Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese su
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2009

Trovati 15707 documenti.

Mostra parametri
Il fantastico mondo dei numeri primi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sebastiani, Michelangelo

Il fantastico mondo dei numeri primi : i numeri primi da 2 a 1.000.003 e il 45mo numero primo di Mersenne (2⁴³ ¹¹² ⁶⁰⁹-1) / Michelangelo Sebastiani

Trento : UNI service, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ad oggi il 45° numero primo di Mersenne è il più grande numero primo mai scoperto. Si può scrivere 2^43.112.609-1, oppure si possono dedicare oltre 300 pagine di un libro (font Garamond, corpo 3 pt) per rappresentare tutte le sue cifre decimali in stile europeo (12.978.189). Dopo svariate settimane di ininterrotto lavoro da parte di alcuni elaboratori dei laboratori dell'UCLA (Università della California, Los Angeles), questo mostro affascinante si è materializzato il 23 agosto 2008. Il team che lo ha scoperto aderisce al progetto GIMPS (Great Internet Mersenne Prize Searches, mersenne.org) ed è formato, tra gli altri, da Edson Smith, George Woltman, Scott Kurowski. La ricerca continua... Più facilmente leggibili (font Garamond, corpo 6 pt) le prime 50 pagine in cui si elencano tutti i numeri primi da 2 a 1.000.003.

Il berretto a sonagli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pirandello, Luigi

Il berretto a sonagli ; La giara ; Il piacere dell'onestà / Luigi Pirandello ; introduzione di Mario N. Ferrara

Edizione integrale

Palermo : Selino's, 2009

Little Lord Fauntleroy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bassett, Jennifer

Little Lord Fauntleroy / Frances Hodgson Burnett ; retold by Jennifer Bassett ; illustrated by Roberto Tomei

Oxford : Oxford university press, 2009

Cani, camosci, cuculi (e un corvo)
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corona, Mauro

Cani, camosci, cuculi (e un corvo) / Mauro Corona

Milano : Mondadori, 2009

Abstract: È delizioso ascoltare a primavera il canto del cuculo che annuncia il ritorno alla vita. Ma se il cuculo facesse sentire d'inverno il suo richiamo? Allora gli uomini dei monti si sbircerebbero di sottecchi nelle cucine fumose, dove i cani sonnecchiano inquieti, in attesa del peggio. Perché gli animali dei boschi conoscono più dell'uomo il mistero della vita e della morte. L'aria che circola nelle pagine di questo nuovo libro di Corona si fa fine, a volte dolce, a volte tagliente, ombre passano tra gli alberi, storie tramandate da generazioni tornano ad affascinare, tra verità e leggenda.

Lettera a un bambino mai nato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fallaci, Oriana

Lettera a un bambino mai nato / Oriana Fallaci ; prefazione di Lucia Annunziata

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: Il libro è il tragico monologo di una donna che aspetta un figlio guardando alla maternità non come a un dovere ma come a una scelta personale e responsabile. Una donna di cui non si conosce né il nome né il volto né l'età né l'indirizzo: l'unico riferimento che viene dato per immaginarla è che vive nel nostro tempo, sola, indipendente e lavora. Il monologo comincia nell'attimo in cui essa avverte d'essere incinta e si pone l'interrogativo angoscioso: basta volere un figlio per costringerlo alla vita? Piacerà nascere a lui? Nel tentativo di avere una risposta la donna spiega al bambino quali sono le realtà da subire entrando in un mondo dove la sopravvivenza è violenza, la libertà un sogno, l'amore una parola dal significato non chiaro. Con la prefazione di Lucia Annunziata.

Nobili e re
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cammarosano, Paolo

Nobili e re : l'Italia politica dell'alto medioevo / Paolo Cammarosano

Roma [etc.] : GLF editori Laterza, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dagli anni di Odoacre e di Teodorico fino alle soglie dell'età romanica, Paolo Cammarosano segue nascite, crisi e trasformazioni di aristocrazie protagoniste di strutture differenti di potere: da quelle di stampo classico, legittimate da un'antichità di stirpe e da un ruolo di pubblica ufficialità, a quelle sviluppatesi nelle vicende delle conquiste militari e delle carriere ecclesiastiche, ai notabilati cittadini dei secoli VIII e IX, ai nuovi meccanismi della fedeltà personale di età carolingia, alle formazioni di marchesi e principi in endemico conflitto per la corona d'Italia, ai conti delle città, al pullulare dei cavalieri e al loro radicarsi nei castelli nel X secolo. Agli inizi dell'XI secolo, con l'irrequietudine politica sia nelle città che nelle campagne, si avranno le prime importanti manifestazioni di una dinamica che finirà per imporre forme nuove di vita sia civile che ecclesiastica.

Una passione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Singer, Christiane

Una passione : tra cielo e carne / Christiane Singer

[Troina] : Servitium, 2009

Abstract: Per dire della forza della passione insediata nel profondo dell'anima, da dove giunge a coinvolgere anche i corpi in vorticose danze d'amore, Christiane Singer fa rivivere la storia di Eloisa, quintessenza dell'amante e mistica.

Haggadah
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Haggadah : il racconto della Pasqua / a cura di Elena Loewenthal

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Pesach, la Pasqua ebraica, è la rievocazione dell'esodo dall'Egitto grazie al quale i figli d'Israele, ridotti a una dura schiavitù fatta di angherie e lavoro sfiancante, conquistano la libertà, ma anche la consapevolezza di essere diventati un popolo. Pesach; in ebraico significa passaggio e segna la metamorfosi dallo stato di schiavitù a quello della libertà. In questo senso, l'Esodo è divenuto il prototipo di ogni spinta rivoluzionaria. Ma Pesach racconta anche il passaggio di Dio sull'Egitto, una notte di luna piena, millenni fa. Da allora, gli ebrei commemorano con il rito quell'evento, o per meglio dire vi si immedesimano perché in ogni generazione si è tenuti a considerare se stessi come se personalmente fossimo usciti dall'Egitto. L'Haggadah l'antico testo che si legge a tavola nel corso della celebrazione pasquale, è il racconto di questa storia. La porta per entrare in quel passato, il luogo di incontro fra imperscrutabili lontananze nel tempo e nello spazio.

Le soluzioni salvaspazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le soluzioni salvaspazio / a cura della redazione della rivista Fai da te facile

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Santa Gemma Galgani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galgani, Gemma <santa>

Santa Gemma Galgani : autobiografia : il famosissimo manoscritto originale / [a cura di Max Anselmi passionista]

[S.l.] : Edizioni Castellazzese, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Roma città aperta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Katz, Robert

Roma città aperta : settembre 1943-giugno 1944 / Robert Katz ; traduzione di Daniele Ballerini, Maria Cristina Reinhart

Milano : Il saggiatore, 2009

Abstract: Dopo l'8 settembre 1943, Roma, formalmente aperta e demilitarizzata, era al tempo stesso obiettivo e terreno di uno scontro combattuto su più fronti: militare, politico e diplomatico. Da Pio XII a Herbert Kappler, dai partigiani Paolo e Elena a Erich Priebke: sono loro, insieme a gappisti, militari e a tutti gli abitanti della capitale, i protagonisti di queste pagine. Robert Katz ha ricostruito i mesi drammatici dell'occupazione, raccontando episodi cruciali come l'attacco di via Rasella e la rappresaglia delle Fosse ardeatine, ma anche le manovre diplomatiche che coinvolgevano il Vaticano e i governi stranieri. Consultando gli archivi della Cia e gli atti del processo Priebke, Robert Katz ha dato vita a un grande affresco storico, in cui le piccole vicende quotidiane si mescolano al flusso dei grandi eventi.

Diversamente occupati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arnald

Diversamente occupati : scritto e pensato tra un contratto e l'altro / Arnald

Milano : Guerini e associati, 2009

Abstract: Cari assunti, convenienti precari, se anche per voi progettare il futuro significa al massimo decidere cosa fare nel week-end, allora vivete in Italia, la nostra repubblica fondata sul lavoro a progetto. Una nazione dove, se prima trovare un impiego era un sogno, ora è più che mai un incubo. Certo, a nessuno piace essere chiamato precario, così i capi d'azienda, unti dal politically correct, amano definirci in modi più premianti come lavoratori flessibili o imprenditori di noi stessi, se non giovani rampanti in carriera, anche quando hai cinquant'anni e pulisci cessi. Ma precario o flessibile non sono sufficienti a spiegare la condizione di chi vive senza permessi, giorni di malattia, maternità, contributi per la pensione, straordinari e ferie pagate. O di chi lavora sapendo di poter essere licenziato da un minuto all'altro senza ammortizzatori sociali ad attutire il tonfo del conto in banca. Quando hai un contratto con così tanti handicap, non sei solo precario o flessibile, ma pioniere di una nuova epoca: sei un diversamente occupato.

Tex
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonelli, Gianluigi - Galleppini, Aurelio

Tex : i diavoli neri / Gianluigi Bonelli, Aurelio Galleppini

Roma : Gruppo editoriale L'Espresso, c2009

Tex
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonelli, Gianluigi - Galleppini, Aurelio

Tex : la tribù nascosta / Gianluigi Bonelli, Aurelio Galleppini

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, c2009

Tex
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonelli, Gianluigi - Galleppini, Aurelio

Tex : a due passi dalla morte / Gianluigi Bonelli, Aurelio Galleppini

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, c2009

Shantaram
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roberts, Gregory David

Shantaram / Gregory David Roberts ; traduzione di Vincenzo Mingiardi

15. ed.

Vicenza : N. Pozza, 2009

Abstract: Nel 1978, il giovane studente di filosofia e attivista politico Greg Roberts viene condannato a 19 anni di prigione per una serie di rapine a mano armata. È diventato eroinomane dopo la separazione dalla moglie e la morte della loro bambina. Ma gli anni che seguono vedranno Greg scappare da una prigione di massima sicurezza, vagare per anni per l'Australia come ricercato, vivere in nove paesi differenti, attraversarne quaranta, fare rapine, allestire a Bombay un ospedale per indigenti, recitare nei film di Bollywood, stringere relazioni con la mafia indiana, partire per due guerre, in Afghanistan e in Pakistan, tra le fila dei combattenti islamici, tornare in Australia a scontare la sua pena. E raccontare la sua vita in un romanzo epico di più di mille pagine.

Tex
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonelli, Gianluigi - Galleppini, Aurelio

Tex : Cobra Galindez / Gianluigi Bonelli, Aurelio Galleppini

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, c2009

Tex
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonelli, Gianluigi - Galleppini, Aurelio

Tex : il grande inganno / Gianluigi Bonelli, Aurelio Galleppini

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, c2009

Tex
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonelli, Gianluigi - Galleppini, Aurelio

Tex : il sentiero della vendetta / Gianluigi Bonelli, Aurelio Galleppini

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, c2009

Tex
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonelli, Gianluigi - Galleppini, Aurelio

Tex : fucilazione / Gianluigi Bonelli, Aurelio Galleppini

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, c2009