Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Francese
× Data 2008
× Lingue Inglese
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007
× Lingue Italiano

Trovati 17026 documenti.

Mostra parametri
La bottega dell'antiquario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dickens, Charles

La bottega dell'antiquario / Charles Dickens ; introduzione di Giorgio Manganelli ; traduzione di Laura Marchiori ; cronologia e bibliografia di Attilio Brilli

2. ed.

Milano : BUR, 2007

Mille splendidi soli
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Hosseini, Khaled

Mille splendidi soli / Khaled Hosseini ; traduzione di Isabella Vaj

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Arte gotica in Lombardia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arte gotica in Lombardia / a cura di Roberto Cassanelli ; contributi di Maria Grazia Balzarini, Roberto Cassanelli, Elisabetta Rurali

Bergamo : Sesaab, 2007

I fondamenti della medicina cinese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maciocia, Giovanni

I fondamenti della medicina cinese / Giovanni Maciocia

3. ed. / a cura di Alfredo Vannacci

Milano : Edra, 2017

Abstract: La terza edizione de "I fondamenti della medicina cinese" di Giovanni Maciocia continua a fornire ai lettori occidentali una chiara spiegazione della teoria e della pratica della Medicina Cinese. Riccamente illustrato e completamente aggiornato in ogni sua parte, il volume è realizzato con cura per presentare attraverso una visione univoca e sistematizzata, questo argomento spesso complesso, in una trattazione che si dipana dai principi fondamentali fino alle tecniche utili per la gestione di una vasta gamma di condizioni patologiche. Il testo è basato sull'unica e preziosa combinazione di una lunga esperienza clinica in Occidente, con lo studio dei più importanti libri di testo di Medicina Cinese attuali e antichi, in particolare il 'Classico di Medicina Interna dell'Imperatore Giallo' (Huang Di Nei Jing) e il 'Classico delle Difficoltà' (Nan Jing). I fondamenti della medicina cinese 3 ed. rappresenta una combinazione unica di didattica rigorosa unita a un patrimonio inestimabile di esperienza clinica, un testo ideale sia per tutti gli studenti che si approcciano alla Medicina Cinese, all'Agopuntura e alla Fitoterapia Tradizionale Cinese, sia per tutti gli operatori che già le praticano e che desiderano mantenersi aggiornati sulle ultime evoluzioni subite da queste discipline.

Una palestra per la mente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gollin, Donata - Ferrari, Arianna - Peruzzi, Anna

Una palestra per la mente : stimolazione cognitiva per l'invecchiamento cerebrale e le demenze / Donata Gollin, Arianna Ferrari e Anna Peruzzi

Gardolo : Erickson, 2007

Abstract: Frutto di un programma di stimolazione cognitiva messo a punto dal Centro Regionale per lo studio e la cura dell'Invecchiamento Cerebrale (CRIC) dell'Università degli Studi di Padova, il libro è rivolto ai pazienti affetti da deterioramento cognitivo di grado lieve-moderato, ai loro familiari, e a tutti coloro che vogliano contrastare le conseguenze dell'invecchiamento cerebrale sulle diverse funzioni mentali. Le attività proposte, sintesi dei più accreditati interventi riabilitativi, sono utili a ritardare gli effetti del declino cognitivo, a beneficio di una migliore qualità di vita sia della persona malata, sia di chi se ne prende cura. Nella prima parte del libro, particolare importanza viene data alla ricostruzione della storia di vita della persona esplorando, con domande mirate e un ricco apparato fotografico, le esperienze, gli eventi e i vissuti lungo tutte le fasi della sua esistenza, fino al momento presente, valorizzato da un diario-agenda, ideale prosecuzione del percorso effettuato. Nella seconda parte, vengono proposte attività specifiche per le aree maggiormente interessate dai processi di invecchiamento (orientamento nel tempo e nello spazio, linguaggio, memoria, etc.). Tutte le schede che compongono il volume possono essere somministrate individualmente o in gruppo sia da operatori esperti che da familiari e possono essere modificate e ampliate in base alle particolari esigenze e preferenze della persona.

A ciascuno il suo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

A ciascuno il suo / Leonardo Sciascia

10 ed.

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Il romanzo dell'oscura, crudele Sicilia. Il dramma di un investigatore lucido che, quanto più indagava, tanto più nell'equivoco, nell'ambiguità, moralmente e sensualmente si sentiva coinvolto.

Lolita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nabokov, Vladimir Vladimirovič

Lolita / Vladimir Nabokov ; traduzione di Giulia Arborio Mella

16. ed

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Dopo trentasei anni rileggo Lolita di Vladimir Nabokov, che ora Adelphi ripresenta... Trentasei anni sono moltissimi per un libro. Ma Lolita ha, come allora, un'abbagliante grandezza. Che respiro. Che forza romanzesca. Che potere verbale. Che scintillante alterigia. Che gioco sovrano. Come accade sempre ai grandi libri, Lolita si è spostato nel mio ricordo. Non mi ero accorto che possedesse una così straordinaria suggestione mitica. (Pietro Citati)

Aspettando Godot
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Beckett, Samuel

Aspettando Godot / Samuel Beckett ; a cura di Carlo Fruttero

Torino : Einaudi, 2007

Una questione privata
2 1 0
Materiale linguistico moderno

Fenoglio, Beppe

Una questione privata / Beppe Fenoglio ; introduzione di Gabriele Pedullà

3. ed.

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Nelle Langhe, durante la guerra partigiana, Milton (quasi una controfigura di Fenoglio stesso), è un giovane studente universitario, ex ufficiale che milita nelle formazioni autonome. Eroe solitario, durante un'azione militare rivede la villa dove aveva abitato Fulvia, una ragazza che egli aveva amato e che ancora ama. Mentre visita i luoghi del suo amore, rievocandone le vicende, viene a sapere che Fulvia si è innamorata di un suo amico, Giorgio: tormentato dalla gelosia, Milton tenta di rintracciare il rivale, scoprendo che è stato catturato dai fascisti...

Se questo è un uomo
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Primo

Se questo è un uomo / Primo Levi ; postfazione di Cesare Segre

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò Se questo è un uomo nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei Saggi e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

Sabotaggio d'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nothomb, Amélie

Sabotaggio d'amore / Amélie Nothomb ; traduzione di Alessandro Grilli

4. ed.

Parma : U. Guanda, 2007

Abstract: Sabotaggio d'amore è la storia della guerra surreale che impegna e allieta i figli dei diplomatici stranieri a Pechino nel ghetto di San Li Tun, all'inizio degli anni Settanta. Su questo sfondo si muove lo sguardo pungente della protagonista, una bambina di sette anni precocissima, presa fra una sorprendente consapevolezza, le corse in bicicletta e la scoperta del primo, perturbante amore.

2: Materiali per il recupero delle difficoltà ortografiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

2: Materiali per il recupero delle difficoltà ortografiche / Anna Judica ... [et al.]

Gardolo : Erickson, 2007

Fa parte di: Parole in corso / Anna Judica ... [et al.]

Abstract: Questo volume si presenta come un valido strumento rivolto a logopedisti, insegnanti e genitori per affrontare i disturbi dell'apprendimento della scrittura e la disortografia nei bambini dai 5 agli 11 anni. Si tratta di disturbi che possono presentarsi isolati o associati a deficit di lettura. Ecco che imparare quando usare i grafemi cu, qu, cqu, o saper scegliere tra sce e scie, gli e li, o quando una consonante è doppia, diventa più facile attraverso le attività proposte in questo libro: le Matrici, gli Incroci, le Storie (presenti nel volume), il Memory e la Tombola (contenuti nelle schede plastifi cate allegate), tutti esercizi in forma di gioco e che prevedono la presenza di un educatore. Si tratta di attività graduate e calibrate al percorso di apprendimento di una classe scolastica e personalizzabili individualmente alle difficoltà del singolo nelle diverse competenze ortografiche. Gli esercizi sono resi accattivanti da un corredo iconografico di immagini e pittogrammi che favoriscono la memorizzazione e stimolano il ragionamento del bambino, che impara la trascrizione delle parole anche attraverso l'esposizione alla forma grafica corretta. L'utilizzo del carattere script, nella stampa delle parole, permette ai bambini di avere un modello convenzionale di riferimento nella scrittura in corsivo.

Intoccabile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anand, Mulk Raj

Intoccabile / Mulk Raj Anand ; prefazione di E. M. Forster

Parma : U. Guanda, 2007

Abstract: Siamo in India, all'inizio degli anni Trenta. Per Bakha, umile fuoricasta, intoccabile incatenato al lavoro di spazzino, la giornata si svolge come al solito: il risveglio infreddolito in una baracca, i rimbrotti del padre, un lungo itinerario per le strade (e le latrine), che egli compirà avvertendo sempre del suo arrivo, in modo che i passanti si scostino e non vengano così contaminati da un contatto casuale con il reietto. Questa giornata, tuttavia, è diversa dalle altre e porta al ragazzo un'improvvisa speranza. Bakha non solo assiste a un discorso del Mahatma Gandhi, ma sente anche parlare di una certa invenzione, un impianto igienico che potrà liberare gli intoccabili dalle odiose mansioni di spazzini. Da uno dei maggiori narratori indiani del Novecento, un classico che nel tempo non ha perso la sua freschezza, la sua drammaticità, la sua terribile veridicità; un libro caro a E.M. Forster, che ne firmò la prefazione.

Un tè alla salvia per Salma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Faqir, Fadia

Un tè alla salvia per Salma / Fadia Faqir ; traduzione di Valeria Bastia

Parma : U. Guanda, 2007

Abstract: Condannata a morte nel suo villaggio di beduini per essere rimasta incinta prima del matrimonio, Salma deve lasciare la sua piccola appena nata in mano agli abitanti del villaggio e fuggire in esilio in Inghilterra. Qui dovrà costruirsi una nuova vita, in un mondo completamente diverso, dove tutto è permesso, dove il sesso è addirittura incoraggiato, dove niente le dovrebbe far rimpiangere il suo passato arabo e musulmano. Ma Salma non riesce a dimenticare. Il pianto della sua piccola abbandonata continua a risuonare nelle sue orecchie di donna ormai occidentalizzata, sposata con un perfetto inglese di Exeter. Quando non potrà sopportare più quegli echi che le giungono da lontano, Salma deciderà di tornare al suo vecchio villaggio. E sarà un viaggio che cambierà tutto.

Tedesco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tedesco

Torino : EDT, 2007

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ideale per chi ha poco tempo, il Piccolo Frasario tedesco fornisce le frasi essenziali per: visitare luoghi e fare shopping; prenotare una camera e ordinare al ristorante; raggiungere le destinazioni senza intoppi; fare acquisti e contrattare. Con pronuncia a colori, un glossario gastronomico e un mini-dizionario di parole di alta frequenza.

Eugenio Onegin
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Puškin, Aleksandr Sergeevič

Eugenio Onegin / Aleksandr S. Puskin ; a cura di Eridano Bazzarelli

Milano : BUR, 2007

Casa desolata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dickens, Charles

Casa desolata / Charles Dickens ; con un saggio di Vladimir Nabokov ; traduzione di Angela Negro

2. ed.

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Il romanzo è una satira della costosa e rovinosa procedura dell'antica corte della Cancelleria, illustrata dal caso di eredità Jarndyce & Jarndyce, che viene interamente assorbita dalle spese legali, provocando la rovina e la morte d'un giovanotto inconcludente, Richard Carstone che, con la cugina con cui si era segretamente sposato, mirava a mettere le mani su quella eredità. Il libro è pieno di scene truci come un romanzo nero, dove, tra i vicoli bui e maleodoranti, si muovono figure sospette e anche le cose assumono un'aria sinistra. Con un saggio di Vladimir Nabokov.

Armi, acciaio e malattie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diamond, Jared

Armi, acciaio e malattie : breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni / Jared Diamond ; introduzione di Luca e Francesco Cavalli-Sforza

Nuova ed. accresciuta

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Perché gli europei hanno assoggettato gran parte degli altri popoli? Secondo Diamond le diversità culturali affondano le loro radici in diversità geografiche, ecologiche e territoriali sostanzialmente legate al caso. Armato di questa idea, l'autore può lanciarsi in un appassionante giro del mondo, alla ricerca di casi esemplari con i quali illustrare e mettere alla prova le sue teorie. Attingendo alla linguistica, all'archeologia, alla genetica molecolare e a mille altre fonti di conoscenza, Diamond riesce a condurre questo tour de force storico-culturale con sorprendente maestria, affiancando aneddoti personali a racconti drammatici o a spiegazioni di complesse teorie biologiche, che affronta con abilità di divulgatore.

Mansfield Park
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Austen, Jane

Mansfield Park / Jane Austen ; introduzione di Tony Tanner ; traduzione di Laura De Palma

2. ed.

Milano : BUR, 2007

La vecchiaia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cicero, Marcus Tullius

La vecchiaia ; L'amicizia / Marco Tullio Cicerone ; introduzione e note di Nicoletta Marini ; con un saggio di Gianna Petrone

9. ed.

Milano : Garzanti, 2007

Abstract: Opere tra le più lette fin dal Medioevo, affrontano, nella tradizione dei dialoghi filosofici, temi che la natura stessa dell'esistenza rende autenticamente immortali. Non una consolatio sulla vecchiaia, la prima, ma il tentativo di alleviare il peso dell'età mostrando come la compiutezza della vita sia una grande conquista quando dietro di sé si lasciano opere da ricordare. Esortazione a riconoscere l'insostituibilità dell'amicizia, la seconda, perché essa è il bene più grande concesso all'uomo dopo la sapienza.