Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese su
× Nomi Pirandello, Luigi
× Genere Saggi
× Soggetto Genere: Leggo facile
× Soggetto Londra
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006
× Risorse Catalogo
× Soggetto Amicizia

Trovati 33 documenti.

Mostra parametri
L'amico ritrovato
2 1 0
Materiale linguistico moderno

Uhlman, Fred

L'amico ritrovato : romanzo / Fred Uhlman ; introduzione di Arthur Koestler ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

65. ed

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Nella Germania degli anni Trenta, due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. L'uno è figlio di un medico ebreo, l'altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un'amicizia del cuore, un'intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame è spezzato. L'amico ritrovato è apparso nel 1971 negli Stati Uniti ed è poi stato pubblicato in Inghilterra, Francia, Olanda, Svezia, Norvegia, Danimarca, Spagna, Germania, Israele, Portogallo.

Olive comprese
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea

Olive comprese / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2006

Abstract: In questo romanzo i personaggi sono tanti. C'è per esempio il Crociati, un esperto cacciatore che non ne becca più uno. C'è Luigina Piovati, meglio nota come l'Uselànda (ovvero l'ornitologa...). C'è Eufrasia Sofistrà, in grado di leggere il destino suo e quello degli altri. C'è persino una vecchina svanita come una nuvoletta, che suona al pianoforte l'Internazionale mentre il Duce conquista il suo Impero africano... Ci sono soprattutto, ad animare la quiete di quegli anni sulle rive del lago, quattro gagà, che come i Vitelloni felliniani mettono a soqquadro il paese. E c'è la sorella di uno di loro, la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere di carità e che, come molte eroine di Vitali, finirà per stupire. Ci sono naturalmente anche molti di quei caratteri che hanno fatto la loro comparsa nei precedenti romanzi: il prevosto, il maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, il podestà e la sua consorte, Dilenia Settembrelli, la filanda con i suoi dirigenti e operai. Hanno un ruolo importantissimo anche i gatti e i piccioni di Bellano, e si sentono la breva e la neve gelata che scendono dai monti della Valsassina e naturalmente si respira l'aria del lago.

Il cacciatore di aquiloni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hosseini, Khaled

Il cacciatore di aquiloni / Khaled Hosseini ; [fotografie di Luigi Baldelli] ; edizione illustrata a cura di Elàstico

Casale Monferrato : Piemme, c2006

Abstract: Si dice che il tempo guarisca ogni ferita. Ma, per Amir, il passato è una bestia dai lunghi artigli, pronta a riacciuffarlo quando meno se lo aspetta. Sono trascorsi molti anni dal giorno in cui la vita del suo amico Hassan è cambiata per sempre in un vicolo di Kabul. Quel giorno, Amir ha commesso una colpa terribile. Così, quando una telefonata inattesa lo raggiunge nella sua casa di San Francisco, capisce di non avere scelta: deve tornare a casa, per trovare il figlio di Hassan e saldare i conti con i propri errori mai espiati. Ma ad attenderlo, a Kabul, non ci sono solo i fantasmi della sua coscienza. C'è una scoperta sconvolgente, in un mondo violento e sinistro dove le donne sono invisibili, la bellezza è fuorilegge e gli aquiloni non volano più.

Banana football club
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perrone, Roberto

Banana football club : quando il calcio non è soltanto un gioco / Roberto Perrone

[Milano] : Fabbri, c2006

Olive comprese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea

Olive comprese / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2006

Abstract: In questo romanzo i personaggi sono tanti. C'è per esempio il Crociati, un esperto cacciatore che non ne becca più uno. C'è Luigina Piovati, meglio nota come l'Uselànda (ovvero l'ornitologa...). C'è Eufrasia Sofistrà, in grado di leggere il destino suo e quello degli altri. C'è persino una vecchina svanita come una nuvoletta, che suona al pianoforte l'Internazionale mentre il Duce conquista il suo Impero africano... Ci sono soprattutto, ad animare la quiete di quegli anni sulle rive del lago, quattro gagà, che come i Vitelloni felliniani mettono a soqquadro il paese. E c'è la sorella di uno di loro, la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere di carità e che, come molte eroine di Vitali, finirà per stupire. Ci sono naturalmente anche molti di quei caratteri che hanno fatto la loro comparsa nei precedenti romanzi: il prevosto, il maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, il podestà e la sua consorte, Dilenia Settembrelli, la filanda con i suoi dirigenti e operai. Hanno un ruolo importantissimo anche i gatti e i piccioni di Bellano, e si sentono la breva e la neve gelata che scendono dai monti della Valsassina e naturalmente si respira l'aria del lago.

Il club erotico del martedì
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kovetz, Lisa Beth

Il club erotico del martedì / Lisa Beth Kovetz

Roma : Newton Compton, 2006

Abstract: Aimee, Margot, Brooke e Lux lavorano nello studio legale Warwick & Warwick di NewYork. Una è una moglie incinta trascurata dal marito, l'altra è una cinquantenne in carriera senza amici, la terza appartiene a una famiglia ricca, infine Lux è la segretaria giovane e bella e perciò oggetto di mille cattiverie: donne diversissime tra loro per stile di vita ed estrazione sociale, hanno in comune la passione per la letteratura e si ritrovano nella pausa pranzo per leggere insieme i loro nuovi componimenti, inevitabilmente di argomento sentimentale ed erotico. Ma questa piccante consuetudine non è che la scintilla che porterà quattro caratteri forti a un confronto con i problemi e le esperienze di vita altrui, fino a che scopriranno, dopo qualche scontro anche molto aspro, l'importanza e la profondità del loro legame.

Per sempre giovane
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Biondillo, Gianni

Per sempre giovane / Gianni Biondillo

Parma : U. Guanda, 2006

Abstract: Francesca, voce narrante del romanzo, ha ritrovato una vecchia amica e immediatamente l'incontro scatena in lei la voglia di ricordare un passato neppure troppo lontano, quando con le sue amiche viveva i suoi anni di adolescente. Ed erano anni di viaggi, di scoperte e di musica: tanto che Francesca e il gruppo delle sue coetanee avevano persino formato una rock band al femminile, dove lei era la batterista, ed erano riuscite, incoraggiate da alcuni amici tra cui soprattutto Mic, a conquistarsi un pubblico scelto e attento. E avevano girato per l'Italia, suonando la loro musica e vivendo avventure e disavventure, tra di loro e con gli altri giovani che le circondavano.

L'amica americana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oggero, Margherita

L'amica americana / Margherita Oggero

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: La professoressa Camilla Baudino ha messo da tempo gli occhi su una villetta sempre chiusa, nel cuore della città ma con un piccolo rigoglioso giardino. Sa che non se la potrà mai permettere, ma quando scopre che la casa è in vendita non resiste alla tentazione e chiede. La venditrice è simpatica, intelligente, una potenziale amica: Dora. Tra le due nasce un'amicizia, profonda, esclusiva. Finché la vita delle due amiche subisce un doloroso, imprevedibile scarto. E la professoressa si ritrova ben presto nel cuore di un giallo, che questa volta la vede coinvolta in prima persona.

Un sacchetto di biglie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Joffo, Joseph

Un sacchetto di biglie / Joseph Joffo

8. ed

Milano : BUR, 2006

Abstract: L'autobiografia di un ebreo che racconta la propria infanzia e le persecuzioni subite nella Francia occupata dai tedeschi duante la seconda guerra mondiale. Dalla fuga da Parigi alla ricerca di un rifugio fino alla salvezza definitiva avvenuta grazie all'intervento di un sacerdote cattolico, il coraggio di due fratelli disposti ad affrontare le situazioni più pericolose per salvarsi e le esperienze che li fanno maturare nonostante la giovane età.

Aspirapolvere di stelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertola, Stefania

Aspirapolvere di stelle : romanzo / Stefania Bertola

Ed. speciale

Milano : TEA, 2006

Abstract: Ginevra, bella, bionda e afflitta da un rimpianto insuperabile, si prepara ad andare a interrare bulbi sul terrazzo di un cliente. Arianna, moglie, madre e aspirante adultera, deve preparare un cous cous gigantesco per gli ospiti di una signora svaporata. E Penelope? la giovane Penelope arranca come ogni giorno sotto il peso dei detersivi, che sono i suoi attrezzi del mestiere. Ma non è affatto una giornata come le altre, perché squilla il telefono: la voce di un uomo sconosciuto e suadente propone alle tre titolari della rinomata Agenzia un lavoro piuttosto insolito. Comincia così per Ginevra, Arianna e Penelope un periodo frenetico, ambiguo e innamorato, in cui conquistare un uomo affascinante e sfuggente.

Trilogia del ritorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Uhlman, Fred

Trilogia del ritorno / Fred Uhlman ; traduzioni di Bruno Armando ed Elena Bona

Nuova ed.

Parma : Guanda, 2006

Abstract: Mi sentivo prima tedesco, poi ebreo. In questa frase, più ancora che nel tema sconvolgente dell'Olocausto, è racchiuso il fascino dei tre romanzi brevi di Fred Uhlman che nascono dalla tragedia di chi, disperatamente innamorato della Germania e della sua cultura, se ne vide nel 1933 allontanato in nome di una motivazione aberrante come quella razziale. In L'amico ritrovato questa lacerazione coincide con la fine di una fortissima amicizia fiorita al liceo di Stoccarda tra due adolescenti: l'ebreo Hans Schwarz, figlio di ricchi borghesi, e il nobile Konradin von Hohenfels. Il nazismo travolge questo legame con la forza di un contagio che sembra colpire anche l'amico prediletto e condurlo al tradimento. La smentita verrà solo trent'anni dopo, dalle righe di un vecchio album di scuola e dall'ultima lettera scritta ad Hans da Konradin, divenuto ufficiale della Wehrmacht e prossimo a essere giustiziato per aver preso parte alla congiura contro Hitler: una confessione che è anche l'appassionato tentativo di spiegare come un popolo intero possa precipitare nella barbarie. Ma per Uhlman quanto è avvenuto non può essere archiviato nel segno consolatorio del ricordo giovanile, e forse proprio per questo la chiave dell'intera Trilogia va considerato Niente resurrezioni, per favore: il confronto, nella Germania opulenta del dopoguerra, fra l'ebreo emigrato Simon Elsas e i suoi vecchi compagni di scuola non garantirà la riconciliazione, ma la reciproca incomprensione, la colpevole dimenticanza del passato.

Scrivimi ancora
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ahern, Cecelia

Scrivimi ancora / Cecelia Ahern

Milano : Sonzogno, 2006

Abstract: Rosie e Alex sono due compagni di banco legati fin da piccoli da una fortissima amicizia che presto rivela i connotati di un amore negato, nascosto, rimandato. Quando le circostanze della vita li dividono, una fitta corrispondenza continua a mantenerli uniti per quasi cinquant'anni, in una danza di riavvicinamenti e apparenti distacchi, in una graduale presa di coscienza dei rispettivi sentimenti, ma sempre in controtempo, in uno sfiorarsi dei destini che non trova mai la strada maestra. Riusciranno Rosie e Alex a dichiararsi il loro amore segreto?

Il cacciatore di aquiloni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hosseini, Khaled

Il cacciatore di aquiloni / Khaled Hosseini

Casale Monferrato : Piemme, 2006

Abstract: Si dice che il tempo guarisca ogni ferita. Ma, per Amir, il passato è una bestia dai lunghi artigli, pronta a riacciuffarlo quando meno se lo aspetta. Sono trascorsi molti anni dal giorno in cui la vita del suo amico Hassan è cambiata per sempre in un vicolo di Kabul. Quel giorno, Amir ha commesso una colpa terribile. Così, quando una telefonata inattesa lo raggiunge nella sua casa di San Francisco, capisce di non avere scelta: deve tornare a casa, per trovare il figlio di Hassan e saldare i conti con i propri errori mai espiati. Ma ad attenderlo, a Kabul, non ci sono solo i fantasmi della sua coscienza. C'è una scoperta sconvolgente, in un mondo violento e sinistro dove le donne sono invisibili, la bellezza è fuorilegge e gli aquiloni non volano più.

The thirteenth tale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Setterfield, Diane

The thirteenth tale / Diane Setterfield

London : Orion, 2006

Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schmitt, Eric-Emmanuel

Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano / Eric-Emmanuel Schmitt ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : E/O, 2006

Abstract: Il breve intreccio di strade di un popolare quartiere parigino annovera vie che hanno il sapore delle favole: Rue Bleue, Rue de Paradis. Il quartiere dove abita l'adolescente Mose detto Momo, è pieno di vita e di luce, percorso da un'animazione popolare colorita e gaia, proprio l'opposto dell'appartamento in cui Momo vive con un padre, perennemente immerso nella penombra, eccettuato per il cono di luce serale che avvolge l'avvocato, senza affari e senza moglie, intento a leggere uno dei ponderosi volumi. Nonostante l'atmosfera pesante di una casa dalla quale l'amore sembra fuggito, Momo è un ragazzo dallo spirito aperto e curioso, ferito dalle accuse del padre e dalla sua indifferenza ma capace di reagire con una serie di spensierate trasgressioni.

La vita davanti ai suoi occhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kasischke, Laura

La vita davanti ai suoi occhi / Laura Kasischke ; traduzione di Massimo Ortelio

Vicenza : N. Pozza, 2006

Abstract: Anni Novanta, in un college americano. Michael Patrick ha una camicia immacolata, bianca e linda, anche se sotto le ascelle si allargano sgradevoli macchie di sudore. Sorride. Ha il respiro affannoso. Con la mano destra stringe una pistola. La avvicina all'orecchio di una delle ragazze che ha sorpreso impaurite nel bagno. Le tocca la tempia con la canna, ed è un sospiro intimo e terribile. E quando lui le chiede quale delle due deve ammazzare la ragazza sente la sua voce sussurrare: Uccidi lei. Non me. L'incubo di questa risposta è nascosto da qualche parte nel cuore di Diana. Un incubo che si intreccia alla sua esistenza presente, si fa sentire come una ferita mai chiusa, si riaffaccia nelle sue piccole scelte quotidiane.

Reunion
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Uhlman, Fred

Reunion / Fred Uhlman ; with an introduction by Jean d'Ormesson

[S.l.] : Harville, 2006

Le vie delle signore sono infinite
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Appiano, Alessandra

Le vie delle signore sono infinite / Alessandra Appiano

Milano : Sperling & Kupfer, 2006

Abstract: Caara, ti trovo davvero in forma! Sentirselo dire dopo i quaranta significa aver di fronte una donna invidiosa o, peggio (ma più facile), una stronza che gode perfidamente del nostro tracollo. Quel che ci serve è un'amica di salvataggio che sappia farci tornare belle davvero, con affetto e allegria. Come le protagoniste del nuovo romanzo di Alessandra Appiano, un gruppo di signore in crisi con l'anagrafe, ma ben decise a trovare nelle loro compagne di sventura tutta la solidarietà necessaria. Erminia, matrona milanese folgorata sulla via del botulino, aiuta la tenera Mara, fragile casalinga disperata alla ricerca di una nuova identità. E Veronica, dottoressa senza frontiere prestata alla cosmetica per una delusione sentimentale, che ritrova in Federica una vera e propria socia per un progetto molto speciale. Quello dell'amicizia si rivela un investimento vincente e risolutivo, molto più di certe cure alla moda e tanto, tanto dispendiose. Dispendiose in termini fisici, quando si tratta di allenamenti estenuanti in palestre multifunzionali (dall'aerobica al power yoga) o in termini economici per chi ricorre al bisturi del chirurgo estetico e all'acido ialuronico... o si dà allo shopping compulsivo. Con ironia Alessandra Appiano mette in scena una girandola di personaggi e situazioni attualissimi, puntando lo sguardo sulla condizione delle donne nella società di oggi. Senza nasconderci niente.

Miracle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle

Miracle / Danielle Steel

London : Corgi books, 2006

Abstract: Edizione integrale in lingua inglese.

Il passato è una terra straniera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carofiglio, Gianrico

Il passato è una terra straniera / Gianrico Carofiglio

Milano : Superpocket, 2006

Abstract: Giorgio ha ventidue anni, famiglia di intellettuali borghesi, studente modello, vita normale e un po' noiosa. Senza crepe, in apparenza. Francesco è torbido, misterioso e affascinante. E prestigiatore. E baro. Le loro vite viaggiano separate fino all'incontro che segnerà il destino di entrambi. I due diventano amici e passano da una partita di carte truccata all'altra, da un misfatto all'altro, da un'avventura all'altra in un vortice che è insieme ubriacante avventura picaresca e inarrestabile discesa agli inferi. In parallelo corre il racconto di un'indagine condotta da un tenente dei carabinieri su una serie di misteriose violenze. Una storia struggente sull'amicizia e il tradimento. Un'avventura picaresca in una Bari segreta.