Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Data 2003
× Paese Italia
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Portoghese
× Data 2009

Trovati 9813 documenti.

Mostra parametri
La missionarietà nelle nostre chiese oggi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La missionarietà nelle nostre chiese oggi = Verkundig ungsauftrag in unserer Kirche heute = L'aujourd'hui de la mission dans nos eglises / a cura della Delegazione Missioni cattoliche italiane di Germania e Svizzera

Roma : Migrantes, 2003

La mediazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Haynes, John M. - Haynes, Gretchen L.

La mediazione : strategie e tecniche per la risoluzione positiva dei conflitti / John M. Haynes, Gretchen L. Haynes, Larry S. Fong

Roma : Carlo Amore, 2003

La metafisica dei bambini paragonata a quella degli adulti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montesarchio, Pina

La metafisica dei bambini paragonata a quella degli adulti / Pina Montesarchio

Perugia : Morlacchi, c2003

Abstract: Questo lavoro nasce con l'intento di sostenere i bambini nella formazione e nello sviluppo del pensiero complesso attraverso un'attenta e consapevole riflessione. Tale finalità viene perseguita essenzialmente attraverso il «dialogo filosofico» in classe, secondo il modello maieutico-socratico. Oggetto del dialogo sono le domande che i bambini si pongono in relazione a ciò che accade e li stupisce: non c'è filosofia senza domande; non ci sono domande se niente ci meraviglia. Lo spunto per gli argomenti trattati è dato dalla lettura dei Dialoghi di Platone, scritti che sfidano il tempo e respirano un'aria che va oltre il finito.

Diverse culture, bambini diversi?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diverse culture, bambini diversi? : modalità di parenting e studi cross-culturali a confronto / a cura di Carla Poderico, Paola Venuti e Roberto Marcone

Milano : UNICOPLI, 2003

Intelligenza emotiva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goleman, Daniel

Intelligenza emotiva / Daniel Goleman ; traduzione di Isabella Blum e Brunello Lotti

11. ed.

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2003

Abstract: Perché le persone più intelligenti nel senso tradizionale del termine non sono sempre quelle con cui lavoriamo più volentieri o con cui facciamo amicizia? Perché i bambini dotati ma provenienti da famiglie divise hanno difficoltà a scuola? Perché un ottimo amministratore delegato può riuscire un pessimo venditore? Perché, sostiene Goleman, l'intelligenza non è tutto. A caratterizzare il nostro comportamento e la nostra personalità è una miscela in cui il quoziente intellettivo si fonde con virtù quali l'autocontrollo, la pervicacia, l'empatia e l'attenzione agli altri: in breve, l'intelligenza emotiva.

Lavorare con intelligenza emotiva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goleman, Daniel

Lavorare con intelligenza emotiva / Daniel Goleman ; traduzione di Isabella Blum

7. ed.

Milano : Rizzoli, 2003

Abstract: L'ambiente di lavoro è l'ambito in cui si manifesta con maggiore evidenza l'importanza di un'intelligenza che non sia solo una logica fredda e astratta, ma una combinazione armonica di diverse capacità: stabilire rapporti costruttivi, affidarsi - quando è necessario - alle sensazioni viscerali, cogliere le correnti emotive che si stabiliscono tra le persone potenziando quelle positive e deviando quelle distruttive. In questo mondo sempre più 'flessibile', le qualità più importanti per emergere sono diventate l'ottimismo, l'adattabilità, lo spirito d'iniziativa: tutti aspetti dell'intelligenza emotiva che chiunque può apprendere e mettere in pratica. Servendosi di moltissimi esempi tratti dalla vita di tutti i giorni e dalle vicende di personaggi famosi come Bill Gates, Goleman riesce a fornire al lettore un nuovo criterio di interpretazione delle relazioni lavorative, e metodi chiari ed efficaci per stabilire vantaggiose relazioni interpersonali.

La nonviolenza si impara
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La nonviolenza si impara : il conflitto come occasione e luogo di disnascita / a cura di Fulvio C. Manara

Bergamo : C.E.L.S.B., 2003

Le ragazze non guardano i lattai
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Losa, Donato

Le ragazze non guardano i lattai / Donato Losa

Milano : Sperling & Kupfer, 2003

Abstract: Una visione tutta italiana delle lezioni di marketing americane, offerta da un autentico self-made man, ieri lattaio, oggi imprenditore. Dal primo, difficile incontro con il mondo del lavoro come cameriere emigrato, alla creazione passo dopo passo di una radicata azienda del bergamasco, attraverso la scoperta di valori e regole di comportamento per raggiungere il successo. Tra l'autobiografia e il manuale, il libro è un viaggio alla scoperta di un universo non soltanto di affari, amministrazione e tecniche di vendita, ma anche un percorso costellato di affetti, passioni, desideri, caparbietà alla ricerca di un'affermazione che non sia solo economica ma, soprattutto, umana.

Pacifismo e nonviolenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pacifismo e nonviolenza / a cura di Rocco Altieri

Pisa : Scienze per la pace, Universita di Pisa : Plus- Pisa university press : Centro Gandhi, 2003

La nonviolenza dei popoli può sconfiggere la guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La nonviolenza dei popoli può sconfiggere la guerra / a cura di Rocco Altieri

Pisa : Scienze per la pace, Universita di Pisa : Plus- Pisa university press : Centro Gandhi, 2003

Pensare un mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Leccacorvi, Dario

Pensare un mondo : un (per)corso di pensieri di duemila anni fa per le scuole elementari e medie e... / Dario Leccacorvi, Georg Maag

[S.l. : s.n.], 2003

Le Antigoni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steiner, George

Le Antigoni / George Steiner

2. ed.

[Milano] : Garzanti, 2003

Abstract: L'Antigone di Sofocle non è un 'testo qualunque'. E' una delle azioni durature e canoniche nella storia della nostra coscienza filosofica, letteraria e politica. Al centro di questo libro si trova l'abbozzo di un tentativo di rispondere a una domanda: Perché una manciata di miti greci antichi continua a dare la sua forma vitale alla nostra percezione di noi stessi e del mondo? Perché le 'Antigoni' sono davvero 'éternelles' e direttamente rilevanti al momento presente? (George Steiner)

Donne disarmanti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donne disarmanti : storie e testimonianze su nonviolenza e femminismi / a cura di Monica Lanfranco, Maria G. Di Rienzo

Napoli : Intra moenia, 2003

Oltre il logos
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Cintio, Michele

Oltre il logos : riflessioni sulla didattica della filosofia / Michele Di Cintio

Roma : Armando, 2003

Gestione del conflitto e nonviolenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milanese, Francesco

Gestione del conflitto e nonviolenza : idee per l'educazione alla pace / Francesco Milanese

Udine : Forum, 2003

Ecumenical theology of world religions
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dhavamony, Mariasusai

Ecumenical theology of world religions / Mariasusai Dhavamony

Roma : Editrice pontificia Università gregoriana, 2003

Pedagogia sociale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Santelli Beccegato, Luisa

Pedagogia sociale : riferimenti di base / Luisa Santelli Beccegato

Brescia : La scuola, stampa 2003

Reinventare l'emancipazione sociale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reinventare l'emancipazione sociale : verso nuovi Manifesti / [progetto diretto da] Boaventura de Sousa Santos. [Vol. 1] : Democratizzare la democrazia : i percorsi della democrazia partecipativa / a cura di Boaventura de Sousa Santos ; introduzione di Giovanni Allegretti ; traduzione di David Santoro

Troina : Città aperta, ©2002 (stampa 2003)

Dal corpo alla mente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sabatano, Claudia

Dal corpo alla mente : prospettive teoriche e metodologie formative / Claudia Sabatano

Napoli : Liguori, 2003

Abstract: Corpo e mente: un binomio inconciliabile o una relazione sinergica? Qual è, in proposito, la risposta formativa che può profilare la pedagogia contemporanea? Il testo riflette su uno degli interrogativi "classici" della cultura occidentale, dominata dal dualismo cartesiano, attraverso un'analisi critica dei modelli interpretativi, teorici e metodologici, che si sono articolati a partire dal secolo scorso e delle prassi formative che da tali modelli sono scaturite e continuano a scaturire. Il volume è articolato in sezioni tematiche e propone una pedagogia del corpo che ruota intorno al soggetto come sistema biodinamico e avanza prospettive formative body oriented nel panorama pedagogico attuale.

Gaetano Donizetti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Allitt, John Stewart

Gaetano Donizetti : pensiero, musica, opere scelte / John Stewart Allitt ; traduzione di Sergio Pagliaroli

Villa di Serio : Edizioni Villadiseriane, stampa 2003

Abstract: Pochi e male conoscono la musica di Donizetti. Quasi nessuno (esclusi certi esperti assai anziani) sanno qualcosa della formazione culturale e del pensiero di Donizetti, quasi si potesse ritenere che per fare una «musica universale» bastassero le doti innate di un compositore e non fosse necessario un ampio supporto culturale per produrre la stessa. Conosco tanti amanti della musica di Donizetti totalmente ignoranti, scettici e indifferenti a tutto quello che riguarda la formazione e la ricerca del Maestro. Andare a una prima nelle prime file del teatro e non sapere nulla della cornice culturale dell'opera e del compositore è azione culturale o è una delle tante forme di narcisismo che avvolge gran parte della vita odierna? Il libro del professor Allitt colma le lacune dei cultori bergamaschi e donizettiani della musica in modo soddisfacente (ma volevo dire eccessivo). Un libro stimolante, dapprima faticoso, poi totalmente avvicente, come una sinfonia che al suo termine ti fa dire: ancora.Spero che i cultori donizettiani di Bergamo, che fanno grande vanto del loro amore a Donizetti, non si lascino perdere l'occasione di saperne di più attraverso la lettura di questo libro.A me traduttore, che sento la musica ma non la amo per divina condanna e per evidenti limiti, rimanga la grande fatica dell'interpretazione della sinfonia di Allitt. Al termine della fatica sono di certo contento, per me, per Bergamo, e per chi ne trarrà giovamento. Dopo quella di Giovanni Simone Mayr, considero questa la mia ultima fatica di traduttore dalla lingua inglese. Vado traducendo cose spirituali dallo spagnolo. Di francese neppure l'ombra.