Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Francese
× Lingue Inglese
× Soggetto Pittura
× Paese Italia
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Hopper, Edward
× Lingue Italiano
× Materiale A stampa
× Livello Monografie
× Nomi Renner, Rolf Günter
× Target di lettura Adulti, generale

Trovati 3 documenti.

Mostra parametri
Edward Hopper, 1882-1967
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Renner, Rolf Günter

Edward Hopper, 1882-1967 : trasformazioni del reale / Rolf Günter Renner

Köln : Taschen, 2015

Abstract: La storia di Edward Hopper (1882-1967) può essere vista come la realizzazione del sogno americano, benché sia arrivato tardi al successo. A quarant'anni, era un artista in crisi che faticava a vendere anche un solo dipinto; alla soglia degli ottanta, apparve sulla copertina della rivista Time. Oggi, a mezzo secolo dalla sua morte, Hopper è considerato un gigante dell'espressività moderna, dotato di un prodigioso, inconfondibile e spiccato senso dell'atmosfera e dell'ambientazione. In gran parte dei suoi lavori, Hopper scandagliò la vita della città moderna. Tela dopo tela, raffigurò tavole calde, caffè, vetrine di negozi, lampioni, distributori di benzina, stazioni ferroviarie e stanze d'albergo. Le scene sono contraddistinte da vividi accostamenti di colore e da una luce cruda e teatrale, oltre che da figure dai contorni netti, che sembrano parte del loro ambiente ma al tempo stesso estranee a esso. La sua produzione è pervasa da un inquietante senso di turbamento, alienazione, solitudine e tensione psicologica, anche se le sue scene rurali o costiere riescono a offrire un contrappunto di tranquillità e ottimismo. Questo volume presenta le opere principali di Hopper per introdurre una figura chiave della storia dell'arte ma anche della psicologia americana.

Edward Hopper, 1882-1967
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Renner, Rolf Günter

Edward Hopper, 1882-1967 : trasformazioni del reale / Rolf Günter Renner

Colonia [etc.] : Taschen, c2001

Abstract: Edward Hopper (1882-1967) è il primo importante pittore Americano del xx secolo. Arrivato tardi al successo, ha visto crescere continuamente la sua popolarità a partire dal 1950. Hopper, che è vissuto in modo molto appartato insieme alla moglie Josephine, esprime nei suoi quadri l'isolamento dell'uomo nella grande città moderna. Nel suo notissimo quadro Nightwalks del 1942, ambientato nel bar all'angolo di una strada, uomini soli e chiusi in se stessi sono seduti in una luce diffusa.

Edward Hopper
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Renner, Rolf Günter

Edward Hopper : 1882-1967 : trasformazioni del reale / Rolf Günter Renner

Colonia : B. Taschen, c1991