Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Editore Corponove <casa editrice>
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Locatelli, Eliseo

Trovati 16 documenti.

Mostra parametri
Us, usùne e usìne in rime bergamasche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gualtieri, Adriano

Us, usùne e usìne in rime bergamasche / Adriano Gualtieri

[Bergamo] : Corponove, 2018

Cronaca di una vendetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pianetti, Denis

Cronaca di una vendetta : la vera storia di Simone Pianetti : il suo passato ribelle, la giustizia solitaria, la fuga romanzesca : una fra le più appassionanti vicende della Belle Epoque : un enigma mai risolto / Denis Pianetti

2. ed. con immagini e documenti inediti

Bergamo : Corponove, 2018

Abstract: Una seconda edizione di rinnovato interesse per nuove testimonianze e documenti ritrovati anche in occasione del centenario della tragica e misteriosa vicenda di Simone Pianetti. L'autore è venuto in contatto con alcuni discendenti delle sette vittime, con persone i cui avi conoscevano l'assassino o facevano parte delle truppe sulle sue tracce, con i nipoti e pronipoti di Pianetti, alcuni giunti dall'estero per conoscere questa incredibile storia della loro famiglia. Nuovo e interessante l'apparato di documenti e fotografie di una indagine del maresciallo cav. Luigi Cervi. Frequentando le montagne del Cancervo e della Venturosa a caccia di camosci, incuriosito dagli avvenimenti del 1914 e dal mistero sulla fine del "giustiziere" brembano che rese tragicamente celebri quei luoghi, si mise alla ricerca di documenti, ritrovati dal figlio Paolo dopo la morte del maresciallo nel 2014. La documentazione fu ceduta all'autore ed ora è parte integrante e inedita di questo volume. Una nuova edizione che risulterà di ancora più appassionante lettura anche per chi già lesse la prima, pur restando aperto il mistero sulla fine del Pianetti, un ultracentenario ancora latitante per la legge.

Il Don Palla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Iagulli, Michele - Rota Nodari, Cesare

Il Don Palla : 1981-2018 / Michele Iagulli, Cesare Rota Nodari

Bergamo : Corponove, 2018

Quaderni brembani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quaderni brembani : anno 2019 / [a cura del] Centro storico culturale Valle Brembana Felice Riceputi

Bergamo : Corponove, 2018

Ho visto e non posso tacere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Locati, Giuseppe

Ho visto e non posso tacere / Giuseppe Locati

Bergamo : Corponove, 2018

Abstract: Padre Giuseppe (Pino) Locati, missionario, racconta i 1337 giorni vissuti con 170000 sfollati nell'Est Congo (13 ott. 2012-13 mag. 2016), sconvolto da una lunga guerra sotterranea a causa dei "minerali di sangue", dell'avidità dei regimi congolesi (da Mobuto a Kabila), della cupidigia dei governi africani frontalieri, della brama dell'U.E., degli USA e delle società multinazionali. Non ha confine politico, né limite geografico lo sfruttamento dei preziosi "minerali di sangue". Sette milioni i morti dovuti a questa guerra. Un'immane tragedia, un olocausto, un femminicidio silenzioso (due milioni di donne violentate), il peggior disastro umanitario dopo la seconda guerra mondiale. Il Mupadiri ha vissuto le situazioni disperate degli sfollati congolesi accampati intorno a Goma incontrando, anziani e bambini disabili, donne violentate e ragazze madri, malati di Aids, scolari senza scuola, uomini senza lavoro, descrivendo amaramente la loro "morte annunciata". Lo Stato assente, la Chiesa locale in difficoltà e talvolta trincerata dietro le sue sicurezze. Quattro anni di lotta per gli ultimi, servo dell'umanità perdente, diventando egli stesso perdente, ma forse vincitore davanti a Dio.

Pensieri e ricordi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lazzaroni, Barnaba

Pensieri e ricordi / Don Barnaba Lazzaroni

Bergamo : Corponove, 2018

Furia del Brembo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Furia del Brembo : documenti, testimonianze e immagini sull'alluvione del 18 luglio 1987 / a cura del Direttivo del Centro storico culturale Valle Brembana "Felice Receputi"

[Bergamo] : Corponove, 2017

Abstract: Ricordare l'alluvione è suscitare un sentimento comune in chi l'ha vissuta e nelle nuove generazioni, è porsi domande sulle cause naturali e sulle responsabilità umane, è riflettere sul presente, è riprogettare il futuro in un orizzonte vallare e nazionale. I titoli di alcuni capitoli già rievocano scenari di quel drammatico 18 luglio 1987, quando la piena del Brembo devastò i paesi dell'alta e media Valle Brembana, mietendo cinque giovani vittime, due delle quali mai più ritrovate. "Il frastuono della piena sulle rocce incuteva paura, sembrava volesse sradicare la montagna". "Le tombe devastate di Mezzoldo". "Nelle strade fiumi di acqua, terriccio e fanghiglia". "L'ultima foto al ponte romanico prima del crollo". "Massi ed alberi si urtavano da una riva all'altra". "La provinciale inghiottita dal fiume... la galleria artificiale precipitava su se stessa erosa nelle fondamenta dalla furia dell'acqua". "Lo scenario apocalittico". "La chiesetta travolta". "Ricostruire fu occasione di impulso alle attività produttive, di salvaguardia del patrimonio ambientale e di nuovo fervore culturale". Un impulso frenato poi dalla crisi economica e dal progressivo abbandono della montagna.

Quaderni brembani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quaderni brembani : anno 2018 / [a cura del] Centro storico culturale Valle Brembana Felice Riceputi

Bergamo : Corponove, 2017

Francesco Tasso e la nascita delle Poste d'Europa nel Rinascimento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bottani, Tarcisio

Francesco Tasso e la nascita delle Poste d'Europa nel Rinascimento = Francesco Taxis and the birth of the European postal services in the Reinassance / Tarcisio Bottani

[Bergamo] : Corponove, 2017

E' un bel da ridere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Catullo, Claudio

E' un bel da ridere / disegni di Claudio Catullo, umorista malinconico

Bergamo : Corponove, 2017

Felice Galizzi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corponove <casa editrice>

Felice Galizzi

Bergamo : Corponove, 2016

Abstract: Racconta la figlia i 96 anni del pittore Felice Galizzi (San Giovanni Bianco, 1920). La scuola d’arte Andrea Fantoni a Bergamo, subito dopo le elementari. L’incontro con il concittadino pittore Giuseppe Milesi che lo incoraggia a frequentare la Scuola di Belle Arti dell’Accademia Carrara sotto la guida di Contardo Barbieri. La guerra che tutto interrompe. La prigionia in Germania e Polonia. I disegni a carboncino di quello che vede dalla finestra della sua baracca, dopo il lavoro nella miniera di sale. Il ritorno a casa nel luglio del 1945. L’adattarsi a far l’imbianchino, mentre restaura le chiese della Valle e dipinge, soprattutto paesaggi. Paesaggi di San Giovanni e vallari, più volte ripetuti per coglierne le diverse luci e ombre nella loro aderenza al vero, «ma – scrive Eliseo Locatelli – alla luce del suo sguardo appaiono filtrati da un senso di rispetto per la fatica delle generazioni che li hanno plasmati… Galizzi ne bilancia l’inquadratura per ancorarli ad una dimensione tra cielo e terra… Sembra che per naturale dissolvenza il verde dei boschi si rifletta nel flusso delle acque ed insieme impastino le terre che l’uomo modellerà per andare a viverci…» (dal sito dell'editore)

Quaderni brembani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quaderni brembani : anno 2017 / [a cura del] Centro storico culturale Valle Brembana Felice Riceputi

Bergamo : Corponove, 2016

Nicolò Rezzara
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milesi, Silvana

Nicolò Rezzara : Rerum novarum e arte nuova / Silvana Milesi

Bergamo : Corponove, 2016

Abstract: Storia e Arte di un periodo fervidissimo di cambiamenti, con il crescere dell’industria e delle città. Fu un crogiolo di Rerum Novarum e di Arte Nuova, affascinantissima. In quegli anni dopo l’Unità d’Italia, il vicentino Nicolò Rezzara, precursore dell’Enciclica Rerum Novarum, fu uno dei massimi esponenti del movimento sociale cattolico in Italia. Per trent’anni fu a Bergamo «apostolo infaticabile e incomparabile», fu il buon samaritano che «non passò oltre» davanti alle misere condizioni di contadini e operai, e se ne prese cura. Ebbe stima e collaborazione dai vescovi Guindani e Radini Tedeschi, da don Angelo Roncalli, futuro Papa Giovanni, da Leone XIII e Pio X. Fondò L’Eco di Bergamo e il Piccolo Credito Bergamasco, realizzò la grandiosa Casa del Popolo, oggi sede de L’Eco di Bergamo, in viale Papa Giovanni, tutto al servizio delle sue Opere a favore di operai e contadini (scuole, cooperative, mutualità, sindacalismo, prestito d’onore, case modello).

Il Libro d'oro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sica, Danilo

Il Libro d'oro / Danilo Sica

Bergamo : Corponove, 2016

Abstract: La storia parla di una famiglia che dovrà affrontare un dramma.Uno scrittore romano, non riuscendo a terminare il suo libro, decide di portare la sua famiglia in vacanza, ma gli saranno rapiti i figlioletti. Il riscatto richiesto dai rapitori, sarà il libro D'oro, situato nelle grotte di Postumia in Slovenia. Un libro che vi lascerà con il fiato sospeso sino all'ultima pagina. Amicizie e tradimenti, peripezie e rischi all'ordine del giorno.

K era musica!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milesi, Elena

K era musica! / Elena Milesi

Bergamo : Corponove, 2016

Alla scoperta dei canyon bergamaschi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fusco, Anna - Pianetti, Denis

Alla scoperta dei canyon bergamaschi : dalla Via Mala alla Forra Leonardesca, un viaggio fra le più belle gole, gli orridi e le marmitte dei giganti delle Orobie / Anna Fusco, Denis Pianetti

Bergamo : Corponove, 2010

Abstract: È un viaggio in un mondo selvaggio e poco conosciuto delle valli bergamasche, luoghi impervi e remoti, in gran parte proibitivi, isole di autentico wilderness, meraviglie di pietra e di acqua allo stato promordiale, del complesso e fragile equilibrio ambientale. Con 800 fotografie e testi ricchi di storia.