Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007
× Materiale A stampa
× Risorse Catalogo
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Inglese

Trovati 17427 documenti.

Mostra parametri
La Divina Commedia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alighieri, Dante

La Divina Commedia / Dante Alighieri ; introduzione di Bianca Garavelli ; note di Lodovico Magugliani

Milano : BUR, 2007

Abstract: Al centro esatto della nostra cultura si trova La Divina Commedia. Un capolavoro in tre cantiche - Inferno, Purgatorio e Paradiso - unanimemente considerate tra le più straordinarie creazioni della storia dell'umanità. Giunto a metà della propria esistenza, un uomo ottiene di poter visitare da vivo l'Aldilà: questo è lo spunto, semplice e geniale, da cui prende forma l'affresco di Dante. La sua rappresentazione di cielo e terra si ispira ai modi caratteristici della letteratura e dello stile medievali ma si rivela allo stesso tempo profondamente rivoluzionaria. Una percezione nuova e disincantata della Storia in un racconto che abbraccia il corso dei secoli, testimoniando di una profonda comprensione della realtà umana. Un'immensa architettura, una cattedrale di versi edificata per raccontare il nobile e l'ignobile di ogni creatura, la vittoria e la sconfitta, il dramma e la tenerezza. Il viaggio ultraterreno di Dante è la perfetta metafora di ogni avventura umana, sempre in bilico tra magnificenza e miseria, tra smarrimento e redenzione.

La zia marchesa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Agnello Hornby, Simonetta

La zia marchesa / Simonetta Agnello Hornby

Milano : Feltrinelli, 2007

Abstract: Sicilia fine Ottocento. Costanza Safamita è l'unica figlia femmina di una ricca famiglia di proprietari terrieri, tanto amata e protetta dal padre, il barone Domenico, quanto rigettata dalla madre. Con la sua chioma di capelli rossi e il suo aspetto fisico quasi di un'altra razza, cresce fra le persone di servizio, fra l'orgoglio paterno del sangue e le prospettive alquanto ridotte della vita in provincia. Sarà lei, per volere del padre, a ereditare le sostanze e il prestigio della famiglia. Affronterà la mondanità palermitana e una vita coniugale in equilibrio tra l'amore per il marito e l'impossibilità di abbandonarglisi, saprà affrontare i capimafia e contenere lo sfascio della famiglia, in un mondo arcaico e barbarico, fotografato nel momento della fine.

Storia della bruttezza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Storia della bruttezza / a cura di Umberto Eco

[Milano] : Bompiani, 2007

Abstract: Questo libro fa seguito al precedente Storia della bellezza. Apparentemente bellezza e bruttezza sono concetti che si implicano l'uno con l'altro, e di solito s'intende la bruttezza come l'opposto della bellezza tanto che basterebbe definire la prima per sapere cosa sia l'altra. Ma le varie manifestazioni del brutto attraverso i secoli sono più ricche e imprevedibili di quanto comunemente si pensi. Ed ecco che sia i brani antologici che le straordinarie illustrazioni di questo libro ci fanno percorrere un itinerario sorprendente tra incubi, terrori e amori di quasi tremila anni, dove gli atti di ripulsa vanno di pari passo con toccanti moti di compassione, e al rifiuto della deformità si accompagnano estasi decadenti per le più seducenti violazioni di ogni canone classico. Tra demoni, folli, orribili nemici e presenze perturbanti, tra abissi rivoltanti e difformità che sfiorano il sublime, freaks e morti viventi, si scopre una vena iconografica vastissima e spesso insospettata. Così che, incontrando via via su queste pagine brutto di natura, brutto spirituale, asimmetria, disarmonia, sfiguramento, in un succedersi di meschino, debole, vile, banale, casuale, arbitrario, rozzo, ripugnante, goffo, orrendo, insulso, nauseante, criminoso, spettrale, satanico, repellente, sgradevole, grottesco, abominevole, odioso, indecente, immondo, spaventoso, abbietto, spiacevole e indecente, il primo editore straniero che ha visto quest'opere ha esclamato: Come è bella la bruttezza.

Tramonto a Saint-Tropez
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle

Tramonto a Saint-Tropez / Danielle Steel

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2007

Abstract: Quando tre affiatatissime coppie di amici decidono, in una fredda serata newyorkese, di trascorrere insieme l'agosto successivo nel Sud della Francia, non possono certo immaginare che nel giro di pochi mesi le loro esistenze saranno completamente stravolte. Robert dovrà infatti affrontare la scomparsa dell'adorata Anne, mentre Diana scoprirà il tradimento di Eric. Toccherà quindi a Pascale - di origine francese - e a John, i più turbolenti e litigiosi, utilizzare la sospirata vacanza per riportare un po' di pace. Ma l'impresa è ardua. Un romanzo che racconta le imprevedibili dinamiche delle amicizie più consolidate quando si trovano ad affrontare i nuovi equilibri dell'amore.

Le inchieste del commissario Collura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Le inchieste del commissario Collura / Andrea Camilleri

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Dopo essere stato ferito nel corso di una sparatoria, il commissario Vincenzo Collura, detto Cecè, decide di trascorrere un periodo di convalescenza su una nave da crociera. Ma non fa in tempo a godersi il riposo, che anche in vacanza si trova a indagare su una serie di piccoli e divertenti gialli, aiutato da un fedele collaboratore. Tra finti cantanti, fantasmi che appaiono misteriosamente in una cabina, scambi di gemelle, cadaveri sconosciuti, bische clandestine e furti di preziosi gioielli, Cecè si trova ancora una volta a dover fare affidamento sul suo prezioso fiuto, dote che ha in comune con la più celebre creatura di Camilleri, quel Salvo Montalbano che gli è illustre collega.

Il codice di Newton
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stott, Rebecca

Il codice di Newton / Rebecca Stott

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: A Cambridge, in una fredda mattina di pioggia, un corpo viene ritrovato nel fiume limaccioso che scorre intorno all'università. Galleggia tra i giunchi avvolto in un cappotto rosso; stretto in mano, un antico prisma di vetro. Si tratta di Elizabeth, storica inglese ossessionata dal XVII secolo e dall'alchimia, che stava indagando sulle misteriose circostanze legate all'assegnazione di una cattedra del Trinity College a Isaac Newton, nel 1667. Quell'anno, due docenti erano morti cadendo dalle scale, in apparente stato di ubriachezza; un terzo era morto di polmonite, dopo aver passato la notte in un campo sempre sotto gli effetti dell'alcol; e l'ultimo era stato espulso per malattia mentale, lasciando liberi dei posti all'interno della confraternita. Una semplice coincidenza forse, che però aveva fatto la fortuna del giovane scienziato. Ora il libro di Elizabeth, l'Alchimista, resta incompiuto: quando Lydia, giovane amica di Elizabeth, acconsente a terminare l'opera in qualità di ghost-writer, strani episodi iniziano a tormentarla. Improvvisi lampi di luce che danzano sui muri, documenti che spariscono e ricompaiano altrove e la sagoma di una figura umana, avvolta in una pesante cappa. Rossa come le toghe che indossavano i professori emeriti nel Seicento.

La donna del Père-Lachaise
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Izner, Claude

La donna del Père-Lachaise : romanzo / Claude Izner ; traduzione di Chiara Salina

Milano : Nord, 2007

Abstract: Parigi, 1890. Victor Legris è abituato a veder sfilare gente di ogni tipo nella sua libreria in rue des Saints-Pères. Ma non si aspettava certo l'irruzione di Denise, la domestica della sua ex amante Odette de Valois. La ragazza è sconvolta: aveva un appuntamento con la sua padrona al cimitero del Père-Lachaise, presso la tomba del marito della donna, morto da poco per un'epidemia di febbre gialla in Colombia; giunta presso la cappella di famiglia, però, la cameriera non ha trovato altro che un foulard di seta. Anche a casa non c'è traccia di Odette: la camera da letto è desolatamente vuota, nonché cupa, severa e luttuosa al pari del cimitero, adorna com'è di candelabri, drappi neri e inquietanti libri di pratiche magiche e negromanzia. Da qualche tempo, infatti, Madame de Valois si interessa di spiritismo, una pratica che si sta diffondendo rapidamente nella capitale. Ma Victor Legris, il cui scetticismo è pari alla sua curiosità e al suo acume, non è affatto convinto che la sparizione sia legata a forze occulte e inizia a indagare. Sullo sfondo di una città palpitante, lanciata fervidamente verso il progresso e percorsa da un'aria nuova, quella di tutte le libertà, ma al contempo ricca di segreti, contraddizioni e zone d'ombra, Victor si troverà alle prese con una serie di misteriosi omicidi, opera di un criminale dalle abilità sorprendenti.

Sociologia dei processi culturali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciolla, Loredana

Sociologia dei processi culturali / Loredana Sciolla

Nuova ed.

Bologna : Il mulino, c2007

Abstract: La crescita dell'interesse per i fenomeni culturali riguarda ormai tutte le scienze sociali. L'antropologia si occupa sempre più spesso delle società complesse, avvicinandosi così alla sociologia, mentre prosperano discipline come l'economia della cultura e la psicologia culturale, per non parlare dei cultural studies, che hanno conosciuto un'enorme espansione. Il volume, proposto in una nuova edizione aggiornata, è un'introduzione a queste evoluzioni della disciplina.

Il Novecento nella bassa pianura bergamasca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il Novecento nella bassa pianura bergamasca : pittura e scultura nelle collezioni pubbliche : [Caravaggio, Sala consiglio Palazzo comunale, 29 settembre-14 ottobre 2007...] / a cura di Sara Fontana

[S. l. : s. n.], stampa 2007 (Pagazzano : Laboratorio grafico)

Il club di mezzanotte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James

Il club di mezzanotte : romanzo / James Patterson ; traduzione di Elisabetta Svaluto Moreolo

Milano : TEA, 2007

Abstract: Il Club di mezzanotte: una misteriosa organizzazione criminale di individui senza volto e senza scrupoli, gente che ha soldi e potere a sufficienza per arrivare dove vuole, quando vuole; finanzieri, imprenditori, politici e militari. John Stefanovitch lo sa bene, il tenente della polizia di New York, infatti, ha pagato un prezzo altissimo nel tentativo di fermare uno dei più pericolosi membri dell'organizzazione, lo spietato Alexandre St. Germain, il Danzatore della morte. Ora John non ha più nulla da perdere e attende soltanto l'occasione per vendicarsi. E quando incontra Sarah McGinnis, una brillante giornalista che da anni indaga sul Club, capisce che il momento è giusto: il momento di andare sino in fondo...

La pista di sabbia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

La pista di sabbia / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2007

Abstract: Raprì l'occhi, si susì, annò alla finestra, spalancò le persiane. E la prima cosa che vitti fu un cavaddro, stinnicchiato di fianco supra la rina, immobile. La vestia era tutta 'nsanguliata, gli avivano spaccato la testa con qualichi spranga di ferro, ma tutto il corpo portava i segni di una vastoniatura longa e feroci... Il commissario ha appena il tempo di convocare i suoi uomini e il cavallo è sparito, rimane solo il segno del corpo sulla sabbia. Quello stesso giorno una donna forestiera, Rachele Estermann, denunzia al commissariato di Vigata il furto del suo cavallo mentre nelle scuderie di Saverio Lo Duca, uno degli uomini più ricchi della Sicilia, un altro purosangue è svanito nel nulla. Lo scenario della vicenda è il mondo delle corse clandestine, passatempo preferito di una certa aristocrazia terriera che scommette forte. È in quest'ambiente dorato che Montalbano deve indagare, perché, dopo il cavallo, viene trovato cadavere anche un custode delle scuderie. Fra maggiordomi in livrea, baroni e contesse Montalbano sta un po' a disagio, mentre ignoti entrano una, due, tre volte nella casa di Marinella: non rubano niente ma mettono tutto sottosopra, sembrano cercare qualcosa; ma cosa?

Vita coi mostri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Feslikenian, Franca

Vita coi mostri / Franca Feslikenian

8. ed.

Milano : Italia press, 2007

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Alice nel paese delle meraviglie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carroll, Lewis

Alice nel paese delle meraviglie / Lewis Carrol

Torino : M. Valerio, 2007

Giocare con la musica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bova, Aldo

Giocare con la musica : 95 giochi musicali per insegnanti, educatori, genitori e per divertirsi con gli amici / Aldo Bova

Gardolo : Erickson, stampa 2007

Abstract: Questo libro nasce da anni di esperienza nell’insegnamento della musica nelle più diverse situazioni e con i più diversi allievi: bambini, adolescenti, adulti, genitori, insegnanti, persone più o meno negate per la musica. L’idea alla base è che la musica può costituire un’occasione stimolante per giocare: si può scomporre e ricomporre in modo diverso, e si può stravolgere e deformare per creare altri suoni, altre melodie. I giochi, adatti per la scuola elementare e media, sono divisi in tre gruppi, che ruotano attorno ai concetti di ascoltare, perché non saper ascoltare ciò che si suona significa rendere l’esecuzione fredda e automatica, fare, soprattutto riprodurre i suoni che ci accompagnano nella vita di tutti i giorni, e inventare la musica, proponendo un brano completamente nuovo oppure rielaborandone uno già conosciuto, utilizzando la scrittura musicale o qualunque altro mezzo che non sia il suonare. All’interno di ogni sezione le attività sono organizzate in ordine di difficoltà e indipendenti l’una dall’altra, in modo che l’insegnante possa decidere autonomamente quale percorso seguire.Un libro divertente e innovativo, che invoglia i bambini ad avvicinarsi alla musica attraverso giochi divertenti.

C'era una volta la prima volta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Veglia, Fabio - Pellegrini, Rossella

C'era una volta la prima volta : come raccontare il sesso e l'amore a scuola, in famiglia, a letto insieme / Fabio Veglia e Rossella Pellegrini

Gardolo : Erickson, stampa 2007

Abstract: Questo libro risponde alle più difficili domande sul sesso fatte da centinaia di adolescenti incontrati dall’autore durante la sua esperienza professionale. Non vuole essere un trattato di sessuologia né di educazione sessuale; il proposito è piuttosto quello di fornire, in stile narrativo, le conoscenze base sulla sessualità umana, saldamente ancorate alla più recente ricerca scientifica ma rilette alla luce di un modello psicologico innovativo. Lo stile fresco e giovane porta a leggere questo libro non solo come manuale di autosoccorso, ma anche per riuscire ad affrontare l’argomento con i figli o con i genitori, per riconoscere i propri dubbi e le proprie inquietudini in quelle di altri ragazzi, o semplicemente come una provocazione o una piacevole lettura.

La mia natura è il fuoco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wohl, Louis : de

La mia natura è il fuoco : vita di Caterina da Siena : romanzo / Louis de Wohl ; prefazione di Davide Rondoni ; traduzione di Antonella Berni

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2007

Abstract: Dopo L'ultimo crociato, La liberazione del gigante e L'albero della vita, approda nella collana i libri dello spirito cristiano un altro romanzo storico di Louis de Wohl, dedicato alla vita di santa Caterina da Siena. Lo sguardo con cui l'autore indaga i protagonisti dei suoi romanzi è attento a cogliere la dimensione dell'uomo quale protagonista della storia, chiamato a svolgervi un ruolo unico e irripetibile nel rispondere alla chiamata di Dio. E Caterina, come san Tommaso ne La liberazione del gigante e sant'Elena ne L'albero della vita, assume con libertà la vocazione e la missione a cui è stata chiamata, che la porterà a vivere la carità fra gli appestati di Siena, e poi ad Avignone, per convincere il Papa a riportare a Roma la sede pontificia. La mia natura è il fuoco: queste parole di santa Caterina esprimono la forza di questo personaggio, una eccezionalità che traspare in ogni gesto e in ogni circostanza, sino a costruire la forma della santità della vita.

I magnifici dieci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cerasoli, Anna Maria

I magnifici dieci / Anna Cerasoli ; illustrazioni di Gigi Cappa Bava

4. ed.

[Milano] : Sperling & Kupfer, stampa 2007

Abstract: Filippo, detto Filo, è un bambino molto fortunato: ha un nonno professore di matematica in pensione che tanto ama il suo ex lavoro e che sente un po' di nostalgia dei suoi allievi. E allora il vivace nipotino diventa l'alunno preferito, ma non il solo, perché l'arzillo insegnante, desideroso di condividere il suo sapere con chiunque gli capiti a tiro - anche la vicina di casa antipatica -, risponde in modo semplice alle prime difficoltà matematiche del ragazzino e chiarisce alla donna nozioni confuse dei tempi della scuola. Per sfatare quell'aura severa che da sempre circonda l'argomento, il nonno di Filo presenta i concetti in modo facile, utilizzando esempi pratici, riferimenti storici e collegamenti con la realtà.

Libera nos a malo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Meneghello, Luigi

Libera nos a malo / Luigi Meneghello ; con un saggio di Cesare Segre

6. ed.

Milano : BUR, 2007

Abstract: Liber nos a malo è la presentazione della vita e della cultura di Malo, un paese della provincia vicentina, negli anni Venti e Trenta, ricreata, con un misto di nostalgia affettuosa, di distacco ironico, e di rigorosa intelligenza, dall'autore ormai adulto. Attraverso il microcosmo di Malo viene fissata e trasmessa compiutamente al futuro la vicenda di tutta la nostra società, nel breve periodo in cui passa da una statica e secolare civiltà contadina alle forme più avanzate della modernità, la vicenda addirittura di tutto il nostro mondo con le fratture che hanno segnato la sua precipitosa evoluzione. (Giulio Lepschy)

Leggere Lolita a Teheran
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nafisi, Azar

Leggere Lolita a Teheran / Azar Nafisi

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Nei due decenni successivi alla rivoluzione di Khomeini, mentre le strade e i campus di Teheran erano teatro di violenze barbare, Azar Nafisi ha dovuto cimentarsi nell'impresa di spiegare a ragazzi e ragazze, esposti in misura crescente alla catechesi islamica, una delle più temibili incarnazioni del Satana occidentale: la letteratura. È stata così costretta ad aggirare qualsiasi idea ricevuta e a inventarsi un intero sistema di accostamenti e immagini che suonassero efficaci per gli studenti e, al tempo stesso, innocui per i loro occhiuti sorveglianti. Il risultato è un libro che, oltre a essere un atto d'amore per la letteratura, è anche una beffa giocata a chiunque tenti di proibirla.

Arte gotica in Lombardia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arte gotica in Lombardia / a cura di Roberto Cassanelli ; contributi di Maria Grazia Balzarini, Roberto Cassanelli, Elisabetta Rurali

Bergamo : Sesaab, 2007