Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Inglese
× Soggetto Fotografie
× Data 2013
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Esposizioni

Trovati 11 documenti.

Mostra parametri
The reluctant father
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toledano, Phillip

The reluctant father / Phillip Toledano

Stockport : Dewi Lewis Media, 2013

Phil Stern
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Phil Stern : Sicily 1943 / volume e mostra a cura di Ezio Costanzo

[Sondrio] : Fondazione Gruppo Credito valtellinese, 2013

National geographic 125
0 0 0
Materiale linguistico moderno

National geographic 125 : la grande avventura / a cura di Guglielmo Pepe ; con la collaborazione della redazione di NG Italia

[Roma] : National Geographic, 2013

In vetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Falqui Massidda, Massimo

In vetta : le montagne del Trentino orientale : racconto di un viaggio / Massimo Falqui Massidda ; prefazione Erri De Luca

[Trento] : Trentino ; Milano : Touring, 2013

Abstract: Quaranta giorni vissuti a stretto contatto con la natura, in lotta con gli elementi e alla ricerca di una solitudine che consente la comunione totale con i luoghi; il risultato è un volume fotografico in cui le immagini hanno voce e sono accompagnate da un fresco diario di viaggio che invita a vivere le molte difficoltà e le altrettante emozioni che la montagna è in grado di regalare. Con una dettagliata cronaca giornaliera, in versione bilingue (italiano e inglese), l'autore racconta il suo viaggio tra luoghi carichi di memorie legate alla Grande Guerra e panorami naturali suggestivi: il monte Coni Zugna e il Passo Buole, il Pasubio e il Lagorai, le Pale di San Martino, il Sella e il Sassolungo, il Catinaccio e il Latemar fino ad arrivare in Val di Cembra.

I luoghi dell'industria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Adversi, Ivano

I luoghi dell'industria : fra trasformazione urbana e abbandono / [fotografie di] Ivano Adversi ; [scritti di Massimo Mezzetti ... et al.]

Granarolo dell'Emilia : Socialmente, 2013

Abstract: In apertura del volume l'assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna Massimo Mezzetti richiama l'importanza storica dei siti industriali come significativa testimonianza dello scorrere del tempo e delle trasformazioni del contesto urbano. Spesso nei momenti di crisi si sente maggiormente il bisogno di riannodare i fili della memoria personale e collettiva, come ricorda Danilo Gruppi, segretario generale della Camera del Lavoro di Bologna, nella convinzione che solo in quei fili ricongiunti stia la possibilità di tornare a guardare al futuro con la giusta dose di ottimismo. In un contesto radicalmente mutato bisogna ripartire dalla centralità del lavoro, immaginando per Bologna un nuovo futuro manifatturiero e accantonando - come sottolinea Duccio Campagnoli, presidente della Fiera - l'immagine semplicistica e non veritiera di una apocalittica deindustrializzazione. Oggi, come un tempo, il motore produttivo del territorio risiede principalmente nella sua cultura tecnica. Sull'importanza della tecnologia, della specializzazione e delle produzioni ad alto valore aggiunto insiste il presidente di Unindustria Alberto Vacchi. Si tratta di elementi che presuppongono il protagonismo dell'uomo-artigiano, da sempre elemento sostanziale dell'impresa bolognese ed emiliana. Tuttavia, basta attraversare oggi la città per rendersi conto che è definitivamente finita l'epoca della centralità operaia e della città-fabbrica...

Before they pass away
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nelson, Jimmy

Before they pass away / Jimmy Nelson

Kempen : TeNeues, 2013

Hip hop
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scheinbaum, David

Hip hop : portarits of an urban hymn / photographs: David Scheinbaum ; words: Michael Eric Dyson ... [et al.]

Bologna : Damiani, 2013

Abstract: Sin dai suoi inizi, negli anni settanta, la musica hip hop e la cultura che le gravita attorno sono diventate forme di comunicazione musicale enormemente influenti e famose in America e nel mondo. La popolarità dell’hip hop si estende oltre i centri urbani che l’hanno vista nascere, permeando e influenzando la cultura giovanile dell’intero globo. Sebbene i media siano pieni di immagini di star dell’hip hop, solo pochi artisti hanno prodotto fotografie forti, importanti, che indaghino la complessità del fenomeno. Questo libro, che si avvale delle immagini di David Scheinbaum e degli efficaci testi di studiosi, critici e intellettuali quali Gaye Theresa Johnson e Michael Eric Dyson, così come di una conversazione d’artista con Frank Goodyear III della National Portrait Gallery, e di un’introduzione di Brian Hardgroove, guarda all’hip hop come a una influenza culturale positiva analoga, nella portata del suo pensiero, ai movimenti giovanili degli anni sessanta.

un.it
0 0 0
Materiale linguistico moderno

un.it : Unesco Italia : i siti patrimonio mondiale nell'opera di 14 fotografi

Roma : Gangemi, 2013

Abstract: Il volume è il catalogo della mostra di Roma (Biblioteca nazionale centrale, 14 febbraio - 14 marzo 2008). Il catalogo che accompagnava l'esposizione conteneva, oltre ai testi iniziali che è possibile leggere anche in questo libro, le fotografie dei 41 siti italiani che erano allora nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO. Negli anni successivi la prima edizione è stata integrata con le immagini dei siti che entravano via via nella lista e venivano acquisiti sia nel percorso espositivo, sia nel volume che ha accompagnato la mostra in tutte le sue tappe. Oggi, nell'edizione del 2013, si sono aggiunti Monte San Giorgio (la parte italiana si è aggiunta al precedente sito svizzero già iscritto), i siti palafitticoli preistorici dell'arco alpino (Italia, Svizzera Francia, Germania, Austria, Slovenia), e i Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.), fotografati da Fossati, Guerrieri e Romano.

Trentino 360°
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boccazzi-Varotto, Attilio - Faganello, Flavio - Zotta, Gianni

Trentino 360° / fotografie: Attilio Boccazzi-Varotto, Flavio Faganello, Gianni Zotta ; testo di Roberto Festi

3. ed.

[Scarmagno] : Priuli & Verlucca, 2013

Abstract: Un volume con immagini stampate a doppia, tripla e sestupla pagina, con fotografie fino a due metri di lunghezza, con testo trilingue e didascalie in sette lingue (italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo e giapponese). Caratteristica principale dell'opera è il ricorso a una tecnica fotografica particolarmente innovativa, la fotografia orbicolare. Essa permette di rivisitare le città e i comprensori più belli del mondo da angoli visuali inconsueti e affascinanti, riproponendo anche le vedute più note in un modo assolutamente nuovo e coinvolgente.

Timeless icon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Timeless icon

Milano : Electa, 2013

African Heroes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guzzini, Matteo

African Heroes : Samburu-Maasai / fotografie di Matteo Guzzini ; a cura di Moreno Gentili

Milano : Skira, 2013

Abstract: [...] I guerrieri Samburu si salutano sempre nel segno di una memoria storica condivisa di generazione in generazione. “Hero supa?”, vale a dire “Come stai eroe?”. E Matteo Guzzini li ha seguiti su questa strada come un “esploratore” di sensi e suggestioni antiche e tuttora attuali, alla ricerca di riti e costumi di uno stile di vita che a vederlo qui, tra queste pagine, lascia sbalorditi.Il colore del sole, il cibo e le armi da taglio e da fuoco danno inizio a un racconto di autentico realismo che lascia poco spazio all’immaginario. “Vedere” queste fotografie è già immaginare più che viaggiare con il corpo. Ed è anche importante osservare che in un’era digitale quale è questa che stiamo attraversando, l’autore sceglie di non ritoccare in alcun modo le immagini al fine di rispettare i colori originali di questo lembo di terra e di chi lo abita.