Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese su
× Genere Saggi
× Lingue Tedesco
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Data 2004
× Soggetto Società

Trovati 33 documenti.

Mostra parametri
Le tragedie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sophocles

Le tragedie / Sofocle ; nuova traduzione e cura di Angelo Tonelli

Venezia : Marsilio, 2004

Abstract: Celebrato per la purezza dello stile e per la perfezione della struttura drammaturgica, Sofocle è il più limpido ma anche il più complesso ed enigmatico dei tre grandi tragici greci. Ateniese, innamorato della sua città, ne esaltò la bellezza, ne difese le istituzioni, ma intravide anche i pericoli del passaggio epocale dall'individualismo conservatore delle famiglie aristocratiche all'egualitarismo democratico dello stato di diritto. Cantore della polis, ma anche di eroi perdenti e sfortunati, di donne assetate di giustizia e di vendetta, Sofocle è soprattutto il creatore del personaggio di Edipo re di Tebe, metafora esemplare delle alterne vicende della vita e della cieca crudeltà del caso.

Trilogia del ritorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Uhlman, Fred

Trilogia del ritorno / Fred Uhlman ; traduzioni di Bruno Armando e Elena Bona

[Milano] : Corbaccio, 2004

Abstract: I romanzi di questa Trilogia nascono dalla tragedia di chi fu allontanato dal proprio paese in nome di una motivazione aberrante come quella razziale. In L'amico ritrovato questa lacerazione coincide con la fine dell'amicizia tra due compagni di liceo, Hans Schwarz, ebreo figlio di borghesi, e il nobile Konradin von Hohenfels. Il nazismo travolge questo legame come un contagio che sembra colpire anche l'amico di un tempo e portarlo al tradimento. La smentita verrà solo trent'anni anni dopo, imprevista e commovente, nell'ultima lettera scritta da Konradin in Un'anima non vile. Così l'amicizia è al centro dell'esperienza di Simon Elsas che, tornato dall'esilio, lenirà le ferite dell'anima confrontandosi con i suoi amici di un tempo.

La strada dei fiori di Miral
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jebreal, Rula

La strada dei fiori di Miral / Rula Jebreal

Milano : Rizzoli, 2004

Abstract: Miral è una ragazza palestinese che vive in Israele e che viene accolta nel collegio-orfanotrofio fondato da Hind Husseini. La zia di Miral ha compiuto un grave attentato e il padre, cambiando il cognome a Miral e allontanandola dalla famiglia, intende evitare che la vita della ragazza sia segnata per sempre da quel marchio. Nel collegio la giovane segue con passione le vicende che condurranno agli accordi di Camp David e manifesta a favore della causa palestinese, fino alla decisione di lasciare la sua terra. Un racconto ispirato alle esperienze vissute dall'autrice, un toccante documento dell'anima lacerata dei giovani palestinesi divisi tra il bisogno di lottare e i sogni di pace.

Vita e miracoli di Tieta d'Agreste
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Amado, Jorge

Vita e miracoli di Tieta d'Agreste : romanzo / Jorge Amado ; traduzione di Elena Grechi

Milano : Superpocket, 2004

La fiera della vanità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thackeray, William Makepeace

La fiera della vanità : un romanzo senza eroe / William M. Thackeray ; introduzione di Carlo Pagetti ; traduzione di Laura Melosi

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, Divisione La repubblica, c2004

Padri e figli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Turgenev, Ivan Sergeevic

Padri e figli / Ivan S. Turgenev ; introduzione di Maria Di Salvo ; traduzione di Margherita De Michiel

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, Divisione La repubblica, c2004

Suite française
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Némirovsky, Irène

Suite française / Irène Némirovsky ; preface de Myriam Anissimov

[S.l.] : Denoël, 2004

Abstract: Écrit dans le feu de l'Histoire, Suite française dépeint presque en direct l'exode de juin 1940, qui brassa dans un désordre tragique des familles françaises de toute sorte, des plus huppées aux plus modestes. Avec bonheur, Irène Némirovsky traque les innombrables petites lâchetés et les fragiles élans de solidarité d'une population en déroute. Cocottes larguées par leur amant, grands bourgeois dégoûtés par la populace, blessés abandonnés dans des fermes engorgent les routes de France bombardées au hasard... Peu à peu l'ennemi prend possession d'un pays inerte et apeuré. Comme tant d'autres, le village de Bussy est alors contraint d'accueillir des troupes allemandes. Exacerbées par la présence de l'occupant, les tensions sociales et les frustrations des habitants se réveillent... Roman bouleversant, intimiste, implacable, dévoilant avec une extraordinaire lucidité l'âme de chaque Français pendant l'Occupation, enrichi de notes et de la correspondance d'Irène Némirovsky, Suite française ressuscite d'une plume brillante et intuitive un pan à vif de notre mémoire

La zia marchesa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Agnello Hornby, Simonetta

La zia marchesa / Simonetta Agnello Hornby

Milano : Feltrinelli, 2004

Abstract: Sicilia fine Ottocento. Costanza Safamita è l'unica figlia femmina di una ricca famiglia di proprietari terrieri, tanto amata e protetta dal padre, il barone Domenico, quanto rigettata dalla madre. Con la sua chioma di capelli rossi e il suo aspetto fisico quasi di un'altra razza, cresce fra le persone di servizio, fra l'orgoglio paterno del sangue e le prospettive alquanto ridotte della vita in provincia. Sarà lei, per volere del padre, a ereditare le sostanze e il prestigio della famiglia. Affronterà la mondanità palermitana e una vita coniugale in equilibrio tra l'amore per il marito e l'impossibilità di abbandonarglisi, saprà affrontare i capimafia e contenere lo sfascio della famiglia, in un mondo arcaico e barbarico, fotografato nel momento della fine.

Donnarumma all'assalto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ottieri, Ottiero

Donnarumma all'assalto / Ottiero Ottieri ; prefazione di Giuseppe Montesano

Milano : Garzanti, 2004

Abstract: Italia del Sud, fine anni Cinquanta. Una grande azienda settentrionale ha deciso di impiantare una nuova fabbrica nel cuore del Mezzogiorno. Ora deve selezionare il personale adatto, e per questo ha incaricato uno psicologo che sottoponga i candidati a una valutazione psicotecnica. Nel suo diario, lo psicologo registra l'esito del suo lavoro, che si fa via via più coinvolto e commosso, fino a trasformarsi in una vera e propria partecipazione al dramma dei disperati che si aggrappano al miraggio del posto di lavoro per liberare se stessi e le loro famiglie dalla miseria. E lui che, invece, per dovere professionale, deve decidere il destino di ciascuno di loro. Prefazione di Giuseppe Montesano.

Dal tuo al mio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verga, Giovanni

Dal tuo al mio / Giovanni Verga

Santarcangelo di Romagna : Rusconi libri, stampa 2004

Abstract: Rappresentato nel 1903 come dramma, il romanzo sarà pubblicato sotto forma narrativa nel 1906. Il dramma è la storia della famiglia Navarra e della sua decadenza economica legata alla proprietà di una zolfara ed alle vicende familiari che ad essa si intrecciano. Attraverso la storia dei Navarra Verga mette in luce i conflitti sociali che caratterizzano la fine dell'ottocento, attestando il suo fondamentale pessimismo circa gli esiti positivi di un possibile rivolgimento sociale.

Edipo re
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sophocles

Edipo re ; Edipo a Colono ; Antigone / Sofocle ; introduzione di Umberto Albini ; nota storica, traduzione e note di Ezio Savino

12. ed

Milano : Garzanti, 2004

Abstract: Nelle tragedie di Sofocle si contemperano la lucida consapevolezza dell'infelicità umana e il senso della dignità della sofferenza, la chiarezza dell'analisi razionale e la percezione delle oscure forze che le sfuggono. La sua rappresentazione di Edipo ha conosciuto nei secoli una fortuna che va al di là dei motivi puramente letterari ed è diventata una delle chiavi della scoperta delle forze inconsce della psiche.

Santi e bugiardi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Meloy, Maile

Santi e bugiardi / Maile Meloy ; traduzione di Massimo Bocchiola

Milano : Rizzoli, 2004

Abstract: Santi e bugiardi racconta con leggerezza, in poco più di duecento pagine, quattro generazioni di una famiglia francocanadese (e profondamente cattolica) trapiantata in California, i Santerre. Quando una delle due figlie di Teddy e Yvette, la sedicenne Margot, viene sedotta dal maestro di danza e rimane incinta, Yvette la spedisce in Francia e riesce a convincere il marito di aspettare lei il terzo figlio. Da questo inganno prende l'avvio una spirale di matrimoni, divorzi, relazioni omosessuali, una sorta di incesto, un'altra gravidanza extramatrimoniale, morti precoci, ricongiungimenti, delitti e funerali. Il filo conduttore delle vicende della famiglia è lo scontro tra le esigenze della fede religiosa da una parte e le debolezze umane dall'altra.

I Malavoglia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verga, Giovanni

I Malavoglia ; Mastro-don Gesualdo ; Storia di una capinera / Giovanni Verga ; introduzione e premesse alle singole opere di Sergio Campailla

Ed. integrali

Roma : Newton Compton, 2004

Il maestro di nodi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carlotto, Massimo

Il maestro di nodi / Massimo Carlotto

Roma : E/O, 2004

Abstract: Il marito di una donna scomparsa, non osando confessare alla polizia il vergognoso segreto della partecipazione a un giro di orge sadomaso, si rivolge all'Alligatore, l'investigatore che della conoscenza degli ambienti dell'illegalità ha fatto il suo mestiere. Inizia una spaventosa discesa in un mondo di gente sola e ricattata dove predatori feroci si aggirano e colpiscono in modi efferati. A fianco dell'Alligatore ci sono i due fedeli soci: Max la Memoria e Beniamino Rossini.

Padri e figli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Turgenev, Ivan Sergeevic

Padri e figli / Ivan Turgenev ; traduzione di Rinaldo Küfferle ; introduzione, appendice e note di Giovanni Buttafava

Bologna : Poligrafici, stampa 2004

Guerra agli umani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wu Ming 2

Guerra agli umani / Wu Ming 2

Torino : Einaudi, 2004

Abstract: Il romanzo d'esordio solista di Wu Ming 2 narra le avventure tragicomiche di un aspirante troglodita che lascia la civiltà condannata al declino per fondarne una nuova. Un collezionista di lavori precari tenta di riscattare se stesso indossando i panni del supereroe troglodita: andrà a vivere in una caverna, armato di manuali di sopravvivenza. Da lì muovera i primi passi verso la fondazione di una nuova civiltà unica alternativa al collasso personale e planetario. Ma quasi niente va come dovrebbe, forse perché c'è qualcosa di sbagliato nell'idea stessa di civiltà. O forse è solo il posto ad essere sbagliato. Un posto dove imperversa una banda di ecoterroristi, insieme ai cinghiali divenuti stranamente incontrollabili...

Il maestro di nodi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carlotto, Massimo

Il maestro di nodi / Massimo Carlotto

Roma : E/O, 2004

Abstract: Il marito di una donna scomparsa, non osando confessare alla polizia il vergognoso segreto della partecipazione a un giro di orge sadomaso, si rivolge all'Alligatore, l'investigatore che della conoscenza degli ambienti dell'illegalità ha fatto il suo mestiere. Inizia una spaventosa discesa in un mondo di gente sola e ricattata dove predatori feroci si aggirano e colpiscono in modi efferati. A fianco dell'Alligatore ci sono i due fedeli soci: Max la Memoria e Beniamino Rossini.

Le ombre bianche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Flaiano, Ennio

Le ombre bianche / Ennio Flaiano ; a cura di Anna Longoni

Milano : Adelphi, 2004

Abstract: Queste ombre bianche, cioè storie brevi, divertimenti e dialoghi; infine occasioni, satire scritte negli ultimi quindici anni che Flaiano radunò nel 1972 nella certezza che la realtà avesse ormai superato la satira, raccontano di «un io che detesta l'inesattezza ed è stato sopraffatto dalla menzogna». Vi ritroviamo dunque il Flaiano più risentito, impassibile e feroce, capace come pochi di mostrarci le allucinazioni di cui siamo vittime: e mentre legge e sorride è come se uno spiffero gelido investisse d'improvviso il lettore, perché nei mostri messi in scena riconosce, non solo la realtà che lo circonda, ma a tratti, e con raccapriccio, un po' di se stesso.

Pausa caffè
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Falco, Giorgio

Pausa caffè / Giorgio Falco

Milano : Sironi, 2004

Abstract: Una sorta di tavolo anatomico sul quale sta distesa la vita dei lavoratori precari, temporanei, a termine. Una raccolta di voci che si leva dall'inferno del lavoro non-lavoro, del lavoro senza significato e senza speranze, del lavoro che abbruttisce dolcemente, del lavoro ridotto a pura forza: forza-lavoro. Uno sguardo crudele e disincantato che, raccogliendo un coacervo di microstorie, flussi di coscienza, dialoghi, istruzioni, narrazioni fredde, soliloqui, ritrae quello che è oggi il presente di molti, quello che forse sarà il futuro di tutti.

Germinale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zola, Emile

Germinale / Émile Zola ; introduzione di Annamaria Laserra ; traduzione di Ida Porfido

Roma : Gruppo editoriale L'espresso, Divisione La repubblica, c2004