Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Nomi Wilde, Oscar
× Soggetto Patto con il diavolo

Trovati 43 documenti.

Mostra parametri
Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar - Joyce, James

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; con un profilo di Oscar Wilde scritto da James Joyce ; introduzione di Masolino D'Amico

Ed. integrale

Roma : Newton Compton, 2014

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; con un saggio di Javier Marías ; traduzione di Franco Ferrucci

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: Conservare bellezza e giovinezza a ogni costo, vivere in un infinito presente anche se il prezzo è un'infinita dannazione: la storia di Dorian Gray è probabilmente una delle più note che la letteratura abbia mai raccontato, e non c'è generazione di lettori che non si sia confrontata con la straordinaria favola per adulti scritta da Oscar Wilde. Una favola che intreccia personaggi, o meglio anime molto diverse tra di loro: da Dorian Gray, il dandy che espia il proprio edonismo con la vecchiaia, a Lord Henry, il cui spirito cinico e decadente richiama quello dello stesso Wilde. Ma proprio l'intrecciarsi di tante anime, insieme alla fortissima tensione narrativa, fa si che l'incanto del Ritratto resti intatto nonostante il passare del tempo.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray : il dattiloscritto originale non censurato / Oscar Wilde ; a cura di Nicholas Frankel ; traduzione di Michele Piumini

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Ci ho messo molto di me. Basii Hallward è come ritengo di essere; Lord Henry è come il mondo ritiene che io sia; Dorian è come vorrei essere - in altri tempi, forse. Quando, nel luglio 1890, sul Lippincott's Monthly Magazine uscì Il ritratto di Dorian Gray, si gridò allo scandalo. Nel preparare il romanzo per la successiva edizione in volume, Oscar Wilde fu quindi spinto dalle furiose polemiche e dalle pressioni commerciali e legali a eliminare scene o battute sessualmente allusive, e ad ampliare alcuni capitoli, inserendo nella trama elementi melodrammatici e moraleggianti. Eppure quella pubblicata sul Lippincott's era una versione edulcorata del romanzo, in cui i riferimenti di natura erotica o omoerotica erano stati censurati. Quello che qui si pubblica, con un ricchissimo apparato critico, è il testo originale del dattiloscritto inviato da Wilde alla rivista all'inizio del 1890. Il Dorian Gray come l'autore lo aveva ideato si rivela una grande sorpresa: oltre che più breve, è un romanzo assai più audace e perturbante.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; prefazione di Aldo Busi ; traduzione e cura di Benedetta Bini

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio. Prefazione di Aldo Busi.

The picture of Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

The picture of Dorian Gray / Oscar Wilde

London : Harper press, 2013

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Raffaele Calzini

Milano : Mondadori, 2013

Abstract: Certi libri vanno letti al momento giusto, cioè da giovani. Il ritratto di Dorian Gray è uno di questi, e lo è per due motivi: perché offre il primo assaggio della corruzione; e perché mette alla prova, inscena una tentazione che vale per un'età, e una soltanto. Dopo, sarebbe una sfida troppo facile, e anzi verrebbe da desiderare, cercare, rincorrere una proposta simile, e anche i suoi effetti collaterali. Può un libro rappresentare una tentazione e portare alla rovina? La risposta è in questo stesso romanzo. Il volume è corredato da esclusivi contenuti extra, spunti e approfondimenti nella cultura contemporanea: film e serie TV, musica, arte, libri, fumetti e graphic novel.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde

Firenze ; Milano : Giunti, 2012

Abstract: Sicuro del suo fascino e della sua avvenenza, il bellissimo Dorian Gray conduce una vita sfrenata, fatta di piaceri e di vizi nella Londra di fine Ottocento. Gli anni passano ma il giovane sembra non essere soggetto alle leggi della natura...

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; con un saggio di Bernhard Fehr ; traduzione di Ugo Dettore

Milano : Rizzoli, 2012

Abstract: Dorian è un giovane bellissimo e vizioso, che attraversa la vita senza pagare il prezzo della propria dissolutezza: per una sorta di patto col diavolo, sarà un ritratto, donatogli dall'amico e pittore Basil, a corrompersi al suo posto. Così, tra salotti, lusso e cinismo, scorre la vita luminosa del protagonista, costruendo uno dei modelli più affascinanti e ambigui della letteratura: il dandy. Ma, pagina dopo pagina, il mito scricchiola e il sangue comincia a scorrere, la fiaba diventa romanzo maledetto e la commedia muta in tragedia. Alla fine l'eccezionale vicenda di Dorian assumerà la forma della parabola senza tempo: quella di un uomo che, a un certo punto dell'esistenza, è costretto a guardare in faccia il proprio peccato. Con un saggio di Bernhard Fehr.

Opere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Opere / Oscar Wilde ; a cura di Masolino D'Amico

Nuova ed. rivista e accresciuta

Milano : A. Mondadori, 2012

Abstract: Il curatore, Masolino d'Amico, spiega nell'introduzione come Wilde fosse considerato in passato un autore minore, significativo solo come personaggio. Nell'ultimo decennio si è assistito a una decisa inversione di tendenza, anche in occasione della pubblicazione della biografia dell'autore a cura Richard Ellmann nel 1987. L'attuale edizione propone il meglio di ciò che Wilde stesso raccolse in volume, oltre a qualche campione della sua attività giornalistica. Sono state arricchite la sezione dedicata alla narrativa, con l'aggiunta di numerosi racconti, e quella dedicata al teatro, con diverse pièces.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Raffaele Calzini ; con uno scritto di Marguerite Yourcenar

Milano : Mondadori, 2011

Abstract: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Libro che è quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento che il piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di Marguerite Yourcenar.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; con un profilo di Oscar Wilde scritto da James Joyce ; introduzione di Masolino D'Amico

Ed. integrale

Roma : Grandi tascabili economici Newton, 2010

Abstract: Il sogno di possedere un ritratto che invecchi al suo posto, assumendo i segni che il tempo dovrebbe tracciare sul suo volto angelico, diviene per Dorian Gray una paradossale, terribile realtà. Ma non saranno tanto le tracce del tempo che passa a fermarsi sul dipinto di quel bellissimo giovane, quanto le nefandezze di cui la sua anima si è macchiata. Un'anima giunta al culmine della dissolutezza, corrotta e degradata, trascinata nell'abisso della turpitudine e del vizio dal cinismo e dalla sfrenata avidità di piaceri di ogni sorta. Dalla sua sfida diabolica alla giovinezza eterna, Dorian uscirà sconfitto, schiavo di un ideale, assurdo desiderio di far coincidere l'arte con la vita. Il ritratto di Dorian Gray è considerato il romanzo simbolo del decadentismo e dell'estetismo.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Marco Amante

Milano : Garzanti, 2009

Abstract: Il pittore Basil Hallward ha ritratto il giovane Dorian Gray, di eccezionale fascino. Questi, ossessionato dall'idea di invecchiare e perdere la sua avvenenza ottiene, grazie a un sortilegio, che ogni segno che il passare del tempo e i vizi potrebbero lasciare sul suo viso compaiano solo sul ritratto. Avido di piaceri e sregolatezze, si abbandona agli eccessi e ai delitti più sfrenati senza che nulla del suo splendore vada perduto. Il volto del ritratto si trasforma così nell'atto di accusa più spietato per Dorian che, al colmo della disperazione, lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto. Le fattezze del ritratto tornano quelle del giovane puro di un tempo, mentre a terra giace un vecchio ripugnante.

Il ritratto di Dorian Gray
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Ernesto Cola

Milano : Baldini Castoldi Dalai, 2009

Abstract: Sei bello, Dorian Gray, bello come nessuno, e hai una certezza: la tua vita deve essere un'opera d'arte. Ti interessa solo il piacere, del resto te lo puoi permettere, i soldi non ti mancano. Vivi senza freni, ti fanno orrore le convenzioni e uccidere un altro uomo non ti turba, se quest'uomo rischia di diventare un problema. Sei perfino riuscito a non invecchiare, lasciando che a portare i segni del tempo sia il ritratto dipinto per te dall'amico Basil. Guardati nello specchio, aveva detto Plutarco, e se ti sembra di essere bello, opera cose degne della tua bellezza. Se invece ti credi deforme, fa' in modo che i difetti del tuo volto siano emendati dai virtuosi costumi. Conosci Plutarco, Dorian?

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; prefazione di Aldo Busi ; traduzione e cura di Benedetta Bini

22. ed.

Milano : Feltrinelli, 2008

Abstract: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Raffaele Calzini ; introduzione di Masolino d'Amico ; con uno scritto di André Gide

Milano : Mondadori, stampa 2007

Abstract: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio.

The picture of Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

The picture of Dorian Gray / Oscar Wilde ; edited with an introduction by Luciana Pirè

Firenze [etc.] : Giunti, stampa 2007

Abstract: 'But beauty, real beauty, ends where an intellectual expression begins.' In versione integrale, i più grandi classici della letteratura angloamericana in lingua originale. Le opere sono accuratamente commentate e riportano la biografia dei singoli autori.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray ; Fiabe e racconti ; Teatro / Oscar Wilde ; a cura di Viola Papetti ; saggio introduttivo di Richard Ellmann ; traduzioni di Aldo Camerino ... [et al.]

Milano : BUR, 2007

Abstract: Le opere fondamentali e più famose della produzione letteraria di Oscar Wilde: il suo unico, universale romanzo Il ritratto di Dorian Gray, i suoi celebratissimi racconti - dal Fantasma di Canterville al Principe felice le sue sempre rappresentate commedie, tra cui la celeberrima L'importanza di chiamarsi Ernesto. In un unico volume, con un saggio e note introduttive al libro e alle singole opere, un'esaustiva cronologia e un'ampia bibliografia, il percorso fondamentale per conoscere lo scrittore simbolo della spregiudicatezza, nei suoi scritti come nella sua vita.

The picture of Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

The picture of Dorian Gray / Oscar Wilde

Torino : M. Valerio, 2007

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde

Nuova ed.

Firenze [etc.] : Giunti, 2006

Abstract: Se volessimo racchiuderlo in una sola definizione, diremmo che Il ritratto di Dorian Gray è una spudorata celebrazione della bellezza, con sottesa la struggente malinconia per la sua precarietà. Con questo libro il giudice Carson portò in tribunale quella che, a suo parere, era una delle prove più incriminanti dell'intima depravazione di Oscar Wilde. Il romanzo, si disse, non metteva sufficientemente in chiaro se l'autore preferiva la malvagità alla virtù. A questo, Wilde rispose con uno degli epigrammi inclusi nella Prefazione al romanzo, da tutti ritenuto il suo manifesto artistico: L'artista non ha convinzioni etiche.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; [traduzione e cura di Luciana Pirè]

Firenze [etc.] : Giunti, 2006

Abstract: Se volessimo racchiuderlo in una sola definizione, diremmo che Il ritratto di Dorian Gray è una spudorata celebrazione della bellezza, con sottesa la struggente malinconia per la sua precarietà. Con questo libro il giudice Carson portò in tribunale quella che, a suo parere, era una delle prove più incriminanti dell'intima depravazione di Oscar Wilde. Il romanzo, si disse, non metteva sufficientemente in chiaro se l'autore preferiva la malvagità alla virtù. A questo, Wilde rispose con uno degli epigrammi inclusi nella Prefazione al romanzo, da tutti ritenuto il suo manifesto artistico: L'artista non ha convinzioni etiche.