Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Lingue Francese
× Genere Saggi
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2010
× Data 2011

Trovati 1519 documenti.

Mostra parametri
Animali figurati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Animali figurati : teoria e rappresentazione del mondo animale dal Medioevo all'Età moderna / a cura di Stefano Riccioni e Luigi Perissinotto

Roma : Viella, 2019

Abstract: Il mondo animale, reale e fantastico, ricopre da sempre un ruolo fondamentale nel percorso di (auto)conoscenza e (auto)rappresentazione dell'uomo. Il Medioevo e la prima Età moderna costituiscono un crocevia per l'interpretazione allegorica degli animali, per la loro osservazione scientifica e per le modalità di rappresentazione in arte. Trattando di scimmie, sirene, grifoni, leoni, grilli, falchi, vermi e fenici, il volume affronta con un approccio critico multidisciplinare il complesso linguaggio metaforico offerto dalla varietà dei modi nei quali gli animali erano teorizzati, visti, immaginati, raccontati e, soprattutto, raffigurati nella società e nella storia tra Medioevo e Rinascimento, con un particolare riguardo alle opere presenti nella città di Venezia.

Case sostenibili
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cardelús, Cayetano

Case sostenibili / Cayetano Cardelús

Barcelona : Loft Media, 2019

Abstract: Questo libro presenta una selezione di Case Sostenibili, costruite secondo ciò che è, oggi, fattibile nel campo dell'architettura sostenibile e ci mostra quali alternative sono offerte in questo senso dall'architettura attuale. Una volta considerate curiosità architettoniche, queste case, costruite nel rispetto dell'ambiente, pongono le basi della costruzione di domani e ci invitano a considerare che non possiamo accontentarci di perseguire la nostra qualità di vita, ma che dobbiamo lasciare ai nostri figli e nipoti un futuro in cui si sentono a casa loro e in cui godere di un ambiente sano e dignitoso è la norma.

Un sac de billes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lechevalier, Jerôme

Un sac de billes / Joseph Joffo ; adaptation de Jérôme Lechevalier ; illustrations de Laura Scarpa

[Genova] : Cideb, 2019

Thailand, Vietnam, Myanmar, Laos, Cambodia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thailand, Vietnam, Myanmar, Laos, Cambodia = Thailand, Vietnam, Myanmar, Laos, Kambodscha : 1 : 2500000

[S.l.] : Marco Polo, 2019

Amerique du Sur
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Amerique du Sur : [de Argentine à Venezuela]

Amiens : Yvert & Tellier, 2019

Fa parte di: Catalogue de timbres-poste : cent vingt-troisiéme année : 2019

Katalog Schweiz Liechtenstain Campione und Vereinte Nationen, Genf
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Katalog Schweiz Liechtenstain Campione und Vereinte Nationen, Genf = Catalogue Suisse Liechtenstein Campione et Nations unies, Genève : 2020

Bern : Zumstein & Cie, 2019

Jours à fils resserrés
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jeanneau, Marie-Hélène

Jours à fils resserrés : technique d'une broderie ajourée sans fils coupés ni fils tirés. Vol. 1 / Marie-Hélène Jeanneau

Magland : Neva : Maisons-Alfort : un Dimanche après midi, 2019

Le furoshiki, un jeu d'enfant
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Marec, Aurélie

Le furoshiki, un jeu d'enfant : plus de 20 pliages et creations! / Aurélie Le Marec

[S.l.] : Neva : Un dimanche après midi, 2019

Félix Vallotton
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Félix Vallotton : [Londra, 30 giugno-29 settembre 2019]

Milan : Continents, 2019

Il cristianesimo in Anatolia tra Marco Aurelio e Diocleziano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Convegno internazionale di studi, 16. <2018 ; Portogruaro>

Il cristianesimo in Anatolia tra Marco Aurelio e Diocleziano : tradizione asiatica e tradizione alessandrina a confronto : atti del XVI Convegno internazionale di studi promosso dalla Facoltà teologica del Triveneto e dal Gruppo italiano di ricerca su Origene e la tradizione alessandrina (Portogruaro, 27-28 aprile 2018) : studi in onore di mons. Luigi Padovese (1947-2010) / Maurizio Girolami (ed.)

Brescia : Morcelliana, 2019

Poil de carotte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roger, Laura

Poil de carotte / Jules Renard ; adaption de Laura Roger ; illustrations de Paolo D'Altan

[Genova] : Cideb, 2019

Francese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guérin, Cécile

Francese : corso completo / Cécile Guérin

Firenze : Giunti, 2019

Abstract: Corsi completi capaci di presentare in volumi compatti e maneggevoli quanto serve per l'apprendimento di una nuova lingua o per "rinfrescare" e approfondire nozioni già apprese. Esercizi graduali di verifica e relative soluzioni con frasi esempio e dialoghi riferiti a situazioni reali di ogni tipo. Ogni regola grammaticale viene sempre applicata nelle frasi agevolandone la memorizzazione. Presenza costante di un dizionario bilingue. CD allegato per affinare le capacità di comprensione e migliorare la pronuncia con letture di dialoghi o esercizi.

Mes petites créa faciles en galets
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aguado, Stéphanie

Mes petites créa faciles en galets / Stephanie Aguado ; photographies de Betül Balkan

Paris : L'inédite, 2019

Abstract: A la découverture de 25 créations ludiques et colorés sur galet ! Que faire de tous vos jolis galets ramassés sur la plage. Voici le plein d’idées pour les transformer en animaux, super-héros, jeux ou déco ! - Des modèles à recopier et des illustrations pas à pas pour chaque étape. -Des textes clairs parfaitement adaptés aux enfants avec les astuces des deux mascottes Zoulou et Superchouette. - Un niveau de difficulté et un temps de réalisation indiqués pour chaque création. - Au Posca, feutre, à la peinture, réalisez fruits et légumes pour jouer à la marchande, des galets dominos, des galets poisson et végétal pour l’aquarium de la maison, des petites et grosses voitures pour faire la course, un dino puzzle, des porte-bonheur pour chaque membre de la famille... Une super activité à réaliser en famille ou avec les copains !

Home déco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Home déco

Chaponost : Les éditions de saxe, 2019

Abstract: Découvrez, au fil des pages de ce numéro un programme irrésistible, placé sous le signe de l’humour et de la tendresse. Agrémentées de petites maximes, toute une collection de végétaux et une ribambelle de joyeux animaux se mettent en scène sur de ravissants tableautins. Chats, chiens, poules, fl amants roses, cactus, monstera, et d’autres merveilles au point de croix, ajouteront une touche de fantaisie et de gaieté à votre intérieur. À broder sans plus tarder !

Asie francophone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Asie francophone : Cambodge à Vietnam

Amiens : Yvert & Tellier, 2019

Fa parte di: Catalogue de timbres-poste : cent vingt-troisième année

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Afrique francophone. Volume 2
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Afrique francophone. Volume 2 : de Madagascar à Zanzibar

Amiens : Yvert & Tellier, 2019

Fa parte di: Catalogue de timbres-poste : cent vingt-troisième année

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Crafted nature
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jungmann, Annette

Crafted nature = Fait par la nature / by Annette Jungmann

Brakel : Rico design, [2019?]

Il nemico innocente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il nemico innocente : l'incitamento all'odio nell'Europa contemporanea = The innocent enemy : hate incitement in contemporary Europe / a cura di Milena Santerini ; saluto di Liliana Segre ; foreword of Sandro De Bernardin ; presentazione di Giuseppe Pierro

Milano : Guerini e associati, 2019

Abstract: Il fenomeno dell'«odio», pur nell'ambiguità del termine, è ben conosciuto nella storia dell'Europa moderna. Nelle sue varie forme (antisemitismo, razzismi, xenofobia, antigitanismo, islamofobia ecc.) rivela un'avversione e una distanza aggressiva verso chi viene percepito come diverso. L'hate speech, in particolare, indica il «discorso dell'odio» (non solo parole ma anche immagini o altro) che manifesta sentimenti di rifiuto, astio e malanimo verso singoli o gruppi. Ancora oggi, nella società globale, l'odio è usato nelle sue varie forme come propaganda per colpire il nemico innocente, il gruppo bersaglio, il capro espiatorio, l'avversario politico. A partire dalla storia dell'odio nazionalistico, il libro (promosso dalla presidenza italiana dell'IHRA - International Holocaust Remembrance Alliance) ricostruisce le caratteristiche del fenomeno, le norme giuridiche e le strategie per affrontarlo, le nuove espressioni dell'hate speech online, che trovano sul web un potente veicolo di diffusione. Ieri come oggi, emblematico resta l'antisemitismo, inquietante per la sua carica di ostilità che assume forme - allo stesso tempo - antiche e nuove. Prefazione di Sandro De Bernardin e presentazione di Giuseppe Pierro. Interventi in lingua italiana, inglese e francese.

Luogo e segni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Luogo e segni : [Venezia, Punta della Dogana, Palazzo Grassi, 24 marzo - 15 dicembre 2019] / [a cura di Martin Bethenod, Mouna Mekouar]

Venezia : Marsilio, 2019

Abstract: "Luogo e Segni", concepita come un paesaggio interiore, trae ispirazione dalla poesia, più precisamente dai versi di Etel Adnan. Gli artisti sono stati invitati a mettere in dialogo le proprie opere con uno o più testi poetici a scelta, pubblicati in lingua originale. Questa raccolta di immagini e di parole, preceduta da uno scritto inedito di Etel Adnan, costituisce la memoria dell'esposizione.

Il mondo sapeva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wiesel, Elie

Il mondo sapeva : la Shoah e il nuovo millennio : discorso dalla Svizzera / Elie Wiesel ; traduzione e curatela di Sibilla Destefani

Firenze : Giuntina, 2019

Abstract: Nell'ottobre del 1999, nell'aula magna dell'Università di Friburgo, Elie Wiesel pronuncia un discorso incentrato sul rapporto tra passato e futuro dal quale emerge l'interrogativo: come fare i conti con un passato gravido di orrori come quello dell'Europa del Novecento? Che fare dei cumuli di cadaveri, dei bambini assassinati, della complicità silenziosa di chi sapeva ed è rimasto a guardare? Questo discorso di Wiesel, rappresenta un appello a resistere alla tentazione della violenza e alla banalizzazione della memoria. E sullo sfondo Wiesel ci pone una domanda sempre attuale: se Auschwitz non è riuscito a eliminare l'ingiustizia, cosa potrà riuscirci? Postfazione di Daniel Vogelman.