Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Francese
× Data 2008
× Lingue Inglese
× Nomi Wells, Walter
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007
× Materiale A stampa

Trovati 17218 documenti.

Mostra parametri
Der Kavalier der spaten Stunde
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Der Kavalier der spaten Stunde : Commissario Montalbanos sechster Fall / Andrea Camilleri ; aus dem Italienischen von Christiane v. Bechtolsheim

[Germany] : BLT, 2003

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La storia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morante, Elsa

La storia : romanzo / Elsa Morante ; introduzione di Cesare Garboli

17. ed

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: A questo romanzo (pensato e scritto in tre anni, dal 1971 al 1974) Elsa Morante consegna la massima esperienza della sua vita dentro la Storia quasi a spiegamento totale di tutte le sue precedenti esperienze narrative: da L'isola di Arturo a Menzogna e sortilegio. La Storia, che si svolge a Roma durante e dopo la seconda guerra mondiale, vorrebbe parlare in un linguaggio comune e accessibile a tutti.

Leggere Lolita a Teheran
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nafisi, Azar

Leggere Lolita a Teheran / Azar Nafisi

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Nei due decenni successivi alla rivoluzione di Khomeini, mentre le strade e i campus di Teheran erano teatro di violenze barbare, Azar Nafisi ha dovuto cimentarsi nell'impresa di spiegare a ragazzi e ragazze, esposti in misura crescente alla catechesi islamica, una delle più temibili incarnazioni del Satana occidentale: la letteratura. È stata così costretta ad aggirare qualsiasi idea ricevuta e a inventarsi un intero sistema di accostamenti e immagini che suonassero efficaci per gli studenti e, al tempo stesso, innocui per i loro occhiuti sorveglianti. Il risultato è un libro che, oltre a essere un atto d'amore per la letteratura, è anche una beffa giocata a chiunque tenti di proibirla.

La suocera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Terentius Afer, Publius

La suocera / Publio Terenzio Afro ; introduzione, traduzione e note di Marina Cavalli

18. ed.

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2007

L'utopia, o La migliore forma di repubblica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thomas : More <santo>

L'utopia, o La migliore forma di repubblica / Tommaso Moro

15. ed.

Roma [etc.] : GLF editori Laterza, 2007

Abstract: Un classico, una lettura irrinunciabile, soprattutto oggi, in cui ogni scenario futuro sembra incerto e si sente un forte bisogno di nuovi ideali comuni.

Aspettando Godot
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Beckett, Samuel

Aspettando Godot / Samuel Beckett ; a cura di Carlo Fruttero

Torino : Einaudi, 2007

Se questo è un uomo
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Primo

Se questo è un uomo / Primo Levi ; postfazione di Cesare Segre

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò Se questo è un uomo nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei Saggi e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

Da domani mi alzo tardi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pavignano, Anna

Da domani mi alzo tardi / Anna Pavignano

Roma : E/O, 2007

Abstract: Il romanzo comincia nel momento in cui, dopo anni di esilio volontario in cui non si è saputo più nulla di lui ed è stato, in qualche modo, dimenticato, Massimo Troisi decide di tornare alla sua vecchia casa di Roma per riallacciare il filo con il suo passato. Ma non è facile. Non ha voglia di cercare nessuno, lo imbarazza dover spiegare come e perché se n'è andato, come mai è tornato. Nei primi giorni del suo ritorno vive un'esistenza solitaria, finché Gaetano e Anna, il suo amico più caro e la donna con cui ha condiviso anni di lavoro e di amore, lo convincono a ricominciare scrivendo un nuovo film. Per realizzare tale progetto, Anna e Massimo affittano una casa fuori città, dove si trasferiscono insieme. Qui, mentre cercano un'idea per una storia, Massimo scopre che Anna ricorda tutto di lui, molto più di quanto non ricordi egli stesso: la famiglia, gli episodi dell'infanzia in cui lei non c'era, ma che lui le ha raccontato in passato; ricorda il lavoro che hanno fatto insieme e come lo hanno fatto, gli incontri e, soprattutto, ricorda il loro amore. Anna comincia a narrargli ogni cosa , riempiendo i giorni di racconti intensi che portano alla luce non solo gli episodi divertenti e dolorosi della vita che hanno condiviso, ma la personalità, il modo di pensare e anche di far ridere di Massimo.

Le pecore e il pastore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Le pecore e il pastore / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2007

Abstract: Un atto di lettura è all'origine di questo giallo storico. La curiosità dello scrittore viene attratta da un libro, dimesso e periferico in apparenza. Lo scrittore precipita nella lettura, ma inciampa in una nota a piè di pagina. La brevità della nota stenta a contenere l'immanità del fatto. Recita la nota: Nella lettera del 16 agosto 1956 l'Abadessa sr. Enrichetta Fanara del monastero benedettino di Palma Montechiaro così scriveva a Peruzzo: 'Quando V. E. ricevette quella fucilata e stava in fin di vita, questa comunità offri la vita di dieci monache per salvare la vita del pastore. Il Signore accettò l'offerta e il cambio: dieci monache, le più giovani, lasciarono la vita per prolungare quella del loro beneamato pastore'. Il pastore delle giovani pecore, che si lasciarono morire di fame e sete in una lunga agonia, era il vescovo di Agrigento Giovanni Battista Peruzzo: il vescovo dei contadini che, in nome della giustizia sociale, e a dispetto del professato anticomunismo, aveva messo il suo carisma e la sua possente eloquenza al servizio dei deboli e degli abbandonati: contro gli agrari; e contro quella struttura di peccato, che era il latifondo incolto. Immancabilmente, due proiettili ferirono a morte il vescovo. Era una sera d'estate del 1945. Dieci monache offrirono le loro vite a Dio. Il vescovo sopravvisse al baratto. Mentre dieci cadaveri si dissolvevano nel silenzio di una strage dimenticata.

Dei delitti e delle pene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beccaria, Cesare

Dei delitti e delle pene / Cesare Beccaria ; con una raccolta di lettere e documenti relativi alla nascita dell'opera e alla sua fortuna nell'Europa del Settecento ; a cura di Franco Venturi

5. ed

Torino : Einaudi, 2007

Gomorra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saviano, Roberto

Gomorra : viaggio nell'impero economico e nel sogno di dominio della camorra / Roberto Saviano

39. ed

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Un libro che racconta il potere della camorra, la sua affermazione economica e finanziaria, e la sua potenza militare, la sua metamorfosi in comitato d'affari. Una scrittura in prima persona fatta dal luogo degli agguati, nei negozi e nelle fabbriche dei clan, raccogliendo testimonianze e leggende. La storia parte dalla guerra di Secondigliano, dall'ascesa del gruppo Di Lauro al conflitto interno che ha generato 80 morti in poco più di un mese. Una narrazione-reportage che svela i misteri del Sistema (così gli affiliati parlano della camorra, termine che nessuno più usa), di un'organizzazione poco conosciuta, creduta sconfitta e che nel silenzio è diventata potentissima superando Cosa Nostra per numero di affiliati e giro d'affari.

La storia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La storia

[Milano] : Mondadori, [2007?]

A ciascuno il suo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

A ciascuno il suo / Leonardo Sciascia

10 ed.

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Il romanzo dell'oscura, crudele Sicilia. Il dramma di un investigatore lucido che, quanto più indagava, tanto più nell'equivoco, nell'ambiguità, moralmente e sensualmente si sentiva coinvolto.

Una questione privata
2 1 0
Materiale linguistico moderno

Fenoglio, Beppe

Una questione privata / Beppe Fenoglio ; introduzione di Gabriele Pedullà

3. ed.

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Nelle Langhe, durante la guerra partigiana, Milton (quasi una controfigura di Fenoglio stesso), è un giovane studente universitario, ex ufficiale che milita nelle formazioni autonome. Eroe solitario, durante un'azione militare rivede la villa dove aveva abitato Fulvia, una ragazza che egli aveva amato e che ancora ama. Mentre visita i luoghi del suo amore, rievocandone le vicende, viene a sapere che Fulvia si è innamorata di un suo amico, Giorgio: tormentato dalla gelosia, Milton tenta di rintracciare il rivale, scoprendo che è stato catturato dai fascisti...

Il quadrato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Munari, Bruno

Il quadrato / Bruno Munari

Mantova : Corraini, 2007

Abstract: Ancora una volta Bruno Munari ci stupisce con un'opera a cavallo tra storia, antropologia e scienze naturali, ovviamente in formato quadrato.Disponibile in italiano e in inglese

The railway children
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moore, Elizabeth Ann

The railway children / E. Nesbit ; text adaptation and activities by Elizabeth Ann Moore ; illustrated by Alfredo Belli

Genoa : Black cat, 2007

D'amore e ombra
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Allende, Isabel

D'amore e ombra / Isabel Allende

54. ed.

Milano : Feltrinelli, 2007

L'anello di re Salomone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lorenz, Konrad

L'anello di re Salomone / Konrad Lorenz

23. ed.

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Che i pesci possano essere estremamente passionali; che le tortore siano più feroci dei lupi con gli animali della propria specie; che un'oca possa credere di appartenere alla specie umana, e in particolare di essere la figlia dello scienziato che l'ha covata: ecco delle sorprese che avranno i lettori di questo libro.Che cosa significhi capire gli animali moltissimi di noi lo hanno imparato dalle sue pagine. Non solo perché Lorenz è stato uno dei padri fondatori dell'etologia, ma perché Lorenz ha saputo vivere con gli animali, con una curiosità, un'affettuosità verso ogni creatura, un senso del gioco e un dono del raccontare le loro storie che mai ha manifestato così compiutamente come nell'Anello di Re Salomone.

L'inganno di Prometeo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ludlum, Robert

L'inganno di Prometeo / Robert Ludlum

2. ed.

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Dopo una missione non pienamente riuscita, l'agente segreto Nicholas Bryson è messo a riposo e, sotto una nuova identità, assume un incarico come docente in un tranquillo college di provincia. Ma un giorno la CIA lo contatta e gli fa una sensazionale rivelazione: il Direttorio, l'agenzia per cui lavorava, opera al servizio di poteri occulti nemici degli USA. E al centro di tutti gli intrighi si profila una nuova, enigmatica organizzazione: Prometeo, motore di un gigantesco complotto che Nick è chiamato a smascherare, braccato da killer spietati e ostacolato da rocamboleschi imprevisti.

Memorie di una casa morta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dostoevskij, Fëdor Mihajlovič

Memorie di una casa morta / Fëdor M. Dostoevskij ; introduzione di Eridano Bazzarelli ; traduzione di Alfredo Polledro

2. ed.

Milano : BUR, 2007

Abstract: Nel 1849 Dostoevskij, che faceva parte di un circolo di giovani intellettuali di tendenze socialiste, fu arrestato dalla polizia zarista e, dopo otto mesi di reclusione, venne condannato a morte. Successivamente questa pena fu commutata in quattro anni di lavori forzati in Siberia, a Omsk, dove il suo fisico fu segnato per sempre. Questo libro è la cronaca fedele di quel periodo di deportazione, dei luoghi conosciuti e dei personaggi incontrati.