Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Data 2013

Trovati 14307 documenti.

Mostra parametri
Pastorale americana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, 2013

Abstract: Seymour Levov è un ricco americano di successo: al liceo lo chiamano "lo Svedese". Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finché le contraddizioni del conflitto in Vietnam non coinvolgono anche lui e l'adorata figlia Merry, decisa a portare la guerra in casa, letteralmente. Un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.

Shadowhunters. Città delle anime perdute
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clare, Cassandra

Shadowhunters. Città delle anime perdute / Cassandra Clare ; traduzione di Manuela Carozzi

Milano : Oscar Mondadori, 2013

Abstract: Lilith, madre di tutti i demoni, è stata distrutta. Ma quando gli Shadowhunters arrivano a liberare Jace, che lei teneva prigioniero, trovano soltanto sangue e vetri fracassati. E non è scomparso solo il ragazzo che Clary ama, ma anche quello che odia, suo fratello Sebastian, il figlio di Valentine. Un figlio determinato a riuscire dove il padre ha fallito e pronto a tutto per annientare gli Shadowhunters. La potente magia del Conclave non riesce a localizzare né l'uno né l'altro, ma Jace non può stare lontano da Clary. Quando si ritrovano, però, Clary scopre che il ragazzo non è più la persona di cui si era innamorata: in punto di morte Lilith lo ha legato per sempre a Sebastian, rendendolo un fedele servitore del male. Purtroppo non è possibile uccidere uno senza distruggere anche l'altro. A chi spetterà il compito di preservare il futuro degli Shadowhunters, mentre Clary sprofonda in un'oscura furia che mira a scongiurare a ogni costo la morte di Jace? Amore. Peccato. Salvezza. Morte. Quale prezzo è troppo alto per l'amore? Di chi ci si può fidare, quando peccato e salvezza coincidono? Ma soprattutto: si possono reclamare le anime perdute?

Anima mundi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tamaro, Susanna

Anima mundi / Susanna Tamaro ; con una nuova introduzione dell'autrice

Milano : Tascabili Bompiani, 2013

Abstract: Un romanzo di formazione che segue la crescita interiore del giovane Walter, un ragazzo che attraversa fuoco, terra e vento per conoscere se stesso. Ma prima deve fare i conti con il suo passato, una famiglia senza amore, un padre violento e la tragica fine di un amico allontanato col tempo. Reso forte da un'amicizia profonda, Walter decide di lasciare la sua piccola città per Roma, dove trova tutt'altro da quello che si aspetta: la grande capitale è un mondo crudele e spietato. Il tempo trascorso lì lo svuoterà, lasciando un senso di isolamento nel suo cuore. Finché dopo dieci anni di silenzio non arriva una lettera del suo vecchio amico che lo strappa dal suo torpore: la testimonianza del tragico declino di una vita che è tutte le vite, segnata da una visione estrema del mondo e le sue atroci conseguenze. Da un imprevisto incontro, Walter conoscerà non solo la speranza ma un nuovo sguardo sull'universo. Con una nuova introduzione dell'autrice.

Un amore di marito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Un amore di marito / Sveva Casati Modignani

2. ed.

Milano : Sperling & Kupfer, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Vi è mai capitato, durante la pausa pranzo, di correre a sbrigare una commissione e, per puro caso, di vedere vostro marito seduto a un tavolo di ristorante in compagnia di una bionda, mentre lo immaginavate nel suo ufficio, chino sulle carte? No? Be', ad Alberta è capitato. E, nella sua mente di moglie fiduciosa, il romantico tête-à-tête ha instillato un terribile sospetto. All'improvviso, tutte le certezze del suo matrimonio si sono sciolte all'impietoso sole dell'evidenza. Abituata da sempre a sentirsi ignorata, in particolare dall'altro sesso, un giorno aveva incontrato quell'uomo bellissimo, che si era incredibilmente accorto di lei e l'aveva corteggiata come un cavaliere d'altri tempi, fino a sposarla. Ma ora, senza rendersene conto, Alberta è diventata insignificante anche per lui... Qualcuno ha detto che le stelle sono angeli custodi, e che scendono sulla Terra quando abbiamo bisogno del loro aiuto. Alberta ha visto una stella cadente e si è illusa che fosse di buon auspicio. A volte, anche i segni del cielo possono trarre in inganno. O, forse, l'errore è negli occhi di chi guarda.

La rappresentazione del mondo nel fanciullo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piaget, Jean

La rappresentazione del mondo nel fanciullo / Jean Piaget ; introduzione di Guido Petter ; traduzione di Maria Villaroel

Torino : Bollati Boringhieri, 2013

Abstract: Il bambino non è, come voleva Rousseau, un semplice homunculus, ovvero un uomo in miniatura non ancora completo, bensì un essere sui generis, il cui sviluppo affettivo e cognitivo passa attraverso fasi differenziate e obbedisce a leggi proprie. È questo l'assunto fondamentale da cui parte Jean Piaget e che segna la sua intera opera: la differenza qualitativa tra il pensiero adulto e quello infantile. Così, quelle nozioni e rappresentazioni che all'adulto possono apparire come il risultato di una lettura immediata della realtà, sono invece il prodotto di una progressiva coordinazione di dati o attività più elementari da parte del bambino: sono insomma l'esito di un processo di "costruzione", irriducibile alle leggi della natura fisica e biologica. L'introduzione di queste metodologie specifiche sono la sfida e il principale contributo di Jean Piaget alla conoscenza scientifica.

Vernice fresca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grassi, Antonio

Vernice fresca : romanzo / Antonio Grassi

[S.l.] : Libreria Dornetti 1980, 2013

Abstract: Un fantasma aleggia sulla Terra: lo spettro della contaminazione biologica. La responsabilità della scienza è chiamata in causa nel quarto romanzo di Antonio Grassi che propone con Vernice fresca nuovi inquietanti scenari per il nostro futuro. Se infatti la scienza promette di regalarci utili e strepitose scoperte, è dai potenti della politica e dell’economia che deriva la scelta di una ricerca indirizzata al benessere di tutti, oppure alla catastrofe. Nel libro di Grassi la scienza in questione è la biotecnologia, promossa dall’immaginaria LgB (Life is good Bioresearch), “Moloch padano” di proprietà dei fratelli Tito, Lucio ed Elsa Zanica. A scatenare una sequela di eventi drammatici è la notizia di un presunto incidente di laboratorio occorso alla LgB con conseguente dispersione nell’aria di un virus altamente patogeno. La notizia viene diffusa dal gruppo ambientalista Gst (Gruppo salvaguardia territorio) e dal periodico La Tribuna, quotidiano del borgo a cinquanta chilometri da Milano, “fotocopia di Crema”, dove risiede il protagonista Duilio Cattaneo, uomo delle operazioni più delicate della LgB.L’intreccio della vicenda, ambientata nell’oggi, presto si rivela più intricato di un dedalo e più pericoloso del salto da un aereo senza paracadute; la trama si dipana grazie all’intervento di attori le cui vite si scontrano e si minacciano vicendevolmente. I personaggi del romanzo aggrediscono il lettore con l’ambiguità del loro essere reali, con tutte le ambizioni di potere, sesso, denaro, forse amore, e con gli scheletri nell’armadio caratteristici di un’umanità corrotta da più di un peccato originale e ansiosa di non essere risucchiata nell’oblio.Il tradimento arriva da chi ci sta molto vicino e l’omicidio è decretato da chi sta molto in alto. Co-protagonisti del romanzo sono gli ideali (tutti?) traditi del ’68 e il mondo della provincia, all’interno del quale l’Autore si muove agilmente, smascherandone intrighi, contraddizioni, ipocriti formalismi e supponenza intellettuale. Niente di scontato, niente di rassicurante, come Grassi ci ha abituato a pensare anche nella sua precedente produzione letteraria. Il carattere scattante, nervoso, rapido del linguaggio – ricco di ossimori e metafore che spesso riportano i concetti dalle altezze del pensiero alla concretezza della nostra animalesca fragilità – rende la lettura onnivora, ansiosa di conoscere l’esito conclusivo, anche se, come nella vita reale, il passato non è mai definitivamente chiuso alle nostre spalle

Il gattopardo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tomasi Di Lampedusa, Giuseppe

Il gattopardo / Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Nuova ed. riveduta

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Siamo in Sicilia, all'epoca del tramonto borbonico: è di scena una famiglia della più alta aristocrazia isolana, colta nel momento rivelatore del trapasso di regime, mentre già incalzano i tempi nuovi (dall'anno dell'impresa dei Mille di Garibaldi la storia si prolunga fino ai primordi del Novecento). Accentrato quasi interamente intorno a un solo personaggio, il principe Fabrizio Salina, il romanzo, lirico e critico insieme, ben poco concede all'intreccio e al romanzesco tanto cari alla narrativa dell'Ottocento. L'immagine della Sicilia che invece ci offre è un'immagine viva, animata da uno spirito alacre e modernissimo, ampiamente consapevole della problematica storica e politica contemporanea.

Pensieri dal cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franciscus <papa>

Pensieri dal cuore / Papa Francesco ; a cura di Giuliano Vigini

Milano : San Paolo, 2013

Abstract: Sono trascorsi pochi mesi da quando il cardinale Jorge Mario Bergoglio è diventato papa con il nome di Francesco. Le sue parole e i suoi gesti sono penetrati nel cuore di tutti. I suoi insegnamenti rispecchiano esattamente il suo stile di vita: semplice e gioioso. I suoi discorsi colpiscono perché riesce a comunicare il calore del cuore che parla al cuore. Pensieri semplici, ma destinati a cambiare la Chiesa e la vita di molte persone. Questi pensieri sono ora raccolti per la prima volta in un volume inedito. Ordinato alfabeticamente, il libro contiene tutte le parole più usate da Papa Francesco. È la sintesi del suo pontificato. Come l'invito a camminare, custodire e confessare o il richiamo alla misericordia e tenerezza di Dio. Fino alla riscoperta di concetti come lotta spirituale, magnanimità, mondanità, pazienza, sfruttamento, spreco del cibo. Frasi semplici, che tutti possono capire, che vanno dritte al cuore perché arrivano dal cuore di un grande papa.

Il bosone di Higgs
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baggott, Jim

Il bosone di Higgs : l'invenzione e la scoperta della "particella di Dio" / Jim Baggott ; prefazione di Steven Weinberg ; a cura di Franco Ligabue

Milano : Adelphi, 2013

Abstract: Tra i tanti oggetti pervasivi ed elusivi che affollano la dimensione invisibile del mondo subatomico, il bosone di Higgs è stato il più pervasivo ed elusivo: quella particella era l'elemento cruciale che mancava a completare il puzzle del Modello Standard, perché conferiva massa a tutte le altre particelle elementari, un enigma rimasto altrimenti insoluto. Quando finalmente il 4 luglio 2012 il CERN ne ha annunciato la verifica sperimentale, la particella di Dio (come un fisico l'ha temerariamente denominata) ha attirato su di sé i riflettori dell'attenzione mediatica mondiale. Affrontando l'intera questione con un rigore che ne acuisce la densità intellettuale e la vertigine tecnologica, Jim Baggott segue due percorsi paralleli. Non solo, infatti, ne ricostruisce la genesi teorica, ma ripercorre tutte le stazioni di avvicinamento all'eclatante risultato di Ginevra: il legame tra i primi acceleratori degli anni Venti e le collisioni di particelle nei raggi cosmici; la messa a punto del ciclotrone da parte di Lawrence; il contributo di Van der Meer, il cui metodo di raffreddamento stocastico ha permesso al gruppo di Rubbia l'individuazione dei bosoni W e Z, decisivi per arrivare alla scoperta del bosone di Higgs; e le svolte successive del LEP (Large Electron-Positron Collider) e dell'ormai leggendario LHC (Large Hadron Collider), che con i suoi 1600 magneti superconduttori ha permesso di sviluppare energie senza precedenti. Prefazione di Steven Weinberg.

Omero, Iliade
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

Omero, Iliade / Alessandro Baricco

13. ed.

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Questo volume nasce da un progetto di rilettura del poema omerico destinato alla scena teatrale. Baricco smonta e rimonta l'Iliade creando ventun monologhi, corrispondenti ad altrettanti personaggi del poema e al personaggio di un aedo che racconta, in chiusura, l'assedio e la caduta di Troia. L'autore rinuncia agli dei e punta sulle figure che si muovono sulla terra, sui campi di battaglia, nei palazzi achei, dietro le mura della città assediata. Tema nodale di questa sequenza di monologhi è la guerra, la guerra come desiderio, destino, fascinazione, condanna. Un'operazione teatrale e letteraria insieme, dalla quale emerge un intenso sapore di attualizzazione, riviviscenza, urgenza, anche morale e civile.

Castelli di rabbia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

Castelli di rabbia / Alessandro Baricco

8. ed.

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: A Quinnipak c'è una locomotiva di nome Elizabeth, la locomotiva del signor Rail. A Quinnipak si suona l'umanofono, lo strumento del signor Pekish. Quinnipak è un luogo dove chi vive o chi ci arriva ha una storia scritta addosso. Quinnipak è un luogo che invano cerchereste sulle carte geografiche. Eppure è là. Il libro è uscito per la prima volta nel 1991.

E' oriente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rumiz, Paolo

E' oriente / Paolo Rumiz

8. ed.

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Dalle Alpi svizzere al Salento, da Vienna al Mar Nero, dalla crosta delle montagne alle pianure incise dal serpente del Danubio, un lungo viaggio, anzi una serie di viaggi, per imparare a guardare e a sentire la spalla orientale dell'Europa. Il volume raccoglie scritti editi e inediti del reporter italiano, in cui convivono gusto per il viaggio e per l'andare (attraversando paesaggi, incontrando uomini, sondando umori), la fascinazione del racconto e della parola.

Venti capolavori per raccontare la Carità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Venti capolavori per raccontare la Carità : opere da Città del Vaticano, Madrid, Roma, Venezia, Milano, Bergamo, Crema, Lecco, Lovere, Salò, Sovere, Varese / a cura di Rosa Giorgi

Milano : Edizioni Biblioteca francescana, 2013

È l'amore che apre gli occhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franciscus <papa>

È l'amore che apre gli occhi / papa Francesco, Jorge Mario Bergoglio

Milano : Rizzoli, 2013

Abstract: Aprirsi agli altri, mettersi al servizio del prossimo, puntare sull'essere e non sull'avere, senza dimenticare le esigenze di chi non ha nulla: è il messaggio che fin dal giorno dell'elezione ha caratterizzato Papa Francesco. Siamo tutti, chi più chi meno, vittime della pazzia che ci porta a considerare la nostra vita e il nostro valore sulla base degli oggetti che possediamo o non possediamo. Invece dovremmo sforzarci di promuovere nuovi e più sani modi di alimentarci, di festeggiare, di scegliere gli oggetti che accompagneranno la nostra esistenza. Dobbiamo imparare a rivalutare ciò che è gratuito invece di ciò che percepiamo come 'importante' solo perché gli si può attribuire un prezzo, ciò che è il risultato di tempo e lavoro condiviso invece del 'già pronto', che di solito ha vita breve. E apprezzare la varietà degli esseri umani anziché sottometterci alla tirannia dell'omologazione o della diversità vissuta come motivo di discriminazione. Abbiamo bisogno di una nuova antropologia, la cui origine, per quanto possa apparire debole o romantica, non può essere che l'amore: Amare il prossimo facendoci noi stessi prossimo è ciò che ci costituisce come persone. Riconoscere l'altro come nostro simile non ci 'dà' nulla, ma ci rende esseri umani. Soltanto così potremo essere una vera comunità di uomini e non un'orda di bestie. In questo volume, che contiene il nucleo centrale del suo apostolato, Papa Francesco riflette sul grande tema dell'educazione...

Londra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Williams, Roger

Londra / Roger Williams

8. ed. aggiornata

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Veloce, agile, pratica. Argomento per argomento le dieci cose da non perdere per vivere al meglio un soggiorno a Londra.I migliori musei, teatri, chiese, pub, ristoranti e mercati di Londra.Suggerimenti per mangiare, per dormire, per gli acquisti e per divertirsi.Per tutte le tasche e per tutte le età.Con la lista delle dieci cose da evitare e un'impeccabile cartografia.

L'ultima fuggitiva
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Chevalier, Tracy

L'ultima fuggitiva / Tracy Chevalier ; traduzione di Massimo Ortelio

Vicenza : N. Pozza, 2013

Abstract: È il 1850 quando Honor e Grace Bright si imbarcano sull'Adventurer, un grande veliero in partenza dal porto inglese di Bristol per l'America. L'aria smarrita di chi non è avvezza ai viaggi, il bel volto offuscato dal mal di mare, Honor Bright sa che non rivedrà mai più Bridport, il paese in cui è nata, nell'istante in cui la nave si allontana dalle verdi colline del Dorset. Troppo grande è il mare e troppo lontano è Faithwell, il villaggio dell'Ohio in cui Adam Cox, un uomo anziano e piuttosto noioso, attende sua sorella per prenderla in sposa. L'irrequieta Grace ha allacciato una corrispondenza epistolare con lui, culminata poi con la proposta di matrimonio, con l'intento di lasciarsi alle spalle l'angusta vita della piccola comunità di quaccheri in cui è cresciuta e abbracciare così nuove avventure. Honor Bright non condivide lo spirito temerario di Grace, ma Samuel, il suo promesso sposo, ha rotto il fidanzamento e la prospettiva di vivere in mezzo all'altrui compassione l'ha spinta a seguire la sorella al di là del mare. Una volta giunte in Ohio, tuttavia, a un passo da Faithwell, Grace si ammala di febbre gialla e, tra le misere mura di un albergo, muore. Honor Bright si ritrova così sola in una nazione enorme ed estranea, divisa da un immenso oceano dall'amato Dorset. Non le resta perciò che Adam Cox come unica ancora di salvezza. A Faithwell, tuttavia, viene accolta con freddezza dall'uomo e dalla cognata vedova.

La casa dei sette cadaveri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Farjeon, Jefferson

La casa dei sette cadaveri / Jefferson Farjeon

Milano : Corriere della sera, 2013

La morte dei caprioli belli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pavel, Ota

La morte dei caprioli belli / Ota Pavel ; traduzione dal ceco di Barbara Zane ; postfazione di Mariusz Szcygiel

Rovereto : Keller, 2013

Abstract: Le storie della famiglia Popper incrociano le vicende dell'Europa di prima, durante e dopo la Seconda guerra mondiale. Eppure, leggendo La morte dei caprioli belli, ridiamo e ci commuoviamo non sulle macerie della guerra, ma sulle cose di ogni giorno. Qui protagonista è la vita, travolgente in tutta la sua bellezza: un padre sognatore, innamorato della pesca e delle donne, che tra alti e bassi non smette di combinare guai, una madre solida e paziente ma che sa il fatto suo, pescatori, operai e soldati che rubano, regalano, scappano, temono... Con un calore e una semplicità disarmanti Ota Pavel ci porta sulle sponde del laghetto, sdraiati con lo sguardo che punta al cielo e il cuore colmo di stupore.

Il calice d'argento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Costain, Thomas Bertram

Il calice d'argento / Thomas B. Costain

Roma : Castelvecchi, 2013

Abstract: La luce di Gerusalemme, i colori di Antiochia e le terre percorse in vita da Gesù di Nazareth fanno da sfondo a questo romanzo del canadese Thomas Costain, ambientato negli anni che seguirono la crocifissione di Cristo. Il Calice d'argento narra la storia del Santo Graal in una sorta di prequel del ciclo arturiano. Come tramandato dalla leggenda, il calice è custodito da Giuseppe di Arimatea, facoltoso discepolo di Cristo e figura importante del Nuovo Testamento. Per assicurarne la conservazione, Giuseppe commissiona all'artigiano Basilio la creazione di un supporto in argento, una teca che dovrà custodire la Coppa ed essere forgiata con le raffigurazioni del Messia e degli Apostoli. Ha inizio così il viaggio di Basilio tra la Palestina e Roma, dove incontrerà Luca, Pietro e altri personaggi chiave della storia cristiana, fino a un'incredibile apparizione che ne segnerà il destino spirituale.

Alchimia emotiva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bennett Goleman, Tara

Alchimia emotiva : [come la mente può curare il cuore] / Tara Bennet-Goleman ; prefazione del Dalai Lama

Milano : Rizzoli, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Gli alchimisti desideravano scoprire la formula della pietra filosofale e trovare così il rimedio che curasse le malattie fisiche e spirituali: allo stesso modo, Tara Bennett-Goleman spiega a tutti noi come possiamo raggiungere la giusta "alchimia emotiva" che ci consenta di vincere i momenti di confusione e dolore e conquistare la felicità. Fondendo le ultime scoperte delle neuroscienze e del cognitivismo con gli antichi insegnamenti del buddhismo, questo testo ci insegna a sottrarci alla morsa delle abitudini che ci impediscono di raggiungere il benessere interiore: per mezzo di agevoli spiegazioni e semplici esercizi pratici, l'autrice ci aiuta a identificare i comportamenti distruttivi e gli schemi emotivi in cui tendiamo a farci imprigionare, e soprattutto ci indica i metodi per calmare la nostra mente e giungere alla serenità spirituale. Prefazione del Dalai Lama