Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Inglese
× Soggetto Fotografie

Trovati 210 documenti.

Mostra parametri
I luoghi sono reali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea

I luoghi sono reali : Andrea Vitali e i borghi degli artisti / [brani tratti dalle opere di Andrea Vitali ; fotografie Carlo Borlenghi]

Lucca : Cinquesensi, 2019

Abstract: Un libro, dalla doppia anima: la prima espressa attraverso l'arte delle parole e della fotografia, la seconda attraverso una guida precisa, informata, di pratica utilità. In questa prima parte del libro lo scrittore Andrea Vitali connota i suoi riferimenti del cuore attraverso testi estratti dai suoi tanti e noti romanzi. Stralci talvolta brevissimi che, come un'improvvisa luce, s'accendono su un angolo e li un altro del suo paese che ha scelto per tutta la sua vita. Mentre le immagini di Carlo Borlenghi, un altro grande 'narratore' bellanese, ma della fotografia, ce li svelano attraverso scatti che di essi non cercano il compiacimento estetico ma la verità e l'anima. Entrambi omaggiando Bellano del loro amore. Nella seconda parte del libro prende avvio e si conclude un viaggio a soggetto ma anche una guida di Bellano e del suo immediato contorno che ne racconta la storia, le tradizioni, le specificità artistiche, gli usi, le abitudini, la civiltà.

Abandoned cinemas of the world
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Edelstein, Simon

Abandoned cinemas of the world / a photographic study by Simon Edelstein ; preface by Francis Lacloche

[S.l.] : Jonglez, 2020

Abstract: Il fotografo Simon Edelstein ha trascorso 12 anni viaggiando per il mondo - Stati Uniti, Francia, Italia, India, Marocco e Cuba - alla ricerca di cinema abbandonati. Visitando città lontane in più di 30 Paesi, ha scoperto edifici dimenticati le cui facciate logore lasciano ancora intuire la loro antica gloria. Questi palazzi cinematografici, un tempo orgogliosi, languendo sotto decenni di polvere, sono ben lontani dal loro classico ruolo di magneti per le folle del sabato sera. Con la sua abile attenzione per le facciate, ingressi e interni che invecchiano, Edelstein riporta in vita questi cinema e le loro splendide storie archeologiche. Questo libro è un omaggio ai ricordi dell'età d'oro dei cinema di tutto il mondo

Basilico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Basilico : Metropoli / a cura di Giovanna Calvenzi e Filippo Maggia

Milano : Skira, 2020

Abstract: Considerato tra i più autorevoli interpreti della fotografia contemporanea, Gabriele Basilico (Milano, 1944-2013) è probabilmente il fotografo di paesaggi urbani più conosciuto al mondo. "Metropoli" raccoglie alcuni dei capitoli più significativi della produzione di Gabriele Basilico, dalla prima importante raccolta Milano. Ritratti di fabbriche, seguita da Beirut fotografata nel 1991 e nel 2011, dalle Sezioni del paesaggio italiano del 1996 sino alle ultime vedute di città realizzate in tutto il mondo. "Metropoli" può essere considerato la sintesi del pensiero di Basilico: "Fotografare la città non vuol dire scegliere le migliori architetture e isolarle dal contesto per valorizzare la loro dimensione estetica, compositiva, ma vuol dire per me esattamente il contrario. Cioè mettere sullo stesso piano l'architettura colta e l'architettura ordinaria, costruire un luogo della convivenza, perché la città vera, la città che mi interessa raccontare, contiene questa mescolanza tra eccellenza e mediocrità, tra centro e periferia, anche nella più recente ricomposizione dei ruoli: una visione dello spazio urbano che, con un po' di retorica, una volta avremmo definito democratica". Pubblicata in occasione della mostra romana, la monografia presenta i contributi di Roberta Valtorta, Marc Augé, Luca Doninelli, Giovanna Calvenzi e Filippo Maggia.

Bella! Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zuffi, Stefano

Bella! Italia : I castelli = The castles / Stefano Zuffi ; translated from the Italian by Natalie Danford

Nuova ed.

Schio : Sassi, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Stefano Zuffi propone al pubblico una nuova edizione del volume dedicato ai castelli, distribuiti capillarmente su tutto il territorio italiano, dalle vette innevate delle Alpi alle coste della Sicilia. Attraverso un testo storico sempre preciso e puntuale, ma allo stesso tempo di grande immediatezza comunicativa, l'autore ci accompagna attraverso la Penisola alla scoperta dei castelli più belli. Dalle testimonianze medievali alle residenze settecentesche, dalle fortezze della Valle &Aosta alle rocche della Puglia, un viaggio ideale che attraversa trasversalmente i secoli e le Regioni. Grazie a un apparato iconografico di notevole qualità e impatto visivo, il volume esalta la magnificenza di queste solide costruzioni fortificate, simbolo di un'Italia monumentale in cui riecheggia il ricordo di grandi personalità, impavidi condottieri, lotte intestine e secolari rivalità tra casate. Ogni singolo castello si pone come icona di un mondo da scoprire, attorno cui ruotano città, personaggi e avvenimenti storici, testimonianza del ricco e affascinante passato del nostro Paese. Un utile corredo di mappe aiuterà il lettore a localizzare e a scoprire i castelli meno conosciuti

Daily bread
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Segal, Gregg

Daily bread : What kids eat around the world / Gregg Segal ; foreword by Bee Wilson

New York : PowerHouse books, 2019

Abstract: As globalization alters our relationship to food, photographer Gregg Segal has embarked on a global project asking kids from around the world to take his “Daily Bread” challenge. Each child keeps a detailed journal of everything they eat in a week, and then Segal stages an elaborate portrait of them surrounded by the foods they consumed. The colorful and hyper-detailed results tell a unique story of multiculturalism and how we nourish ourselves at the dawn of the 21st century.

Prigionieri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bispuri, Valerio

Prigionieri / Valerio Bispuri ; con testi di Edoardo Albinati, Stefano Anastasia

Roma : Contrasto, 2019

Abstract: Il mio viaggio nelle carceri italiane è il secondo capitolo di un lungo viaggio iniziato nelle prigioni sudamericane. Si tratta di un percorso sull'essere umano, sullo stato emotivo e psicologico di chi è privo di libertà; un lavoro su come cambia il tempo di chi è rinchiuso, su come cambiano i gesti e su come si reagisce a una solitudine di massa. "Prigionieri" è un lavoro fotografico ma è anche un lavoro antropologico che è parte di un'indagine che porto avanti da vent'anni sulla libertà perduta: attraverso il carcere o la droga, l'emarginazione sociale o le problematiche fisiche o psichiche.

Masterworks of industrial photography
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Masterworks of industrial photography : exhibitions 2017, MAST Foundation = Capolavori della fotografia industriale : mostre 2017, Fondazione MAST.

Bologna : MAST ; Milano : Electa, 2018

Abstract: La Fondazione MAST organizza ogni anno, negli spazi espositivi ospitati nel complesso polifunzionale, mostre temporanee che presentano la fotografia industriale dai lavori del passato fino alle sperimentazioni più attuali. Il nuovo volume raccoglie integralmente le mostre allestite nel 2017. Le riproduzioni di tutte le fotografie esposte in ciascuna mostra sono precedute da brevi brani di celebri studiosi che da diversi punti di vista si sono occupati della storia dell'industria moderna e da testi che hanno segnato i modi in cui la fotografia è stata interpretata nel Novecento.

Il respiro della natura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bracali, Luca

Il respiro della natura : il respiro della natura = the breath of nature / Luca Bracali

Cinisello Balsamo : Silvana, 2018

Abstract: Gli alberi, il polmone verde della terra, sono il patrimonio più prezioso che l'uomo abbia, al pari dell'acqua e della luce solare. Che li si voglia chiamare guardiani silenziosi della vita, oppure amici silenziosi dell'uomo, gli alberi abitano la terra da 400 milioni di anni, iniziando ben prima della razza umana il proprio ciclo vitale. Le fotografie di Luca Bracali raccolte in questo doppio volume rappresentano un omaggio alla bellezza delle piante di tutto il mondo. Nel primo volume sono raccolti i ritratti di piante meravigliose, immortalate nei luoghi più reconditi della terra, dall'Alaska allo Zambia, dalla Bolivia alle Galapagos, dalle Hawaii al Vietnam, solo per citare alcune località. Nel secondo volume è documentata la realtà di un'azienda - la Romiti Vivai - che le piante le coltiva, con passione e competenza, diffondendo la tradizione secolare del vivaio toscano nel mondo.

The Crown, Daniel Libeskind
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Farri, Stanislao

The Crown, Daniel Libeskind / a cura = edited by Sandro Parmiggiani

Casalgrande (Reggio Emilia) : Casalgrande Padana, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Luce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Venezia, Laura

Luce : i misteri nella festa del Corpus Domini = Light : the mysteries during the feast of Corpus Christi / Laura Venezia ; con un testo di/whit a text by Marco Steiner

Venezia : Marcianum press, 2019

Abstract: Il tema della luce attraversa da sempre l'umanità e le sue espressioni più alte, dalla letteratura alla storia dell'arte. La luce evoca il tempo antico di Hanukkah, la festa ebraica delle lampade, ed è un simbolo della rivelazione di Dio e della sua presenza nella storia. Ma la luce ha in sé stessa anche il suo contrario, il buio, e si pone in stretto rapporto con il dolore. La luce è la scelta della separazione, del taglio mai netto tra il bene e il male. Quella lotta che i misteri raccontano in Molise, tra angeli e demoni, volteggiando sopra le strade della mia città. Questo libro è un racconto di ritratti. Di luci più crude al mattino presto, più sature nel trionfo dell'alba, quando i raggi cadono come lamie sugli umani che si trasformano in sculture in carne e ossa impersonate, fra l'altro, da moltissimi bambini. Quadri viventi raffiguranti storie dell'Antico e del Nuovo Testamento e scene tratte dalla vita di alcuni santi. Una testimonianza visiva di una tra le più solenni feste della cristianità. Con un testo di Marco Steiner.

Duecento anni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toscani, Oliviero

Duecento anni : sigaro Toscano / Oliviero Toscani

Milano : Skira, 2018

Abstract: Questo volume è un progetto ambizioso, che punta a celebrare la grande comunità amante del sigaro Toscano, lo storico marchio italiano nato nel 1815 nella manifattura di Firenze ed entrato ufficialmente in commercio nel 1818. Oliviero Toscani ha realizzato centinaia di ritratti di persone che fumano il Toscano. Già da anni impegnato in "Razza umana", progetto di fotografia e video sulle diverse morfologie e condizioni umane, con "Duecento anni. Sigaro Toscano" il fotografo vuole però prendere le impronte somatiche e catturare i volti dell'umanità che ruota attorno al sigaro Toscano. Con questo volume gli appassionati del sigaro Toscano avranno modo di conoscere la varietà dell'identità umana, ma anche gli interni delle manifatture, le donne e gli uomini che ogni giorno lavorano per rendere tutto ciò possibile e in particolare le sigaraie che da sempre realizzano questo straordinario prodotto.

Navi della speranza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Navi della speranza : Aliya Bet dall'Italia 1945-1948 : catalogo della mostra, aprile-giugno 2018, Memoriale della Shoah di Milano

Milano : Proedi, 2018

Torino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parola, Giuseppe - Paletto, Ornella

Torino / Giuseppe Parola, Ornella Paletto ; prefazione di Chiara Appendino

[Schio] : Sassi, 2018

Abstract: Tra pianura e collina, i moderni grattacieli di Torino si stagliano sullo sfondo della catena alpina. Dietro alla sua prosperità economica, il capoluogo piemontese svela il proprio ruolo di icona dello sviluppo industriale italiano: vera "capitale del lavoro", "città dell'automobile" e "metropoli operaia", testimonia nei suoi appellativi un costante slancio imprenditoriale e produttivo. Tuttavia, la cornice urbana, dal fascino post-industriale, multietnico e variegato, conserva i volti straordinari della storia: dalle antiche rimanenze del castrum romano ai retaggi sabaudi, dalle consistenti tracce barocche al passato di capitale del Regno d'Italia, Torino consegna al presente la suggestione di un ricco patrimonio culturale. Tra la facciata seicentesca di Palazzo Reale, la grande cupola della Mole Antonelliana, il castello del Valentino e le eccezionali collezioni del Museo Egizio - il secondo più importante del mondo -, l'antico fulcro del Regno di Savoia propone al giorno d'oggi, per mezzo del tipico carattere subalpino, una propria, inedita collocazione nel cuore dell'Italia e del mondo.

L'idioma Olivetti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toschi, Caterina

L'idioma Olivetti : 1952-1979 / Caterina Toschi ; prefazione di Ellyn Toscano

Macerata : Quodlibet, 2018

Abstract: Il volume traccia un percorso, tramite fotografie e documenti, sull'identità dell'azienda Olivetti dal 1952 al 1979, così come si è venuta costruendo attraverso tre luoghi di narrazione e di esposizione dei suoi prodotti: le mostre, i negozi e la scuola. I modelli espositivi e le forme di racconto scritto, orale e visivo che hanno portato all'affermazione sulla scena internazionale dell'inconfondibile idioma olivettiano sono qui riuniti per la prima volta dall'inedita mostra Olivetti: Design in Industry, ospitata tra l'ottobre e il novembre del 1952 presso il Museum of Modern Art di New York, fino all'esperienza del CISV, Centro Istruzione e Specializzazione Vendite (1954-1979), prima scuola italiana di educazione commerciale di impronta tecnico-umanistica, la cui storia è qui ricostruita grazie alla documentazione d'archivio e alle fotografie di Paolo Monti e di Gabriele Basilico

Le ville venete
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Facci, Valentina

Le ville venete = Villas of the Veneto / Valentina Facci ; translated from the italian by SallyAnn Del Vino

Schio : Sassi, 2017

Abstract: Tra Cinquecento e Ottocento, nei Domini di Terraferma della Repubblica di Venezia, si sviluppa una nuova tipologia di architettura rurale: la villa veneta. Quest'ultima, nata per soddisfare le esigenze legate al lavoro agricolo, diventa ben presto anche emblema dello status economico e sociale dell'aristocrazia, nonché luogo deputato alla coltivazione di passioni culturali. Ingenti quantità di denaro vengono investite dalla nobiltà per la costruzione della villa di famiglia, spesso utilizzata come residenza estiva e, talvolta, per stabilire la propria supremazia attraverso lo sfoggio di preziose decorazioni, suppellettili, arredamenti e ricchezze di qualsiasi genere. La villa esprime il desiderio del patriziato veneto di un ritorno alle origini, spostandosi dalla laguna, centro nevralgico del potere veneziano, alla terraferma. Gli stucchi, gli affreschi e le opere d'arte del corpo centrale di rappresentanza, detto "casa dominicale", coesistono con le strutture destinate alle funzioni produttive della tenuta agricola, come barchesse e stalle. Il modello della villa veneta rispecchia nel proprio sviluppo architettonico il legame instauratosi tra Venezia e la realtà più intima dello Stato da Tera, scenario che accoglie tra i tanti artisti la figura di Andrea Palladio, tra i più famosi architetti in grado di soddisfare le esigenze dei committenti e, al contempo, di catturare il genius loci dell'ambiente.

Similitudini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gastel, Giovanni

Similitudini : l'arte della calzatura italiana / foto Giovanni Gastel ; in collaborazione con Uberto Frigerio

Milano : Electa, 2017

Abstract: Similitudini ovvero quando la scarpa diventa arte. Il mondo della calzatura Made in Italy visto e interpretato da Giovanni Gastel, fotografo di moda quotato a livello internazionale. Un degno tributo all'eccellenza manifatturiera italiana: sinonimo di stile, eleganza e creatività. Introduce il volume una prefazione della nota giornalista Giusi Ferré. Negli splendidi scatti che si susseguono nel libro, il fotografo accosta esemplari di scarpe - uomo, donna, bambino - a oggetti comuni che li ricordano, per forma, colore o texture: gli stili del camminare diventano così stili del vivere. Un modo originale ed elegante di rendere omaggio a 87 brand del settore calzaturiero italiano. Il volume è stato realizzato con la collaborazione di ANCI (Associazione Nazionale dei Calzaturifici Italiani) e di The MICAM, la fiera internazionale leader del settore.

Alternative moons
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pufleb, Robert - Schlieper, Nadine

Alternative moons / Robert Pufleb, Nadine Schlieper

[Breda, Netherlands] : The Eriskay Connection, [2017]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: The moon has been a source of inspiration and imagination throughout human history. Laden with mythological and superstitious narratives, it has also been a source of speculative science fiction and surprisingly real facts. The first collaborative artists' book by Nadine Schlieper and Robert Pufleb offers a fantastical journey through a fictitious conceptualisation of the moon. With more than 40 photographic images of moons and cosmic landscapes, it presents an equal number of new discoveries and revelations. Join the space trip and discover formerly unseen images of mysterious moons from an unknown galaxy, as the dawn of reality is catching up behind the scenes.

Rallies
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martella, Manrico - Sanfrot, Emanuele

Rallies / Manrico Martella, Emanuele Sanfrot

Vimodrone : Nada, 2017

Abstract: "Cosa sono per me i rally? Sono oltre quarant'anni di vita in giro per il mondo, quarant'anni di gioie, dolori, emozioni, contatti umani ma soprattutto sono un lungo lasso di tempo passato alla costante ricerca dello 'scatto giusto', quello con cui il giornale doveva aprire il servizio o illustrare la doppia pagina centrale. Proprio a quell'immagine è sempre toccato il difficile compito di catapultare immediatamente il lettore in Kenya fra le sue sabbie e i suoi cieli sconfinati, in mezzo ai ghiacci della Svezia o ancora fra le umide foreste inglesi. Da sempre questo è stato l'oggetto principale della ricerca: far vivere attraverso le mie immagini l'atmosfera di un luogo, il pathos di un momento, e l'emozione di esser li, tutto racchiuso in uno scatto. Anche per questo l'auto da rally non è mai la protagonista principale delle mie immagini ma è piuttosto uno dei vari elementi che compongono questi 'paesaggi rallistici' fatti di gente, villaggi, boschi, montagne o mare che sia, indiscussi protagonisti al pari di macchine e piloti". Queste le parole del fotografo Manrico Martella che in questo libro ripercorre, attraverso il suo obiettivo, l'intera storia del rallismo mondiale dai primi anni Settanta ad oggi. Le auto più belle e gloriose così come i campioni più affermati non sono sfuggiti all'occhio di questo artista della fotografia. I testi sono a firma di Emanuele Sanfront, giornalista sportivo e pilota e navigatore negli anni Sessanta e Settanta.

Jodi Bieber
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jodi Bieber : between darkness and light : selected works : South Africa 1994-2010 : [La Spezia, Fondazione Carispezia, 2 dicembre 2017 - 4 marzo 2018] / a cura di Filippo Maggia

Milano : Skira, 2017

Abstract: In una recente intervista, la fotografa sudafricana Jodi Bieber afferma come sia stata "una grande fortuna trovare la fotografia", mezzo che le ha permesso di "esplorare e capire il suo paese" negli anni di passaggio da un'epoca a un'altra. "Between darkness and light" è infatti il racconto in prima persona, attraverso più di cento immagini, del Sudafrica da fine dell'apartheid sin quasi ai nostri giorni, alla scoperta di una nazione in pieno sviluppo economico, riferimento per molti altri paesi africani ma ancora lacerata da vecchi conflitti sociali e da nuove tensioni derivanti proprio dalla modernità che avanza. Presentazione di Matteo Melley.

There is a Planet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sottsass, Ettore

There is a Planet : texts and photographs / Ettore Sottsass

Milano : Electa ; Triennale Design Museum, 2017

Abstract: In occasione del centenario della nascita di Ettore Sottsass e a dieci anni dalla sua morte (Innsbruck 1917 - Milano 2007), Electa pubblica con Triennale Design Museum di Milano, su proposta di Barbara Radice, il progetto inedito "There is a Planet" cui Sottsass aveva lavorato in collaborazione con Nanae Umeda negli anni Novanta del secolo scorso. Sono fotografie, scattate in quarant'anni di viaggi intorno al mondo, che riguardano l'abitare e in generale la presenza dell'uomo sul pianeta: tra le pagine scorrono gli scenari incontaminati della natura (panorami di fiumi, foreste, distese marine, rocce ed elementi di una forte valenza estetica in studiati close-up dall'Algeria alla Polinesia, dai Caraibi alle amate Eolie) e immagini di architetture, case, persone, situazioni particolari, profondamente umane, ordinate in nuclei tematici introdotti da schizzi e da riflessioni di commento alla vita. Il progetto di Sottsass - che prevedeva di raccogliere queste immagini in cinque gruppi, con cinque titoli diversi e altrettanti testi - rimase incompiuto. Concepito da un grande Maestro, "There is a Planet" viene riproposto oggi con la convinzione che possa offrire al lettore un'importante testimonianza dello sguardo, originale e radicale, con cui Ettore Sottsass sapeva guardare il mondo.