Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Data 2010
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 15042 documenti.

Mostra parametri
Parchi e CAI
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parchi e CAI : oltre le convenzioni : atti Corso nazionale aggiornamento TAM, 2009-2. : Pietracamela-Prati di Tivo (CE), 25-26-27 settembre 2009, Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, CAI Abruzzo, Federparchi

Milano : Club alpino italiano, Commissione centrale per la tutela dell'ambiente montano, 2010

Avremo un bambino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Balaskas, Janet - Gordon, Yehudi

Avremo un bambino / Janet Balaskas, Yehudi Gordon ; consulenza per l'edizione italiana Roberto Fraioli

Milano : Red, 2010 (stampa 2014?)

Abstract: Un manuale completo per tutte le future mamme. Arricchito da box, tabelle e fotografie a colori. Con la collaborazione di Roberto Fraioli, ginecologo, pioniere del parto in acqua in Italia.

Sui sentieri della libertà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sui sentieri della libertà : itinerari tra storia e natura nei luoghi della Resistenza in Valle Brembana

[S. l.] : ANPI : Tavola della pace : CAI Bergamo, 2010

250 tecniche, consigli e segreti per i ceramisti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Atkin, Jacqui

250 tecniche, consigli e segreti per i ceramisti / Jacqui Atkin

Cornaredo : Il castello, c2010

Abstract: In questo manuale ogni passaggio è corredato da fotografie, diagrammi e istruzioni chiare che vi guideranno in ogni fase del lavoro o per fornirvi aiuto in caso di problemi specifici. Scoprite come improvvisare attrezzi con gli utensili da cucina, trovate il modo più rapido di lavorare perfettamente a colombino, di modellare il becco perfetto per una brocca e imparare un metodo semplicissimo per togliere il vaso dal tornio senza deformarlo. Ogni sezione comprende riquadri provate e da imparare, che suggeriscono modi per fare pratica e sviluppare abilità evitando gli errori più comuni.

800 ricette della cucina italiana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

800 ricette della cucina italiana

Firenze [etc.] : Giunti, 2010

Abstract: La cucina italiana è cambiata profondamente negli ultimi anni. Da una parte ha attuato un recupero di una tradizione che si temeva potesse scomparire; dall'altra, a testimonianza del suo essere non solo complesso di regole ma anche innovazione e fantasia ha rinnovato se stessa, aprendosi alle suggestioni che giungono ormai da ogni parte del mondo. Il tutto senza dimenticare alcuni elementi essenziali dell'italianità in cucina e a tavola: il piacere conviviale, l'ordine delle portate, alcuni metodi di cottura, l'accostamento di colori, sapori e consistenze.

Pane, pizze, focacce e torte salate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pane, pizze, focacce e torte salate

Firenze [etc.] : Giunti, 2010

Abstract: Un volume davvero utile per chi desidera cimentarsi nella preparazione di tante ricette salate e riscoprire il piacere di fare il pane con le proprie mani e di cucinare senza alcuna difficoltà ottime pizze, saporite focacce e squisite torte salate. Piatti facili da preparare e ideali per una cena informale, un aperitivo sfizioso, un rinfresco o una merenda sana e appetitosa. Il manuale contempla una vasta gamma di ricette: dai pani più tradizionali ai prodotti da forno più originali, dalle pizze classiche della gastronomia italiana alle preparazioni salate più fantasiose, arricchite con tanti e nuovi ingredienti e in grado di solleticare anche i palati più esigenti.

La serie infernale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Christie, Agatha

La serie infernale / Agatha Christie ; traduzione di Grazia Maria Griffini ; prefazione e postfazione di Renato Olivieri

Milano : Mondadori, stampa 2010

Sogno di una notte di mezza estate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Sogno di una notte di mezza estate / William Shakespeare ; traduzione di Antonio Calenda, Giorgio Melchiori ; saggio introduttivo di Anna Luisa Zazo ; con uno scritto di Hugo Von Hofmannsthal

Milano : Mondadori, stampa 2010

Abstract: Con testo a fronte.Commedia fantastica, tenebrosa come la notte in cui si snoda la vicenda, il sogno fonde con liberissima immaginazione mitologia greca e mitologia celtica, leggende cavalleresche e folclore inglese, intrighi d'amore e farsesche rappresentazioni teatrali, intrecciando le vicende di due coppie d'innamorati che si perdono e si inseguono in un bosco-labirinto, ingannati dai beffardi incantesimi del re degli spiriti. Il mondo dei mortali e il mondo degli spiriti si riflettono a specchio, realt` e irrealt` si confondono, e in una esaltazione della teatralit` della vita, le metamorfosi, le incertezze, gli smarrimenti, le segrete sofferenze e le esplicite crudelt` si annullano e si riscattano nel lungo sogno nel quale si dibattono i personaggi.

Lavorare a maglia per negati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Allen, Pam - Barr, L. - Okey, Shannon

Lavorare a maglia per negati / di Pam Allen, Tracy L. Barr e Shannon Okey ; traduzione di Raffaella Raffaella Brignardello

Milano : Mondadori, 2010

Abstract: Un'arte antica, quella della maglia, che le donne (ma anche i maschietti...) di oggi stanno riscoprendo, perché è un passatempo rilassante, divertente e che procura grandi soddisfazioni. Che bello poter indossare un maglioncino disegnato proprio come lo vogliamo noi e poter dire: L'ho fatto io!. E per di più, sapere di non averlo pagato una fortuna. Ecco allora la guida adatta, con tutti i punti base e le indicazioni per le principianti e tanti schemi, dalla sciarpa alla coperta, per chi inizia e per chi è già abile con i ferri.

El ocho
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neville, Katherine

El ocho / Katherine Neville ; traducciòn de Susana Constante

15. ed

Barcelona : DeBolsillo, 2010

La ragazza che rubava le stelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barry, Brunonia

La ragazza che rubava le stelle / Brunonia Barry

Milano : Garzanti, 2010

Abstract: È notte e il silenzio avvolge la baia di Salem. Zee Finch è ferma sul molo e fissa il mare. Il tempo pare essersi fermato. Aveva tredici anni e la notte usciva di nascosto in mare aperto su barche rubate, ma trovava sempre la strada di casa grazie alle stelle. Eppure, un giorno, aveva perso quella rotta, e aveva giurato a sé stessa di non percorrerla più. Perché quel giorno sua madre si era suicidata, all'improvviso. Zee era fuggita da tutto e da tutti, dedicandosi agli studi in psicologia. Sono passati quindici anni da allora. Ma adesso è venuto il momento di ripercorrere quella rotta perduta. Il suicidio di Lilly Braedon, una delle pazienti più difficili di Zee, che ora fa la psicoterapeuta, la costringe a fare ritorno. Le analogie fra il caso della donna e quello della madre sono troppe. Zee è sconvolta, ma non ha altra scelta: l'unico modo per fare luce sulla morte di Lilly è capire la verità sul suo passato irrisolto. Zee non si può fidare di nessuno. Forse nemmeno di suo padre, ormai un uomo vecchio e malato. Non le resta che fare affidamento su sé stessa, rimettere tutto in discussione. Ma deve fare in fretta. Perché una nuova spirale di violenza rischia di rendere ogni sforzo vano. La verità corre su un'unica strada, che Zee ha dimenticato per troppo tempo ma che, se troverà il coraggio di ripercorrerla, la porterà a casa. Qui potrà finalmente realizzarsi il destino che le spetta.

Io e te
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Ammaniti, Niccolò

Io e te / Niccolò Ammaniti

Torino : Einaudi, 2010

Abstract: Barricato in cantina per trascorrere di nascosto da tutti la sua settimana bianca, Lorenzo, un quattordicenne introverso e un po' nevrotico, si prepara a vivere il suo sogno solipsistico di felicità: niente conflitti, niente fastidiosi compagni di scuola, niente commedie e finzioni. Il mondo con le sue regole incomprensibili fuori della porta e lui stravaccato su un divano, circondato di Coca-Cola, scatolette di tonno e romanzi horror. Sarà Olivia, che piomba all'improvviso nel bunker con la sua ruvida e cagionevole vitalità, a far varcare a Lorenzo la linea d'ombra, a fargli gettare la maschera di adolescente difficile e accettare il gioco caotico della vita là fuori. Con questo racconto di formazione Ammaniti aggiunge un nuovo, lancinante scorcio a quel paesaggio dell'adolescenza di cui è impareggiabile ritrattista. E ci dà con Olivia una figura femminile di fugace e struggente bellezza.

Nero Wolfe fa la spia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stout, Rex

Nero Wolfe fa la spia / Rex Stout ; traduzione di Laura Grimaldi

Milano : Mondadori, stampa 2010

Abstract: Pubblicato per la prima volta nel 1954, nel romanzo di Rex Stout assistiamo a un evento insolito: Nero Wolfe esce di casa. Un fatto già di per sé memorabile; per di più l'investigatore non si limita a fare una passeggiata per la sua Manhattan, ma attraversa l'oceano e torna in Europa, nel Montenegro, sua terra d'origine. E qui, accompagnato dal fido Archie Goodwin, invece di dedicarsi ai suoi hobby prediletti (il giardinaggio e la cucina) scala montagne e arranca su e giù per i boschi, senza neanche il conforto delle sue orchidee e dei manicaretti del fidato Fritz. Quale straordinario fatto può averlo spinto a trascorrere una settimana così faticosa? Ovviamente c'è di mezzo un delitto, e la vittima è proprio il miglior amico di Nero...

Il ladro d'acqua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pastor, Ben

Il ladro d'acqua / Ben Pastor

Milano : Sperling paperback, 2010

Abstract: Ambientata nella Roma del IV secolo dopo Cristo, la prima indagine di Elio Sparziano, ufficiale e storico al servizio dell'imperatore. Su incarico di Diocleziano, Elio raggiunge l'Egitto per scoprire la verità sulla tomba del favorito di Adriano, il leggendario Antinoo, affogato nel Nilo: il suo sepolcro perduto nasconderebbe la prova di una cospirazione ai danni dell'Impero. Nel corso dell'inchiesta, Sparziano ritrova un lontano amore, la seducente Anubina, ma affronta anche gravi pericoli, rischiando perfino la vita... Finché, col ritorno nella capitale, individua finalmente la pista giusta tra gli edifici semiabbandonati della villa Tiburtina, progettata a suo tempo dallo stesso Adriano. Una traccia che lo conduce a una scoperta sconvolgente, tale da mutare per sempre il destino dell'Urbe.

L'arte della vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bauman, Zygmunt

L'arte della vita / Zygmunt Bauman ; traduzione di Marco Cupellaro

Roma [etc.] : GFL Editori Laterza, 2010

Abstract: In questo mondo liquido-moderno, si è felici finché non si perde la speranza di essere felici in futuro. Ma la speranza può rimanere viva solo a condizione di avere davanti a sé una serie di nuove occasioni e nuovi inizi in rapida successione, la prospettiva di una catena infinita di partenze. Ci si deve porre sfide difficili; si devono scegliere obiettivi che siano ben oltre la propria portata. Bisogna tentare l'impossibile. È una vita emozionante e logorante: emozionante per chi ama le avventure, logorante per chi è debole di cuore. "Lascio ai lettori di decidere se la coercizione a cercare la felicità nella forma praticata nella nostra società dei consumatori, renda felice chi vi è costretto."

Vuoto d'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Merini, Alda

Vuoto d'amore / Alda Merini ; a cura di Maria Corti

Milano : Mondolibri, stampa 2010

Il tempo di Daisy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Miller, Sue

Il tempo di Daisy / Sue Miller ; traduzione di Irene Abigail Piccinini

Milano : Tropea, 2010

Abstract: John è il pilastro del mondo di Eva, un compagno devoto e un punto di riferimento per i tre figli. La sua morte improvvisa rompe ogni equilibrio, e spetta a Mark, l'ex marito della donna - dopo aver rovinato il loro matrimonio con la sua impenitente infedeltà - tentare di sanare una ferita che rimetterà in gioco le esistenze di tutti. Ma mentre Mark si riavvicina all'inconsolabile ex moglie per scoprirsi ancora innamorato di lei, ed Emily, la figlia maggiore, si prepara alle sfide di una nuova indipendenza, è la quindicenne Daisy a soffrirne di più. Sola, confusa e alla deriva nelle acque inquiete dell'adolescenza, Daisy scopre l'instabilità che l'attende oltre le pareti domestiche e l'impotenza dell'amore familiare di fronte al suo incolmabile bisogno di conforto e protezione. Ecco allora che nella sua vita irrompe un uomo maturo pronto a darle quello che cerca, e ad attirarla in un pericoloso gioco di seduzione che ha il sapore inebriante di un'iniziazione sessuale. Acuta osservatrice dei rapporti umani e familiari, Sue Miller tratteggia un memorabile affresco della vulnerabilità e del languore dell'adolescenza. I rigogliosi vigneti della California sullo sfondo accompagnano questo sensuale viaggio attraverso la fluidità della vita e le vie impervie del sentimento.

Tutto da capo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schine, Cathleen

Tutto da capo : romanzo / Cathleen Schine ; traduzione di Stefano Bortolussi

Milano : Mondadori, 2010

Abstract: Quando Joseph Weissmann divorziò da sua moglie aveva settantotto anni e lei settantacinque. Inizia così il nuovo romanzo di Cathleen Schine: Joseph non lo ammette, ma naturalmente c'è di mezzo una donna molto più giovane di sua moglie Betty e quest'ultima si ritrova improvvisamente senza un soldo e senza casa: lo splendido appartamento signorile su Central Park dove ha vissuto con il marito per più di cinquant'anni. In seguito al generoso intervento di un ricco cugino che le offre ospitalità in un cottage di sua proprietà a Westport, nel Connecticut, Betty è costretta a trasferirsi seppur a malincuore. Le sue due figlie - Miranda, agente letteraria impulsiva e fascinosa, e Annie, riservata e giudiziosa direttrice di biblioteca a New York - quasi cinquantenni, alle prese con problemi vari, non possono certo lasciare la madre da sola! La seguono così in quella mondana località turistica dando inaspettatamente una svolta alla loro vita sentimentale.

Quattro casi per Hercule Poirot
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Christie, Agatha

Quattro casi per Hercule Poirot / Agatha Christie ; traduzione di Grazia Griffini e Lidia Lax

Milano : Mondadori, stampa 2010

Colti sul fatto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Travaglio, Marco

Colti sul fatto : nani e pagliacci, muffe e lombrichi di fine regime sul Fatto quotidiano / Marco Travaglio ; prefazione di Barbara Spinelli

Milano : Garzanti, 2010

Abstract: Il 23 settembre 2009 esce il primo numero del Fatto Quotidiano, un giornale che si caratterizza subito per la sua libertà e indipendenza dai poteri forti e deboli, dai partiti vecchi e nuovi, oltre che per la sua intransigente ricerca della verità e della giustizia. È una scommessa nella quale ha creduto forse più di tutti - insieme al direttore Antonio Padellaro - Marco Travaglio, uno dei fondatori e soprattutto uno degli editorialisti di punta. I suoi articoli in prima pagina sono precisi e documentati atti d'accusa, sorretti da una devastante forza satirica. Come scrive nella prefazione Barbara Spinelli, Colti sul Fatto narra un pezzo di questa storia italiana, che appunto è storia criminale e noir essendo tempestata di leggi ad personam, di giornali e giornalisti che non fanno il loro lavoro cui sono chiamati, della privatizzazione del nobile e rischioso compito che è la politica. Il filo conduttore che lega i testi è il rispetto dei fatti, la lotta contro le verità (e le falsità) ridotte a opinioni (...). Grazie a Travaglio, siamo in grado di percepire ancor meglio e di temere quella che Hannah Arendt chiamava defattualizzazione della realtà.