Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese su
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2013
× Lingue Italiano

Trovati 13673 documenti.

Mostra parametri
Storia di una capinera e altri racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verga, Giovanni

Storia di una capinera e altri racconti / Giovanni Verga

Varese : Crescere, 2013

Quaderni brembani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quaderni brembani : anno 2014 / [a cura del] Centro storico culturale Valle Brembana Felice Riceputi

Bergamo : Corponove, 2013

Il labirinto ai confini del mondo
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello

Il labirinto ai confini del mondo / Marcello Simoni

Roma : Newton Compton, 2013

Abstract: Napoli, Anno del Signore 1229. La scia di omicidi lasciata da un pericoloso e sfuggente cavaliere costringe l'inquisitore Konrad von Marburg a indagare sulla setta dei Luciferiani, devota a un antichissimo culto astrale. Suger de Petit-Pont, un magister medicinae cacciato dall'università di Notre-Dame, si trova suo malgrado coinvolto nella vicenda, attirando su di sé i sospetti di von Marburg. Ma non sarà l'unico a cadere nelle sue mani, avide di assicurare un colpevole alla giustizia divina: Ignazio da Toledo, giunto infatti a Napoli per vendere una reliquia, infiammerà i sospetti dell'inquisitore, fino al punto da essere ritenuto addirittura a capo dei famigerati Luciferiani e responsabile di tutti i delitti. Trovare una via d'uscita e dimostrare la propria innocenza non sarà affatto facile: Ignazio inizierà una complicata e rischiosa ricerca, che lo spingerà nel sud d'Italia, fino in Sicilia, alla Corte dei miracoli di Federico II. Il mistero sulla temibile setta si cela forse tra le mura del palazzo imperiale? E cosa nascondono i Luciferiani di così prezioso da valere il sacrificio di tante vite?

Il pasticciere del re
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Capella, Anthony

Il pasticciere del re / Anthony Capella ; traduzione di Maddalena Togliani

Vicenza : Pozza, 2013

Abstract: È il 1670 e il dolore regna alla corte inglese di Carlo II Stuart. Madame Enrichetta, l'amata sorella del re andata in sposa a Filippo di Francia, fratello di Luigi XIV, è morta in circostanze misteriose a Versailles, e il re, il principe inglese amante dei piaceri, convinto che la sorella sia stata uccisa dal marito, si è trasformato in un monarca infelice. Ha cacciato via il sarto, mandato via l'amante e sprofondato la corte intera in un lutto stretto. Per riguadagnare i favori del re triste, decisivi nel conflitto con l'Olanda, Luigi XIV ha deciso di spedire a Londra un giovane italiano, Carlo Demirco, e una 'belle bretonne', Louise de Kérouaille. Carlo Demirco possiede un dono raro in quell'epoca: è il pasticciere di Versailles, il creatore dei mirabolanti sorbetti di fiori canditi, di pesche aromatizzate alla galanga, di pere insaporite con crema inglese, che stupiscono i cortigiani e le loro dame durante i grandiosi ricevimenti. Louise Renée de Penancoèt, dame de Kérouaille, figlia maggiore della famiglia più antica di Bretagna, spedita a corte dai genitori per trovare marito e risollevare le sorti del casato decaduto, ha anche lei un merito non da poco agli occhi di Luigi XIV: è stata la damigella preferita di Madame Enrichetta, la sua più intima confidente. Demirco e la 'belle bretonne' hanno un compito preciso: ridestare ai piaceri della vita Carlo II Stuart e ricondurlo così sulla retta via del suo antico legame con Parigi.

Contessa Clara mia diletta...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carminati, Marco

Contessa Clara mia diletta... : pagine bergamasche del primo verdi patriota, dal suo Nabucco alla coscienza nazionale : romanzo / Marco Carminati

Bergamo : Grafica & Arte, 2013

Quando la notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Comencini, Cristina

Quando la notte / Cristina Comencini

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: È estate, Marina è in montagna con il figlio piccolo, sola di fronte alla propria incapacità di essere la brava madre che dovrebbe, che vorrebbe, essere - una sensazione che si affanna a nascondere alla famiglia e persino a se stessa. Il suo padrone di casa, Manfred, è un montanaro rude e silenzioso, che nasconde con la ruvidezza il trauma di un doppio abbandono: quello della madre e quello della moglie, che gli ha portato via anche i figli. Il figlio di Marina accidentalmente cade dal tavolo, il sangue scorre, lei è incapace di reagire. Manfred salva il bambino e scopre il segreto di quella donna che ha continuato a spiare: Marina non è in grado di accudire il suo bambino. Ben presto però anche Manfred viene smascherato come l'uomo traumatizzato e angosciosamente solo che è: lo smascheramento è tanto più doloroso perché avviene dopo un incidente (in montagna, là dove lui dovrebbe sentirsi più sicuro e forte) nel quale rischia di perdere la vita ma viene salvato da Marina. Per un attimo lunghissimo sono stati l'uomo e la donna che si guardano, si sfidano, si desiderano - e forse si vogliono morti, tanto è intollerabile e estremo il loro desiderare.

Il bambino segreto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lackberg, Camilla

Il bambino segreto / Camilla Läckberg

Milano : Mondolibri, 2013

Anime
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anime : guida al cinema d'animazione giapponese : con un indice dei titoli originali e dei nomi italiani / Andrea Baricordi ... [et al.]

Ferrara : Kappalab, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il libro, primo nel suo genere, frutto di un lavoro enorme di ricerca, presenta sotto forma di scheda tecnica le serie animate giapponesi: per ogni serie animata sono indicati una serie di dati, tra cui anno di creazione, data di messa in onda giapponese e italiana, autori e trama. Una vera e propria di enciclopedia degli anime, con più indici, da consultare per ogni quesito possa sorgere nella mente dell'appassionato o del curioso.

Il mondo incantato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bettelheim, Bruno

Il mondo incantato : uso, importanza e significati psicoanalitici delle fiabe / Bruno Bettelheim ; traduzione di Anfrea D'Anna

17. ed.

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Per imparare a destreggiarsi nella vita e superare quelle che per lui sono realtà sconcertanti, il bambino ha bisogno di conoscere se stesso e il complesso mondo in cui vive. Gli occorrono un'educazione morale e idee sul modo di dare ordine e coerenza alla dimensione interiore. Cosa può giovargli più di una fiaba, che ne cattura l'attenzione, lo diverte, suscita il suo interesse e stimola la sua immaginazione? Sia essa Cappuccetto rosso, Cenerentola o Barbablù, la fiaba popolare, anche se anacronistica, trasmette messaggi sempre attuali e conserva un significato profondo per conscio, subconscio e inconscio. Si adegua perfettamente alla mentalità infantile, al suo tumultuoso contenuto di aspirazioni, angosce, frustrazioni, e parla lostesso linguaggio non realistico dei bambini. Tratta di problemi umani universali, offrendo esempi di soluzioni alle difficoltà. È atemporale e i personaggi dei suoi scenari fantastici sono figure archetipiche che incarnano le contraddittorie tendenze del bambino e i diversi aspetti del mondo. Le situazioni fiabesche, rispettando la visione magica infantile delle cose, esorcizzano incubi inconsci, placano inquietudini, aiutano a superare insicurezze e crisi esistenziali, insegnano ad accettare le responsabilità e ad affrontare la vita.

Iniziò tutto con un bacio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dickinson, Miranda

Iniziò tutto con un bacio / Miranda Dickinson

Roma : Newton Compton, 2013

Abstract: Romily lavora come autrice di musiche per la pubblicità e nel weekend si esibisce con una band ai matrimoni. Pochi giorni prima di Natale, dopo essersi lanciata in una disastrosa dichiarazione d'amore al suo migliore amico, incontra un affascinante sconosciuto tra le bancarelle del mercatino di Birmingham. Tutto accade in un attimo: i loro occhi si incrociano e, senza una ragione apparente, i due si scambiano un bacio appassionato. Un minuto dopo, l'uomo scompare e Romily, sopraffatta dall'emozione, non ha neppure il tempo di chiedere il suo nome. I mesi passano, ma per lei è impossibile dimenticare quel bacio. Così, con l'aiuto e il sostegno degli amici, decide di dedicare il suo ventinovesimo anno alla ricerca di chi, con un solo bacio, l'ha stregata. Per poter condividere i suoi pensieri e i suoi sentimenti crea un blog che, con il passare del tempo, ha sempre più successo, così come la sua carriera di cantante. Ma, nonostante le affannose ricerche, l'uomo del bacio sembra essersi dissolto nel nulla. Romily, ormai scoraggiata, ha quasi deciso di abbandonare il sogno di ritrovarlo, ma proprio in occasione di un importante matrimonio, tra la folla intravede l'affascinante sconosciuto, con un abito davvero elegante... Possibile che sia arrivata troppo tardi? I grandi amori non dovrebbero resistere a tutti gli scherzi del destino? O forse la risposta è un'altra e il vero amore è sempre molto più vicino di quanto si creda.

Londra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Williams, Roger

Londra / Roger Williams

8. ed. aggiornata

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Veloce, agile, pratica. Argomento per argomento le dieci cose da non perdere per vivere al meglio un soggiorno a Londra.I migliori musei, teatri, chiese, pub, ristoranti e mercati di Londra.Suggerimenti per mangiare, per dormire, per gli acquisti e per divertirsi.Per tutte le tasche e per tutte le età.Con la lista delle dieci cose da evitare e un'impeccabile cartografia.

I sotterranei della cattedrale
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello

I sotterranei della cattedrale / Marcello Simoni

Roma : Newton Compton, 2013

Abstract: Urbino, anno 1790. Un magister dell'Università cittadina viene trovato morto all'interno della Cattedrale. Lo stato del suo corpo lascia supporre che sia precipitato dalle impalcature erette all'interno dell'edificio per la ricostruzione della cupola, distrutta l'anno precedente da un terremoto. Ma Vitale da Montefeltro, uno studente destinato al sacerdozio, intuisce che dietro l'incidente si cela un enigma irrisolto. Dubita che il magister, grande cultore di antiquariato, sia morto per puro caso, e indagando sui suoi ultimi giorni scopre un fatto sconcertante: l'uomo era sulle tracce di un antico tempio dedicato alle Ninfe, nascosto all'insaputa di tutti nel sottosuolo della città. Vitale si appassiona al mistero, ma ben presto si rende conto che il magister non è morto per pura disgrazia. È stato assassinato. Tra i sospetti vi sono il priore della Cattedrale, il rector dell'Università e un inquietante individuo che vive nei sotterranei di Urbino.

Come imparare a dire di no senza sensi di colpa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marson, Jacqui

Come imparare a dire di no senza sensi di colpa / Jacqui Marson

Roma : Newton Compton, 2013

Abstract: Molte persone affrontano la vita, le relazioni interpersonali, il mondo del lavoro convinte di doversi necessariamente adattare a ciò che vogliono gli altri, pur di essere apprezzate. Spesso sono mosse dall'idea che, per avere successo, sia necessario essere sempre educati, gentili, attraenti, disponibili e allegri, mettendo il prossimo al primo posto. Insomma, ritengono di non poter mai dire di no, e di dover assecondare a ogni costo l'opinione comune per evitare i conflitti, anteponendo così il benessere altrui al proprio equilibrio interiore. La psicologa Jacqui Marson, nel corso della sua pluriennale carriera, ha studiato a fondo questa innata tendenza dell'essere umano, e nel libro Come imparare a dire di no senza sensi di colpa ci spiega quanto è facile - grazie a pochi e semplici accorgimenti - riuscire a disinnescare il meccanismo che ci porta a compiacere costantemente l'altro e a trascurare le nostre aspettative, per cominciare ad abbracciare invece uno stile di vita più sereno e soddisfacente.

Volevo solo una vita tranquilla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Talò, Anna

Volevo solo una vita tranquilla : romanzo / Anna Talò

Milano : Corbaccio, 2013

Abstract: Teresa scrive manuali di auto-aiuto, in cui consiglia alle lettrici di andare incontro al domani piene di fiducia e ottimismo. Un insegnamento che proprio lei, però, si guarda bene dal seguire: vive praticamente reclusa in casa, frequenta solo lo zio magistrato e pochissime amiche storiche, e respinge da anni un vicino aitante e sciupafemmine che la corteggia implacabile. Per sfuggire alla noia apre un blog di piccola posta, sotto il falso nome di Lucilla, sul quale si scatena con risposte ciniche e spietate ai problemi di cuore che le vengono sottoposti, riscuotendo grandissimo successo. Proprio il suo stile corrosivo stuzzica il Vendicatore, uno stalker che si dimostrerà davvero pericoloso. Teresa sarà costretta a uscire dal proprio guscio per risolvere l'enigma che le sta rovinando un'esistenza che aveva costruito faticosamente perché fosse la più ordinata possibile; al suo fianco ci saranno lo zio e due inaspettati cavalieri che faranno la loro parte per tirarla fuori dai guai. Lei, che voleva solo una vita tranquilla, si trova a dover fare i conti con una lunga sfilza di imprevisti e di colpi di scena, usando solo l'arma della sua intelligenza e dell'umorismo.

Il deserto del cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Christie, Agatha

Il deserto del cuore / Mary Westmacott meglio nota come Agatha Christie

Milano : Mondadori, 2013

Adorata nemica mia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Serrano, Marcela

Adorata nemica mia / Marcela Serrano ; traduzione di Michela Finassi Parolo e Tiziana Gibilisco

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Ci sono fili capaci di unire i mondi interiori delle donne: a volte saranno la forza delle risate, il valore dell'amicizia, l'amore o il sesso; altre, le paure di fronte a un matrimonio inaridito, l'ipocrisia, la solitudine o il timore dell'abbandono. Laura è contro il femminismo, Manuela cuce e sogna, Magdalena si sente sempre più chiusa, Anabella e Marilyn aspettano la felicità, Maria Bonita ha perso il nemico di una vita, Eloìsa cerca di dimenticare, Irma si sfila finalmente l'anello, Dulcinea racconta la sua versione della storia. Dai Balcani fino a Santiago del Cile, passando per la Mancia del Don Chisciotte, piccoli incidenti rivelatori che cambiano la vita, donne che smettono di uscire di casa, donne che si lasciano ingannare dalle apparenze, altre che si riappropriano della loro esistenza, e altre ancora che si ritrovano ad affrontare drammi inattesi. Ancora una volta, Marcela Serrano dimostra il suo talento nel penetrare anima e psicologia femminili con venti racconti potenti, abitati da donne fragili, forti, avventurose e timorose, casalinghe o intellettuali, le cui voci e storie si imprimono a fuoco nella memoria dei lettori.

Morte in maschera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parot, Jean François

Morte in maschera / Jean-François Parot

Roma : La biblioteca di Repubblica-L'espresso, 2013

L'amore bugiardo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Flynn, Gillian

L'amore bugiardo / Gillian Flynn ; Nick è tradotto da Francesco Graziosi ; Amy è tradotta da Isabella Zani

Milano : Rizzoli, 2013

Abstract: Amy e Nick si incontrano a una festa in una gelida sera di gennaio. Uno scambio di sguardi ed è subito amore. Lui la conquista con il sorriso sornione, l'accento ondulato del Missouri, il fisico statuario. Lei è la ragazza perfetta, bella, spigliata, battuta pronta, il tipo che non si preoccupa se bevi una birra di troppo con gli amici. Sono felici, innamorati, pieni di futuro. Qualche anno dopo però tutto è cambiato. Da Brooklyn a North Carthage, Missouri. Da giovani professionisti in carriera a coppia alla deriva. Amy e Nick hanno perso il lavoro e sono stati costretti a reinventarsi: lui proprietario del bar di quartiere accanto alla sorella Margo, lei casalinga in una città di provincia anonima e sperduta. Fino a che, la mattina del loro quinto anniversario, Amy scompare. E in quel momento, con le tracce di sangue e i segni di colluttazione a sfregiare la simmetria del salotto, che la vera storia del matrimonio di Amy e Nick ha inizio. Che fine ha fatto Amy? Quale segreto nasconde il diario che teneva con tanta cura? Chi è davvero Nick Dunne? Un marito devoto schiacciato dall'angoscia, o un cinico mentitore e violento, forse addirittura un assassino? Raccontato dalle voci alternate di Nick e Amy, L'amore bugiardo è una vertiginosa incursione nel lato oscuro del matrimonio. Un thriller costruito su una serie di rovesciamenti e colpi di scena che costringerà il lettore a chiedersi se davvero sia possibile conoscere la persona che gli dorme accanto.

Pastorale americana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, 2013

Abstract: Seymour Levov è un ricco americano di successo: al liceo lo chiamano "lo Svedese". Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finché le contraddizioni del conflitto in Vietnam non coinvolgono anche lui e l'adorata figlia Merry, decisa a portare la guerra in casa, letteralmente. Un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.

Buongiorno amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Amoruso, Elisa

Buongiorno amore / Elisa Amoruso

Roma : Newton Compton, 2013

Abstract: Agnese e Lorenzo si sono conosciuti da bambini, sulla riva del mare riminese a fare le gare di castelli di sabbia. Un'estate dopo l'altra si ritrovano sulla stessa spiaggia, ogni anno più adulti e i giochi d'acqua hanno lasciato spazio a sguardi intensi e lunghe passeggiate. Capelli rossi e occhi verdi, Agnese è testarda e ha la testa piena di sogni da realizzare. Lorenzo, indipendente e sempre a caccia di qualcosa di nuovo, ha imparato a togliersi dai guai presto. Ma fra loro l'attrazione è una scintilla che non può scoccare: Roma e Milano sono distanti e spesso si devono accontentare di brevi fughe. Lorenzo ha talento e un futuro da artista, con grandi successi e vertiginose cadute. Tra inaugurazioni di locali, champagne e sbronze colossali, colleziona amanti e seduce attrici e modelle. Eppure l'unica voce che vuole sentire nelle notti solitarie è quella di Agnese. Lei lo sa ascoltare, lo conosce davvero e sa accarezzarlo con le parole, anche quando è quasi l'alba e i pazienti la aspettano in corsia. È diventata medico, Agnese, ha seguito la sua vocazione e ha realizzato uno dei tanti sogni di bambina. Divide la casa con Giulia, e tutte le sere davanti allo specchio fa i conti con una sfortuna cronica in amore. Agnese e Lorenzo attraversano insieme tute le stagioni della vita, amandosi e allontanandosi di nuovo...