Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Inglese
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Soggetto Sec. 19.

Trovati 9923 documenti.

Mostra parametri
Specialized communication and popularization in english
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garzone, Giuliana

Specialized communication and popularization in english / Giuliana Garzone

Roma : Carocci, 2020

Abstract: This book provides a comprehensive description of the linguistic and discursive aspects of domain-specific communication in its various registers. It first focuses on the aspects of specialized texts that are recurrent across domains and qualify as common distinctive traits of scientific and technological communication today. Attention then shifts to popularization, with a discussion of the main linguistic and discursive strategies enacted to make expert knowledge accessible to the lay public. The account of domain-specific communication provided is based on in-depth analyses carried out with qualified and updated analytical tools which are also introduced in some detail with examples of their application in the actual analysis of authentic texts. The description is often extended comparatively to Italian, to promote an awareness of the similarities and differences between the two languages in domain-specific genres, with a section devoted to some basic aspects of specialized translation. Throughout the discussion, plenty of authentic examples are provided to substantiate the analysis

I luoghi sono reali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea

I luoghi sono reali : Andrea Vitali e i borghi degli artisti / [brani tratti dalle opere di Andrea Vitali ; fotografie Carlo Borlenghi]

Lucca : Cinquesensi, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro, dalla doppia anima: la prima espressa attraverso l'arte delle parole e della fotografia, la seconda attraverso una guida precisa, informata, di pratica utilità. In questa prima parte del libro lo scrittore Andrea Vitali connota i suoi riferimenti del cuore attraverso testi estratti dai suoi tanti e noti romanzi. Stralci talvolta brevissimi che, come un'improvvisa luce, s'accendono su un angolo e li un altro del suo paese che ha scelto per tutta la sua vita. Mentre le immagini di Carlo Borlenghi, un altro grande 'narratore' bellanese, ma della fotografia, ce li svelano attraverso scatti che di essi non cercano il compiacimento estetico ma la verità e l'anima. Entrambi omaggiando Bellano del loro amore. Nella seconda parte del libro prende avvio e si conclude un viaggio a soggetto ma anche una guida di Bellano e del suo immediato contorno che ne racconta la storia, le tradizioni, le specificità artistiche, gli usi, le abitudini, la civiltà.

Il lampionaio=The lamplighter
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dickens, Charles

Il lampionaio=The lamplighter / Charles Dickens ; traduzione di Andrea Cariello

Milano : Leone, 2020

Abstract: Nel tentativo di accendere una lanterna, il giovane Tom Grig viene adocchiato dal telescopio di un vecchio, il quale gli dice di poter prevedere il futuro. Infatti, grazie a questa speciale facoltà è riuscito a sapere che in quel dato luogo e a quell'ora avrebbe incontrato proprio il futuro marito di sua nipote. Entrato nella casa del vecchio, il lampionaio scopre però che il matrimonio potrebbe essere un pretesto per raggiungere altri obiettivi...

Il volto giallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Doyle, Arthur Conan

Il volto giallo : un’indagine di Sherlock Holmes = The Adventure of the Yellow Face / Arthur Conan Doyle ; traduzione di Andrea Cariello

Milano : Leone, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Grant Munro, un giovane commerciante di luppolo, giunge nello studio del dottor Watson per affidargli un'indagine sul conto di sua moglie. La donna gli aveva chiesto cento sterline, per poi iniziare a frequentare la villa dei vicini, apparentemente senza motivo. Recatosi sul posto, l'uomo aveva scoperto che, affacciato alla finestra del piano superiore della villa, c'era un misterioso individuo con il volto giallo. Un caso ingarbugliato che Holmes, grazie alla sua perspicacia, riuscirà a risolvere

The invisible rainbow
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Firstenberg, Arthur

The invisible rainbow : a history of electricity and life / Arthur Firstenberg

White River Junction : Chelsea Green Publishing, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Over the last 220 years, society has evolved a universal belief that electricity is ‘safe’ for humanity and the planet. Scientist and journalist Arthur Firstenberg disrupts this conviction by telling the story of electricity in a way it has never been told before―from an environmental point of view―by detailing the effects that this fundamental societal building block has had on our health and our planet. In The Invisible Rainbow, Firstenberg traces the history of electricity from the early eighteenth century to the present, making a compelling case that many environmental problems, as well as the major diseases of industrialized civilization―heart disease, diabetes, and cancer―are related to electrical pollution.

Toccare la bellezza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toccare la bellezza = Touching beauty : Maria Montessori, Bruno Munari

Mantova : Corraini, 2020

Abstract: È possibile percepire, riconoscere ed apprezzare la bellezza anche tramite il tatto? Se lo sguardo non c'è più, o non c'è mai stato, cosa succede? La fruizione della bellezza è persa per sempre o possiamo ritrovarla in un altro modo? Il volume esplora tutta la ricchezza di questi interrogativi attraverso il pensiero, le idee e i lavori originali di Maria Montessori e Bruno Munari, tra i più illustri personaggi della cultura italiana moderna. Entrambi, pur muovendosi in ambiti assai diversi, si sono posti queste stesse domande, che diventano adesso oggetto di uno specifico approfondimento e di una riflessione sul valore estetico della tattilità. I contributi inediti firmati da Aldo Grassini, Alfio Albani, Alberto Munari, Mariangela Scarpini, Rita Scocchera, Silvana Sperati, Andrea Sòcrati e Fabio Fornasari si soffermano su numerosi temi, spaziando dalla didattica alle potenzialità cognitive, dalla bellezza del gesto all'importanza di forme, materiali e narrazioni tattili. Il libro è pubblicato in concomitanza con la mostra organizzata da Museo Tattile Statale Omero, TACTUS. Centro per le arti contemporanee, la multisensorialità e l'interculturalità e Comune di Ancona; in collaborazione con Fondazione Chiaravalle Montessori e Associazione Bruno Munari.

Poesie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Melville, Herman

Poesie / Herman Melville ; a cura di Franco Venturi ; con una prefazione di Luigi Berti

Milano : La vita felice, 2020

Abstract: In questa breve antologia poetica, che non ha la pretesa di essere esaustiva, viene presentata una scelta molto personale di alcune liriche di Herman Melville, caratterizzate da una ben accetta e una riconosciuta disciplina poetica. Le poesie sono state scelte dai tre volumi pubblicati in vita dallo scrittore: "Battle-Pieces and Aspects of the War" (1866), "John Marr and other Sailors with some Sea-pieces" (1888) e "Timoleon" (1891), gli ultimi in edizione privata di soli 25 esemplari. Gli ultimi tre testi sono stati selezionati dai manoscritti melvilliani studiati da Francis Otto Matthiessen e raccolti nella collana di «New Directions», The Poets of the Year.

Countdown
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Countdown / [diretto da Justin Dec ; attori Elizabeth Lail, Jordan Calloway, Talitha Eliana Bateman]

[S.l.] : Eagle picture, 2020

Abstract: Una ragazza, durante un party, scarica una nuova app: Countdown, che le dice quanto le resta da vivere. Purtroppo per lei si tratta solo di poche ore e, quando cerca di salvarsi evitando situazioni rischiose, le viene notificato di aver infranto il contratto d'utenza. L'infrazione sarà punita da apparizioni diaboliche e fantasmatiche che finiranno per farle perdere la vita al momento previsto. Tra una vittima e l'altra anche la giovane infermiera Quinn Harris, per altro molestata da un importante dottore che lei non ha il coraggio di denunciare, scarica la app e scopre di aver poco da vivere, finendo per infrangere il contratto d'utenza. Con l'aiuto di un hacker, di un ragazzo afroamericano nelle stesse condizioni e di un sacerdote geek della demonologia, Quinn cercherà di salvare se stessa e sua sorella dal sinistro mietitore.

Living on vacation
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Living on vacation : contemporary houses for tranquill living

London ; New York : Phaidon, 2020

Abstract: Con un'atmosfera quasi sacra, "Living on vacation" è un compendio di spazi utilizzati esclusivamente per il ritiro e la rigenerazione; dalle assolate isole private e le silenziose casette sul lago agli intimi rifugi di montagna e le ville appartate nel deserto. Questo volume supera ogni confine raccogliendo i paradisi più allettanti, con favolose case progettate da architetti in tutto il mondo, ognuna accompagnata da fotografie dell'interno e dell'esterno, curate nel dettaglio per dare risalto anche all'ambiente in cui si trova ogni struttura.

Basilico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Basilico : Metropoli / a cura di Giovanna Calvenzi e Filippo Maggia

Milano : Skira, 2020

Abstract: Considerato tra i più autorevoli interpreti della fotografia contemporanea, Gabriele Basilico (Milano, 1944-2013) è probabilmente il fotografo di paesaggi urbani più conosciuto al mondo. "Metropoli" raccoglie alcuni dei capitoli più significativi della produzione di Gabriele Basilico, dalla prima importante raccolta Milano. Ritratti di fabbriche, seguita da Beirut fotografata nel 1991 e nel 2011, dalle Sezioni del paesaggio italiano del 1996 sino alle ultime vedute di città realizzate in tutto il mondo. "Metropoli" può essere considerato la sintesi del pensiero di Basilico: "Fotografare la città non vuol dire scegliere le migliori architetture e isolarle dal contesto per valorizzare la loro dimensione estetica, compositiva, ma vuol dire per me esattamente il contrario. Cioè mettere sullo stesso piano l'architettura colta e l'architettura ordinaria, costruire un luogo della convivenza, perché la città vera, la città che mi interessa raccontare, contiene questa mescolanza tra eccellenza e mediocrità, tra centro e periferia, anche nella più recente ricomposizione dei ruoli: una visione dello spazio urbano che, con un po' di retorica, una volta avremmo definito democratica". Pubblicata in occasione della mostra romana, la monografia presenta i contributi di Roberta Valtorta, Marc Augé, Luca Doninelli, Giovanna Calvenzi e Filippo Maggia.

Il libro dei gatti tuttofare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Eliot, T. S.

Il libro dei gatti tuttofare ; con la poesia Rapsodia su una notte di vento / T. S. Eliot ; prefazione di Emilio Tadini ; traduzione di Roberto Sanesi ; illustrazioni di Edward Gorey

Milano : Bompiani, 2019

Abstract: Eliot sostiene che ogni gatto deve avere tre nomi: un nome sensato, "a scopo familiare", un nome più dignitoso che gli permetta di "mettere in mostra i baffi" e "mantenere la coda perpendicolare", e infine "il Nome", che solo il gatto può conoscere. Tra Pelastinco Rotella de' Binario e Brunero, tra un Gattatràc e un Gattafascio, vedremo così sfilare gatti dai caratteri più disparati, ma nessuno arriva all'"evidenza luminosa di quel primo gatto accoccolato sulla soglia del libro" a contemplare il proprio Nome. Il libro che ha ispirato Cats, uno dei musical più amati di tutti i tempi

Una settimana sui fiumi Concord e Merrimack
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thoreau, Henry David

Una settimana sui fiumi Concord e Merrimack / Henry David Thoreau ; a cura di Franco Venturi

Milano : La vita felice, 2020

Abstract: Alla fine dell'estate del 1839, Henry David Thoreau e suo fratello maggiore John fecero un viaggio in barca di due settimane ed escursioni da Concord, nel Massachusetts, alle White Mountains nel New Hampshire. Dopo la morte di John a causa del tetano, avvenuta nel 1842, Thoreau iniziò a preparare un resoconto commemorativo della loro escursione, una sorta di "tributo" alla memoria del fratello. La prima bozza del libro "A Week on the Concord and Merrimack Rivers" fu completata mentre Thoreau viveva a Walden Pond (1845-47), ma egli continuò a rivedere e ad ampliare il testo fino al 1849. Una versione leggermente rivista, basata sulle correzioni fatte da Thoreau stesso, fu pubblicata nel 1868, sei anni dopo la sua morte. Il libro può sembrare un semplice diario di viaggio, suddiviso in sette capitoli, uno per ogni giorno della settimana. In realtà, il viaggio vero e proprio è durato due settimane e mentre i passaggi forniti sono una descrizione letterale del viaggio, gran parte del testo è in forma di divagazione su diversi argomenti quali la religione, la poesia e la storia.

Ciao maschio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ciao maschio : politiche di rappresentazione del corpo maschile nel Novecento / a cura di Giacomo Albert ... [et. al.]

[Torino] : Rosenberg & Sellier, 2020

Abstract: Il concetto di mascolinità, ampiamente indagato dai punti di vista politico, antropologico e sociologico, è stato esaminato anche in relazione ai linguaggi dei media e delle arti performative. I contributi raccolti in questo volume restituiscono con attenzione i mutamenti, individuano le peculiarità, e mettono in luce le resistenze e le ambiguità legate alla rappresentazione del maschile dai primi del Novecento fino ai giorni nostri. Attraverso ricognizioni storiche, analisi teoriche e studi di caso, il volume indaga le differenti forme di mascolinità di carattere nazionale e internazionale che emergono all'interno di cinema, televisione, rotocalchi, riviste specializzate, teatro, fotografia, fumetto e musica. I diversi approcci e le differenti metodologie che contraddistinguono i singoli contributi permettono di osservare la costruzione del maschile all'interno degli ambiti e dei contesti storico-culturali più disparati: dalla rappresentazione della mascolinità e del suo rapporto con la femminilità nella ricezione africana del melodramma, fino alla divulgazione e rimediazione dell'immagine divistica nell'era dei social network. Andando oltre una semplicistica e monolitica concezione di mascolinità, i saggi qui raccolti mettono in luce le problematiche e i contrasti interni alla costruzione "plurale" della figura maschile, riflettendo sulla dimensione strettamente politica dei corpi o, ancora, soffermandosi sulla natura intermediale di questi ultimi.

Beautiful
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cuomo, Massimo

Beautiful / Massimo Cuomo ; translated from the italian by Will Schutt

New York : Europa, 2020

Abstract: La magica storia dell'amore e della rivalità tra due fratelli. Miguel è bellissimo, di una bellezza rara e miracolosa che sin dalla nascita scatena un culto appassionato in tutta la popolazione della città. Il fratello maggiore Santiago assiste ammirato e intimorito alle prodigiose reazioni che la bellezza dell'altro suscita nel padre e nella madre, nei passanti, nelle vicine di casa che affollano il cortile, nelle pretendenti smaniose che lo incalzano ovunque. Ama il fratello più piccolo ma finisce per diventarne l'ombra. Così come Miguel cattura sempre la luce dei riflettori, a Santiago tocca invece il buio degli angoli nascosti. Gli sguardi delle donne sono tutti per il fratello, la sua bellezza mantiene in secondo piano ogni aspetto dell'esistenza del primogenito. La vita tuttavia non fa sconti a nessuno e anche Miguel dovrà, attraverso un faticoso apprendistato, cercare la via per un rapporto maturo con gli altri. Il romanzo è ambientato in Messico, uno scenario che illumina la storia dei colori del realismo magico. Tutti gli eventi sembrano risplendere di una luce mitica e leggendaria... La storia si snoda fra dispiaceri, fughe, rimorsi, ritrovamenti, abbandoni e illuminazioni, mentre seguiamo le vicende dei due fratelli, dei genitori, delle donne amate, degli abitanti del posto, tutti in modo diverso travolti e segnati per sempre da questo straordinario incontro con la Bellezza

Poesie e prose
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coleridge, Samuel Taylor

Poesie e prose / Samuel Taylor Coleridge ; traduzione e cura di Mario Luzi

Milano : SE, 2020

Abstract: «Profeta della natura», come disse di lui l'amico Wordsworth, Samuel Taylor Coleridge (1772-1834) fu grande innovatore della poesia non solo inglese del suo tempo, poiché seppe sostituire al soprannaturale fantastico dei preromantici il soprannaturale psicologico, calato entro la realtà umana, viva e drammatica, e rivestito di una forma lirica ineccepibile. Bastano celebri componimenti come La ballata del vecchio marinaio o Kubla Khan a dare la dimensione cosmica di quest'arte poetica fra le maggiori del romanticismo europeo. Nelle prose (soprattutto nella Biographia Literaria e nei Saggi sulle belle arti, di cui viene presentata una scelta nel presente volume), a cui si dedicò durante l'ultima parte della sua vita, Coleridge tentò di risolvere teoricamente l'esigenza di sintesi tra natura e spirito che la poesia non bastava a esaurire in sé, a esprimere compiutamente, a ordinare.

Animali figurati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Animali figurati : teoria e rappresentazione del mondo animale dal Medioevo all'Età moderna / a cura di Stefano Riccioni e Luigi Perissinotto

Roma : Viella, 2019

Abstract: Il mondo animale, reale e fantastico, ricopre da sempre un ruolo fondamentale nel percorso di (auto)conoscenza e (auto)rappresentazione dell'uomo. Il Medioevo e la prima Età moderna costituiscono un crocevia per l'interpretazione allegorica degli animali, per la loro osservazione scientifica e per le modalità di rappresentazione in arte. Trattando di scimmie, sirene, grifoni, leoni, grilli, falchi, vermi e fenici, il volume affronta con un approccio critico multidisciplinare il complesso linguaggio metaforico offerto dalla varietà dei modi nei quali gli animali erano teorizzati, visti, immaginati, raccontati e, soprattutto, raffigurati nella società e nella storia tra Medioevo e Rinascimento, con un particolare riguardo alle opere presenti nella città di Venezia.

Landscape & flower embroideries
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maidment, Liz

Landscape & flower embroideries = Paysages & fleurs brodés / Liz Maidment

Chaponost : Les éditions de saxe, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Wonder
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cammack, Jane Elizabeth

Wonder / R.J. Palacio ; illustrated by Daniele Fabbri ; text adaptation and activities by Jane Cammack

[Genoa] : Black cat, 2019

The stolen Caravaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zerafa, Marius

The stolen Caravaggio : based on the transcription of fr. Marius Zerafa's diaries

Malta : Infinity books, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A Strange and Eventful TaleProf. John T.Spike “‘St. Jerome’ was painted by a killer on the run, stolen for ransom and then saved by a priest”In 1984, the St. Jerome, an autograph painting by Michelangelo Merisi da Caravaggio, was stolen from the magnificent Co-Cathedral of St John's. All efforts to trace this great work of art proved fruitless and, despite the involvement of Interpol and the police, the trail went cold for the following two years. Until, one evening, Fr. Zerafa, then Director of the Museum, was contacted by the thieves with the message: "We have the painting. We want money. Don't contact the police...or else…”Fr. Marius J.Zerafa O.P, S.Th.L, & Lic.Dr.Se.Soc., B.A. Hons. (Lond.), A.R.Hist.S (Lond.) born Malta 1929. At 16 joined Dominican Order. Studied at Oxford, Rome, London, Paris and Florence.Joined Malta Museums Dept in 1970 and became Director in 1981. Resigned at age 61, but still lecturing at University and other cultural centres.At present Professor of Sacred Art at Angelicum

In strada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guerra, Monica - Ottolini, Lola

In strada : azioni partecipate in spazi pubblici = In the street : participatory actions in public spaces / Monica Guerra, Lola Ottolini

Mantova : Corraini, 2019

Abstract: Le azioni partecipate in spazi pubblici rappresentano pratiche di incontro capaci di rafforzare i legami sociali e promuovere un rinnovato senso di appartenenza ai luoghi. In strada. Azioni partecipate in spazi pubblici è un libro all'incrocio tra pedagogia e architettura, per riprendersi la strada attraverso piccoli gesti in grado di attivare nuovi punti di vista sulla realtà