Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Data 2009
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Nietzsche, Friedrich
× Editore Bolis <casa editrice>

Trovati 10536 documenti.

Mostra parametri
Longaretti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Longaretti : la metafisica delle cose : Bergamo, Palazzo Credito Bergamasco, 3-30 ottobre 2009

Bergamo : Fondazione Credito Bergamasco, stampa 2009

Il consorzio di bonifica bergamasco e la sua storia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il consorzio di bonifica bergamasco e la sua storia

2. ed.

Bergamo : Consorzio di bonifica della media pianura bergamasca, 2009

Le cinque equazioni che hanno cambiato il mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guillen, Michael

Le cinque equazioni che hanno cambiato il mondo / Michael Guillen ; traduzione di Massimo Benedetti

Milano : TEA, 2009

Abstract: Convinto che la matematica sia una sorta di linguaggio poetico, l'autore, nello scrivere questo saggio, ha raccolto un'ardua sfida: illustrare e tradurre per i non esperti il fondamentale apporto di cinque geni indiscussi (Newton, Bernoulli, Faraday, Clausius e Einstein) ai vari campi del sapere scientifico, tratteggiando nel contempo una ricostruzione delle loro vicende umane e professionali.

Il muro di vetro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il muro di vetro : l'Italia delle religioni : primo rapporto 2009 / a cura di Paolo Naso e Brunetto Salvarani

Bologna : EMI, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un panorama credibile, ampio e articolato sul fenomeno della multiculturalità religiosa, che diventa via via più significativo anche in Italia. Firmano la ricerca autori competenti, specialisti delle problematiche del dialogo ecumenico, interreligioso e interculturale. L'analisi dell'odierno panorama religioso italiano; i profili dei personaggi che negli ultimi anni in particolare sono stati protagonisti esemplari dell'incontro religioso e del dialogo ecumenico; i documenti prodotti, i riferimenti sul tema, le bibliografie e gli eventi inerenti: elementi che rendono il rapporto un unicum nella produzione editoriale italiana.

La tomba di Alessandro
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Manfredi, Valerio Massimo

La tomba di Alessandro : l'enigma / Valerio Massimo Manfredi

Milano : Mondadori, 2009

Abstract: La storia della tomba di Alessandro è la storia di un'avventura. Districare le infinite leggende dai fatti, interpretare le fonti storiche, lacunose e contraddittorie, addentrarsi nel mito equivale a muoversi verso una meta enigmatica e sfuggente come i miraggi del deserto. Con l'affermarsi del cristianesimo, infatti, il sepolcro di Alessandro, eretto nella città che portava il suo nome e oggetto di venerazione e visite continue per sette lunghi secoli, in pochi anni cadde nell'oblio. Forse per cause naturali o eventi bellici, forse per una sorta di damnatio memoriae, forse per tutte queste ragioni insieme, di esso si perse ogni traccia. Tuttavia su Alessandria continuò ad aleggiare il fantasma del suo fondatore, che riprese vigore a partire dalla campagna napoleonica in Egitto, da quando cioè molti archeologi e una serie di avventurieri e cacciatori di tesori, ma anche tante persone comuni, si sono cimentati nell'impresa di ritrovare il corpo del più grande condottiero di tutti i tempi. Inseguendo un mito e un'illusione sorti con la morte stessa dell'eroe invincibile, del giovane dal carisma ineguagliabile, incarnazione dello splendore e della ferocia e delle diverse contraddizioni del genere umano. L'illusione che, qualora arrivassimo un giorno e per assurdo a toccarlo, potremmo, chissà, finalmente capire.

Architettura per teatro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Architettura per teatro : Pietro Reina pittore scenografo : 1905-1954 : Palazzo Municipale, Sala espositiva Virgilio Carbonari, Seriate (Bg), 11-31 ottobre [2009]

Seriate : A.S.A.V., stampa 2009

Ali bruciate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pronzato, Alessandro - Cerullo, Davide

Ali bruciate : i bambini di Scampia / Alessandro Pronzato, Davide Cerullo ; presentazione di Crescenzio Sepe

Milano : Paoline, 2009

Abstract: Il libro, scritto a quattro mani, si inserisce nel prolifico filone della denuncia sociale del degrado che investe Napoli e i suoi dintorni. Ma non c'è solo accusa e puntare il dito: qui bene e male, riscatto e disperazione s'intrecciano. Davide Cerullo, un giovane di Scampia, con coraggio ha scelto di prendere la parola a farsi testimone di un cambiamento possibile, dell'agire silenzioso ma pugnace dei tanti esempi di sacerdoti, consacrati e laici che lottano giorno dopo giorno per offrire ai ragazzi di Scampia la possibilità di scegliere per la vita. Don Pronzato tira le fila del discorso, tenendo insieme un materiale, delle memorie spesso volutamente confuse, quasi a volere che a prendere la parola sia il mondo caotico che è Scampia. Il libro si divide in due parti: la prima che vede susseguirsi squarci di vita e di morte nel contesto degradato di Scampia; una seconda in cui Davide e Ciro si affacciano idealmente su quella realtà, su quel dolore, ingiustizie e sofferenza, ma anche sulla speranza, la gioia e il bene, alla ricerca di una ragione valida perché si possa e si debba cambiar vita. Il libro è corredato da un inserto fotografico di Davide Cerullo.

L'orto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dal_Fabbro, Adriano

L'orto : autosufficienza in casa : manuale pratico : coltivare l'orto è la via più breve per recuperare il rapporto naturale con la madre terra e riscoprire l'autenticità del cibo : consigli pratici per trasformare un pezzo di terra o un balcone in un laboratorio di colori profumi e sapori... / [testi: Adriano Dal Fabro ; testi sulla difesa dalle malattie: Patrizia Patelli]

3. ed.

Castelnuovo del Garda : Mulino Don Chisciotte : Ecolibri, 2009

Marco Grimaldi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marco Grimaldi : habitat : Seriate, Palazzo municipale, Sala espositiva Virgilio Carbonari, 8-29 novembre 2009

[S. l. : s. n.], stampa 2009 (Seriate : Tecnostampa Seriate)

La Jolanda furiosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Littizzetto, Luciana

La Jolanda furiosa / Luciana Littizzetto

Milano : Mondadori, 2009

Abstract: Il punto G (ve lo spiego un po' col linguaggio della navigazione) si situa a circa sette, otto centimetri sulla rotta della Jolanda. A l'intérieur. Questo rassicura anche chi ha un Walter mignon, piccolo come il tappo del moscato. Nessuno come Luciana Littizzetto riesce a far ridere prendendo in giro i nostri costumi. E quello che c'è sotto. Insomma, per capirsi, quelle cose lì che ognuno chiama un po' come vuole, ma quando lei le chiama il Walter e la Jolanda la risata è irresistibile, imperiosa, incontinente. Nessuno riesce a rendere sublimi anche gli argomenti più triviali, e a trascinare a terra, a portata di mano e di sbeffeggio, quelli più alti. O forse semplicemente sopravvalutati. Finiscono così sotto una gragnola di guizzi comici la pubblicità, fatta di scoiattoli che spengono gli incendi con una puzzetta o di campioni del calcio (tanto per non fare nomi, Beckham) con un Walter che riempie l'intero cartellone: Avete presente una baguette, un arrosto per dodici persone, un bob a due, l'uovo di Pasqua del bar, quello della lotteria pasquale?. Le banche, con i loro comodissimi codici IBAN: È il numero più lungo del mondo. Un numero lungo come le balle dei cani da caccia. Gli uomini, che girano per casa coi bragoni da ginnastica ascellari o peggio ancora nudi, con una pancetta a meloncino rosa dove l'ombelico pare il buco che si fa per metterci dentro il porto. I politici: Che fine ha fatto Prodi, con l'occhiale montatura Telefunken e il viso a forma di Tetrapak?.

Pensieri quotidiani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aïvanhov, Omraam Mikhaël

Pensieri quotidiani / Omraam Mikhaël Aïvanhov

Tavernelle : Prosveta, 2009

Henry Dunant
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giampiccoli, Franco

Henry Dunant : il fondatore della Croce Rossa / Franco Giampiccoli ; prefazione di Massimo Barra

Torino : Claudiana, 2009

Abstract: «Il sole del 25 illuminò uno dei più orrendi spettacoli che si possano immaginare». :Così Henry Dunant - umanista, imprenditore e filantropo svizzero di fede evangelica - immortalò l'indomani della sanguinosa battaglia di Solferino, combattuta il 24 giugno 1859.I.Io sconvolgente spettacolo delle migliaia di uomini rimasti sul campo, la disorganizzazione nell'assistenza,: gli affannosi soccorsi da lui prestati nei giorni seguenti lo indussero a impegnarsi per la creazione di un corpo permanente e neutrale di soccorso ai feriti di guerra. Sulla base: del primo trattato multilaterale della storia moderna, la Convenzione di Ginevra del 1864, Dunant riuscì così a dar vita al Comitato Internazionale dellaH.Croce Rossa, vincendo, poi, nel 1901, il primo premio , Nobel per la.pace.....

Boa e pitoni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Millefanti, Massimo

Boa e pitoni / Massimo Millefanti

Nuova ed.

Milano : De Vecchi, 2009

Abstract: Oggi che la terrariofilia si sta sempre più diffondendo anche tra giovani e giovanissimi, ecco le risposte alle domande e ai dubbi dei curiosi, degli appassionati e dei proprietari di questi serpenti. Un libro non solo per il neofita, dunque, ma anche per l'esperto, che può trovare qui molti suggerimenti e novità per approfondire le proprie conoscenze. Distribuzione geografica e habitat, morfologia, dove e quanto vivono, acquisto (leggi, precauzioni, dove rivolgersi), cosa fare prima di portare a casa il boide, come allestire un terrario (riscaldamento, areazione, illuminazione e ambientazione), alimentazione (prede vive e morte, frequenza dei pasti, alimenti alternativi), riproduzione (accoppiamento, gravidanza, deposizione, nascita e cura dei piccoli), malattie e prevenzione. Se siete appassionati di questi animali e volete allevarli, se ne avete già un esemplare con voi, ma anche se partite da zero, qui trovate tutte le informazioni per conoscerli a fondo e allevarli correttamente, rispettando al meglio la loro natura e le loro esigenze.

Alimentazione senza glutine e latticini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kaplan, Marion

Alimentazione senza glutine e latticini : affrontare le intolleranze alimentari senza rinunciare alla buona tavola / Marion Kaplan

Vicenza : Il punto d'incontro, 2009

Abstract: Perché alcune persone possono mangiare moltissimo senza ingrassare, mentre altri al minimo strappo mettono su peso? Perché alcuni digeriscono anche i sassi, mentre altri non tollerano niente? E se la stanchezza, i gonfiori, l'insonnia, le allergie, la sinusite, le vampate di calore, il sovrappeso, l'emicrania o i problemi cutanei derivassero da un'intolleranza alimentare? In Occidente, infatti, l'ottanta per cento degli individui risulta intollerante ai latticini e sempre più persone sono intolleranti al glutine. Alimentazione senza glutine e latticini aiuta a capire quali alimenti possono nuocere alla salute e al benessere, spiegando come riconoscere i cibi da evitare e soprattutto come cambiare la propria alimentazione.

Dal concepimento alla nascita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parker-Littler, Catharine

Dal concepimento alla nascita : tutte le risposte indispensabili per vivere la gravidanza e il parto con serenità e consapevolezza / Catharine Parker-Littler ; edizione italiana a cura di Giovanni Marchitelli

Novara : De Agostini, 2009

Abstract: Una completa e aggiornata guida alla gravidanza per la donna di oggi. A che cosa servono gli esami e le visite prenatali? Posso dormire sulla schiena? Come faccio a ritornare in forma? Con questo libro sembrerà di avere accanto 24 ore su 24 il proprio ginecologo di fiducia che tramite consigli, risponde con semplicità e competenza a tutti i problemi pratici di ogni giorno. Dai test di gravidanza alla dieta più adatta, dall'esercizio fisico ai problemi psicologici, fino ai farmaci che è consentito usare: in questa guida il lettore troverà tutto quello che si deve sapere dal concepimento alle prime settimane di vita del bambino.

La guida verde del bambino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marriott, Susannah

La guida verde del bambino / Susannah Marriott

Milano : Tecniche nuove, 2009

Abstract: Rispettiamo la natura e scegliamo comportamentiecologici per offrire ai nostri bambini una vitapiù sana in un móndo più pulito.Dai giocattoli ai pannolini, dall'abbigliamentoal cibo, questa Guida Verde propone innumerevoliconsigli pratici per proteggere i nostri bambinie contribuire alla salvaguardia dell'ambiente.

La bellezza e l'inferno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saviano, Roberto

La bellezza e l'inferno : scritti 2004-2009 / Roberto Saviano

Milano : Mondadori, 2009

Abstract: La bellezza e l'inferno: fra questi poli opposti che richiamano il pensiero di Albert Camus si estende il campo di forze frequentato da Roberto Saviano, il luogo che genera la sua visione della vita, dell'impegno e dell'arte. Introdotti da una prefazione dell'autore, gli scritti raccolti in questo volume tracciano un percorso tanto ricco e vario quanto riconoscibile e coerente. Dal ragazzo che muove i primi già maturi passi nell'ambito della letteratura e della militanza antimafia fino allo scrittore affermato che viene invitato all'Accademia dei Nobel di Stoccolma e abbracciato dai terremotati in Abruzzo, Roberto Saviano resta se stesso. Ci racconta di un campione come Lionel Messi, che ha vinto la sfida più grande, quella contro il suo stesso corpo; di Anna Politkovskaja, uccisa perché non c'era altro modo per tapparle la bocca; dei pugili di Marcianise, per cui il sudore del ring odora di rabbia e di riscatto; di Miriam Makeba, venuta a Castel Volturno per portare il suo saluto a sei fratelli africani caduti per mano camorrista; di Enzo Biagi, che lo intervistò nella sua ultima trasmissione; di Felicia, la madre di Peppino Impastato, che per vent'anni ha dovuto guardare in faccia l'assassino di suo figlio prima di ottenere giustizia; e di tanti altri personaggi incontrati nella vita o tra le pagine dei libri, nelle terre sofferenti e inquinate degli uomini o in quelle libere e vaste della letteratura.

Il paese delle stelle nascoste
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yalda, Sara

Il paese delle stelle nascoste / Sara Yalda

Casale Monferrato : Piemme, 2009

Abstract: Per tutta la vita, Sara non ha tatto che fuggire: dalla sua infanzia, dal suo paese, da suo padre. È arrivata persine a cambiarsi il nome. Sara. Due sillabe facili per cancellare i suoni dissonanti di Afsaneh. Ha giocato a essere qualcun altro, per integrarsi ed essere accettata. Ma a forza di conformarsi, un giorno ha compreso che non sapeva più chi era. Per questo, dopo 27 anni, decide di tornare in Iran. Il mondo cosmopolita della sua infanzia non c'è più. Ora sull'aereo della Iranair l'altoparlante esordisce con nel nome di Dio clemente e misericordioso e su ogni sedile una bussola indica la direzione della Mecca. Ma poi, quello che Sara trova, è un mondo schizofrenico, che in superficie si adegua ai precetti fondamentalisti, ma sotto li trasgredisce tutti. I giovani fanno feste, bevono, guardano film proibiti, si raccontano barzellette sul presidente, e le donne sotto il velo indossano minigonne e abiti attillati, si truccano, criticano e resistono. Anche se i rischi non mancano, e può succedere che a una ragazza sorpresa a una festa durante un'irruzione di polizia venga inflitta una pena di 70 frustate e l'umiliazione del controllo dell'imene. Straniera nel suo paese, Sara cerca di decifrare l'Iran, e intanto va alla ricerca del suo passato.

Ritratto del dottor Gachet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saltzman, Cynthia

Ritratto del dottor Gachet : storia e avventure del capolavoro di Van Gogh / Cynthia Saltzman ; traduzione di Clelia Bettini

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Poche settimane prima di suicidarsi, Vincent Van Gogh dipinge il ritratto del proprio medico: Paul-Ferdinand Cachet. Il ritratto è quello di un vecchio seduto a un tavolo rosso. Un pugno scheletrico sostiene la testa, l'altra mano giace appoggiata sul tavolo con le dita leggermente allargate. Indossa un cappello color panna e una giacca blu scuro. La posa è quella classica della melanconia. O meglio, come scrive Van Gogh all'artista e amico Paul Gauguin, nel mio ritratto il dottore ha l'espressione affranta del nostro tempo. Questo libro è la storia del quadro e delle incredibili vicende di cui fu il vero protagonista. Un'avventura che dura cento anni. Inizia nel 1890 e continua fino al 1990, quando il Ritratto del dottor Cachet approda a Manhattan e durante un'asta di Christie's, lotto 21, viene aggiudicato per 82,5 milioni di dollari. Il quadro viaggia ininterrottamente da Parigi ad Amsterdam, a Copenhagen, Berlino, Weimar, poi è di nuovo a Parigi, Francoforte, Berlino, Amsterdam, e infine a New York e Tokyo. Da una città all'altra, da un continente all'altro. Passa di mano in mano di molti proprietari: ricchi artisti d'avanguardia, galleristi famosi e senza scrupoli, collezionisti appassionati, direttori di museo che cercano di salvarlo dalla furia della propaganda di regime, ricchi banchieri e anche un membro dell'elite nazista.

Bisogna difendere la società
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Foucault, Michel

Bisogna difendere la società / Michel Foucault ; sotto la direzione di François Ewald e Alessandro Fontana ; a cura di Mauro Bertani e Alessandro Fontana

Milano : Feltrinelli, 2009

Abstract: Sotto la direzione di Ewald e Fontana, una équipe composta da Bertani, Gros, Lagrange, Marchetti e Senellart sta procedendo alla trascrizione dei tredici corsi tenuti da Foucault al Collège de France. Queste lezioni rappresentano una sorta di laboratorio in cui Foucault sperimentava idee e ipotesi di ricerca, solo parzialmente riprese nei libri. In questo corso, in particolare, Foucault esamina in che modo la guerra, nei suoi diversi aspetti, sia stata utilizzata come uno strumento di analisi della storia e dei rapporti sociali, individuando nella guerra delle razze e nell'emergere del razzismo di stato uno schema d'intelligibiltà della nostra modernità storico-politica.