Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2012

Trovati 14286 documenti.

Mostra parametri
Shadowhunters. Città degli angeli caduti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clare, Cassandra

Shadowhunters. Città degli angeli caduti / Cassandra Clare ; traduzione di Manuela Carozzi

Milano : Oscar Mondadori, 2012

Abstract: La guerra è conclusa e Clary è tornata a New York, intenzionata a diventare una Cacciatrice di demoni a tutti gli effetti. E finalmente può dire al mondo che Jace è il suo ragazzo. Ma ogni cosa ha un prezzo. C'è qualcuno che si diverte a uccidere gli Shadowhunters, e ciò causa fra Nascosti e Cacciatori tensioni che potrebbero portare a una seconda, sanguinosa guerra. Simon, il migliore amico di Clary, non può aiutarla. Sua madre ha scoperto che è un vampiro e lui non ha più una casa. E come se non bastasse, esce con due ragazze bellissime e pericolose, nessuna delle quali sa dell'altra. Quando anche Jace si allontana senza darle spiegazioni, Clary si trova costretta a penetrare nel cuore di un mistero che teme di svelare fino in fondo: forse è stata lei a mettere in moto la terribile catena di eventi che potrebbe farle perdere tutto ciò che ama. Jace compreso. Amore. Sangue. Tradimento. Vendetta. La posta in gioco non è mai stata così alta per gli Shadowhunters...

Avere o essere?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fromm, Erich

Avere o essere? / Erich Fromm ; traduzione di Francesco Saba Sardi

Milano : Oscar Mondadori, 2012

Tutto ha un prezzo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hammer, Lotte - Hammer, Soren

Tutto ha un prezzo / Lotte & Soren Hammer ; traduzione di Anna Grazia Calabrese

Milano : Feltrinelli, 2012

Abstract: In Groenlandia un elicottero sta sorvolando il grande pack. Avanza lentamente, mentre le persone che trasporta osservano la sconfinata distesa bianca sottostante. D'un tratto, uno dei passeggeri scorge qualcosa di strano sul ghiaccio, qualcosa che man mano assume contorni sempre più riconoscibili e macabri: il corpo senza vita di una donna. È seduta sulle ginocchia, seminuda, con le caviglie legate e i polsi fissati alle cosce con del nastro adesivo. Cos'è successo? Com'è finita in quel nulla desolato, a centinaia di chilometri dal centro abitato più vicino? E perché chi l'ha uccisa l'ha costretta in quella posizione prima di soffocarla con un sacchetto di plastica? Le indagini spettano al commissario Konrad Simonsen e alla Sezione Omicidi di Copenaghen. La vittima è una giovane infermiera scomparsa da venticinque anni, ma non è tutto: i particolari dell'omicidio assomigliano fin troppo a un vecchio caso che Simonsen non è mai riuscito a dimenticare. Possibile che si tratti solo di una coincidenza? E se molti anni prima avesse commesso un terribile errore? Spinto dai ricordi e dai sospetti, Simonsen allarga il campo di ricerca. Scoprirà che, prima o poi, il passato torna sempre a galla e che nella vita tutto ha un prezzo, anche i più ferrei principi.

Navi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lavery, Brian

Navi : [la straordinaria storia delle imbarcazioni e delle esplorazioni per mare] / scritto da Brian Lavery

Novara : De Agostini, 2012

Abstract: Un libro con sorprendenti pagine a scomparsa che permette di ricostruire l'affascinante storia delle navi: da quelle in papiro degli antichi Egizi ai primi transatlantici, dai grandi velieri ai sommergibili. In alcune doppie, semplicemente tirando la pagina a lato, compariranno il Titanic, una portaerei e altre incredibili imbarcazioni che solcarono i mari nel corso dei secoli. Nel testo vengono analizzate le pietre miliari del sistema di trasporto marittimo e fornite utili notizie e curiosità. Il tutto è corredato da illustrazioni ricche di dettagli e fotografie, anche d'epoca. Età di lettura: da 8 anni.

Per sempre Stargirl
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spinelli, Jerry

Per sempre Stargirl / Jerry Spinelli ; traduzione di Angela Ragusa

Milano : Oscar Mondadori, 2012

Abstract: Stargirl, la ragazza che gira con un topolino in tasca e suona l'ukulele, se n'è andata. È trascorso un anno da quando ha lasciato L'Arizona e i suoi incantevoli deserti, e Leo, il suo amore. È a lui che scriverà la lettera più lunga del mondo, una lettera lunga un anno. Per raccontargli della Pennsylvania, della corse in bicicletta, dei nuovi bizzarri vicini che la sua luminosa stravaganza attira come un faro: Dotsie, una bambina di cinque anni che adora la magia; Betty Lou, una signora che soffre di agorafobia e non esce di casa neppure per comprarsi le ciambelle; Alvina, un'undicenne che fa a botte con i ragazzi; e Perrie, un ragazzo misterioso con fama di ladro e latin lover che ama rifugiarsi sui tetti. Con lui Stargirl condividerà magiche notti a parlare della vita e dell'amore, e delle domande che ogni mattino si svegliano con lei rendendola così unica e speciale. Età di lettura: da 12 anni.

Il modello Gorter
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gorter, Robert W. - Peper, Erik

Il modello Gorter : un'innovativa terapia atossica per il cancro / Robert W. Gorter, Erik Peper

Firenze : Polistampa, 2012

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Vengeance à La Réunion
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gerrier, Nicolas

Vengeance à La Réunion / Nicolas Gerrier ; illustrations d'Ivan Canu

Gênes ; Londres : Cideb, 2012

Capodanno in giallo
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Capodanno in giallo / Esmahan Aykol ... [et al.]

3. ed.

Palermo : Sellerio, 2012

Abstract: Gli investigatori più popolari dei gialli Sellerio e il Capodanno. La sfida, o la scommessa è quella di provare la personalità dei protagonisti: quanto sono capaci, per così dire, di una vita autonoma in cui la realtà della loro esistenza non sia solo lo sfondo delle imprese criminologiche. I racconti di questa raccolta hanno per protagonisti alcuni degli investigatori più popolari dei gialli Sellerio, e precisamente: Salvo Montalbano da Vigàta, il commissario di Andrea Camilleri; il pensionato Amedeo Consonni, il dilettante del crimine che agisce nella Casa di Ringhiera immaginata da Francesco Recami; Rocco Schiavone, poliziotto tormentato dei noir di Antonio Manzini; Kati Hirschel, libraia turco-tedesca che ne combina di tutti i colori qui e là per la fascinosa Istanbul, venuta dalla penna della scrittrice turca Esmahan Aykol; l'elettrotecnico Enzo Baiamonte che risolve delitti di quartiere nella Palermo di Gian Mauro Costa; Massimo il Barrista del BarLume, investigatore dalla linguaccia pronta del toscano (e si vede) Marco Malvaldi. Eroi che in questo volume animano con le loro storie una specie di officina di scrittura.

Milioni di milioni
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Malvaldi, Marco

Milioni di milioni / Marco Malvaldi

Palermo : Sellerio, 2012

Abstract: Nei gialli alla maniera di Malvaldi, in cui si ride della cinica ironia dei personaggi, i luoghi sono fondamentali per l'equilibrio tra umorismo e suspense. Montesodi Marittimo è un paesino toscano di una certa altitudine, nonostante il nome, per di più molto scosceso. Una persona su due porta un doppio patronimico, il secondo dei quali è sempre Palla. Eredità di un marchese Filopanti Palla, gran gaudente, pentitosi in punto di morte di lasciare tanti bambini senza un nome legittimo. Inoltre su Montesodi aleggia un mistero: è considerato il paese più forte d'Europa. Per scoprirne la causa, vengono mandati dall'Università un genetista, Piergiorgio Pazzi, e una esperta di archivi, Margherita Castelli. Trascorsi i primi giorni, nel panorama umano che gli si offre, i due non trovano nulla di cui meravigliarsi, tranne la forza. È un mondo abitudinario, dominato da due gruppi familiari: il sindaco, l'onesto e schietto Armando Benvenuti, con la moglie Viola, e la maestra Annamaria Zerbi Palla, anziana vedova, con un figlio poco amato. La sorpresa arriva con una tremenda tempesta di neve che isola il paese per giorni. Piergiorgio, che alloggia nella casa della Zerbi, una mattina trova l'energica signora abbandonata in poltrona senza vita. Sembra, a prima vista, un attacco di cuore, ma Piergiorgio capisce che non si tratta di morte naturale e poiché il paese è isolato l'assassino non può essere andato via.

Storia del nuovo cognome
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrante, Elena

Storia del nuovo cognome : giovinezza : l'amica geniale / Elena Ferrante

Roma : E/O, 2012

Abstract: Capii che ero arrivata fin là piena di superbia e mi resi conto che - in buona fede certo, con affetto - avevo fatto tutto quel viaggio soprattutto per mostrarle ciò che lei aveva perso e ciò che io avevo vinto. Lei naturalmente se ne era accorta fin dal momento in cui le ero comparsa davanti e ora stava reagendo spiegandomi di fatto che non avevo vinto niente, che al mondo non c'era alcunché da vincere, che la sua vita era piena di avventure diverse e scriteriate proprio quanto la mia, e che il tempo semplicemente scivolava via senza alcun senso, ed era bello solo vedersi ogni tanto per sentire il suono folle del cervello dell'una echeggiare dentro il suono folle del cervello dell'altra. Ecco Storia del nuovo cognome, secondo romanzo del ciclo de L'amica geniale. Ritroverete subito Lila ed Elena, il loro rapporto di amore e odio, l'intreccio inestricabile di dipendenza e volontà di autoaffermazione.

Gli scheletri nell'armadio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Recami, Francesco

Gli scheletri nell'armadio / Francesco Recami

Palermo : Sellerio, 2012

Abstract: Capiva che è meglio la morte di una scomparsa, che è un po' il tema di questa storia che vi sto narrando. Un giorno, ad Amedeo Consonni, tappezziere in pensione e collezionista per hobby di cronaca nera, si presenta del tutto inaspettato il Barzaghi, compagno di lavoro di quando addobbavano le carrozze della Wagon-Lits. Nel suo vecchio casolare, in un'intercapedine ha trovato tre scheletri; e vorrebbe aiuto, dall'antico collega con il suo pluridecennale archivio di crimini, per capirci qualcosa, prima di rivolgersi alla Polizia con il rischio che gli blocchino i lavori di restauro. Sente il Consonni che è il prezzo della fama guadagnata per il ruolo (lui dice del tutto casuale) avuto nella risoluzione del precedente caso, cosiddetto della Sfinge di Lentate. Contro la sua volontà, dal suo arredatissimo appartamento nella casa di ringhiera, si trova costretto a cercare dei nomi per quelle ossa. Così inizia la commedia degli errori che ha tutta l'apparenza di un giallo ed è in effetti il mistero impenetrabile delle vite quotidiane quando sono scrutate da un cortile condominiale. Spuntano piste di ogni genere, ingegneri inghiottiti in loschi affari, boy-scout svaniti come fumo dietro a storiacce d'amore: e lui le segue tutte, mentre cadono a destra e sinistra pezzi di esistenza quotidiana a formare storie parallele che assumono autonomia e propulsione propria. Ma è un'unica vicenda che nasce dal connubio tra l'intrigo degli scheletri e il mestiere di vivere che agita lo zoo umano degli inquilini.

Respiro corto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carlotto, Massimo

Respiro corto / Massimo Carlotto

Torino : Einaudi, 2012

Abstract: Come una danza leggera e sapiente, ma implacabile, Massimo Carlotto ci conduce nella orgogliosa arroganza del nuovo crimine. E racconta da par suo una grande storia, che spazia dai boschi radioattivi di Cemobyl ai caveau delle banche svizzere. Con una irresistibile gang di privilegiati. Zosim, Sunil, Giuseppe, Inez. La Dromos Gang. Si sono conosciuti studiando economia a Leeds. Brillanti, impeccabilmente vestiti, del tutto amorali ma tra loro fraterni, quattro giovanissimi con pesanti famiglie alle spalle piombano su Marsiglia da ogni parte del globo, per prendersela tutta. Sono convinti che il mondo è di chi corre veloce come il denaro, di chi corre più veloce di tutti, e il resto non merita di vivere. È subito guerra con i vecchi arnesi: un tenace boss corso di lunga carriera, e una poliziotta in disgrazia che ha un'idea tutta sua della giustizia. Mentre un narcotrafficante allo sbaraglio, che porta il nome fatale di un grande calciatore, proverà a giocare la sua esilarante, tragica partita. E Marsiglia, il luogo oggi dello scontro criminale per eccellenza, dove i conflitti si risolvono a colpi di kalashnikov, diventa l'epicentro di un sisma vastissimo, dalle conseguenze del tutto imprevedibili.

Tu sei qui!!!
1 0 0
Materiale linguistico moderno

Belotti, Maria Gabriella

Tu sei qui!!! : una storia vera / Maria Gabriella Belotti

Curno : Future media, 2012

Scoperte scientifiche non autorizzate
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Pizzuti, Marco

Scoperte scientifiche non autorizzate : oltre la verità ufficiale / Marco Pizzuti

Vicenza : Il punto d'incontro, 2012

Abstract: Scoperte scientifiche non autorizzate solleva molte inquietanti questioni: ripercorre la storia di Nikola Tesla, uno straordinario e al contempo misconosciuto scienziato che con oltre 700 brevetti rivoluzionari ha gettato le fondamenta tecnologiche della società moderna; ci parla di molti altri scienziati ribelli condannati all'oblio dall'establishment scientifico; fa luce su uno dei più diffusi miti della nostra epoca, la libera scienza al servizio di tutti, dimostrando come in realtà sia l'élite finanziaria globale a manipolare consapevolmente il progresso tecnologico. Il libro di Marco Pizzuti è un saggio, fondato su fatti e storie vere, che non ha nulla da invidiare al più sconvolgente dei romanzi e che ci lascia intravedere quanto potrebbe essere migliore il nostro mondo se solo fosse realmente libero.

I grandi enigmi della storia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

History Channel

I grandi enigmi della storia / History Channel

Milano : Oscar Mondadori, 2012

Abstract: Chi ha ucciso davvero il presidente Kennedy nel novembre 1963? Quali loschi piani e complotti si celano dietro l'assassinio di Dallas? E poi civiltà perdute, come la mitica Atlantide o gli Anasazi; favolosi tesori, dal Santo Graal alla città di El Dorado; gli inspiegabili fenomeni del Triangolo delle Bermuda e dei cerchi nel grano; le leggende di re Artù e dei Templari, l'occultismo nazista, l'arca di Noè. Cosa nascondono? Gli storici documentaristi del noto canale tematico scremano miti e verità accertate, svelando la realtà su alcuni dei misteri più discussi della storia dell'umanità.

One click
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brandt, Richard L.

One click : la visione di Jeff Bezos e il futuro di Amazon / Richard L. Brandt

[Milano] : Rizzoli : ETAS, 2012

Abstract: Amazon.com - il supermercato del web più grande del mondo, colosso del commercio elettronico (e non solo di libri) e motore di innovazione a livello globale - deve molto al suo fondatore e CEO Jeff Bezos, un personaggio originale, nerd tecnologico e imprenditore appassionato, oggi considerato il vero erede di Steve Jobs. Su di lui non sono stati scritti molti libri, e Bezos stesso si è limitato a esternazioni e interviste controllate in occasione dei lanci di prodotti e dei passaggi importanti della sua azienda. In questa biografia Richard Brandt, giornalista della Silicon Valley, svela molti aneddoti e particolari inediti sul personaggio e sul modello di business che ha portato Amazon a creare da zero il settore del commercio online e a trainare da quasi vent'anni l'innovazione tecnologica e culturale. In particolare, il volume racconta: come Jeff Bezos ha deciso di lanciare una libreria online e ne ha scelto il nome e la mission; perché Amazon difende con zelo alcuni brevetti - come quello che permette di comprare un prodotto con un solo click del mouse - , mentre altri li condivide liberamente; perché nel 1997 il fondatore riteneva che realizzare profitti fosse la cosa più stupida da fare; perché ha deciso di consentire le review negative dei prodotti, immaginando giustamente che la fiducia guadagnata avrebbe superato le vendite eventualmente perse; in che modo Amazon.com ha ha rivoluzionato e continua a influire sul mercato librario.

I [love] cooking
0 0 0
Materiale linguistico moderno

I [love] cooking : pasta, carne, pesce, verdure, pizze, dolci in 250 ricette

Milano : Gribaudo, 2012

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Lo zingaro e lo scarafaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Foschini, Giuliano - Mensurati, Marco

Lo zingaro e lo scarafaggio : da gioco più bello a gioco più sporco del mondo : viaggio tra le macerie del calcio italiano / Giuliano Foschini, Marco Mensurati

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Una cicatrice sul viso, un passato di agente speciale, una Bmw bianca, una pistola carica. E un campionato da manipolare. Hristiyan llievski è lo Zingaro, il pregiudicato-latitante macedone che ha minacciato e corrotto centinaia di giocatori diventando il nemico pubblico numero uno del calcio italiano. E questa è la storia (vera) della sua fuga dall'Italia, tra il 1° e il 15 giugno 2011, i giorni dell'arresto di Beppe Signori, i giorni in cui il pallone si scoprì malato ma fece finta di niente. Lo zingaro e lo scarafaggio è la rielaborazione in chiave romanzesca di un'inchiesta giornalistica lunga più di un anno, condotta per il quotidiano la Repubblica attraverso la consultazione di fonti dirette tra Roma, Bari, Cremona, Milano, Singapore e Skopje. Un road movie sulle miserie del calcio italiano, tra i sogni di gloria di una banda sgangherata e la spietata ferocia delle mafie internazionali. È la storia di come si è rotto il giocattolo del pallone, tra la distrazione dei tifosi e il colpevole disinteresse della politica. Ma è anche una ballata triste che celebra personaggi come il calciatore Gervasoni, lo scarafaggio, che prima si vende e poi si pente, o come l'antieroico portiere Paoloni, accusato di aver avvelenato i propri compagni di squadra per una scommessa a perdere, vero simbolo di un movimento sportivo e, forse, di un intero paese.

Gli ultimi padrini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dino, Alessandra

Gli ultimi padrini : indagine sul governo di Cosa Nostra / Alessandra Dino

Roma ; Bari : Laterza, 2012

Abstract: Nel tempo, si sono scontrati due diversi modi di concepire la guida di Cosa Nostra: l'uno, attraverso il terrore e le stragi; l'altro, attraverso la mediazione e un solido, silenzioso, sistema di relazioni di potere. Salvatore Riina e Bernardo Provenzano hanno incarnato le due anime dell'organizzazione; dopo la loro cattura, Cosa Nostra ha la necessità di trovare qualcuno che con altrettanta abilità possa incarnare il carisma e l'autorevolezza dei suoi capi storici, guidando senza strappi il sodalizio mafioso in una difficile fase di trasformazione. L'erede al trono potrebbe essere Matteo Messina Denaro, super latitante con la particolare abilità di sparire nel nulla. Alessandra Dino indaga le vicende riguardanti lo scontro per il potere, descrive una mafia che cerca rapporti sempre più stretti con il mondo della politica e dell'economia e produce essa stessa nuovi modelli organizzativi e nuovi stili di comando, tratteggia i profili dei protagonisti e stila un'inedita biografia del prossimo, e spietato, probabile leader. Ricordando anche come in questa situazione di stallo in cui si trova oggi l'organizzazione mafiosa lo Stato potrebbe e dovrebbe approfittare per stroncare sul nascere le ambizioni e le speranze di chiunque voglia prolungare la vita di Cosa Nostra, prima che sia l'organizzazione stessa ad approfittarne, grazie alla sua, ormai proverbiale, capacità di adattamento.

Ankou e la danza macabra di Clusone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tanfoglio, Alessio

Ankou e la danza macabra di Clusone / Alessio Tanfoglio

[2. ed. aggiornata]

Tricase : Youcanprint, 2012 (stampa 2018)