Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese su
× Nomi Pirandello, Luigi
× Genere Saggi
× Paese Germania
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 5167 documenti.

Mostra parametri
Fuori da un evidente destino
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Faletti, Giorgio

Fuori da un evidente destino / Giorgio Faletti

Milano : Baldini Castoldi Dalai, 2006

Abstract: Il passato è il posto più difficile a cui tornare. Jim Mackenzie, pilota di elicotteri per metà indiano, lo impara a sue spese quando si ritrova dopo parecchi anni nell'immobile città ai margini della riserva Navajo in cui ha trascorso l'adolescenza e da cui ha sempre desiderato fuggire con tutte le sue forze. Jim è costretto a districarsi tra conti in sospeso e parole mai dette, fra uomini e donne che credeva di aver dimenticato e presenze che sperava cancellate dal tempo. E soprattutto è costretto a confrontarsi con la persona che più ha sfuggito per tutta la vita: se stesso. Ma il coraggio antico degli avi è ancora vivo ed è un'eredità che non si può ignorare quando si percorre la stessa terra. Nel momento in cui una catena di innaturali omicidi sconvolgerà la sua esistenza e quella della tranquilla cittadella dell'Arizona, Jim si renderà conto che è impossibile negare la propria natura quando un passato scomodo e oscuro torna per esigere il suo tributo di sangue.

Migranti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Migranti

Roma : Viella, 2006

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La trilogia di New York
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Auster, Paul

La trilogia di New York / Paul Auster ; traduzione di Massimo Bocchiola

Torino : Einaudi, stampa 2006

Abstract: Pubblicati tra il 1985 e il 1987, i tre romanzi che compongono questa Trilogia sono raffinate detective stories in cui le strade di New York fanno da cornice e palcoscenico a una profonda inquietudine esistenziale. Città di vetro è la storia di uno scrittore di gialli che accetta l'errore del caso e fingendosi un'altra persona cerca di risolvere un mistero. Fantasmi narra la vicenda di un detective privato che viene assoldato per tenere sotto controllo una persona, ma a poco a poco i due ruoli si scambiano e colui che doveva spiare diventa colui che viene spiato. La stanza chiusa racconta di uno scrittore che abbandona la vita pubblica e cerca di distruggere le copie della sua ultima opera.

La zia Julia e lo scribacchino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vargas Llosa, Mario

La zia Julia e lo scribacchino / Mario Vargas Llosa ; a cura di Angelo Morino

8. ed

Torino : Einaudi, 2006

Abstract: Vi si narra la vicenda o meglio la carriera, di Pedro Camacho, fecondissimo produttore boliviano d'intrecci (lo chiamano anche Balzac creolo) che, chiuso in una mefitica stanzetta, sforna trame melodrammatiche e truculente per un programma di feuilleton di Radio Lima. Tutti attendono con impazienza le puntate della sua fantasia, ma improvvisamente le differenti trame di appendice prendono a confondersi tra loro. Camacho è impazzito e sarà degradato a galoppino d'una rivista di sicuro fallimento. D'altro lato, ecco invece la storia di Mario, giovane aspirante scrittore attratto da questa curiosa macchina dell'immaginario che ci racconta una sua complicata storia: s'innamora di una zia vedova e più matura che finirà per sposare.

Sospetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McDermid, Val

Sospetto / Val McDermid ; traduzione di Stefano Bortolussi

Milano : Sonzogno, 2006

Abstract: 1978. Reduci da una notte di festeggiamenti, in una gelida mattina di dicembre quattro studenti scozzesi inciampano in un corpo semisepolto dalla neve. È Rosie Duff, una barista di 19 anni, violentata, uccisa e poi abbandonata nei pressi di un antico cimitero. Da semplici testimoni, i ragazzi diventano subito i primi sospettati. Venticinque anni dopo, la polizia riapre il caso confidando nelle nuove tecniche del test del DNA per risolverlo. I quattro amici di un tempo, la cui vita è stata irrimediabilmente segnata da quel tragico evento, sono ancora sotto inchiesta ma non possono essere perseguiti per mancanza di prove. Quando due di loro muoiono in circostanze sospette, appare chiaro che qualcuno sta cercando di farsi giustizia da solo. Per gli altri due, risparmiati per ora dal misterioso killer, c'è solo un modo per non diventare le prossime vittime: scoprire il vero autore di quel primo delitto.

L'ombra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McFadyen, Cody

L'ombra / Cody McFadyen ; traduzione di Alfredo Colitto

Casale Monferrato : Piemme, 2006

Abstract: Lei si sentiva al sicuro in casa, con la sua famiglia. Ma lui era lì. Lei si sentiva al sicuro al lavoro, con al sua squadra. Ma lui era lì. Lei si sentiva al sicuro di notte, con i suoi sogni. Ma lui era lì. Un thriller che mescola lo stile di Michael Connelly con gli incubi di Thomas Harris.

L'amico ritrovato
2 1 0
Materiale linguistico moderno

Uhlman, Fred

L'amico ritrovato : romanzo / Fred Uhlman ; introduzione di Arthur Koestler ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

65. ed

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Nella Germania degli anni Trenta, due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. L'uno è figlio di un medico ebreo, l'altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un'amicizia del cuore, un'intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame è spezzato. L'amico ritrovato è apparso nel 1971 negli Stati Uniti ed è poi stato pubblicato in Inghilterra, Francia, Olanda, Svezia, Norvegia, Danimarca, Spagna, Germania, Israele, Portogallo.

Rosso corallo
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Rosso corallo / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, 2006

Abstract: Rosso corallo: un colore che parla di passione. Come quella che percorre questa storia, dominata da una protagonista decisa a realizzare i propri sogni senza tradire se stessa. Liliana Corti cresce, insieme ai tre fratelli, in una famiglia operaia nella Milano del dopoguerra. Dai genitori ha imparato a preservare la sua dignità e a rivendicare i propri diritti in una società in cui i più deboli subiscono spesso soprusi e ingiustizie. Intanto, i tempi cambiano velocemente: arrivano gli anni del boom economico, la contestazione, i giorni cupi del terrorismo, la Milano da bere, l'intreccio tra politica e affari...

Il sergente nella neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rigoni Stern, Mario

Il sergente nella neve : ricordi della ritirata di Russia e Ritorno sul Don / Mario Rigoni Stern

21. ed

Torino : Einaudi, 2006

Abstract: I ricordi della ritirata di Russia scritti in un lager tedesco dall'alpino Rigoni Stern nell'inverno del 1944, pubblicati da Einaudi nel 1953 sotto il titolo Il sergente nella neve e da allora long-seller per il candore e la forza con cui viene rappresentata la lotta dell'uomo per conservare la propria umanità. Un sogno di pace rivisitato nel 1973, quasi trent'anni dopo, in Ritorno sul Don, un viaggio non solo nello spazio, ma anche nel tempo, senza rancori e senza voglie di rivalse, come atto d'amore e di riappacificazione con gli uomini e con la storia.

La luna fredda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Deaver, Jeffery

La luna fredda / Jeffery Deaver ; traduzione di Andrea Carlo Cappi

Milano : Sonzogno, 2006

Abstract: In una gelida notte di dicembre, con una luna piena che si staglia nel cielo nero di New York e la paura diffusa tra la gente di un nuovo 11 settembre, un killer spietato colpisce due volte a poche ore di distanza. Sulle scene dei delitti lascia il suo biglietto da visita, un costoso orologio con le fasi lunari sul quadrante e un messaggio firmato L'orologiaio. Tutto lascia supporre che i due omicidi non siano destinati a rimanere gli unici. Il criminalista Lincoln Rhyme e i suoi collaboratori hanno a disposizione solo poche ore per fermare quel killer geniale e meticoloso ossessionato dal tempo, che pianifica i suoi delitti con precisione cronometrica. E Amelia Sachs fatica a conciliare la caccia all'Orologiaio con la sua prima indagine autonoma, il caso di un apparente suicidio che la porterà a scoprire inquietanti rivelazioni sul proprio passato che potrebbero minare alle basi il particolarissimo rapporto con Lincoln. Fortunatamente compare sulla scena dell'inchiesta un'inattesa quanto provvidenziale alleata per Rhyme: l'agente speciale del Bureau of Investigation della California Kathryn Dance, esperta nella lettura del linguaggio non verbale negli interrogatori. Nonostante Rhyme si mostri scettico sull'attendibilità delle testimonianze e Kathryn nutra poca fiducia sulle prove fornite dai rilievi effettuati, la loro bizzarra collaborazione riesce a smontare quello che via via si configura come un meccanismo a scatole cinesi fatto di inganni e doppi giochi.

Vita di Galileo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brecht, Bertolt

Vita di Galileo : dramma / Bertolt Brecht ; a cura di Emilio Castellani

Torino : Einaudi, stampa 2006

La grazia dell'aria sottile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Domingue, Ronlyn

La grazia dell'aria sottile / Ronlyn Domingue ; traduzione di Michele Piumini

Milano : Sonzogno, 2006

Abstract: New Orleans anni Venti. Razi Nolan è bella, intelligente e determinata a diventare medico, cosa disdicevole all'epoca per una ragazza. Al college incontra Andrew, ed è amore a prima vista; ma quando lui insiste per sposarla subito Razi tentenna: accettare vorrebbe dire abbandonare tutti i suoi sogni di realizzazione personale. Sarà il destino a scegliere per lei: il giorno in cui ha finalmente deciso di dirgli di sì Razi muore in un banale incidente. Il corpo l'abbandona ma il suo spirito rimane sospeso tra la vita e ciò che c'è dopo, restio a varcare quella soglia: è troppo il rimpianto per ciò che ha lasciato e il dolore per aver spezzato il cuore di Andrew.

Il caso bluelady
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James

Il caso bluelady : romanzo / di James Patterson ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : Longanesi, 2006

Abstract: Sembra proprio il caso di Alex Cross, agente investigativo dell'FBI giunto a un bivio della sua carriera. Dopo aver dato per anni la caccia a feroci serial killer e aver scoperto l'identità del suo più diabolico avversario Mastermind, Cross ha quasi deciso di lasciare l'FBI, forse di iniziare una nuova esistenza dedicandosi alla famiglia. Ma un amico in difficoltà viene a bussare alla sua porta... e non certo per chiedergli un favore da nulla. È stato incastrato e su di lui pende la minaccia di una condanna a morte e Cross non può e non vuole mollare l'amico, anche perché dietro la catena di strani delitti consumati nell'ambito delle forze armate vede qualcosa di più sinistro.

Il Viaggio di Carlo Magno a Gerusalemme e a Costantinopoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il Viaggio di Carlo Magno a Gerusalemme e a Costantinopoli / edizione, traduzione e commento a cura di Carla Rossi

Alessandria : Edizioni dell'Orso, [2006]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Jane deve morire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spindler, Erica

Jane deve morire / Erica Spindler

Milano : Harlequin Mondadori, 2006

La formula dell'Arcanum
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Macchi, Livio

La formula dell'Arcanum / Livio Macchi

Casale Monferrato : Piemme, 2006

Abstract: Napoli, 1754. Le raffinate porcellane di Capodimonte sono al centro di una vicenda che, partendo dal furto dell'oro usato per la decorazione, porterà il capitano Ferrante Chilivesto, incaricato delle indagini, prima nel mondo alchemico dell'Arcanum, la formula della porcellana, poi sulle tracce di un giovane straniero e del suo servo, disposti a tutto pur di entrare in possesso delle preziose statuine. Il rapimento del primo scultore della Real Fabbrica muterà il caso in un vertiginoso quanto intricatissimo affaire internazionale. Dopo aver decifrato la misteriosa lingua usata dai due, Chilivesto si imbarcherà in un lungo viaggio che lo porterà fino ai confini estremi dell'Europa, dove la vicenda avrà una sorprendente soluzione.

La rivincita della donna matura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Buchan, Elizabeth

La rivincita della donna matura / Elizabeth Buchan

Casale Monferrato : Piemme, 2006

Abstract: Rose ha quarantasette anni ed è una donna di successo. Ha tutto quello che si può volere dalla vita: un marito adorabile, un lavoro appagante, due figli ormai grandi, una bella casa circondata da un giardino di fiori bianchi, perfetti come la sua esistenza. Lei che è abituata a pianificare ogni cosa, non si immagina di certo che tutto quello che ha costruito stia per crollare come un castello di carte. Perché una sera suo marito le annuncia di voler andare a vivere con un'altra donna e il suo direttore di volerla sostituire alla direzione della rubrica dei libri. Rose è sconvolta. Come se non bastasse la donna che le ha rubato il marito e il lavoro altri non è che la sua collaboratrice più fidata: la ventinovenne Minty.

Vita nelle ferriere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Davis, Rebecca Harding

Vita nelle ferriere : la donna di korl / Rebecca Harding Davis ; introduzione, traduzione e cura di Paola Gaudio

Roma : Aracne, 2006

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La maledizione di un destino comune segnato da leggi di classe a cui non è possibile sfuggire viene trascesa dai due protagonisti per mezzo dell’amore: quello di Hugh Wolfe per la scultura e quello non corrisposto di Deborah per il cugino. Testimone e simbolo di tale condizione esistenziale è la misteriosa “donna di korl”, una statua sfuggita all’alternarsi di atti creativi e distruttivi da parte del suo artefice e all’indifferenza di chi vorrebbe ignorarla. Con quelle opere d’arte scolpite in un materiale di scarto, Wolfe, operaio di nascita e artista per vocazione, rappresenta la capacità di comprendere il dramma misconosciuto di un’intera classe sociale a cui, con muto fragore, sa dare espressione definitiva.Nata in Pennsylvania nel giugno del 1831, Rebecca Harding Davis conobbe un periodo di eccezionale notorietà nel panorama letterario americano a seguito della pubblicazione di Vita nelle ferriere sull’«Atlantic Monthly» nel 1861. Avviata così alla carriera di scrittrice e giornalista, riuscì ad affiancare al ruolo di moglie quello di testimone acuta e sensibile degli avvenimenti del suo tempo

Cambio vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fouchet, Lorraine

Cambio vita / Lorraine Fouchet

Milano : Garzanti, 2006

Abstract: La protagonista, Juliette, è una giornalista trentenne che vive e lavora a Parigi con la sorellina Alice e il figlio Aurélien. Quando si rende conto che la sua vita professionale e sentimentale sta andando a rotoli, prende una decisione coraggiosa: mollare tutto per andare a vivere in campagna. Ma che fare, una volta trasferiti al Sud? Con un'amica d'infanzia, Sarah, ha un'idea semplice e geniale: aprire un'agenzia che sotto l'insegna Cambiare tutto offre consigli, aiuto e supporto logistico a chi vuole abbandonare la metropoli e trovare un ritmo di vita più sano. Per Juliette comincia così una nuova fase dell'esistenza, popolata di nuovi amici, di nuovi amori, ma anche di vicini diffidenti o addirittura ostili, in un crescendo di avventure.

Educazione europea
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Gary, Romain

Educazione europea / Romain Gary ; traduzione di Mario Nardi

Vicenza : N. Pozza, 2006

Abstract: Educazione europea è il romanzo d'esordio di Romain Gary, ma non è affatto una oeuvre de jeunesse, bensì una delle sue opere più importanti. Gary lo scrisse quando era aviatore delle forze alleate durante la seconda guerra mondiale. Apparve nel 1945 e fu subito un grande successo. Sartre lo giudicò il miglior libro mai scritto sulla resistenza. Romain Gary vi racconta la storia di un gruppo di resistenti polacchi: i loro sogni, le loro speranze, i loro ideali, le loro piccole e grandi miserie e i compromessi che la guerra esige. Per sopravvivere e resistere, per affermare anche nel dolore la grandezza della vita e la speranza del pensiero. Il personaggio centrale del romanzo è Janek, un ragazzo che, nella spiccata durezza del combattimento clandestino, conosce il freddo e la fame, il tradimento, l'orrore e la morte senza che l'odio afferri, anche per un solo istante, il suo cuore. Attraverso Zosia, Janek conosce infatti l'amore, attraverso Dobranski, lo studente, il culto della libertà e, attraverso la semplicità dei suoi compagni di lotta, la grandezza dell'uomo. Un sogno alimenta e attraversa ogni riga di queste pagine: che, dalla resistenza comune ai popoli oppressi dal nazismo, non solo sorga il sentimento di una solidarietà europea ma, come recita una poesia di Dobranski lo studente, l'ultimo stato sovrano crolli ai colpi dei patrioti europei, si spenga nel mondo l'eco dell'ultimo canto nazionale, e l'Europa finalmente si erga e cammini.