Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Materiale A stampa
× Data 2003
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Culinaria

Trovati 14224 documenti.

Mostra parametri
1
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pecqueur, Daniel

1 : Predatori di relitti / sceneggiatura: Daniel Pecqueur ; disegni: Nicolas Malfin ; colori: Pierre Schelle et Stéphane Rosa

Abstract: 1. Predatori di relitti. Luogo inacessibile ai comuni morali, Golden City si erge maestosa al di sopra delle acque dell'oceano, protetta dall'esterno da una forza di polizia particolaremnte violenta...

Poems
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kipling, Rudyard

Poems / Rudyard Kipling ; edited by Ornella De Zordo

Milano : Mursia, 1989

1
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Annunzio, Gabriele

1 : 1882-1888 / Gabriele D'Annunzio ; testi raccolti e trascritti da Federico Roncoroni

Abstract: Il volume raccoglie per la prima volta tutti gli interventi di D'Annunzio apparsi sui quotidiani degli anni '80. Nella Roma di quegli anni, la penna versatile e l'ansia di primeggiare dirigono il giovane D'Annunzio verso le colonne dei quotidiani e sarà il giornalismo l'apprendistato decisivo per il suo destino di scrittore.

Inventare destini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Angiolino, Andrea - Giuliano, Luca - Sidoti, Beniamino

Inventare destini : i giochi di ruolo per l'educazione / Andrea Angiolino, Luca Giuliano, Beniamino Sidoti ; prefazione di Arnaldo Cecchini

Molfetta : La meridiana, 2003

Abstract: Che dire dei giochi di ruolo? Che sono dei giochi in cui i partecipanti si calanonei panni dei personaggi di una storia che essi stessi inventano man manosotto la guida di un narratore.Una narrazione condivisa sotto forma di gioco, ricca di fantasia e diindividualità.Ma che c'entra con l'educazione? C'entra.Infatti, la costruzione collettiva di storie e l'interazione fra soggetti anchequando si svolge in un mondo fantastico, è un ambiente di apprendimento.Aiuta a conoscere di più e meglio il mondo e il proprio rapporto con la realtà.Narrare, inventare storie e immaginare fatti sono processi di conoscenza disé, del mondo, degli altri, di sé nel mondo, di sé con gli altri.Percorsi intelligenti ed esperienze concrete costituiscono il viatico di chileggerà questo libro, pensato per fornire, per la prima volta, un ricco repertoriodi strumenti per imparare e giocare persino nelle scuole.Ma, se ragazze e ragazzi poi si divertono troppo? Ma, se ragazze e ragazzi siappassionano troppo ai giochi di ruolo? E, quindi, si appassionano troppoalla matematica? Al latino? Al cinema? Alla televisione? Al gioco del calcio?Ai quotidiani? Ai videogiochi?Beh - come si usa dire - troppo è troppo!E come si dice alla fine di ogni buon gioco di ruolo, stretta la foglia, largala via...

Vinco vinci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Torrego Seijo, Juan Carlos

Vinco vinci : manuale per la mediazione dei conflitti nei gruppi educativi / Juan Carlos Torrego Seijo ; traduzione di Elena Mason e Sonia Paduano

Molfetta : La meridiana, 2003

Abstract: La mediazione è un metodo di risoluzione dei conflitti attraverso cui le due parti in contrasto ricorrono volontariamente a una terza persona imparziale - il mediatore - per giungere a un accordo soddisfacente. Si tratta di un metodo alternativo e creativo perché promuove la ricerca di soluzioni che soddisfino le necessità delle parti senza limitarsi a quello che dice la legge. Inoltre, la soluzione non è imposta da terze persone, come nel caso dei giudici o degli arbitri, ma è 'creata' dalle parti. Per questa ragione la mediazione supera la relazione 'vincitore-perdente' e costituisce un metodo ideale per quei conflitti nei quali le parti in contrasto devono o desiderano continuare la relazione. La mediazione ha molti ambiti di applicazione. Forse i più conosciuti sono quello internazionale e quello familiare, ma vi si può ricorrere anche per risolvere problemi che si sviluppano all’interno di comunità, quartieri, contesti lavorativi o per dirimere controversie nate all’interno o tra organizzazioni (pubbliche o private), ecc. Questo volume costituisce un vero e proprio manuale, il primo del suo genere, per la mediazione scolastica o di gruppi educativi. Il miglioramento delle relazioni all’interno di una classe o, in generale, di un gruppo contribuisce alla riduzione dei problemi di disciplina perché il dialogo soppianta il castigo, l’imposizione, la mancanza di rispetto, gli insulti e le aggressioni. Quando la mediazione, con la sua concezione solidale, rispettosa e partecipativa, ottiene un proprio spazio istituzionale all’interno delle scuole attiva un efficace canale per la creazione di rapporti più democratici e, quindi, per il miglioramento della qualità della convivenza. Queste pagine racchiudono un organico progetto di apprendimento attivo, ludico e motivante strutturato in giochi, casi, definizioni di concetti-base, suggerimenti-guida per la sessione di mediazione, documentazione di appoggio, ecc.

Il labirinto del mondo e il paradiso del cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Komensky, Jan Amos

Il labirinto del mondo e il paradiso del cuore / Jan Amos Komensky

[S. l.] : S. Berlusconi, stampa 2003

Abstract: Pubblicato in lingua ceca nel 1631, Il labirinto del mondo e il paradiso del cuore, qui in prima edizione e traduzione italiana, narra in chiave allegorica le singolari vicissitudini occorse al protagonista nella sua peregrinazione per il mondo, finché non arriva a comprendere che questo offre solo disordine, vanità, inganno e corruzione, e che l'unica possibilità di salvezza è data da Dio, ritrovato alfine all'interno del proprio cuore.

Una bella litigata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stiefenhofer, Martin

Una bella litigata : 55 suggerimenti... quando i bambini litigano / Martin Stiefenhofer ; traduzione di Antonietta Cellie

Molfetta : La meridiana, 2003

Abstract: In molte famiglie domina l'opinione errata che l'armonia a tutti i costi siameglio di una lite. Per i bambini, invece, litigare è importante, è parteintegrante della loro vita quotidiana. Nella rivalità misurano le proprie forzee imparano a valutare se stessi e gli altri. Il litigio è un mezzo per raggiungeree affermare la propria posizione all'interno della famiglia e nel gruppo diamici. E spesso, far valere i propri interessi contro la resistenza altrui, rendeinevitabile un litigio.Litigare tra fratelli e sorelle o tra compagni può essere dunque positivo perlo sviluppo della personalità, perché rafforza la consapevolezza di sé ecostituisce un fondamento decisivo per la maturazione della competenzasociale.È un'esperienza importante anche perché i bambini devono imparare amoderarsi e a perdere. Possono esprimere i loro bisogni e i loro desideri,provare a convincere gli altri e farsi apprezzare, ma devono anche svilupparela capacità di resistere e tollerare la frustrazione.Molto dipende dall'abilità con cui l'adulto gestisce il litigio.Questo volume contiene un ricco scrigno di idee e suggerimenti per gestirepositivamente il litigio ed evitare che si esprima in forme degenerative.

Una finestra vistalago
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea

Una finestra vistalago / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2003

Abstract: Di Arrigoni Giuseppe ce ne sono tanti a Bellano, un paese sul lago di Como. Impossibile conoscerli tutti. Anche nella vita di Eraldo Bonomi, operaio tessile del locale cotonificio, ce ne sono troppi. E sarà proprio un Arrigoni Giuseppe a segnare il suo destino, dove brillano l'amore per la bella Elena e la militanza nel PSIUP. Il colpo di fulmine per Elena fa del Bonomi un uomo pericoloso, che sfiora segreti, scopre altarini, esuma scheletri nascosti negli armadi di una provincia che sembra monotona, in quei paesi dove l'omonimia può essere fonte di equivoci ma anche, a volte, il viatico verso la libertà.

Fenomenologia della vita religiosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Heidegger, Martin

Fenomenologia della vita religiosa / Martin Heidegger ; a cura di Matthias Jung, Thomas Regehly e Claudius Strube ; edizione italiana a cura di Franco Volpi ; traduzione di Giovanni Gurisatti

Milano : Adelphi, 2003

Abstract: Senza rinunciare al proprio punto di vista squisitamente filosofico, e professandosi in linea di principio ateo, Heidegger interpreta l'esperienza religiosa come matrice esemplare per capire la dinamica originaria della vita umana nella sua fatticità, quindi nella sua gettatezza, finitudine e storicità. In particolare egli si accosta ai documenti del primo cristianesimo, e soprattutto alle lettere dell'apostolo Paolo e alle Confessioni di Agostino, per assimilarne con avidità le intuizioni filosofiche e delineare sulla loro scorta i tratti genuini della vita umana nella sua fatale tendenza alla perdizione e allo scacco, ma anche nella sua ricerca di un'ardua eppur raggiungibile riuscita.

Salute e benessere con gli oli essenziali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camporese, Alessandro

Salute e benessere con gli oli essenziali / Alessandro Camporese

Milano : Tecniche nuove, 2003

Abstract: Il testo è rivolto a tutti coloro che vogliono approfondire l'utilizzo degli oli essenziali e conoscere il modo migliore di usarli in diverse situazioni quotidiane.

I pugnalatori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

I pugnalatori / Leonardo Sciascia

Milano : Adelphi, 2003

Abstract: Il 1° ottobre 1862 un fatto criminale di orrida novità funesta Palermo: alla stessa ora, in luoghi quasi equidistanti, vengono pugnalate tredici persone. A investigare su quella che subito appare come una sinistra macchinazione è il procuratore Guido Giacosa, di recente arrivato dal Piemonte e già impaziente e insofferente nei confronti dei palermitani. L'inchiesta conduce ben presto a individuare nel principe di Sant'Elia, ricchissimo e rispettatissimo senatore del Regno d'Italia, l'insospettabile mandante. Con crescente angoscia, con disperazione, fra complotti, doppie verità e sommessi sussurri, avvalendosi solo della testimonianza di pentiti e spie, Giacosa affronterà l'immane difficoltà di costruire una solida accusa.

Resurrezione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tolstoj, Lev Nikolaevic

Resurrezione / Lev Nikolaevic Tolstoj ; introduzione di Eridano Bazzarelli ; traduzione di Agostino Villa

Milano : Rizzoli, 2012

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Cantiamo le tabelline
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rinaldi, Silvia

Cantiamo le tabelline : canzoncine per imparare le tabelline in modo facile e divertente / Silvia Rinaldi ; canzoni originali di Giuliano Crivellente

Bussolengo : Mela music, c2003

Castro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Surini, Giovanni

Castro : collana di fotografie, 1925-1963 / Giovanni Surini

Clusone : Ferrari, stampa 2003

Gli editti di Asóka
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Asoka <re di Magadha>

Gli editti di Asóka / a cura di Giovanni Pugliese Carratelli

Milano : Adelphi, 2003

Abstract: Otto anni dopo essere stato consacrato sovrano di un regno che abbracciava quasi tutta l'India, Asoka condusse una guerra di conquista nel Kalinga, sul Golfo del Bengala. Vinse. Ma, dopo aver vinto, sentì rimorso. E volle esprimere quel rimorso con parole incise sulla roccia: Centocinquantamila uomini sono stati deportati; centomila sono stati uccisi, in numero ancora maggiore sono periti... Il rimorso possiede l'amico degli dèi (Asoka) da quando ha conquistato il Kalinga. Infatti la conquista di un paese significa l'uccisione, la morte o la prigionia per la gente: pensiero che l'amico degli dèi sente fortemente che gli pesa.

Leggere Elsa Morante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Angeli, Concetta

Leggere Elsa Morante : Aracoeli, La storia e Il mondo salvato dai ragazzini / Concetta D'Angeli

Roma : Carocci, 2003

Abstract: Accanto al romanzo La Storia, opera ben nota al pubblico e ormaiuniversalmente apprezzata, la quasi ignorata raccolta poeticaIl mondo salvato dai ragazzinie Aracoeli, l'ultimo romanzo,il più frainteso, il meno amato, appartengono alla fase più maturadella produzione di Elsa Morante. Adottando una sostanzialeuniformità di metodo, Concetta D'Angeli nei saggi che compongonoil volume intende dare conto sia dello straordinario dinamismodella scrittura morantiana, sia di alcuni importanti riferimenti culturaliche la sostanziano (Simone Weil, la letteratura greca classica,la poesia dantesca), sia dell'operazione, costosa in termini artisticie coraggiosissima sul piano morale, che la scrittrice ha compiutodagli anni Sessanta in avanti: quella, cioè, di accogliere in una scritturadi altissimo nitore le contraddizioni e la degradazione della storia.Insieme ad analisi puntuali su testi trascurati dalla critica,come il dramma La serata a Colono, il libro ospita in particolareun'ampia lettura di Aracoeli, nella persuasione che si trattidel momento più intenso e sofferto di tutta l'opera di Elsa Morante.

Il declino dell'impero Whiting
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Russo, Richard

Il declino dell'impero Whiting / Richard Russo ; traduzione di Paola Bertante

Milano : Sonzogno, 2003

Abstract: Empire Falls, Maine. I Whiting, da secoli proprietari prima dei mulini sul grande fiume, poi delle industrie tessili e alla fine di mezza città, stanno vendendo tutto a una multinazionale. I maschi della famiglia hanno sempre sposato donne che li hanno ridotti sul lastrico. L'ultimo in ordine di tempo, C.B., non ha fatto eccezione: dopo il suo suicidio la moglie Francine presidia come una vedova nera i residui possedimenti in città. Fra questi l'Empire Grill, il caffè-ristorante gestito da Miles Roby, quarantenne deluso dalla vita. Sua moglie lo ha appena lasciato, la figlia gli causa continui grattacapi e suo padre non smette di importunare i clienti. E, come se non bastasse, l'ultima signora Whiting ha dei progetti che lo riguardano.

H/H
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yoshimoto, Banana

H/H / Banana Yoshimoto ; traduzione di Giorgio Amitrano

Milano : Feltrinelli, 2003

Abstract: Due racconti lunghi (Hard-boiled e Hard luck) che trattano della morte, tema familiare a Banana Yoshimoto, mostrando i diversi modi con cui la si può affrontare. Il primo racconto si svolge tutto nello spazio di una notte. Dopo una gita una donna giunge in un paese dove decide di pernottare. In un'atmosfera inquietante rivive momenti intensi e dolorosi del suo passato. Nel secondo racconto la giovane protagonista si reca tutti i giorni in ospedale a trovare la sorella Kumi in coma per emorragia cerebrale. La malattia e la morte le permettono di pensare alla vita in un modo tutto nuovo, che fino a poco tempo prima non avrebbe mai immaginato.

La storia dell'altro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Peace research institute in the middle east

La storia dell'altro : israeliani e palestinesi / Prime Peace Research Institute in the Middle East ; presentazione di Walter Veltroni ; prefazione di Pierre Vidal-Naquet ; introduzione di Dan Bar-On ... [et al.] ; a cura di Barbara e Asher N. Salah ; traduzioni di Asher N. Salah e Anwar..

Forlì : Una città, stampa 2003

Per una pedagogia dei diritti umani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Per una pedagogia dei diritti umani / a cura di Marisa Marino ; contributi di Mario Manno, Marisa Marino, Pietro Maltese

Roma : Anicia, 2003