Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese su
× Lingue Multilingua
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2008

Trovati 17107 documenti.

Mostra parametri
I passi dell'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sparks, Nicholas

I passi dell'amore / Nicholas Sparks

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2008

Abstract: A distanza di tempo, Landon Carter rivive con rimpianto i giorni della sua adolescenza a Beaufort, una sperduta cittadina del Sud. Erano gli anni Cinquanta e lui era il tipico ragazzo ribelle in una piccola comunità conformista e sonnolenta. Un giorno, proprio in occasione del ballo della scuola, viene lasciato dalla fidanzata e, controvoglia, invita Jamie, la riservata e devota figlia del pastore. Insieme non formano certo una coppia bene assortita, eppure il destino ha in serbo per loro la più straordinaria delle sorprese...

Il signore dei draghi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Guin, Ursula K.

Il signore dei draghi / Ursula K. Le Guin ; traduzione di Maria Bastanzetti

Milano : Mondadori, 2008

Abstract: Le forze dell'oscurità minacciano di sopraffare Terramare, sottraendole la sua magia, ma Ged, ormai divenuto un potente mago, Signore dei Draghi, prende il mare su una fragile barca a vela in compagnia del giovane principe Arren. Il loro viaggio li condurrà oltre il Regno della Morte per scoprire qual è la causa che ha scatenato le potenze del Male e per riportare la magia in una terra che ne ha disperato bisogno.

Las migraciones en América latina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Novick, Susana

Las migraciones en América latina / Susana Novick (compiladora) ; con la colaboracion de Carolina Stefoni y Alfonso Hinojosa Gordonava

Buenos Aires : Catalogos, 2008

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
L'armata perduta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manfredi, Valerio Massimo

L'armata perduta / Valerio Massimo Manfredi

Milano : Mondadori, 2008

Abstract: Una delle più epiche avventure dell'età antica: la lunghissima marcia, attraverso incredibili pericoli e peripezie, che diecimila mercenari greci dopo la disfatta del principe persiano Ciro, sotto le cui insegne si erano battuti, contro il fratello Artaserse alle porte di Babilonia - compiono per tornare in patria. È l'impresa gloriosa e tragica documentata nel IV secolo a.C. da Senofonte nell'Anabasi, che proprio Valerio Massimo Manfredi ha studiato e tradotto negli anni '80. Ma in questo romanzo le atrocità della guerra e l'eroismo di ogni soldato, il fasto e le crudeli bizzarrie della corte persiana, le insidie di una natura selvaggia e le amicizie più indissolubili sono narrate in una prospettiva completamente inedita: dalla voce di una donna, la bellissima siriana Abira, che per amore di Xenos lascia ogni cosa e condivide il destino dei Diecimila. Attraverso gli occhi di Abira, le donne diventano le protagoniste della grande Storia.

L'uomo dal fiore in bocca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pirandello, Luigi

L'uomo dal fiore in bocca / Luigi Pirandello ; a cura di Gerardo Mastrullo ; introduzione di Luigi Lunari

Milano : Otto/Novecento, 2008

Abstract: Allestito per la prima volta al Teatro degli indipendenti di Roma, diretto da Anton Giulio Bragaglia, il 21 febbraio 1923, L'uomo dal fiore in bocca è titolo enigmatico che costringe lo spettatore a seguire con attenzione lo svolgimento dialogico attraverso il quale è portato a scoprire che si tratta di un dialogo sulla morte e non già come sembrerebbe, un dialogo sulla vita e sulla quotidianità. Atto unico, praticamente un monologo, L'uomo dal fiore in bocca è tratto dal racconto Caffè notturno , pubblicato nel 1918 e ristampato nel 1923 con il titolo definitivo di La morte addosso.

Costruire mappe per rappresentare e organizzare il proprio pensiero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scocco, Alberto

Costruire mappe per rappresentare e organizzare il proprio pensiero : strumenti fondamentali per professionisti, docenti e studenti... / Alberto Scocco ; prefazione di Franco Amicucci

Milano : Angeli, [2008]

Trend ; 199

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Costruire una mappa mentale significa rappresentare graficamente concetti e idee. Significa quindi riconoscere la struttura e l'organizzazione del proprio pensiero, studiare i fattori caratterizzanti e i collegamenti, valutare l'estensione e la possibilità di ulteriori sviluppi, avvicinare i dettagli oppure cogliere la visione d'insieme. Ogni mappa, quindi, porta con sé almeno due vantaggi: da un lato è un potente strumento di descrizione dall'altro consente di affinare i propri processi di astrazione mentale: aiuta infatti a formulare idee, a elaborare strategie, a valutare ipotesi, a pianificare attività e a dirigere le risorse verso i risultati desiderati. In questa ottica, nella prima parte del volume l'autore mostra come si possano supportare alcune tra le principali facoltà mentali, quali la percezione visuale, la memoria e lo sviluppo del pensiero facendo ricorso a strumenti grafici. Alla luce di queste considerazioni, nella seconda descrive in dettaglio tre tipologie di mappe: le mappe concettuali di Novak, che sono uno strumento particolarmente valido sul piano cognitivo ed espressivo; le mappe mentali di Buzan, che insistono sulla percezione visuale e sull'evocatività in chiave creativa; le solution map, che consentono di abbinare la versatilità delle mappe mentali, la rigorosità delle mappe concettuali e l'uso di strumenti informatici. Di ciascuna tecnica vengono fornite le linee guida generali.

Ultime lettere di Jacopo Ortis
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Foscolo, Ugo

Ultime lettere di Jacopo Ortis / Ugo Foscolo ; introduzione di Edoardo Sanguineti ; note di Guido Bezzola

2. ed.

Milano : BUR, 2008

L'albergo delle donne tristi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Serrano, Marcela

L'albergo delle donne tristi / Marcela Serrano ; traduzione di Simona Geroldi

Milano : Feltrinelli, 2008

Abstract: Attraverso l'esperienza della protagonista Floreana, l'autrice ci introduce in un insolito rifugio per donne emotivamente ferite, situato in un'isola nel Sud del Cile. L'albergo è gestito da Elena, personaggio tanto più fiero e credibile quanto più porta incisi sul viso i segni di una guerra vinta con il dolore. Per un periodo di tre mesi, le ospiti dell'albergo hanno la possibilità di trovare conforto attraverso la conoscenza di persone affini per vulnerabilità, lontano dal mondo dei giudizi e dei rimproveri, da amori autolesionistici. La varietà dei casi umani che emerge dalla narrazione è un invito alla spontaneità, alla sincerità anche a costo della sofferenza, alla voglia di vivere mettendosi sempre in gioco.

L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sacks, Oliver

L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello / Oliver Sacks

Milano : Adelphi, 2008

Abstract: E' un libro che vorrei consigliare a tutti: medici e malati, lettori di romanzi e di poesia, cultori di psicologia e di metafisica, vagabondi e sedentari, realisti e fantastici. La prima musa di Sacks è la meraviglia per la molteplicità dell'universo. (Pietro Citati)

La zona cieca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gamberale, Chiara

La zona cieca / Chiara Gamberale

Milano : Bompiani, 2008

Abstract: La zona cieca è tutto quello che gli altri colgono di noi ma che a noi (inevitabilmente e maledettamente) sfugge. Lo sa bene Lidia Frezzani, che ogni giorno nella sua trasmissione radiofonica Sentimentalisti anonimi riceve confidenze di persone totalmente confuse, e che s'innamora di Lorenzo, uno scrittore quarantenne arrogante e fascinoso, totalmente annebbiato dal suo narcisismo. Comincia una storia d'amore dai ritmi serrati, fatta di bugie vere o supposte, smascherate, di tradimenti e piaceri perversi: quello che prova Lidia nello schiantarsi contro l'imperturbabilità e l'apparente indifferenza di Lorenzo, e quello di Lorenzo che sembra godere nel lasciarla fare. In un crescendo di tensione e pathos, di abbandoni e colpi di scena,all'improvviso a Lorenzo arrivano le misteriose lettere di Brian, uno sciamano. Che ha un nome, un'anima e un passato, ma non ha un volto: ma si dimostrerà molto più reale di ogni reale persona...

L'ombra del vento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ruiz Zafón, Carlos

L'ombra del vento / Carlos Ruiz Zafón ; traduzione di Lia Sezzi

Milano : Mondadori, 2008

Abstract: Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all'oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro maledetto che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un labirinto di intrighi legati alla figura del suo autore e da tempo sepolti nell'anima oscura della città. Un romanzo in cui i bagliori di un passato inquietante si riverberano sul presente del giovane protagonista, in una Barcellona dalla duplice identità: quella ricca ed elegante degli ultimi splendori del Modernismo e quella cupa del dopoguerra.

I grandi della montagna lombarda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Capellini, Pino - Falchetti, Emanuele

I grandi della montagna lombarda / testi: Pino Capellini, Emanuele Falchetti ; fotografie: Marco Mazzoleni

Bergamo : SESAAB, 2008

Immigrazione e cittadinanza locale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campomori, Francesca

Immigrazione e cittadinanza locale : la governance dell'integrazione in Italia / Francesca Campomori

Roma : Carocci, 2008

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un medesimo problema, soluzioni di policy differenziate: perché? Gli interventi di integrazione degli immigrati in Italia sono connotati da un forte livello di eterogeneità, sia da un punto di vista quantitativo che qualitativo. Alcuni Comuni hanno creato un pacchetto di servizi e strutture a favore degli immigrati, mentre altri, a parità di pressione migratoria, sono rimasti fermi per lungo tempo. Attraverso l'analisi delle tre dimensioni fondamentali nella progettazione e implementazione di una politica pubblica, la dimensione cognitiva, quella organizzativa e quella della governance, il libro si interroga sulle ragioni profonde che producono una tale differenziazione territoriale e che si traducono in diverse opportunità per gli immigrati di godere dei diritti di cittadinanza sociale riconosciuti dalla legislazione nazionale.

Da badanti ad assistenti familiari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Iori, Catia

Da badanti ad assistenti familiari : l'evoluzione di una figura professionale nell'esperienza della provincia di Modena / Catia Iori ; con la collaborazione di Monica Russo

Roma : Carocci, 2008

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In Italia sono migliala le famiglie che, per garantire la cura e l'assistenza dei propri familiari anziani, si rivolgono in gran parte a donne straniere, per lo più ucraine, rumene, moldave e polacche, identificate comunemente come badanti e che, in realtà, sono vere e proprie assistenti familiari con mansioni infermieristiche e domestiche. Il volume intende fotografare la presenza sul territorio modenese - centro di ricchezza economica e del più affermato modello di welfare emiliano - di queste persone, di età media, con titoli di studio medio-alto e famiglie di origine che ne aspettano il rientro tra cinque anni. Un esercito di assistenti silenziose protagoniste della domiciliarità, già impiegate, casalinghe o infermiere, che migrano inserendosi in famiglia, coabitandovi e rinunciando a tutto pur di garantire ai figli rimasti in patria studi e futuro. Un ritratto sconcertante e realistico di donne a cui assicurare formazione e integrazione sociale.

Migranti come noi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vavassori, Alessandro

Migranti come noi : per una reciproca accoglienza / Alessandro Vavassori ; presentazione di Giovanni Bianchi

Bologna : EMI, 2008

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il tema degli immigrati è sempre più attuale, e Alessandro Vavassori consiglia un approccio cristiano in questo momento storico, rifacendosi alla Bibbia che offre spunti interpretativi. Ogni città con il suo incontro di culture è terreno fertile per il dialogo, la cordialità e la solidarietà; le differenze non si possono cancellare, ma le si può accettare e avviare rapporti di amicizia quando il pregiudizio è sostituito dalla fiducia. Dall'esempio di Milano, emerge come il diverso sia una fonte inesauribile di ricchezze umane e spirituali. Il lettore alla fine scopre il nuovo volto della società di oggi, un volto colorato dalle differenze etniche e culturali.

Le guide de l'entrée et du séjour des étrangers en France
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Groupe d'information et de soutien des travailleurs immigrés

Le guide de l'entrée et du séjour des étrangers en France / GISTI

Nouvelle édition à jour de la réforme du CESEDA de novembre 2007

Paris : La Découverte, ©2008

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Bibliofilia del gusto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gatta, Massimo

Bibliofilia del gusto : dieci itinerari tra libri, letteratura e cibo / Massimo Gatta ; introduzione di Rino Pensato

Macerata : Biblohaus, 2008

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dieci itinerari tra gastronomia e letteratura, poesia e ristoranti, premi letterari e cibo, tipografia e aglio, filosofia e convivialità. Dieci percorsi per meglio comprendere le affinità tra il mondo del libro e quello del cibo, tra la bibliofilia e le pentole, tra l'ovattato mondo delle librerie antiquarie e la cucina erotica, tra la bibliografia, la storia economica e la pesca dei cannolicchi

I libri di Luca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Birkegaard, Mikkel

I libri di Luca : romanzo / di Mikkel Birkegaard ; traduzione di Eva Kampmann

Milano : Longanesi, 2008

Abstract: Nel cuore di Copenaghen, c'è una libreria antiquaria con un curioso nome italiano: I libri di Luca. Quando il proprietario, Luca Campelli, muore di morte improvvisa e violenta, il negozio passa al figlio Jon, un promettente avvocato che da anni non aveva più contatti col padre. Nello scantinato della libreria, dopo il funerale, Jon apprende dal vecchio commesso Iversen un segreto: Luca era stato a capo di una Società Bibliofila e dei cosiddetti Lectores, persone dotate del particolare potere di influenzare gli altri mediante la lettura. Un giorno il negozio subisce un attentato incendiario: nella morte di Luca c'entra forse la lotta di potere all'interno della Società Bibliofila? Il compito di Jon sarà quello di venire a capo del mistero. C'è un traditore fra i Lectores? C'è qualcuno che vuole acquisire i loro eccezionali poteri? Un thriller dal ritmo serrato in cui, insieme al protagonista, il lettore potrà scoprire quante sorprese si nascondono tra le pagine di un libro. Perché ci sono libri che possono cambiare davvero la vita.

Dall'Antichità al Medioevo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Argan, Giulio Carlo

Dall'Antichità al Medioevo / Giulio Carlo Argan

Milano : Sansoni per la scuola, 2008

Fa parte di: Argan, Giulio Carlo. Storia dell'arte italiana / Giulio Carlo Argan

L'Ottocento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Argan, Giulio Carlo

L'Ottocento / Giulio Carlo Argan

[Nuova ed.]

Milano : Sansoni per la scuola, 2008

Fa parte di: Argan, Giulio Carlo. Storia dell'arte italiana / Giulio Carlo Argan