Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Data 2004
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Sestante <casa editrice>
× Lingue Inglese

Trovati 14784 documenti.

Mostra parametri
1
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carrozzo, Mario - Cimagalli, Cristina

1 : Dalle origini al Cinquecento / Mario Carrozzo, Cristina Cimagalli

Abstract: La natura stessa del fenomeno musicale pone, a chi si propone di esaminarlo secondo una prospettiva storica, due problemi fondamentali. Innanzitutto, lungo il percorso della civiltà occidentale la musica è stata pensata e praticata secondo modalità via via diverse, anche contrastanti. In secondo luogo, le singole creazioni musicali si intendono tanto meglio quanto più si comprende la rete di relazioni che intercorre tra un'opera e l'altra e che le lega all'ambito sociale e culturale di cui sono espressioni. E' stato proprio il tentativo di affrontare questi problemi a suggerire la struttura dell'opera.

Le tabelle millesimali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le tabelle millesimali : software di calcolo

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2004

Abstract: Software di calcolo.

Il pellegrino cherubico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Silesius, Angelus

Il pellegrino cherubico / Angelus Silesius ; versione italiana con testo tedesco a fronte a cura di Giovanna Fozzer e Marco Vannini

3. ed

Cinisello Balsamo : Edizioni paoline, 2004

Abstract: Medico e filosofo tedesco, di famiglia protestante ma passato al cattolicesimo e diventato prete, Johannes Scheffler (1624-1677), che assunse lo pseudonimo di Angelus Silesius (angelo della Slesia), è stato giustamente definito "versificatore di Eckhart", ma il suo "Pellegrino cherubico" è in realtà una sintesi completa della tradizione mistica occidentale. Esso fonde mirabilmente la riflessione di origine classica, soprattutto neoplatonica, filtrata attraverso i mistici medievali tedeschi, con i motivi più profondi della pietà cristiana. Il versante speculativo del libro è stato altamente stimato da pensatori quali Hegel e Schopenhauer, e la sua profondità psicologica ha causato l'ammirazione di psicoanalisti come Lacan. Il "Pellegrino cherubico" non è però un'opera facile: i suoi distici racchiudono spesso, nel breve spazio di due versi, concetti tra i più elevati del misticismo.

La forza della nonviolenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barone, Giuseppe

La forza della nonviolenza : bibliografia e profilo biografico di Danilo Dolci / Giuseppe Barone ; con una nota di Norberto Bobbio, una testimonianza di Mario Luzi e tre foto di Enzo Sellerio

2. ed. ampliata

Napoli : Lireria Dante & Descartes, 2004

Stereotipie e arte di vivere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guerra Lisi, Stefania - Curti, Pier Giorgio

Stereotipie e arte di vivere / Stefania Guerra Lisi, Pier Giorgio Curti

Pisa : ETS, 2004

Abstract: Dall'analisi delle stereotipie, cioè di quei comportamenti ritenuti dall'ambito psico-medico insensati, che si manifestano con frequenza in soggetti disabili e psicotici, gli autori, partendo da punti di vista differenti ma convergenti, sviluppano una riflessione sull'essere umano e sulle sue strategie di sopravvivenza. La Globalità dei linguaggi, disciplina ideata da Stefania Guerra Lisi, analizza questi comportamenti in forma assolutamente inedita, dando senso a ciò che è ritenuto insensato. Nella ricerca dell'identità e della storia di ogni persona a prescindere dalla condizioni psicofisiche, si svolge il filo narrativo di questa ricerca, nell'intento di promuovere più una domanda che una risposta sull'essere umano.

Primo a morire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James

Primo a morire : romanzo / James Patterson ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : TEA, 2004

Abstract: San Francisco è terrorizzata da un serial killer che si accanisce su giovani coppie in luna di miele, trucidandole barbaramente. Le indagini sono affidate alla giovane Lindsay Boxer, ispettrice capo della squadra omicidi. Per catturare il killer Lindsay è disposta anche a creare il Women's Murder Club. La affiancano una giornalista, un medico legale e una procuratrice: quattro donne determinate e alleate contro il crimine.

2
0 0 0
Materiale linguistico moderno

2 : Parte pratico-operativa

La vita nelle acque dei fiumi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La vita nelle acque dei fiumi

Novara : De Agostini, 2004

La vita segreta del bosco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La vita segreta del bosco

Novara : De Agostini, 2004

1
0 0 0
Materiale linguistico moderno

1 : Parte teorica-introduttiva

Conoscere per proteggere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Conoscere per proteggere / a cura delle Comunità parrocchiali del vicariato Alta Valle Brembana

[S. l. : s. n.], 2004 (Azzano S. Paolo : Quadrifolio)

Simone Weil
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Molard, Julien

Simone Weil : en quête de vérité : texte intégral de son Autobiographie spirituelle présenté et analysé / Julien Molard

Paris : Parole et silence, 2004

La politica della non-violenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La politica della non-violenza : per una nuova identità della sinistra alternativa

[Roma] : Liberazione, stampa 2004

Insegnare a filosofare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Minazzi, Fabio

Insegnare a filosofare : una nuova didattica della filosofia per scuole e societa democratiche / Fabio Minazzi

Manduria : Barbieri, 2004

Abstract: Un testo che vuole insegnare a filosofare, un percorso che vuole essere di didattica della filosofia. Fabio Minazzi, che insegna Didattica della filosofia all’università di Lecce, per lunghi anni insegnante al liceo, ha messo assieme una densa traccia che porta a rivalutare l’arte della discussione come sapere critico del mondo, indicando anche nella didattica, legata al suo insegnamento, un problema filosofico da esplorare. Un approccio che prende in esame il partire dai problemi e non dalle risposte da dare; la pratica di un approccio dinamico ai problemi che debbono essere visti nel loro scorrere nel tempo e dello spostarsi nello spazio; inquadrare la filosofia in un contesto storico e perciò culturale definibile; costruire la scuola quale ambito seminariale interdisciplinare; il tutto costruito attorno al fascino del filosofare. Il testo riporta diverse considerazioni di ordine professionale e delucidazioni attorno ad indicazioni di costruzione di modelli didattici. Corredo al libro, alla fine delle sezioni dello stesso, esempi di moduli dinamici di approccio alle modalità delle trattazioni disciplinari proposte. L’Autore, da anni, partecipa ed organizza momenti seminariali con insegnanti delle scuole superiori, sotto l’egida del mistero della Pubblica istruzione, ora MIUR, che si tiene a Ferrara, presso il liceo Ariosto di quella città. Il libro appare in una collana, di cui il presente testo risulta essere il primo, e che si configura in prospettiva quale un laboratorio filosofico per la scuola e l’università cercando così di collegare questi due livelli di scolarizzazione. Altri titoli seguiranno a breve. Un laboratorio di ricerca critica e di proposta di idee fattive.

Il castello di San Vigilio in Bergamo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bellocchio, Andrea - Bellocchio, Luigi Paolo

Il castello di San Vigilio in Bergamo : analisi storica / di Andrea e Luigi Paolo Bellocchio

Bergamo : Comune, [2004?]

Teatro alla Scala
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Teatro alla Scala

Milano : Skira : RCS quotidiani, 2004

Il sole dei morenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Izzo, Jean Claude

Il sole dei morenti / Jean-Claude Izzo ; traduzione dal francese di Franca Doriguzzi

Roma : E/O, 2004

Abstract: Il romanzo è la storia di un uomo sfortunato, un giovane sereno, innamorato della moglie, felice di avere un bambino, un lavoro, una casa. Poi la moglie lo lascia, lui perde il lavoro, la casa, finisce sulla strada, diventa quello che chiamiamo un barbone. Ma dietro continua a vivere un uomo. E questo uomo, questo barbone, prova, in un ultimo slancio vitale, a lasciare la Parigi del freddo, dei metrò, dell'alcolismo, della solitudine, per raggiungere Marsiglia, il sole, il mare, la città dove aveva scoperto l'amore. Il sole dei morenti è la storia di un viaggio e di una vita.

Arte e architettura in Lombardia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ravanelli, Renato

Arte e architettura in Lombardia / Renato Ravanelli ; fotografie di Mario De Biasi ... [et al.]

Bergamo : Grafica & arte, c2004

Abstract: Arte e architettura in Lombardia presenta nuovi itinerari per immagini e testi nelle dodici città lombarde: Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Pavia, Sondrio, Varese. Per illustrare il genio e l'operosità della sua gente servirebbero molto più tempo e spazio, tuttavia l'autore e i fotografi ci forniscono un panorama assai intenso che riflette sulle vicende storiche, artistiche e culturali che hanno profondamente segnato i territori lombardi, lasciando nei secoli un'eredità stratificata di opere d'arte, di edifici, di monumenti, di palazzi, di chiese, di basiliche, a partire dal Mille e anche prima del Mille.

Odissea
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Homerus

Odissea ; con un dizionario dei luoghi e dei personaggi / Omero ; introduzione di Fausto Codino ; traduzione di Giuseppe Tonna

20. ed.

Milano : Garzanti, 2004

Abstract: Secondo dei poemi omerici, l'Odissea è uno dei testi fondanti della civiltà greca e dell'intera cultura occidentale. All'eroismo guerriero dell'Iliade, fa seguire la narrazione del nosfos, il viaggio di ritorno a casa, di Odisseo, eroe versatile e temerario, forte di mille astuzie. Navigando verso Itaca, perdendo continuamente la strada a causa dell'ira degli dei, Odisseo si inoltra in un oltremondo fatto di oblìo, pericoli e terribili prove. Quando infine torna a varcare la soglia del suo palazzo è un uomo diverso, padrone del proprio destino, capace di resistere ai colpi della sorte. Il viaggio di Odisseo diventa così simbolo di un'aspirazione all'oltre che non conosce tregua, dell'affrancamento dell'uomo dalle proprie paure.

L'isola dei morti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manfredi, Valerio Massimo

L'isola dei morti / Valerio Massimo Manfredi

Venezia : Marsilio, 2004

Abstract: Questa storia prende avvio e ispirazione dal rinvenimento e dallo scavo di due relitti medievali affondati presso l'isola, oggi sommersa in laguna, di San Marco in Boccalama, usata come luogo di sepoltura, se non di discarica, dei morti della peste del 1348. L'autore raccoglie gli elementi documentali di base di questa importante impresa archeologica ma rimescola completamente le carte per far partire un'avventura che subito decolla verso la dimensione dell'intrigo, del mistero e della caccia affannosa a un tesoro scomparso. Non si tratta di monete d'oro e d'argento né di un bottino di guerra dei marinai della Serenissima. Si tratta di un tesoro che nessuna somma di denaro potrebbe mai pagare, un patrimonio dell'anima, l'eredità di una mente superiore.