Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Satira e umorismo
× Lingue Francese
× Data 2008
× Lingue Inglese
× Paese Stati Uniti d'America
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007

Trovati 17208 documenti.

Mostra parametri
La compagnia dei Celestini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benni, Stefano

La compagnia dei Celestini / Stefano Benni

26. ed.

Milano : Feltrinelli, 2007

Aulularia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plautus, Titus Maccius

Aulularia ; Miles gloriosus ; Mostellaria / Tito Macco Plauto ; introduzione e note di Margherita Rubino ; con un saggio di Vico Faggi ; traduzione di Vico Faggi

10. ed.

Milano : Garzanti, 2007

Abstract: Pregio di Plauto è la sua prodigiosa ricchezza linguistica: i giochi di parole, le assonanze, i doppi sensi; le espressioni che spaziano dall'arcaico al neologismo, dalle deformazioni grottesche a volgarità che oggi si direbbero surreali; la magistrale padronanza delle possibilità musicali della parola, lo scoppiettante incalzare dei dialoghi. Tutto questo, insieme alla comicità esplicita e prepotente e alla rapidità del movimento scenico, comunica alle commedie plautine una verve irresistibile. Il teatro di Plauto è stato un importante modello per quello rinascimentale e per la successiva commedia dell'arte, fornendo una galleria di tipi e di situazioni cui hanno attinto, nei secoli, autori italiani e anche europei.

Il settimo papiro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Smith, Wilbur

Il settimo papiro : romanzo / di Wilbur Smith ; traduzione di Roberta Rambelli

30. ed

Milano : Longanesi, 2007

Abstract: Da oltre tremila anni, nel cuore nero dell'Africa pulsa uno straordinario mistero, nato dalla mente e dalle mani di un uomo e poi sottratto agli altri uomini grazie al letale abbraccio di un fiume indomabile e di una natura brutalmente ostile. Quel mistero è la tomba del faraone Mamose, concepita dallo scriba Taita per celebrare la potenza del suo sovrano e per conservarne in eterno le immense ricchezze. Orgogliosamente convinto che nessuno riuscirà mai a violare il maestoso sepolcro, Taita ha lanciato la sua sfida ai posteri, lasciando una traccia di enigmatiche indicazioni, vergate su un papiro, che illuminano i segreti della tomba e indicano la via per raggiungerla. E l'appassionante sfida è ancora aperta per chiunque sia tanto coraggioso da volersi cimentare con i tenebrosi fantasmi di un remoto passato: per lo spregiudicato Nicholas Quenton-Harper diventa una eccitante scommessa; per l'avido collezionista Gotthold von Schiller un anelito all'immortalità; per l'affascinante archeologa Royan Al Simma un'orgogliosa conferma della grandezza del popolo egizio. Un tornado di bramosia e di desiderio investe allora la tomba del faraone, ne fa scattare le trappole mortali, scatena gli istinti più oscuri e feroci, imprigiona colpevoli e innocenti in un inebriante vortice di possesso. E ben presto tutti scopriranno che il nemico vero è proprio lui, Taita, che pare aver atteso trenta secoli poter infine scatenare una caccia al tesoro tanto pericolosa quanto travolgente.

La speculazione edilizia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calvino, Italo

La speculazione edilizia / Italo Calvino ; presentazione dell'autore

Milano : Mondadori, stampa 2007

Abstract: Un intellettuale disgustato dalla società e scontento del suo destino cerca di 'fare i soldi' dandosi agli affari, ma sarà una scelta sbagliata. Un romanzo amaro e spietato di grande attualità.

Il manuale completo della cucina ASI
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Albanesi, Roberto - Lorenzi, M.

Il manuale completo della cucina ASI / R. Albanesi, M. Lorenzi

Travacò Siccomario : Thea, 2007

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo testo rappresenta una vera e propria rivoluzione nell'arte culinaria. Per la prima volta, si affronta e si risolve scientificamente il problema di coniugare gusto e salute.

L'ospite inquietante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galimberti, Umberto

L'ospite inquietante : il nichilismo e i giovani / Umberto Galimberti

Milano : Feltrinelli, 2007

Abstract: Il nichilismo, la negazione di ogni valore, è anche quello che Nietzsche chiama il più inquietante fra tutti gli ospiti. Si è nel mondo della tecnica e la tecnica non tende a uno scopo, non produce senso, non svela verità. Fa solo una cosa: funziona. Finiscono sullo sfondo, corrosi dal nichilismo, i concetti di individuo, identità, libertà, senso, ma anche quelli di natura, etica, politica, religione, storia, di cui si è nutrita l'età pretecnologica. Chi più sconta la sostanziale assenza di futuro che modella l'età della tecnica sono i giovani, contagiati da una progressiva e sempre più profonda insicurezza, condannati a una deriva dell'esistere che coincide con il loro assistere allo scorrere della vita in terza persona. I giovani rischiano di vivere parcheggiati nella terra di nessuno dove la famiglia e la scuola non lavorano più, dove il tempo è vuoto e non esiste più un noi motivazionale. Le forme di consistenza finiscono con il sovrapporsi ai riti della crudeltà o della violenza (gli stadi, le corse in moto). C'è una via d'uscita? Si può mettere alla porta l'ospite inquietante?

La dieta della mente felice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Erzegovesi, Stefano

La dieta della mente felice : il regime alimentare per migliorare l'umore e aiutarsi a combattere ansia e depressione / Stefano Erzegovesi

Milano : Vallardi, 2020

Abstract: La neuroscienza di avanguardia ha dimostrato l'impatto dell'alimentazione su salute mentale e malesseri come ansia e depressione. Per la prima volta, dall'osservatorio privilegiato di un medico psichiatra e nutrizionista, il metodo che spiega quali cibi combattono i disturbi della psiche e come inserirli nei pasti di tutti i giorni. Con la Dieta della Mente Felice finalmente è possibile mangiare gli alimenti giusti, nelle giuste proporzioni, migliorare la salute del microbiota e contribuire in modo attivo al proprio benessere psichico. Che infarto, cancro, obesità, diabete, malattie neurodegenerative condividano meccanismi infiammatori è noto. Studi recenti indicano però una connessione anche tra infiammazione cronica e salute mentale. Il modo più naturale ed efficace per ridurre l'infiammazione sistemica è un'alimentazione basata su un sapiente e variegato consumo di antiossidanti e fibre vegetali: tali sostanze nutrono ed equilibrano il microbiota (i batteri del nostro intestino), il quale comunica con il cervello e interviene in processi fondamentali dello stato mentale, svolgendo un ruolo attivo anche in caso di ansia, stress e depressione. Il dottor Stefano Erzegovesi, primario del Centro per i Disturbi Alimentari dell'IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano e pioniere della divulgazione scientifica nel campo incrociato di psichiatria e nutrizione, ci insegna a sfruttare davvero il potere dei vegetali, conoscendone la diversità, i fitochimici specifici, i dosaggi, le cotture. "La dieta della mente felice" ci schiude i segreti del meraviglioso ecosistema costituito da corpo, mente e microbiota, offrendo un percorso di conoscenza e alimentazione per migliorare l'umore e la vita emotiva. Un'opera in tre atti per conoscere, riconoscere e inserire al meglio nella nostra dieta gli alimenti che fanno la felicità, senza rinunce né costrizioni, per ottimizzare l'asse intestino-cervello ristabilendo l'equilibrio interiore e rendendoci protagonisti, e non più vittime, dei nostri stati d'animo. C'è fibra e fibra: vademecum sulle fibre più amiche della salute. I «super poteri» dei vegetali: broccoli, radici, verdure a foglia, legumi, cereali integrali (e molti altri super food). I falsi miti: perché la crusca è una fibra povera e la cipolla vi cambierà la vita. L'equilibrio dei cinque elementi in cucina: salato, dolce, amaro, aspro, speziato. Come abituare l'intestino alle fibre, dall'aglio al topinambur: riabilitazione graduale anche per intestini disbiotici, pigri, affetti da disturbi cronici. Ritmi circadiani: calibrare gli intervalli tra i pasti per ottimizzare l'effetto detox. Il giorno di magro per pulire il corpo e la mente. Ricette per tutti i palati: dal muesli nottambulo all'hummus di ceci con fibra calmierata, un programma completo per essere più felici.

2: Dal Romanticismo all'età contemporanea, le letterature in inglese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

2: Dal Romanticismo all'età contemporanea, le letterature in inglese

Torino : Piccola biblioteca Einaudi, stampa 2007

Fa parte di: Storia della letteratura inglese / a cura di Paolo Bertinetti

Abstract: Il volume, diviso in nove capitoli, affidati ciascuno a un diverso specialista, segue l'ordine cronologico della storia della letteratura inglese: dall'età medievale si arriva fino al secondo Novecento, analizzando i protagonisti le caratteristiche e gli aspetti essenziali della narrativa, della poesia, e del teatro inglese nelle diverse epoche.

1: Dalle origini al Settecento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

1: Dalle origini al Settecento

Torino : Piccola biblioteca Einaudi, stampa 2007

Fa parte di: Storia della letteratura inglese / a cura di Paolo Bertinetti

Felicità senza zucchero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Winston, Lolly

Felicità senza zucchero / Lolly Winston ; traduzione di Marta Salaroli

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: Elinor Mackey ha sempre fatto le cose giuste nell'ordine giusto: si è laureata in legge con il massimo dei voti, è stata assunta nello studio legale di una prestigiosa azienda e si è sposata con un uomo fantastico. Solo il suo orologio biologico gira decisamente nel verso sbagliato, ticchettando nervosamente per ricordarle di aver passato i quarant'anni. Anche il marito di Elinor, Ted, ha sempre fatto la cosa giusta, fino a quando non ha incontrato la donna sbagliata, e proprio nel momento peggiore, quando cioè i dottori, dopo due anni di vani tentativi, di visite mediche e test di fertilità, hanno ufficialmente sconsigliato Elinor dal tentare ancora di avere dei figli. Gina, l'amante di Ted, è una nutrizionìsta, perciò - ovviamente - mangia sempre le cose giuste. Purtroppo, però, non fa altro che collezionare uomini sbagliati, bugiardi, infantili o, peggio, sposati. Quando Elinor, ascoltando per caso una telefonata, viene a sapere della tresca tra i due, decide che il suo matrimonio è giunto al capolinea. Meglio dimenticare il suo sogno di felicità perfetta che passare ore a piangere da sola davanti alla lavatrice, l'unica cosa che gira ancora nel verso giusto. Saranno un giardiniere attraente, ma tremendamente noioso, un ragazzino di dieci anni alla disperata ricerca di un padre e una gravidanza inaspettata a rimescolare completamente le carte, e a mettere nuovamente in gioco il suo cuore.

Se questo è un uomo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Primo

Se questo è un uomo / Primo Levi ; postfazione di Cesare Segre

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò Se questo è un uomo nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei Saggi e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

Il giorno della civetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

Il giorno della civetta / Leonardo Sciascia

10. ed.

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Di questo romanzo breve sulla mafia, apparso per la prima volta nel 1961, ha scritto Leonardo Sciascia: ... ho impiegato addirittura un anno, da un'estate all'altra, per far più corto questo racconto. Ma il risultato cui questo mio lavoro di 'cavare' voleva giungere era rivolto più che a dare misura, essenzialità e ritmo, al racconto, a parare le eventuali e possibili intolleranze di coloro che dalla mia rappresentazione potessero ritenersi, più o meno direttamente, colpiti. Perché in Italia, si sa, non si può scherzare né coi santi né coi fanti: e figuriamoci se, invece che scherzare, si vuole fare sul serio.

Due di due
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Carlo, Andrea

Due di due : romanzo / Andrea De Carlo

Milano : Bompiani, 2007

Abstract: Due di due è un romanzo apparso per la prima volta nell'89. Narra l'amicizia fra Mario, l'io narrante, e Guido, un suo compagno di scuola. Sono così diversi da essere speculari, Mario e Guido: il primo è un adolescente come tanti, impaurito e attratto dalla vita, indeciso nelle scelte e appena abbozzato nella personalità, succube dell'autorevolezza e del carisma altrui; il secondo ne ha da vendere di autorevolezza e carisma, ha entusiasmo per la vita, e è diverso, diverso da tutti gli altri, abbastanza per attrarli, troppo per non spaventarli, per non restare, alla fin fine, sempre isolato. Nonostante le differenze, l'amicizia di Mario e Guido prosegue lungo gli anni Settanta e Ottanta: a scuola e fuori scuola, fino all'età adulta, unisce e cambia per sempre le loro vite. Pubblicato per la prima volta nel 1989, è diventato un vero e proprio cult, in cui lettori sempre nuovi continuano a identificarsi con passione. Introduzione dell'autore.

Paula Spencer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Doyle, Roddy

Paula Spencer / Roddy Doyle ; traduzione di Giuliana Zeuli

Parma : U. Guanda, 2007

Abstract: Paula Spencer, la donna trentanovenne di cui i lettori hanno seguito le vicende sentimentali e i turbamenti nel romanzo La donna che sbatteva nelle porte, ha raggiunto il giorno dei suoi quarantotto anni. E non beve da ormai quattro mesi e cinque giorni. I suoi figli più piccoli, Jack e Leanne, vivono ancora con lei, ma stanno rapidamente crescendo. Gli altri due, i più grandi, combattono per costruirsi una loro vita. Anche Paula combatte: compila la sua lista di cose da fare, cerca di essere fiera di quanto ha raggiunto nella vita, e sa che il baratro è sempre vicino a lei, sa quanto poco ci voglia perché tutto ciò che ha faticosamente conquistato possa precipitare in un attimo nel nulla. In un'alternanza di humour e di dramma, la storia di una donna fragile e forte che lotta per diventare una buona madre per i suoi figli.

Senza lasciare traccia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Picoult, Jodi

Senza lasciare traccia : romanzo / Jodi Picoult ; traduzione di Chiara Brovelli

Milano : Corbaccio, 2007

Abstract: Delia Hopkins aveva sei anni quando suo padre le permise di fargli da assistente in uno spettacolo di magia. Quella notte imparai molte cose, imparai che le persone non svaniscono nel nulla. Un insegnamento che da adulta dimostra ogni giorno la sua validità: la professione di Delia, infatti, è quella di rintracciare le persone scomparse con l'aiuto di un fedele segugio. Il suo lavoro le piace e la sua vita anche: benché Delia sia rimasta orfana di madre da bambina, il padre l'ha cresciuta con amore, e ora lei sta per sposare il compagno con cui vive da tempo e dal quale ha una figlia. Ma alla vigilia del matrimonio accade una cosa imprevista e sconvolgente: suo padre viene arrestato dalla Polizia con l'accusa di aver sottratto Delia alla madre che lei credeva morta in un incidente stradale. In un capovolgimento drammatico di situazioni e di emozioni, privata delle proprie sicurezze e del proprio passato, Delia incomincia la ricerca dolorosa di una verità che le sfugge, perché ognuno ha la propria, di verità, e perché a volte amare e proteggere una persona può anche portare a mentire...

Novecento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

Novecento : un monologo / Alessandro Baricco

50. ed

Milano : Feltrinelli, 2007

Abstract: Il libro racchiude la storia, raccontata dall'amico suonatore di tromba, sotto forma di monologo, di Danny Boodmann T. D. Lemon Novecento, pianista sul transatlantico Virginian. Abbandonato sulla nave da emigranti, viene allevato da uno dei componenti dell'orchestra. I suoi elementi naturali divengono il transatlantico, il mare e la musica. Non è mai sceso a terra e vive ed esiste solo sul Virginian dove presto diventa un pianista di successo. Anche se non ha mai visto che mare e porti, viaggia moltissimo, con la fantasia, carpendo le notizie dai passeggeri che incontra. A 32 anni decide di scendere a terra, ma all'ultimo momento Novecento ci ripensa e corre a rifugiarsi nuovamente nell'antro della nave.

L'anima buona del Sezuan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brecht, Bertolt

L'anima buona del Sezuan : parabola scenica / Bertolt Brecht ; a cura di Emilio Castellani

Torino : Einaudi, 2007

Collezione di teatro

I fioretti di san Francesco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fioretti di san Francesco

I fioretti di san Francesco : le considerazioni sulle stimmate : la vita di frate Ginepro / introduzione di Cesare Segre ; premessa al testo e note di Luigina Morini

7. ed.

Milano : BUR, 2007

Il ventre di Parigi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zola, Emile

Il ventre di Parigi / Emile Zola ; introduzione di Lanfranco Binni ; traduzione di Maria Teresa Nessi

12. ed.

Milano : Garzanti, 2007

Abstract: Il romanzo è il terzo del ciclo dei Rougon-Macquart. La storia è semplice; si svolge durante il Secondo Impero nel quartiere delle Halles. Siamo nel 1858. Florent, insorto contro il colpo di stato del 2 dicembre 1852, è stato deportato in Guyana, ma riesce a fuggire dal bagno penale e a ritornare in Francia. È accolto dal fratello Quenu, proprietario di una salumeria in rue Rambuteau. Lisa Macquart, moglie di Quenu, accetta malvolentieri il nuovo venuto. In un primo momento comunque tutto procede bene. Ben presto però Florent si lascia trascinare di nuovo dalla passione per la politica, diventando il capo di una congiura repubblicana contro l'imperatore. Alla fine viene arrestato dalla polizia col consenso dei benpensanti, la bella Lisa in testa.

Il monaco inglese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montaldi, Valeria

Il monaco inglese / Valeria Montaldi

Milano : BUR, 2007

Abstract: Nella notte del 1246, a Milano, la casa di mastro Guglielmo va a fuoco, e tra le fiamme muoiono lui e la moglie. Intanto Arnolfo, abate di San Simpliciano, deve difendere il buon nome del monastero dalle brighe di un mercante spietato, e frate Matthew, venuto a Milano per trovare il confratello, si troverà a districare una matassa di losche calunnie contro di lui. In pericolo è anche Anselma, l'innocente figlia del mercante Guglielmo, andata sposa a un membro della famiglia Della Torre. In un crescendo di suspence, queste vicende verranno a intrecciarsi con la rabbia del popolo, mentre l'intera vita della città lievita da queste pagine.