Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Francese
× Data 2008
× Lingue Inglese
× Nomi Wells, Walter
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007

Trovati 17222 documenti.

Mostra parametri
Italiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vilela, Antonio Carlos

Italiano : guia de conversação : Michaelis tour / Antonio Carlos Vilela

São Paulo : Melhoramentos, 2007

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
100 colpi di spazzola prima di andare a dormire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Melissa P.

100 colpi di spazzola prima di andare a dormire / Melissa P. [i. e. Melissa Panarello]

Roma : Fazi, 2007

Abstract: Catania, Sicilia, sedici anni. Un diario, la scoperta di un mondo nuovo e diverso: il proprio corpo di adolescente, un viaggio, una ricerca. Il desiderio di afferrare quel sentimento che è l'amore, imprendibile, inafferrabile. L'illusione di trovarlo in molti letti, in molti corpi. L'ingenuità, la segretezza, il dolore, l'umiliazione. Sedici anni. Per Melissa tutto comincia con la sua prima volta: lì capisce (o si illude di capire) che gli uomini non desiderano gustare l'essenza, non sono in grado di amare prescindendo dal corpo. Per questo lo concede a chiunque lo chieda, per questo si dà speranzosa che qualcuno, guardandola negli occhi, si accorga della sua sete d'amore.

Come realizzare perline in pasta modellabile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blackburn, Carol

Come realizzare perline in pasta modellabile : tecniche passo passo per creare perline ornamentali / Carol Blackburn

Trezzano sul Naviglio : Il castello, c2007

Abstract: Creare belle perline ornamentali in pasta modellabile, versatile e semplice da usare, che si presta a imitare una grande varietà di forme e materiali, perfetta per realizzare semplici perline spaziatrici, fino a perline più vistose ed elaborate. Le tecniche sono spiegate dettagliatamente e ogni fase è accompagnata da fotografie, dalla lavorazione della pasta cruda alla realizzazione di semplici forme e alla loro decorazione con foglie e polveri metallizzate e millefiori. Imitare materiali come ambra, avorio, turchese e argento; creare dischi, canne e spirali e scoprire come modellare e plasmare per creare varianti d'effetto. Ogni sezione mostra una galleria di perline realizzate da artisti di fama internazionale, che vi darà l'ispirazione e mostrerà la gamma dei diversi effetti che si possono ottenere con la pasta modellabile.

Teresa Raquin
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zola, Emile

Teresa Raquin / Emile Zola ; introduzione di Lanfranco Binni ; presentazione e traduzione di Enrico Groppali

17. ed.

[Milano] : Garzanti, 2007

Abstract: Teresa Raquin, che inaugura la grande stagione artistica di Zola, è una delle opere più rappresentative del realismo francese. Sposata infelicemente a Camillo, un uomo debole e malato, Teresa si lascia sedurre da Lorenzo, ex pittore nullafacente, cinico, parassita. Insieme concepiscono e portano a termine l'assassinio di Camillo. In questo romanzo - definito dall'autore un grande studio psicologico e fisiologico - Zola vuole raccontare, nella secchezza bruciante di un referto clinico, la storia di una degradazione. Ne risulta un'opera scabrosa, vero e proprio romanzo nero insieme appassionante e inquietante.

Veronika decide di morire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coelho, Paulo

Veronika decide di morire / Paulo Coelho ; traduzione di Rita Desti

34. ed.

Milano : Bompiani, 2007

Abstract: Veronika, pur avendo una vita normale, non è felice. Ecco perché decide di morire, ingerendo una dose eccessiva di sonniferi. Ma il tentativo fallisce, e Veronika viene internata in una clinica psichiatrica dove il suo cuore ammalato conosce una realtà di cui non sospettava l'esistenza. Il romanzo si ispira a un drammatico episodio della vita dello scrittore quando, nel 1965, a diciotto anni, venne ricoverato in una clinica psichiatrica. Paulo Coelho scrive una profonda riflessione sul tema della normalità e della diversità, trasformando il dramma dell'infelicità nella pienezza dell'accettazione della vita e della sua bellezza.

Psicologia dello sviluppo
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Camaioni, Luigia - Di_Blasio, Paola

Psicologia dello sviluppo / Luigia Camaioni, Paola Di Blasio

Nuova ed.

Bologna : Il mulino, 2007

Abstract: Questo manuale fornisce un quadro completo della psicologia dello sviluppo. Dopo una descrizione delle principali teorie dello sviluppo - da quelle classiche a quelle più recenti - sono presentati i metodi di indagine più comunemente utilizzati per studiare lo sviluppo e sono trattati i diversi domini in cui l'individuo concretamente si sviluppa: fisico, motorio, percettivo e cognitivo. Sono poi illustrati i processi di acquisizione del linguaggio e del comportamento comunicativo, lo sviluppo sociale, affettivo, emotivo e morale. Questa nuova edizione contiene numerosi aggiornamenti relativi a temi che hanno acquisito rilevanza nella ricerca recente.

Alla grande
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cavina, Cristiano

Alla grande / Cristiano Cavina

Milano : Marcos y Marcos, stampa 2007

Abstract: Bastiano Casaccia è un ragazzino di campagna turbolento e un po' ingenuo. Ma sa trasformare un bidone del rusco in un sommergibile, la propria bicicletta in una Turboberta fedele e scattante, dalle prestazioni imbattibili. La sua fantasia eleva un mondo modesto, quasi isolato, allo stadio di un teatro avvincente e grandioso. Di babbo si sa poco o nulla, mamma è ruvida e silenziosa, nonno passa giornate facendo partitine al bar, nonna e la gatta giocano a fare i soprammobili. Lo zio è un mezzo truffatore che sbuca dalla Germania a bordo di un catorcio di furgone per regalare alla fantasia di Bastiano altra e potente materia.

Cien años de soledad
0 0 0
Materiale linguistico moderno

García Márquez, Gabriel

Cien años de soledad / Gabriel García Márquez ; edición de Jacques Joset

18. ed.

Madrid : Cátedra, 2007

La briscola in cinque
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Malvaldi, Marco

La briscola in cinque / Marco Malvaldi

Palermo : Sellerio, 2007

Abstract: La rivalsa dei pensionati. Da un cassonetto dell'immondizia in un parcheggio periferico, sporge il cadavere di una ragazza giovanissima. Siamo in un paese della costa intorno a Livorno, l'immaginaria Pineta, diventata località balneare di moda a tutti gli effetti, e quindi la Pro Loco sta inesorabilmente estinguendo le categorie dei vecchietti rivoltandogli contro l'architettura del paese: dove c'era il bar con le bocce hanno messo un discopub all'aperto, in pineta al posto del parco giochi per i nipoti si è materializzata una palestra da body-building all'aperto, e non si trova più una panchina, solo rastrelliere per le moto. L'omicidio ha l'ovvio aspetto di un brutto affare tra droga e sesso, anche a causa della licenziosa condotta che teneva la vittima, viziata figlia di buona famiglia. E i sospetti cadono su due amici della ragazzina nel giro delle discoteche. Ma caso vuole che, per amor di maldicenza e per ammazzare il tempo, sul delitto cominci a chiacchierare, discutere, contendere, litigare e infine indagare il gruppo dei vecchietti del BarLume e il suo barista. In realtà è quest'ultimo il vero svogliato investigatore. I pensionati fanno da apparato all'indagine, la discutono, la spogliano, la raffinano, passandola a un comico setaccio di irriverenze. Sicché, sotto all'intrigo giallo, spunta la vita di una provincia ricca, civile, dai modi spicci e dallo spirito iperbolico, che sopravvive testarda alla devastazione del consumismo turistico modellato dalla televisione.

Il giorno della civetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

Il giorno della civetta / Leonardo Sciascia

10. ed.

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Di questo romanzo breve sulla mafia, apparso per la prima volta nel 1961, ha scritto Leonardo Sciascia: ... ho impiegato addirittura un anno, da un'estate all'altra, per far più corto questo racconto. Ma il risultato cui questo mio lavoro di 'cavare' voleva giungere era rivolto più che a dare misura, essenzialità e ritmo, al racconto, a parare le eventuali e possibili intolleranze di coloro che dalla mia rappresentazione potessero ritenersi, più o meno direttamente, colpiti. Perché in Italia, si sa, non si può scherzare né coi santi né coi fanti: e figuriamoci se, invece che scherzare, si vuole fare sul serio.

Vita dei Cesari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Suetonius Tranquillus, Gaius

Vita dei Cesari / Caio Tranquillo Svetonio ; traduzione di Edoardo Noseda

11. ed.

Milano : Garzanti, 2007

Abstract: Vita dei Cesari è una raccolta di dodici biografie dedicate a Cesare e agli imperatori da Augusto a Domiziano: scritte con lingua chiara e semplice, senza prolissità o ricercatezze, hanno stile rapido e colorito. Il racconto è condotto attraverso un singolare e insolito cumulo di aneddoti, notizie storiche, indiscrezioni e pettegolezzi - che l'autore potè conoscere grazie alla sua posizione a corte - che compongono un quadro inedito e originale della vita privata degli imperatori. La ricchezza di materiali dà alla narrazione un'impressione di frammentarietà e insieme di estrema vivezza quotidiana, e costituisce una fonte storiografica di grande importanza.

Armi, acciaio e malattie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diamond, Jared

Armi, acciaio e malattie : breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni / Jared Diamond ; introduzione di Luca e Francesco Cavalli-Sforza

Nuova ed. accresciuta

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Perché gli europei hanno assoggettato gran parte degli altri popoli? Secondo Diamond le diversità culturali affondano le loro radici in diversità geografiche, ecologiche e territoriali sostanzialmente legate al caso. Armato di questa idea, l'autore può lanciarsi in un appassionante giro del mondo, alla ricerca di casi esemplari con i quali illustrare e mettere alla prova le sue teorie. Attingendo alla linguistica, all'archeologia, alla genetica molecolare e a mille altre fonti di conoscenza, Diamond riesce a condurre questo tour de force storico-culturale con sorprendente maestria, affiancando aneddoti personali a racconti drammatici o a spiegazioni di complesse teorie biologiche, che affronta con abilità di divulgatore.

Una casa da sogno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hore, Rachel

Una casa da sogno : romanzo / Rachel Hore ; traduzione di Lucia Corradini Caspani

Milano : Corbaccio, 2007

Abstract: Kate e Simon, londinesi, vivono barcamenandosi tra il difficile compito di crescere due figli in una piccola villetta a schiera e lo stress della vita quotidiana, e quando il precario equilibrio raggiunto inizia a vacillare, decidono di trasferirsi lontano dalla città, nell'Est dell'Inghilterra. Costretta a sacrificare carriera, amicizie e soprattutto la sua indipendenza, Kate lotta per migliorare le condizioni della sua famiglia, temporaneamente ospite della madre di Simon, nell'attesa vana di trovare la casa perfetta. Dopo mesi, con il marito sempre più assorbito dal lavoro e le difficoltà di stare sotto lo stesso tetto della suocera, Kate si interroga sulla bontà della loro scelta, finché un giorno, passeggiando, si imbatte nella casa dei suoi sogni, un luogo meraviglioso, ricco di storia e di ricordi. La casa però appartiene a un'anziana signora con cui Kate fa subito amicizia. Sarà proprio questa amicizia, insieme ad alcuni ricordi che non riesce a collocare nel proprio passato ma che emergono da quello di Agnes, che permetteranno, alla fine, a Kate di trovare la forza e l'ispirazione per ricostruire la sua vita.

Piccoli suicidi tra amici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paasilinna, Arto

Piccoli suicidi tra amici / Arto Paasilinna ; traduzione di Maria Antonietta Iannella e Nicola Rainò ; postfazione di Diego Marani

4. ed

Milano : Iperborea, 2007

Abstract: Un bel mattino Onni Rellonen, piccolo imprenditore in crisi, e il colonnello Hermanni Kemppainen, vedovo inconsolabile, decidono di suicidarsi. Il caso vuole che i due uomini scelgano lo stesso granaio per mettere fine ai loro giorni. Importunati dall'incontro fortuito, rinunciano al comune proposito e si mettono a parlare dei motivi che li hanno spinti alla tragica decisione. Pensano allora di fondare un'associazione dove gli aspiranti suicidi potranno conoscersi e discutere dei loro problemi. Pubblicano un annuncio sul giornale. Il successo non si fa attendere, le adesioni sono più di seicento. Dopo un incontro al ristorante, decidono di noleggiare un autobus e di partire insieme. Inizia così un folle viaggio attraverso la Finlandia...

Hannibal Lecter
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Harris, Thomas

Hannibal Lecter : le origini del male / Thomas Harris ; traduzione di Alessandra Callegari

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Lituania, fine della seconda guerra mondiale. Un bambino di otto anni emaciato e sporco, emerge dalle macerie e dalle stragi del fronte occidentale e vaga senza meta nella neve con un braccio rotto e una catena stretta al collo. Quel bambino è Hannibal Lecter, fuggito dal casino di caccia in cui si era rifugiato con la famiglia per scampare alla violenza delle soldataglie. Gli occhi attraversati da un'indecifrabile espressione, chiuso in un ostinato silenzio, il piccolo Hannibal cresce nell'orfanotrofio russo che lo ospita in una solitudine apparentemente assoluta. Lo zio, un famoso pittore, riesce a rintracciarlo e lo porta a vivere con sé a Parigi. Qui, grazie alle amorevoli cure di sua moglie, Hannibal avrà modo di scoprire e coltivare i suoi innumerevoli talenti, che spaziano dalla musica alla letteratura, dall'arte alla medicina. È in questa atmosfera, densa di stimoli e suggestioni, che il giovane comincerà a edificare un vero e proprio palazzo della memoria, impreziosendolo di visioni spettacolari e insieme agghiaccianti, teatro e sfondo interiore delle più raffinate speculazioni come dei più inconfessabili desideri. Fino al giorno in cui Hannibal decide che è tempo di tornare a casa e bussare alla porta dei demoni che così spesso vengono a fargli visita...

La mia famiglia e altri animali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Durrell, Gerald

La mia famiglia e altri animali / Gerald Durrell ; traduzione di Adriana Motti

Milano : Adelphi, 2007

I no che aiutano a crescere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Phillips, Asha

I no che aiutano a crescere / Asha Phillips ; presentazione di Giovanni Bollea ; traduzione di Lucia Cornalba

12. ed.

Milano : Feltrinelli, 2007

Abstract: Spesso dire di no è molto difficile, ma il rifiuto è in realtà parte fondamentale delle relazioni tra genitori e figli. Il libro si rivolge, sia per il tipo di scrittura utilizzato, sia per la casistica scelta per illustrare le diverse tappe evolutive dell'età infantile, al più vasto pubblico di genitori e psicoterapeuti. Ogni capitolo prende in esame una determinata fascia d'età che individua le possibili situazioni in cui dire no provoca un significativo cambiamento positivo nello sviluppo della personalità infantile, evitando al bambino di infilarsi in una dinamica autocentrata e onnipotente.

La quasi luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sebold, Alice

La quasi luna / Alice Sebold ; traduzione dall'inglese di Claudia Valeria Letizia

Roma : E/O ; 2007

Abstract: Fin dalle prime pagine il lettore è coinvolto in una situazione drammatica: una giovane donna, accorsa a casa della madre malata per assisterla, la uccide con un gesto in cui si mescolano pietà, insostenibilità per la sofferenza della madre, odio, vecchi rancori. È un gesto tragico, apparentemente inspiegabile, tremendo, a partire dal quale si dipana una doppia trama: da una parte si svolge il racconto del tentativo della protagonista di nascondere l'omicidio, di ostacolare l'indagine di polizia, di fuggire e nascondersi. D'altra parte il lettore assiste a un commovente viaggio all'indietro nel tempo nei segreti famigliari, nella storia del rapporto tra madre e figlia, ma anche nella storia del rapporto con il padre e poi con le stesse figlie della protagonista. Un viaggio nei segreti, nei dolori e nelle gioie della famiglia.

La scomparsa di Majorana
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

La scomparsa di Majorana / Leonardo Sciascia ; con un saggio di Lea Ritter Santini

6. ed.

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Fra la partenza e l'arrivo in un viaggio per mare da Palermo a Napoli, il 26 marzo 1938, si perdono le tracce del trentunenne fisico siciliano Ettore Majorana, definito da Fermi un genio della statura di Galileo e di Newton. Suicidio, come gli inquirenti dell'epoca vogliono lasciar credere, o volontaria fuga dal mondo e, soprattutto, dai terribili sviluppi che una mente così acuta e geniale può aver letto nel futuro della scienza, prossima alla messa a punto della bomba atomica? Su questo interrogativo Sciascia costruisce uno dei suoi romanzi più intensi per la finezza dell'analisi e dell'immedesimazione in moventi non detti, come nella logica e nell'etica segreta di Majorana.

Se questo è un uomo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Primo

Se questo è un uomo / Primo Levi ; postfazione di Cesare Segre

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò Se questo è un uomo nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei Saggi e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.