Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese su
× Lingue Italiano
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2009

Trovati 629 documenti.

Mostra parametri
Conexiones translocales y formacion de territorios migratorios
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marzadro, Mirko

Conexiones translocales y formacion de territorios migratorios : el caso de los cochabambinos de Bergamo / Mirko Marzadro

Venezia : Università Iuav di Venezia : SSIIM Unesco, 2009

Derechos humanos, patrimonio cultural y memoria en Colombia: plan maestro del paisaje cultural de Ventarrón en Perú
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Derechos humanos, patrimonio cultural y memoria en Colombia: plan maestro del paisaje cultural de Ventarrón en Perú : seminario internacional / Fabio Rodríguez Amaya (editor)

Bergamo : Bergamo university press : Sestante, 2009

Filosofia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Filosofia : o paradoxo de aprender aprender e ensinar / Walter Omar Kohan ; traducao Ingrid Muller Xavier

Belo Horizonte : Autentica, 2009

Mística y filosofía
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mística y filosofía / Luis Aróstegui ... [et al.] ; dirigido por Francisco Javier Sancho Fermín

Avila : CITeS, 2009

The idea of justice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sen, Amartya

The idea of justice / Amartya Sen

Cambridge (Mass.) : The Belknap press of Harvard university press, 2009

Abstract: La lunga storia delle riflessioni sulla giustizia, che ha accompagnato come un'ombra lo sviluppo delle società umane, può essere riassunta, in ultima analisi, in questo dilemma: la giustizia va concepita come un ideale formalmente ineccepibile ma destinato a rimanere fuori della nostra portata, o piuttosto come una sorta di criterio pratico, imperfetto e sempre rivedibile, che dobbiamo comunque assumere come valido per orientare le nostre decisioni concrete e migliorare la qualità della vita individuale e collettiva? Nella sua ampia e acuta ricognizione dei vari approcci all'idea di giustizia, Amartya Sen, premio Nobel per l'economia nel 1998, muove una critica puntuale al filone del pensiero illuminista che pone al centro della riflessione politica ed etica un contratto sociale e la cui massima ambizione è definire il modo e i contenuti di accordi perfettamente giusti, anziché chiarire come le diverse pratiche di giustizia debbano essere confrontate e valutate. A questa prospettiva trascendentale, Sen contrappone la propria idea di giustizia, che prende le mosse dall'altro filone della tradizione illuminista, centrato sull'analisi delle strutture sociali esistenti e sulla discussione pubblica condotta all'insegna della razionalità come strumento privilegiato per la riduzione delle più palesi ingiustizie

Etty Hillesum
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Woodhouse, Patrick

Etty Hillesum : a life transformed / Patrick Woodhouse

New York : Continuum, 2009

Migrations sans frontières
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Migrations sans frontières : essais sur la libre circulation des personnes / publiés sous la direction d' Antoine Pécoud et de Paul de Guchteneire

Paris : Unesco, 2009

La montaña perdida
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Santos Nogueira, Dévora

La montaña perdida / Dévora Santos Nogueira, Audrey Cowan

[Torino : Milano] : Lang, 2009

La casa de Bernarda Alba
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carpani, Daniela

La casa de Bernarda Alba / Federico García Lorca ; adaptación didáctica y actividades por Daniela Carpani ; ilustraciones de Fabio Sardo

Génova : Cideb, 2009

Stories of ghosts and mystery
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clemen, Gina D. B.

Stories of ghosts and mystery / Joseph Sheridan Le Fanu, Rudyard Kipling, Mathaniel Hawthorne ; retold by Gina D. B. Clemen ; activities by Janet Cameron ; illustrated by Paolo D'altan

Genoa : Black Cat, 2009

Les béguines
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Panciera, Silvana

Les béguines / Silvana Panciera

Namur : Fidélité, stampa 2009

The Twilight saga. [2]: New moon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Meyer, Stephenie

The Twilight saga. [2]: New moon / Stephenie Meyer

London : Atom, 2009

Penelope alla guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fallaci, Oriana

Penelope alla guerra / Oriana Fallaci ; prefazione di Concita De Gregorio

Milano : Rizzoli, 2009

Abstract: La prima opera narrativa di Oriana Fallaci: la storia di una donna che, straniera a New York, non esita a sfidare le convenzioni (e le ingiustizie) di una società maschilista. Penelope che non si rassegna al ruolo domestico di chi tesse la tela aspettando il ritorno di Ulisse, ma, Ulisse lei stessa, Giò viaggia alla ricerca della sua identità e della sua libertà. Si disfa con freddezza della sua verginità, si innamora con ribellione di un uomo debole e incerto che si rivela omosessuale, affronta con coraggio il triangolo in cui si trova coinvolta da Richard (l'uomo che ama) e Bill (l'uomo amato da Richard). Dieci anni dopo, il volto di Giò, la protagonista di questo romanzo, potrebbe essere quello dell'io narrante di Lettera a un bambino mai nato.

Le tour du monde en quatre-vingts jours
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verne, Jules

Le tour du monde en quatre-vingts jours / Jules Verne ; édition présentée, établie et annotée par William Butcher ; illustrations par de Neuville et L. Benett

Paris : Gallimard, 2009

Cathedral of the sea
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Falcones, Ildefonso

Cathedral of the sea / Ildefonso Falcones ; translated from the spanish by Nick Caistor

New York : Signet Penguin Books, 2009

Anfitrione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Molière

Anfitrione / Molière ; traduzione di Patrizia Cavalli

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: L'Anfitrione di Plauto è la commedia degli equivoci e degli scambi di identità per eccellenza. Quando Molière la riscrive riesce a combinare la perfezione della macchina teatrale plautina alleggerendone il peso e spostando il baricentro dal tema dell'identità rubata a quello dell'adulterio. In quest'operazione sono fondamentali l'eleganza dei versi e l'ironia della lingua, che Molière porta a un livello vicino alla perfezione. Questa traduzione, che Patrizia Cavalli ha scritto nel 1980 per la messa in scena fatta da Carlo Cecchi con il suo Granteatro, rende pienamente questi due elementi.

Marocco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lehmann, Ingeborg

Marocco / Ingeborg Lehmann

Vercelli : White star, 2009

Abstract: Ogni guida contiene una top ten dei posti reputati assolutamente imperdibili e 10 consigli su attività, eventi e luoghi interessanti per il visitatore. Un'introduzione geografica e storica dà la possibilità di avere una visione generale sul Paese; non mancano i consigli su pernottamento, ristoranti, acquisti di prodotti artigianali, feste ed eventi. Una vasta parte della guida è dedicata agli itinerari consigliati, corredati di cartina e informazioni necessarie per affrontare il percorso.

Poesie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Eliot, T. S.

Poesie / T. S. Eliot ; a cura di Roberto Sanesi ; con una prefazione di David Gascoyne

5. ed.

Milano : Bompiani, 2009

Abstract: La raccolta, curata e tradotta da Roberto Sanesi, con un'introduzione di David Gascoyne, ha il pregio di offrire al lettore un panorama esauriente dell'opera poetica eliotiana. Le Poesie giovanili, Prufrock e altre osservazioni, La terra desolata, Gli uomini vuoti, Mercoledi delle ceneri e le Poesie minori attraversano e caratterizzano il percorso intellettuale di Eliot, dalla lucida consapevolezza della crisi esistenziale dell'uomo moderno, alla prospettiva di una possibile, intima, salvezza spirituale.

Simone Weil
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fiori, Gabriella

Simone Weil : una donna assoluta / Gabriella Fiori

Milano : La tartaruga, 2009

Abstract: In questo libro su Simone Weil, mi propongo di creare un contatto di meditazione fra lei e il lettore. Simone Weil infatti non può essere oggetto di studio: troppo viva, troppo eternamente giovane e violenta per questo. Impossibile scorporarla in analisi, relegarla in classificazioni, confinarla in raffronti. È una forza catalizzatrice, una risorsa, una corrente di energia, che a un certo punto può attraversare la nostra vita e costringerci a certi interrogativi essenziali, il primo fra i quali è questo: 'Che senso ha la mia vita?' Si può tentare allora di rispondere, oppure eludere la domanda. Si può andare in cerca dei suoi libri, leggerli, rileggerli, combatterli, accettarne la terribile esigenza, oppure rifiutarli quando la parola spirituale si fa troppo intensa. E, da un tale incontro, non si esce indenni. Nella sua breve vita, 34 anni, con la sua battaglia solitaria, Simone Weil ha cominciato la grande opera di guarigione dell'Occidente. Al di là dei numerosi naufragi che ci hanno sommerso, fra i quali due guerre mondiali, ella porta valori molto attuali che è nostro dovere non sperperare. Simone Weil ha applicato alla propria opera un nuovo discorso del metodo che, a saperlo ascoltare, acquista una straordinaria profondità. Entreremo allora in un'altra dimensione, proveremo una sorta di progressiva dilatazione dell'anima, che ci invaderà in tutto l'essere. Gabriella Fiori

Shali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shali : a matter of conservation : results of the cultural heritage activities of the Italo-Egyptian development cooperatio project: "Protection and promotion of cultural heritage and development of eco-tourism activities in the Siwa Oasis", 2006-2009 / edited by Anna Monaci

Saonara : Il Prato, [2009]