Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Nomi Osho
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Touring club italiano

Trovati 190 documenti.

Mostra parametri
Luminosa innocenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Luminosa innocenza : il bambino e i suoi misteri / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: "Se hai un figlio, proteggilo da te stesso e da tutti coloro che possono influenzarlo: difendilo almeno fino ai sette anni. È proprio come una giovane piantina, fragile e delicata, che può essere distrutta da una folata di vento più forte o divorata da qualsiasi animale." I bambini sono espressione di spontaneità e libertà, vivono una gioia, una giocosità e una creatività naturali. La nostra cultura tende a visualizzare l'infanzia attraverso la nostalgia che rende tutto rosa, facile e felice. Tuttavia la verità è che attraverso il processo di condizionamento dei genitori e dell'educazione istituzionale i preziosi doni naturali dei bambini sono spesso sacrificati agli dei della "produttività" e del buon comportamento. Anche se ricordiamo la nostra infanzia con affetto, pochi bambini in verità vivono davvero con gioia assoluta la loro fanciullezza. Come dice Osho in queste pagine: "Ogni bambino vuole crescere il più presto e il più rapidamente possibile, perché impara subito che gli adulti sono potenti e che possono fare tutto ciò che vogliono". Questo libro è un manifesto "per la liberazione dei bambini" ed è una guida per tutti gli adulti che si chiedono cosa fare per permettere ai bambini di fiorire, raggiungendo il loro più alto potenziale.

Il mistero maschile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Il mistero maschile / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: Dal disagio attuale in cui versa oggi il nostro essere maschi si può uscire solo prendendosi cura di sé. Cosa possibile quando impariamo a lasciarci alle spalle tradizioni, codici di comportamento, canoni cui uniformarsi e li sostituiamo con la coltivazione della nostra facoltà percettiva per arrivare a vedere ciò che siamo e soprattutto chi siamo in realtà. E quando integriamo nel nostro vivere l'insieme delle qualità che distinguono la nostra specie: quelle femminili per gli uomini e quelle maschili per le donne.... «Il mistero maschile» è un testo per aiutare a comprendere la necessità della liberazione, o meglio della rinascita degli uomini. Una seconda nascita che porti a uscire dalla caverna psicologica in cui viviamo rintanati. In questo senso vanno visti e letti i capitoli del libro che tratteggiano gli archetipi, le tipologie che danno forma alle singole personalità con cui di solito ci rivestiamo per muoverci nel quotidiano, nel bene e nel male: Adamo, il Robot, il Mendicante, il Playboy, il Politico, il Giocatore d'azzardo, il Creativo e via elencando. Osho si limita a descrivere delle tendenze, mettendo a fuoco condizionamenti e schemi di comportamento comuni a tutti i maschi. Ma lo fa solo per arrivare a indicare quel percorso mai preso in considerazione, un sentiero così poco battuto da risultare invisibile, inconcepibile. Una Via da percorrere soltanto direttamente, in prima persona, passo dopo passo, e al cui termine si trova l'Uomo nuovo. Un Uomo felice e realizzato.

Il quarto elemento dell'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Il quarto elemento dell'amore : visioni, intuizioni e bagliori per crescere insieme / Osho ; traduzione e cura di Anand Videha

Milano : Feltrinelli, 2017

Abstract: A ogni istante l'amore ci avvicina, ci sollecita, ci chiama... perché nella sua essenza l'amore è la vita stessa. Riconoscerlo, lasciare che accada, comprenderlo, nutrirlo - e soprattutto lasciare che ci nutra - è però un'altra cosa. Osho suggerisce un percorso che si fonda sulla coltivazione della consapevolezza, qui proposto come "quarto elemento" di un'alchimia in grado di avvicinare al mistero della vita, ma soprattutto di trasformare quella potenzialità - frutto di meccanismi istintivi, programmi biologici, tempeste ormonali - in una presa di coscienza di sé, dell'altro e dei motivi che uniscono e "formano" la coppia - gli altri tre elementi di questa incredibile avventura, sempre nuova, proprio perché la sua natura è un perenne mutamento. Oggi tutto sembra cambiato nelle relazioni tra i sessi, e tutti si trovano a vivere profonde trasformazioni che obbligano a interrogarsi e a mettere in campo nuovi strumenti, per poter consolidare un'intimità e un dialogo altrimenti impossibili. Osho suggerisce la cura di sé come punto di partenza per potersi prendere cura dell'altro; parla di dignità, di risveglio e di amore per se stessi, di accettazione e pazienza, ma soprattutto di ascolto e di percezione di ciò che si è: modi nuovi per rafforzare il coraggio di avventurarsi in una dimensione di luce e di ombre, inevitabili, dove è il viaggio stesso la sola e unica meta, cui si dà il nome di amore. Un fattore qui proposto come incognita indefinita e - si scoprirà - indefinibile. Amore che muta a mano a mano che si apriranno le porte della nostra percezione, raffinando i sensi, in particolare l'osservazione, l'ascolto e tutte le altre facoltà che si accompagnano alla semplice consapevolezza

La gioia di vivere pericolosamente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

La gioia di vivere pericolosamente : come trasformare l'incertezza in una risorsa / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: Di fronte a un mondo in perenne e vorticoso cambiamento, dove il mutamento sembra l'unica certezza e i valori di un tempo non rappresentano più un faro cui rivolgersi, è facile lasciarsi sopraffare dalla paura. Il problema, per Osho, non è la paura in se stessa ma l'esserne posseduti, e perché ciò non accada esiste un unico rimedio: vivere pericolosamente, che nella visione dell'autore significa abbracciare tutte le sfide che la vita ci offre, lasciando cadere gli strati con i quali ci proteggiamo. Non dobbiamo più far finta di essere quella identità che abbiamo artificiosamente costruito, ma presentarci a ogni incontro nudi, e proprio per questo aperti alle infinite possibilità dell'esistenza. "Vivere pericolosamente significa proprio questo: ogni volta che si presentano delle alternative, fai attenzione e non scegliere la comodità, il benessere o la cosa più rispettabile, onorevole e socialmente accettata. Scegli quella che fa risuonare le corde del tuo cuore, opta per ciò che vuoi fare veramente, nonostante le conseguenze. La verità accade solo a chi si ribella, ed essere un ribelle vuol senz'altro dire vivere pericolosamente. Permetti alla vita di accaderti; lasciati andare senza preoccuparti di rimanere sulla strada principale o di dove arriverai. Abbandona l'idea di diventare qualcuno, tu sei già un capolavoro. Nulla in te può essere migliorato: devi solo rendertene conto, devi solo arrivare a riconoscerlo, lo devi soltanto comprendere. Puoi essere felice solo se diventi te stesso."

Meditazione per chi ha fretta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Meditazione per chi ha fretta / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: "L'uomo è un seme con migliaia di fiori che attendono di sprigionare la loro fragranza. La meditazione è il metodo per portarli a fioritura." "Meditazione per chi ha fretta" propone semplici strategie per ritrovare l'equilibrio, ridurre la tensione, acquietare le diverse forme di stress e rilassarsi con metodi semplici, naturali e di efficacia immediata. Nessuno ha bisogno della meditazione più di coloro che non hanno tempo per meditare. Nel moderno stile di vita dai ritmi frenetici, non è facile fermarsi per ascoltare se stessi. La maggior parte dei metodi di meditazione tradizionali sono infatti stati sviluppati migliaia di anni fa, per persone che vivevano in un contesto del tutto diverso dall'attuale. Oggi sono necessarie nuove e diverse strategie: questo libro ne illustra molte, facili da integrare nella vita quotidiana

Non tradire tuo figlio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Non tradire tuo figlio : le indicazioni rivoluzionarie per crescere tuo figlio libero di essere se stesso e al massimo della sua creatività e spontaneità / Osho

Orbassano : Uno, 2016

Abstract: Tuo figlio sta crescendo libero di essere se stesso e si fida di te oppure viene represso ed è infelice? Basta poco per togliere a tuo figlio la spontaneità e per limitare la sua innata genialità, per privarlo della sensazione di sentirsi libero di esprimersi e di potersi sempre fidare di te. Purtroppo la società da sempre ha messo in atto comportamenti per cercare di omologare tutti i bambini, per renderli passivi togliendo loro la gioia di vivere e negandogli l'opportunità di vivere delle proprie passioni e di esprimere al massimo le proprie potenzialità. Il risultato? Una società di adulti diventati robot: da un lato infelici perché la loro creatività è stata uccisa nell'infanzia da metodi educativi repressivi e dall'altro depressi perché non stanno vivendo la loro vita, sono stati deviati a vivere quella che gli altri hanno deciso per loro! Come puoi evitare che tuo figlio diventi un altro robot infelice? Come puoi crescerlo senza paure, senza condizionamenti, al massimo della sua creatività, consapevolezza e spontaneità? In questo libro Osho, con il suo inconfondibile stile diretto, tagliente e controverso, fornisce la via per la vera educazione dei bambini e degli adolescenti.

Yoga: l'energia che trasforma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Yoga: l'energia che trasforma : commenti ai "Sutra sullo Yoga" di Patanjali / Osho ; traduzione di Gagan Daniele Pietrini

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: Lo Yoga non è qualcosa di metafisico, non si preoccupa di interrogativi distanti: domande remote sulle vite passate e su quelle future, sul paradiso e l'inferno, su Dio e l'aldilà. Lo Yoga si interessa agli interrogativi vicini a casa: più la domanda è vicina, più è possibile che abbia una soluzione. Se riesci a porre la domanda più vicina a te, è più che probabile che il semplice farla porti con sé la sua risoluzione. E una volta che hai risolto l'interrogativo, hai fatto il primo passo; a quel punto ha inizio il pellegrinaggio. Poco per volta cominci a risolvere le domande distanti; in ogni caso, però, l'intera indagine dello Yoga tende a portarti vicino a casa.

Dall'amore all'amare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Dall'amore all'amare / Osho ; ed. italiana a cura di Anand Videha

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: “Avanza passo dopo passo. Perditi nell’amore, goccia dopo goccia. E alla fine perdi te stesso nell’amore come una goccia di pioggia si perde nell’oceano.” Osho ha spesso parlato del senso vero, profondo, spirituale dell’amore, anche nei suoi aspetti più fisici e carnali: perché è proprio attraverso l’esperienza del piacere sessuale che possiamo accedere alle vette supreme della consapevolezza. Nei tre titoli raccolti in questo volume (Tantra, Amore e Meditazione, Il gioco delle emozioni e Il lungo, il corto, il nulla) la sua visione dell’amore appare chiara e illuminante.

Le più belle frasi di Osho
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Le più belle frasi di Osho : quelle vere / Osho ; edizione italiana a cura di Anand Videha ; traduzione di E. Fatatis e di Anand Videha

Milano : Bompiani, 2016

Abstract: Vedere la vita dalla giusta angolazione può fare la differenza. E qualcosa in noi è già orientato in quel senso. Occorre solo dargli ascolto. Ma è anche importante lo stimolo giusto, come quello he viene da un Maestro di Realtà qual è Osho. Tornare alla sintonia con la danza della vita è il suo invito; ovvero essere qui e ora, presenti alla realtà del momento. Consapevole che è sufficiente il giusto tocco al momento giusto per far scattare qualcosa in noi, Osho ha spesso racchiuso la sua visione in brevi frasi, immagini e metafore vivificanti in grado di toccare e risvegliare ciò che siamo in essenza e che abbiamo dimenticato. Il suo intento è risvegliare la consapevolezza incontaminata così da avere la forza necessaria per cogliere le sfide della vita e affrontarne le avversità con il giusto stato d'animo. Raccolte in questo libro sono le frasi più amate dai lettori di Osho, ma anche le più condivise e le più viste dall'ampio pubblico dei social network; accompagnate da un estratto delle opere di provenienza, per consentire al lettore di coglierne il senso più autentico. Dalle parole di Osho traspaiono semplicità e forza e si ricava una concreta proposta esperienziale, da lui riassunta in tre parole: vivere, amare, ridere. Una rivoluzione della consapevolezza sempre più avvicinata e abbracciata da molti, perché delinea e accompagna verso il reale destino che ogni essere umano porta in sé, in forma di seme.

L' arte dell'equilibrio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

L' arte dell'equilibrio : usare la mente per guarire il corpo / Osho ; edizione italiana a cura di Anand Videha ; traduzione a cura della New Services Corporation

Milano : Bompiani, 2016

Abstract: Traendo ispirazione dalle antiche dottrine esoteriche cinesi e tibetane e con la capacità di rendere tali insegnamenti accessibili al lettore contemporaneo, Osho insegna una tecnica semplice, potente ed efficace per risolvere alcuni dei sintomi più comuni generati sia dallo stress, che da squilibri e disagi psicosomatici, quali mal di testa, insonnia, rigidità e tensioni muscolari e psichiche. La meditazione guidata offerta dal CD conduce il lettore a riscoprire, passo dopo passo, il linguaggio dimenticato con cui parlare alla mente e al corpo, risvegliandone i poteri assopiti di autoguarigione e armonizzandoli per costruire il tempio dell'anima.

Silenzio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Silenzio : il linguaggio dell'esistenza : dare spazio alla dimensione interiore / Osho

Novara : De Agostini, 2016

Lo specchio del cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Lo specchio del cuore / Osho ; a cura di Swami Anand Videha

Milano : Feltrinelli, 2016

Abstract: Con questo libro Osho apre la trilogia Unio Mystica, di cui sono già stati pubblicati "Scolpire l'immenso" e "Il velo impalpabile". La trilogia raccoglie i commenti di Osho a "Il giardino cintato della verità", opera del mistico sufi Hakim Sanai e classico del sufismo. La vicenda di Hakim Sanai, un poeta di corte vissuto nel XII secolo inizia come un romanzo storico: Sanai, al seguito del sultano persiano e del suo esercito, è in viaggio alla conquista dell'India. A un certo punto, passando nei pressi di un giardino, una musica eterea e un canto sublime li obbligano a fermarsi. Incontrano così un mistico sufi, noto come un ubriacone: Lai-Kur, di fatto un illuminato. Quell'incontro trasforma Sanai: una trasmissione immediata della fiamma della consapevolezza lo risveglia e lo spinge ad abbandonare il sultano e a viaggiare in solitudine, per assorbire quell'"avvento". Il frutto di quella elaborazione fu il poema di cui Osho commenta alcuni brani in queste pagine: l'Hadiqa, "Il giardino cintato della verità". Così Osho apre il suo commento: "Libri come questi non vengono scritti, nascono; non sono costruiti nella mente, dalla mente; vengono dall'aldilà. Sono un dono. Nascono misteriosamente, nello stesso modo in cui nasce un bambino o un uccello, oppure una rosa. Vengono a noi, sono doni". E come un dono, dal nulla scaturiscono le parole di Osho, che risvegliano la visione tra le righe, dimensione in cui Sanai si immerse nove secoli fa, permettendo anche a noi di risvegliarci.

Meditazione dinamica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Meditazione dinamica : l'arte dell'estasi interiore / Osho ; a cura di Ma Satya Bharti ; traduzione dall'inglese di Mauro Merci

Roma : Edizioni Mediterranee, 2016

Abstract: Oggi molti parlano di meditazione, ma pochi sanno che cosa essa sia realmente. Poiché, in realtà, ciò di cui si parla non è che la parte preparatoria, la tecnica particolare che di volta in volta viene usata affinché la meditazione possa "accadere". Ma quando "avviene", essa è un non essere, quindi un nulla. È indescrivibile. Nessuna tecnica è dunque meditazione, ma una via verso la meditazione. Le tecniche tra le quali si può scegliere sono molte: tecniche zen, yoga, tantriche, sufiche e molte altre. Solo l'esperienza diretta può dire quale sia la tecnica più adatta a ciascun individuo. In questo libro, Osho parla di meditazione, proponendo diverse tecniche particolarmente adatte agli occidentali. Esse si innestano sulla situazione attuale dell'individuo, con lo scopo di portarlo fin dove egli può giungere. Il suo proposito è quello di aiutare ognuno a trovare la strada più adatta. Egli afferma, infatti, che ciascuno deve trovare il proprio particolare sentiero, il suo yoga, suo e di nessun altro. Quando la meditazione "sopraggiunge", tutta l'esistenza "diviene" meditazione: non è più una "pratica", ma un modo di essere che coinvolge e trasforma l'intera esistenza dell'individuo, rendendolo partecipe del tutto.

Crea il tuo destino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Crea il tuo destino : le intuizioni che cambiano la vita / Osho ; traduzione di Anand Videha

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: Basandosi su miti, racconti, aneddoti, storie (molte tratte dalla sua stessa esperienza di vita, molte attinte dalle grandi tradizioni di saggezza), Osho ci accompagna al risveglio di facoltà preziose presenti in ciascuno di noi, come la consapevolezza, l'intuizione e l'abilità di comprendere Il modo di procedere è simile a una passeggiata lungo i sentieri della nostra dimensione interiore, dove le scelte e le responsabilità si incrociano con la vita quotidiana e i suoi tanti impegni

Meditazione per chi ha fretta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Meditazione per chi ha fretta / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: "L'uomo è un seme con migliaia di fiori che attendono di sprigionare la loro fragranza. La meditazione è il metodo per portarli a fioritura." "Meditazione per chi ha fretta" propone semplici strategie per ritrovare l'equilibrio, ridurre la tensione, acquietare le diverse forme di stress e rilassarsi con metodi semplici, naturali e di efficacia immediata. Nessuno ha bisogno della meditazione più di coloro che non hanno tempo per meditare. Nel moderno stile di vita dai ritmi frenetici, non è facile fermarsi per ascoltare se stessi. La maggior parte dei metodi di meditazione tradizionali sono infatti stati sviluppati migliaia di anni fa, per persone che vivevano in un contesto del tutto diverso dall'attuale. Oggi sono necessarie nuove e diverse strategie: questo libro ne illustra molte, facili da integrare nella vita quotidiana.

Armonia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Armonia : il linguaggio dell'essere : l'esperienza della dimensione interiore / Osho

Novara : De Agostini, 2015

Abstract: Nel pesante clima d'insicurezza che ci avvolge, il senso d'inadeguatezza può e deve essere equilibrato da una ritrovata intimità con se stessi, e da una chiarezza che può venire da Maestri di Realtà che hanno fatto del risveglio il senso del proprio esistere. Cristalline, nella loro verità, le parole di Osho - unite ai canti spontanei e appassionati di Kabir - aprono a qualcosa che va al di là della pagina scritta e trascende ogni possibile descrizione, generando un'improvvisa comprensione illuminante: Sei infelice perché desideri la felicità! È del tutto illogico, ma è la verità: finché cercherai la felicità, sarai infelice, mentre il giorno in cui sarai disposto ad accettare l'infelicità, te ne sarai liberato. È una storia davvero incredibile.... Nell'attimo di sospensione che si crea di fronte all'incredibile paradosso che illustra e riassume la nostra vita, qualcosa accade: all'improvviso ci si ritrova catapultati dentro di sé, in una dimensione in cui regna armonia... di fronte a un possibile nuovo inizio. Anche solo sapere che quest'opportunità esiste può cambiare qualcosa nell'idea di se stessi e nelle priorità che scandiscono la nostra vita quotidiana.

La meditazione passo dopo passo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

La meditazione passo dopo passo / Osho

Novara : De Agostini, 2015

Abstract: Raggiungere una condizione di serenità interiore nella vita quotidiana non è facile, soprattutto oggi: schiacciati dal senso di vuoto che avvertiamo costantemente, troppo spesso cadiamo nell'errore di inseguire gratificazioni effimere, come il sesso e il denaro, credendo che possano aiutarci ad alleviare la nostra infelicità. Ma non sarà la soddisfazione di questi desideri, secondo Osho, a darci la pace. Il vero problema è la nostra incapacità di entrare in armonia con ciò che ci circonda, di sentircene parte e di goderne. La comunione con il Tutto è l'unica verità che valga la pena di ricercare, e la meditazione è la strada per raggiungerla. Guidato dall'esperienza personale, il Maestro indica nei dettagli il percorso da compiere e gli esercizi da praticare per giungere a poco a poco a prendere coscienza dei propri gesti, dei pensieri e delle emozioni, e a purificarli, per arrivare infine a godere, ogni giorno, della bellezza di un lago o dell'ombra di un albero senza pensare ad altro, e senza desiderare, neanche per un attimo, di essere altrove. Attraverso tecniche di meditazione che lui stesso ha ideato e sperimentato, Osho mostra una via verso la conoscenza di sé in cui ciò che importa non è tanto arrivare alla meta, quanto coltivare con tenacia la volontà di raggiungerla, perché afferrare la verità è una grande benedizione, ...ma non averne mai sperimentata la sete è una grande sventura.

Il viaggio della vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Il viaggio della vita : la grazia e la forza dell'universo femminile / Osho ; traduzione di Laura Baietto

Milano : Cairo, 2015

Abstract: Mai come ora il mondo è stato così instabile e fragile nella sua “materialità”. Per quanto si cerchi di farlo durare, appare sempre più realistico che non potrà resistere tanto a lungo. Le molte cose a cui ci aggrappiamo sembrano sempre più effimere, il tempo utilizzato nello sforzo di realizzare sogni e speranze appare sprecato e il disincanto accompagna i continui tentativi tesi a dare concretezza a qualcosa di oltremodo volubile, di “mercuriale”. Come dice Osho: «Noi cerchiamo di fermare ciò che per sua natura non può fermarsi, cerchiamo di trattenere ciò che deve continuare a fluire, ciò che deve necessariamente continuare a muoversi, perché il movimento costituisce la sua natura intrinseca. Stiamo cercando di afferrare qualcosa che per sua natura non può essere afferrato; inseguiamo il mondo come chi cerca di prendere in mano il mercurio, che invece si diffonde ovunque». Da questa comprensione iniziale Osho suggerisce un viaggio che è interiore, qualcosa che accade, via via che si procede nella lettura, quasi il testo fosse un sentiero propedeutico che porta a raggiungere le proprie radici interiori e ad attivare quella fonte di energia vitale che ci unisce all’esistenza, alla sorgente esistenziale che si trova proprio dentro di noi, purtroppo oltremodo ignorata e disattesa. E al tempo stesso apre anche a cognizioni che permettono di alzare gli occhi verso l’alto e che aiutano il seme della nostra consapevolezza a fiorire. Ma non è una fuga dalla realtà, quella che Osho consiglia, anzi, è lui stesso a chiarire: «Un’intensa esperienza del mondo è parte essenziale della ricerca del divino: il mondo non è il contrario del divino, bensì lo scenario della sua ricerca; se comprendi questa verità, la tua prospettiva cambierà drasticamente!».

L'intelligenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

L'intelligenza : la facoltà di dare inzio / Osho

Milano : Riza, 2015

Abstract: Diventa una persona di conoscenza, non una persona di sapere; allora vivrai in modo intelligente. Per me, l'intelligenza è la morale fondamentale, la virtù essenziale. Un nuovo libro di Osho. Una guida e un invito a riscoprire l'intelligenza che ognuno di noi ha dentro di sé fin dalla nascita e che ha perso a causa delle barriere imposte dalla società. Perché per Osho essere intellettuali non significa essere intelligenti: l'intelligenza non ha niente a che fare con il sapere, ma consiste nella crescita della consapevolezza interiore e nel ritrovamento della propria vera natura.

Fare pace con se stessi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho

Fare pace con se stessi : il prezzo del risveglio / Osho ; traduzione di Marga Eleonora Scroppo

Orbassano : Uno, 2015

Abstract: Non puoi avere amore se non sei disposto a rinunciare al tuo ego, questo è il suo prezzo. Non puoi essere felice finché non lasci andare ciò che impedisce alla tua felicità di manifestarsi. Non c'è niente di gratuito, materiale o immateriale che sia (Osho). Il bisogno di ritrovarsi, di sentirsi in pace con se stessi: questi i fili conduttori delle risposte di Osho alle domande di persone che si sono ritrovate a fare i conti con le proprie scelte, ma soprattutto con la necessità di uscire da una crisi esistenziale, un conflitto ormai ingestibile, un vicolo cieco, una perdita o una sottile mancanza indefinibile diventata tuttavia innegabile. In questo libro due sono le realtà che si trovano a confronto: da un lato singoli individui che hanno compreso, sulla propria pelle, che nessuno ti può salvare... e che sentirsi davvero realizzati è l'elemento vitale che dà un senso all'essere venuti al mondo. Dall'altro un Maestro di Realtà, un essere che è uscito alla luce, permettendo alla propria consapevolezza di brillare in totale libertà e pienezza.