttosto venuto il momento di porre in atto quel principio dell'alternanza al governo del paese senza il quale una democrazia rappresentativa non può dirsi compiuta? Il libro di Bobbio cerca una soluzione a questi interrogativi.

Mediterraneo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mediterraneo : un dialogo fra le due sponde / a cura di Ferhat Horchani e Danilo Zolo ; con la collaborazione di Orsetta Giolo

Roma : Jouvence, 2005

Abstract: All'interno dei processi di integrazione globale oggi in corso - anche in considerazione dei risvolti di ordine e disordine ad essi collegati - le radici mediterranee della cultura europea sono di vitale importanza. In questo volume vengono pensate come il possibile fondamento di una identità civile e politica dell'Europa unita, che ne faccia un attore centrale nel quadro degli equilibri e delle strategie globali. Il dialogo fra le due sponde potrebbe offrire la chiave per un'alternativa all'universalismo oceanico, e quindi per un riscatto sia dell'Europa che del mondo islamico dall'attuale soggezione all'egemonia culturale, politica e militare dell'impero atlantico. Ciò potrebbe avere effetti di pacificazione ben oltre le sponde mediterranee.

Strettamente personale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La_Cetra

Strettamente personale : volume terzo / La_Cetra

Bergamo : Litostampa istituto grafico, stampa 2005

Trilogia dell'impero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trilogia dell'impero / Gore Vidal ; con una nuova prefazione dell'autore ; traduzioni dall'inglese di Marina Astrologo ... [et al.]

Roma : Fazi, 2005

Abstract: La Trilogia dell'Impero raccoglie in unico volume i tre pamphlet politici pubblicati in prima mondiale da Fazi e tradotti in decine di lingue: La fine della libertà (2001), Le menzogne dell'impero e altre tristi verità (2002) e Democrazia tradita (2004); e include, sempre in anteprima, una nuova introduzione dell'autore, in cui affronta l'attuale situazione della politica estera e interna americana e annuncia le sue predizioni per la seconda presidenza Bush. Una lezione di storia e di politica per chiunque voglia comprendere a fondo, con occhio critico, la storia recente della nuova potenza imperiale.

Senza frontiere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vernant, Jean Pierre

Senza frontiere : memoria, mito e politica / Jean-Pierre Vernant ; edizione italiana a cura di Giulio Guidorizzi

Milano : R. Cortina, 2005

Abstract: La vita breve, l'ideale eroico, la bella morte: sono questi temi a creare una rete invisibile di corrispondenze tra la lettura dell'epopea omerica e l'azione nella Resistenza militare francese in questo libro di Jean-Pierre Vernant, illustre grecista. Attraverso il racconto della sua vita di militante negli anni neri della Francia di Vichy, assistiamo a passaggi continui tra domini opposti: passato e presente, mito e ragione, mondo arcaico e politica. Si tratta ogni volta di varcare le frontiere, non per cancellarle ma per mostrare più chiaramente i tratti caratteristici di ciò che separano.

I girondini del '900 e altri scritti politici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vinciguerra, Mario

I girondini del '900 e altri scritti politici / Mario Vinciguerra ; presentazione di Antonio Vinciguerra

Soveria Mannelli : Rubbettino, 2005

Abstract: Il contrasto fra girondini e giacobini non è soltanto un episodio importante della Rivoluzione francese, ma il primo capitolo di un conflitto epocale tra due concezioni politiche opposte: l'una fondata sulla tutela rigorosa dei diritti individuali, l'altra animata dal mito della volontà generale e fautrice di un primato assoluto della politica su ogni altra attività umana. È la tesi sostenuta da Mario Vinciguerra in questo libro del 1927, che individua in filigrana la radice giacobino-napoleonica del fascismo, anticipando le conclusioni dei successivi studi di Guglielmo Ferrero, Jacob Talmon e Renzo De Felice.

La società riaperta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dahrendorf, Ralf

La società riaperta : dal crollo del muro alla guerra in Iraq / Ralf Dahrendorf ; traduzione di Michele Sampaolo

Roma [etc.] : GLF editori Laterza, 2005

Abstract: Ralf Dahrendorf, tra i maggiori scienziati sociali e studiosi della politica del nostro tempo, si sofferma in questo volume sulle trasformazioni del mondo negli ultimi quindici anni: dal crollo del muro di Berlino e dalle trasformazioni dei paesi ex comunisti allo sviluppo di alcuni paesi asiatici, dalle odierne forme dei partiti socialisti all'emergere di una nuova classe dirigente transnazionale, dai rischi del populismo al futuro della democrazia.